Commenti (6)
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
gardenstudio

A parte il tema 'parcheggio' su cui la Fiera di Bologna deve ancora perfezionarsi, devo dire che il Cersaie, per me che non l'ho frequentato nelle ultime due edizioni, è stato più divertente di un parco giochi! Meritava di essere visitato ogni giorno, anche per la varia e nutrita proposta di incontri e conferenze.
L'articolo analizza già in profondità e con competenza le diverse tendenze in tema di colori, texture, materiali: quello che più mi ha colpito, dal punto di vista tecnico, è la totale apertura verso un modo diverso di organizzare la casa, rompendo gli schemi e lasciando ad ognuno la libertà di fare quello che desidera, mettendo a disposizione gli strumenti e i materiali necessari per dare forma alle idee di ciascuno.
Piastrelle non solo in bagno ma in camera da letto e in sala...
Effetti murales, pittorici, tridimensionali: il rivestimento per motivi di praticità va oltre anche l'aspetto decorativo, diventando il fulcro dell'arredo, l'elemento caratterizzante.
E questa sana ed energizzante voglia di fare nuove proposte, di andare oltre, l'ho trovata nelle esposizioni, tutte spettacolari e curate nei particolari, da quella della piccola azienda ai grandi marchi...
...e soprattutto, e questo è l'aspetto decisivo, per quanto mi riguarda, nell'entusiasmo e professionalità degli espositori, tutti sorridenti, 'carichi', desiderosi di spiegare e confrontarsi.
Insomma, un Cersaie all'insegna dell'ottimismo, con tanta buona volontà e progetti, in un'atmosfera frizzante e positiva che nulla ha da spartire con le vicende del mondo... o forse, nella realtà quotidiana, il mondo 'vero' di chi lavora e vive con passione ė ancora lì, solido e vitale, dietro alla cortina di fumo alimentata da chi ha interesse a screditare.
Buon lavoro a tutti!

8 Mi piace    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
OPERA General Contractor

E' stato un bel CERSAIE, sicuramente uno dei più interessanti degli ultimi anni. Tante conferme di prodotti visti al Salone del Mobile di Milano, come i sanitari MAT colorati riproposti ormai da quasi tutte le aziende.

Per quello che riguarda il mondo piastrelle si Sant'Agostino conferma la tendenza degli ultimi anni di essere un passo avanti ad altri produttori nel rivedere e proporre nuovi temi, TOP la cementina rivista con effetti legno e marmi.

Continua il declino dell'effetto legno, mentre i marmi continuano a crescere, la massima espressione sulle lastre effetto marmo continua ad essere FIANDRE, un gradino sotto tutte le altre con ATLAS, CASALGRANDE, LEA tutte molto migliorate e vicine.

Mantiene bene il segmento degli effetti resina, cemento ecc che nei formati gestibili nel quotidiano 60x60 - 120x60 - 120x120 danno dei risultati ottimi e molto gradevoli. Si è visto un inizio di interesse da parte di alcuni produttori come ATLAS verso gli effetti metallo, segmento che qualche anno fa sembrava potesse iniziare un trend positivo, ma che forse resta un po troppo legato al mercato retail, in questa speciale tipologia la massima espressione resta APAVISA che produce lastre di grande formato con effetti metallo ossidato veramente di fattura incredibile.

I colori, tiene ancora banco il carta da zucchero e tutte le sue gradazioni, si è visto tanto il tiffany, ma anche tanto cipria. Comunque la tendenza resta e resterà questa ancora per qualche anno.

Tirando le somme sicuramente un CERSAIE 2019 bello ed interessante, con tanti spunti di riflessione aspettando qualche altra novità al prossimo salone di MILANO.


3 Mi piace    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Patrizia Burato

Ho adorato il grès porcellanato digitale HD con colorazioni a freddo dell'azienda 41zero42. Una vera innovazione, finalmente!

(E non mi pagano per la pubblicità! :-D )

3 Mi piace    

Articoli correlati

Articoli più letti Le 8 Tendenze Colore per il 2020 direttamente da Maison & Objet
Quali sono i grandi trend colore che ci conquisteranno nel 2020? Abbiamo trovato la risposta alla fiera parigina
Leggi Tutto
Articoli più letti Guarda come un Rudere Pericolante Diventa un Casale Sostenibile
Nella campagna Toscana, un casale viene radicalmente ristrutturato con priorità ai materiali naturali e a nuove tecniche
Leggi Tutto
Houzz per i Pro Le Anticipazioni della Prossima Stagione da Maison&Objet Autunno
Il blu è “out”, il vetro è “in”: il report dall’edizione autunnale di Maison & Objet 2019
Leggi Tutto
Giardino Il Paesaggista Racconta: I Giardini del Futuro Sono Sensibili
Intervista al paesaggista Vittorio Peretto che racconta cosa ha imparato negli anni e cosa rende un giardino speciale
Leggi Tutto
Cucina Scopri come Usare un Divano Basso per Separare due Zone di Casa
Un divano con schienale basso può essere un ottimo elemento per dividere le stanze senza muri
Leggi Tutto
Cucina 20 Esempi di Vetrate che Dividono il Soggiorno dalla Cucina
Una carrellata di immagini per suggerire come separare, schermare, proteggere o valorizzare le due stanze
Leggi Tutto
Ristrutturare Da Cersaie: Le Piastrelle del 2020 Non Sono Come te le Aspetti
Dal nero totale, al pastello; dal 3D reale o disegnato; dallo stile jungle alle classiche cementine: visti al Cersaie
Leggi Tutto
Articoli più letti 7 Colori Caldi che Rendono Più Accogliente la Tua Camera da Letto
Sfumature accoglienti e decise perfette per dare calore e armonia alla stanza del riposo e del relax
Leggi Tutto
Articoli più letti Le 8 Sfumature di Verde che Rendono la Cucina Elegante
Colore molto amato nel mondo dell'arredo il verde, in cucina, è uno dei trend più interessanti di cui innamorarsi
Leggi Tutto