Camerette per Bambini - Foto e idee per arredare

Idee per arredare camerette per bambini


La cameretta dei bambini è il luogo dove i bimbi daranno sfogo a tutta la loro creatività, dove si sentiranno liberi di inventare i giochi più strani: la stanza dei bambini deve rispecchiare la loro personalità e dove si sentiranno a proprio agio. La cameretta sarà il loro luogo prediletto e in quanto tale dovrà presentare un tipo di arredamento che si sposi perfettamente con l’entusiasmo e la voglia di divertirsi.
Qui sotto troverete alcuni consigli per decorare la cameretta dei bambini e renderla lo spazio perfetto per la loro crescita.

Come trovare idee per la cameretta dei bambini


Trovare idee e ispirazione per la stanza dei bambini è facile e divertente grazie ad Houzz. Su Houzz puoi trovare 119.529 foto di camerette per bambini , da sfogliare con i bimbi alla ricerca dell’idea giusta. Houzz ti aiuta in questo grazie agli ideabook, album di idee dove raccogliere e commentare fotografie di camerette belle e divertenti. Infine, puoi anche condividere gli ideabook con chiunque tu voglia far partecipare nella creazione o ristrutturazione: dai familiari ai diversi professionisti che ti aiuteranno durante le fasi del progetto. Gli Ideabook vengono automaticamente aggiornati su qualsiasi dispositivo: desktop o App, Houzz è sempre con te. Puoi cominciare la scoperta di nuove idee per la cameretta creando un Ideabook dal titolo “Idee per la cameretta” dove aggiungere immagini d’ispirazione per il tuo prossimo progetto.

Come arredare una cameretta per bambini


È opportuno scegliere l'arredamento delle camerette in base alle attività che andranno svolte, perché tutto ciò che un bambino vorrà fare nell'arco della giornata tra le mura di casa, lo farà all'interno della sua stanza. Meglio dunque optare per un arredo resistente a graffi e uso di colori o colla, facile da pulire, funzionale e il meno delicato possibile. È risaputo che i bambini difficilmente faranno attenzione a non sporcare e non è raro che, giocando, possano inavvertitamente ammaccare il legno o colorare il ripiano della scrivania. Per loro, inoltre, poco importa se quel tipo di mobile è un elemento di design oppure no. Ciò che importa è che sia pratico. La sicurezza è inoltre una caratteristica da non sottovalutare: mobili con spigoli arrotondati sono quindi altamente preferibili. Assicurati inoltre che i materiali utilizzati siano atossici, controllando sempre le certificazioni.

Quali mobili per bambini è meglio scegliere


Tavoli da disegno e scrivanie dovranno essere dell'altezza giusta per il proprio figlio. La sedia dovrà essere comoda, leggera e maneggevole, oltre che ergonomica: questa caratteristica è molto importante, perché abituerà il tuo bambino a mantenere una postura corretta. Puoi acquistare anche una sedia ad altezza regolabile, in modo che la seduta si adatti perfettamente all'altezza della scrivania. Una sedia dotata di rotelle inoltre ne faciliterà lo spostamento. È consigliabile utilizzare al meglio lo spazio disponibile e collocare i mobili lungo le pareti, in modo da lasciare al centro della stanza uno spazio ampio dove il bambino potrà giocare tranquillamente. Armadi a muro, letti a ponte, letti a castello o camerette a ponte faranno al caso tuo, sfruttando lo spazio in altezza. Dovrai comunque prestare particolare attenzione alla sicurezza di queste strutture. Le scalette a pioli dei letti a castello sono sconsigliate, meglio sostituirle con strutture a cassettoni: sono meno ripide, con la possibilità di sfruttare lo spazio interno che mettono a disposizione.

Quale illuminazione e quali colori per camerette per bambini


La luce naturale è fondamentale, sia per lo studio che per il gioco. È consigliabile quindi dotare le camerette di un'ampia finestra e far sì che la scrivania possa godere a pieno della luce del sole. La scelta dei colori delle pareti dovrà essere effettuata con cura, in quanto giocheranno un ruolo fondamentale sia per l'illuminazione che per l'atmosfera che doneranno alla stanza. Dovranno quindi essere vivaci, ma non aggressivi, con una preferenza per le tinte pastello al posto di colori accesi. Evita quindi il giallo vivo o il rosso e affidati piuttosto a miscele di colore per smorzarne l'effetto. Lasciare il soffitto color bianco favorirà la luminosità della stanza e renderà gli altri colori più vivaci, così da lasciarti la libertà di utilizzare per le pareti i colori più vari. La colorazione della cameretta potrà essere affidata anche ai mobili stessi e ai complementi. Assicurati quindi di creare i giusti accostamenti, magari mischiando toni freddi e caldi, creando un contrasto che donerà alla stanza vivacità e brillantezza.

Camerette piccole per bambini


Nel caso in cui lo spazio a disposizione per la cameretta è ridotto, non disperare. Su Houzz troverai molti esempi di progetti di cemerette realizzate grazie all'uso veramente sapiente dello spazio. Con l'aiuto di letti a castello e la giusta disposizione dell'arredamento, potrai raddoppiare lo spazio da far vivere ai tuoi bambini.

Che tu sia alla ricerca di idee per ristrutturare una cameretta per bambini o per arredare una cameretta per bambini di design, su Houzz trovi 119.529 immagini caricate dai migliori designer, interior designer e architetti internazionali, tra cui co.arch studio e Ghostarchitects. Sfoglia foto in diversi stili e colori e quando trovi idee per una cameretta per bambini che ti ispirano, salvale in un Ideabook o contatta il Professionista che le ha realizzate: potrebbe avere delle idee per la ristrutturazione di casa tua! Sfoglia la galleria fotografica di bellissime foto di camerette per bambini e scopri perché Houzz è il luogo giusto dove trovare idee per la ristrutturazione e l'arredamento della casa.
sponsorizzato
Professionisti di fiducia danno vita alle tue idee
Professionisti di fiducia danno vita alle tue idee
sponsorizzato
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.