381.532 Foto di case e interni mediterranei

La casa in stile mediterraneo è uno dei simboli che più rende l’Italia affascinante all’estero. Con una storia lunghissima alle spalle, la casa mediterranea nasce dalla necessità dei popoli costieri di creare ambienti utili a proteggersi dal forte calore estivo e capaci di massimizzare l’isolamento termico. Dalle case colorate a picco sul mare nelle Cinque Terre fino ai simpatici trulli nella campagna pugliese, passando attraverso le sue più moderne rivisitazioni, la casa mediterranea mantiene vivo il millenario spirito dell’architettura di questa parte del mondo. Attraverso il sapiente utilizzo dei materiali disponibili in loco e le loro lavorazioni, la tipica casa in stile mediterraneo è riconoscibile, all’esterno, per la sua forma semplice e robusta, il tetto a cupola o terrazzato e gli infissi in legno dipinto con colori accesi. In Italia, trulli e dammusi, archetipi della casa in stile mediterraneo tradizionale, sono magnifici esempi di architettura vernacolare. All’interno, l’arredamento in stile mediterraneo si combina perfettamente con la semplicità e il rigore delle forme: i muri in pietra a vista dipinti con la calce bianca o coperti con il cacciopesto ben si accostano al pavimento in cotto e alle piastrelle colorate - basti pensare alle ceramiche di Caltagirone o agli Azulejos portoghesi.

Grazie a un sistema di ventilazione naturale, la casa mediterranea è costruita per massimizzare lo scambio di calore dall’interno verso l’esterno: è spesso orientata a Sud, così da sfruttare al massimo l’illuminazione del sole, mentre la costruzione in pietra a secco, lo spessore dei muri e l’intonaco bianco aiutano a riflettere i raggi solari. Inoltre, le finestre sono solitamente poste in alto per favorire lo scambio di aria calda e fredda: in questo modo la casa mediterranea rimane fresca d’estate e temperata d’inverno.
Il tradizionale arredamento in stile mediterraneo prevede l’uso di sedute in muratura, idealmente in mattoni in tufo, mentre tavoli e sedie vengono tinteggiati utilizzando colori accesi. La casa mediterranea è un’ode a quell’architettura vernacolare dove architettura greca, romana e marocchina si mescolano in armonia. Nella sua versione più moderna rimangono pavimento in cotto, volta a crociera o a stella leccese, scale in pietra e terrazza sul mare. All’esterno, il patio della casa collega gli spazi interni con il giardino mediterraneo dove ulivi, pini marittimi e macchia mediterranea crescono attorno ai muretti a secco. Nel corso del novecento la casa mediterranea è stata rivoluzionata, pur mantenendone l’elemento più importante: la semplicità strutturale e l’eleganza nell’arredamento. La casa Malaparte a Capri ne è un esempio emozionante e non sono da meno molte altre case a Ischia, sulla Costiera Amalfitana e sulle coste del Mediterraneo, dalla Provenza al Nordafrica, dove sono stati introdotti elementi moderni senza mai perdere lo spirito dello stile mediterraneo.
sponsorizzato
sponsorizzato
sponsorizzato
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.