king_thebrain

Realizzazione Piscina anomala!

Buongiorno, volevo un parere Tecnico.

Vorrei realizzare una piscina 7x3 m presso la mia abitazione, il progetto che ho in mente e piuttosto anomalo.

vado a spiegare:

Ho un terrazzo sotto il quale vi è un garage, vorrei demolire la soletta del terrazzo e utilizzare il vuoto che si viene a creare come scavo per accogliere la piscina. utilizzando su due lati i muri confinanti con altre proprietà, vi invio delle foto.

Ovviamente la basculante verrà tolta e verrà costruito un muro, dopodiché ci sarà un riempimento di tutta la rampa, fino a livello pavimento

potrei avere qualche informazione in merito alle realizzazione di un progetto di questo tipo

Per quanto riguarda le distanze da mantenere rispetto ai confini "ho dei grossi dubbi", magari voi normativamente parlano potete darmi una soluzione.

nel regolamento edilizio del mio Comune è stata inserita la voce "nel caso di realizzazione di una piscina interrata la distanza deve essere quella stabilità dal codice civile per le cisterne cioè 2 m".

il mio caso pero è anomalo perché io non andrei a realizzare nessuna opera Edilizia, perché diciamo "il buco per la piscina" esiste già cioè è il GARAGE, (realizzato ormai 15 anni fa, quando ho costruito casa), pertanto non andrei a realizzare "dannose intercapedini in grado di pregiudicare la salubrità dell'ambiente collocato tra gli edifici circostanti".



Commenti (38)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.