webuser_735710896

Aiuto abbinamento piastrelle e mosaico

Manuela
5 giorni fa

Chiedo consiglio! stiamo ristrutturando un bagno di casa, non è molto grande, circa 5mq (2,8x1,8) più una doccia incassata in una nicchia di 70x120. a pavimento pensiamo di mettere il klif colore grey di Atlas concorde (allego foto). a parete vorremmo mettere un rivestimento basso, per dare leggerezza, max 120/125cm di altezza, usando le piastrelle Cerasarda della serie trasparenze in colore giada 20x50 di cui ci siamo innamorati(molto simile all'acquamarina, allego foto). Nella parete più lunga della doccia e nella parete sotto la finestra, che sta esattamente davanti l'ingresso, e dove ci sarà a sx il bidet e a dx l'ingresso della doccia, vorremmo mettere un mosaico. Nella doccia a 2m di altezza, nella parete sotto la finestra a 120/125, conformandoci all'altezza del rivestimento delle altre pareti. ora, il problema è questo. la serie trasparenze ha un suo mosaico sui toni del giada, dell'acquamarina, del bianco (è un mix molto bello) ovviamente è il mosaico annesso al colore giada della serie. ma a mio marito non piace, visto che gli piacciono di più dei mosaici brillanti o vitrei. insomma quello della serie, benché bellissimo, non lo entusiasma. a questo punto gli ho detto che potevamo cercare un compromesso usando un mosaico diverso ma che si potesse abbinare.ma quale? il nostro fornitore non ha altri mosaici che vedo bene accoppiati alla piastrella, e al momento non posso vedere da altri fornitori l'accostamento della piastrella con altri mosaici. abbiamo visto quelli di bisazza,( che allego, in tono assonante o invece in contrasto sul grigio) ma non capisco se c'è qualcosa che si adegua, paradossalmente c'è un mosaico mix di Appiani che ha un colore giada praticamente uguale, ma Appiani non mi pare granché e non vorrei mortificare la piastrella Cerasarda che per me è una meraviglia. quindi chiedo a voi esperti, che magari conoscete meglio questi materiali, se c'è un mosaico che posso accoppiare o se è un'impresa impossibile e verrebbe poi un pugno nell'occhio e se devo rinunciare alla Cerasarda. grazie in anticipo e scusate il poema!

Commenti (61)

  • Manuela

    Nuova fornitura. listoni grandi

  • PRO
  • Discussioni simili

    Aiuto per scelta colore pavimento,porte e finestre.

    Q

    (7) commenti
    A me piace l'abbinamento bianco e grigio, ma ti suggerisco di usare una piastrella più grande, o in alternativa de non trovi il formato 60x60 meglio optare per la versione rettangolare posata un po' sfalsata. Pareti bianche, porte e finestre rigorosamente grigie, magari anche leggermente più chiare del pavimento. Zoccolino di legno tinto grigio assolutamente non farlo in piastrella! Per il bagno sceglierei total white, pareti e pavimento con inserite delle greche o qualche fila di mosaico grigio. Magari con qualche accessorio ed un tappeto colorati!
    ... mostra di più

    aiuto per colore di piastrelle in cucina

    Q

    (2) commenti
    se non posti una foto della cucina e del pavimento non è facile darti un cosiglio!potresti guardare qualcosa della mutina .. tipo tex magari mischiando black and yellow oppure , flores o estrela di azulej
    ... mostra di più

    Aiuto per abbinamento pavimento cucina/salone

    Q

    (11) commenti
    Ho capito perfettamente...sicuramente sarebbe meno percettibile la differenza tra le due pavimentazioni con delle grandi porte ad ante scorrevoli in vetro e sicuramente l'idea renderebbe l'ambiente molto raffinato con le giuste accortezze (se nota la cucina in foto ha un'isola molto neutra con sgabelli che armonizza il tutto, cosa ben diversa sarebbe con cucina lineare a muro) e probabilmente anche più pratico nel caso in cui siate persone a cui piace cucinare. Se vuole approfondire un po' il discorso potrebbe inviarmi una planimetria, così possiamo valutare insieme la disposizione della cucina ed eventualmente fare qualche prova di finitura con dei rendering.
    ... mostra di più

    Aiuto abbinamento cucina

    Q

    (7) commenti
    Intanto vi ringrazio molto per le risposte. La casa è in piena ristrutturazione, il pavimento che sceglieremo per la cucina sarà quello per tutta la casa (eccetto il bagno). Lo stile sarà classico, visto i nostri gusti e l'ubicazione della casa (campagna fiorentina).
    ... mostra di più
  • Manuela

    già bloccato si

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    Manuela ho riguardato il tuo post sulla cucina che ora dici di voler sostituire.

    Però togli le piastrelle della cucina e le rimetti in bagno o le acquisti nuove?

  • Manuela

    no no, non le sposto in bagno. primo perché non piacciono per nulla al marito, e anche perché dovendo eliminare una muratura ma quante piastrelle si potranno mai salvare??

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    in foto risultano essere molto simili a quelle che ora sono in cucina, non capisco quindi la scelta delle piastrelle oggetto di questo post (al di là del materiale che non riesco a verificare da una foto, ma il colore è molto simile)

  • Manuela

    Forse dalla foto non si capisce ma sono intanto colori del tutto diversi, in cucina c'è un verde rame che risulta molto acceso e il totale di questo colore su una cucina in muratura vecchio stile non piace per nulla a mio marito (proprio non la sopporta) che tralaltro vuole una cucina moderna. le piastrelle della Cerasarda sono di un altro livello, un colore a metà fra il Giada e il turchese, con un effetto in rilievo bellissimo, che invece andrebbero in un ambiente come il bagno dove sarebbero più appropriate ed è un bel vedere entrare in un bagno immergendosi in un colore così.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    considerato il pavimento che hai scelto, il parquet doussie, la cucina che dici moderna e i serramenti douglas personalmente sceglierei un rivestimento diverso dalla cerasarda, che è bellissima piastrella ma ha uno stile che si presta a mio avviso ad accostamenti diversi.

    Avresti bisogno di qualcuno che vi aiuti nelle scelte che state operando in loco, non solo nell'ottica estetica, ma anche di budget. A mio avviso rischiate di fare spese che nel lungo periodo potrebbero rivelarsi non armoniche con dispendio di energie personali ed economiche, considerato che state ristrutturando in modo importante.

    Non è una critica ma uno spunto di riflessione, poi agirete nel vostro interesse come è giusto che sia.

  • Manuela

    grazie del consiglio, certamente apprezzato! ci stiamo infatti facendo seguire ma essendo in fase di progettazione stiamo valutando una serie di cose che ci piacciono e stiamo cercando di capire se possono rientrare un po' dello stile generale o meno e se soprattutto rientrano nel budget.riconosciamo infatti che la cerasarda sia una piastrella un po' fuori dallo stile generale. a questo punto posso chiederti cosa ne pensi dell'idea di mantenere questo pavimento e mettere una finitura più moderna inserendo per esempio un mosaico vitreo come piace a mio marito? o pensi che proprio il pavimento sia sbagliato in generale per un bagno?

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    dalla foto non capisco, la piastrella del pavimento è di facile manutenzione? e' porosa?

  • Manuela

    non mi pare. è un gres porcellanato colorato in massa, superficie R9 ma con dei rilievi che lo rendono leggermente antiscivolo, molto morbido al tatto. sulla pulizia non so dirti come veramente sarà

  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Il pavimento a mio avviso è azzeccato e onestamente lo metterei in entrambi i bagni ed anche in cucina. E' sempre comodo tenere poi delle piastrelle di risulta per eventuali manutenzioni future ed avere un unico rivestimento nei vari ambienti può essere funzionale in questo senso.

    Potrebbe addirittura usare le stesse piastrelle rivestendo parte delle pareti ed usare a contrasto su una o due pareti ben definite un mosaico dal colore molto acceso. Dedicando il colore solo a qualche zona, questo risalterà molto più che distribuendolo ovunque.

  • Manuela

    Paola mi piace l'idea! effettivamente quando ha detto che pavimento e rivestimento hanno stili diversi è vero e ci ho riflettuto. in effetti metterlo a parete potrebbe fare un effetto interessante! con un mosaico vitreo sul blu poi? sulla cucina ho dei dubbi legati alla pulizia avendo dei rilievi un po' antiscivolo, ma del resto ormai ci sono solo pavimenti Matt e per nulla smaltati, se non in pasta bianca che appena si graffia si vede il bianco sotto. stavo solo pensando... già ci siamo un po' stufati di vedere effetto cemento ovunque, non vorrei che anche questo effetto pietra sia una moda del momento, a differenza dei pavimenti colorati che in verità si sono sempre usati ma ora sembra si abbia paura dei colore. personalmente non sopporto più questi Total White,beige, sabbia, tortora, grigi insulsi, ma mi rendo conto che se si vuole ottenere un effetto moderno ci vuole una sobrietà che questi colori danno... non so, sto riflettendo mentre scrivo!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    Manuela conivido il consiglio di Paola Lovera, se progettato con l'insieme degli elementi difficilmente ti stancherà, si tratta di equilibri che vanno sapientemente inseriti e la casa col tempo ti sembrerà sempre più bella.

    Sono d'accordo con te che in questo momento molti utilizzano le tonalità da te indicate senza caratterizzare gli ambienti, ma tu sei ancora in tempo.

    Scegli un professionista che su questo pavimento, che tanto ti piace, crei con te la giusta armonia che ti accompagni nel tempo.

    ...less is more

    il blu è un bellissimo colore, mi permetto di proporti anche il nero giocando poi con la biancheria colorata nel tempo sarà meno impegnativo (spugne giallo senape, verde acido, tiffany, ruggine ecc......)


    Mosaico Pietra 30 x 30 cm nero prezzi e offerte online | Leroy Merlin · Maggiori informazioni


    lasciando alcune pareti bianche, tutto da valutare con un professionista

    oppure anche il bianco/nero


    Malvern House · Maggiori informazioni



  • Manuela

    questo mi conforta! in bianco e nero è bello, c'è l'avevo nella mia prima casetta, ma non l'ho mai pensato in questa casa, perché penso che in un bagno così piccolo le opzioni sono solo due, o viene una sorta di nicchia preziosa (ma con 2 bambini????) o lo rende più piccolo....

    e a proposito di mode.... secondo voi anche i rivestimenti 3D sono solo un modo del momento?

  • PRO
    Buongiorno+Tavano Architetti

    Buongiorno Manuela, ho dato una lettura ad i precedenti post ed anche io sono dell'idea di utilizzare pochi e ben calibrati materiali. dalla foto postata, il pavimento che avete scelto presenta un bel "carattere" per cui abbasserei sicuramente il tono del rivestimento, dando al solo rivestimento della doccia (come già suggerito) un valore cromatico. potresti dare un occhio anche ai mosaici di Mosaico + che trovo bellissimi. per le pareti potresti optare per il grassello di calce; è un materiale naturale ed impermeabile all'acqua e che abbiamo usato in diversi progetti ottenendo sempre degli ottimi risultati (ti invio qualche foto).

    Casa Polito | 75 mq · Maggiori informazioni


    L'emozione della prima bici | 120 mq · Maggiori informazioni


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    mi permetto di postarti il link del sito suggerito da Buongiorno+Tavano

    https://mosaicopiu.it/products-by-color/

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    ed anche questo link dove avevo visto questo colore da suggerirti come mosaico che abbinato alla tua piastrella è un bel contrasto e l'ho ritrovato anche nel sito di cui sopra

    https://www.mondomosaico.it/

    Non ho mai acquistato da questo sito, quindi prima informati, ma intanto puoi vedere diversi modelli come nell'altro


    Mosaico vetroso Verde chiaro per rivestimenti di bagnio ambienti in genere. · Maggiori informazioni


  • Manuela

    buongiorno! che coincidenza, i mosaici di Mosaico+ sono quelli che ha il mio fornitore da cui sto prendendo il pavimento. ma ancora non li abbiamo visti. purtroppo stiamo andando molto a rilento! quello nella doccia in foto è molto bello e anche il verde, non conosco questo sito e grazie di avermelo indicato, così mi faccio anche un'idea dei costi.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    queste idee le ho prese invece dal sito che ti ho indicato

    Mosaico cubo 3D nero mix per rivestimenti di bagni. · Maggiori informazioni



    Mosaico cubo 3D nero mix per rivestimenti di bagni. · Maggiori informazioni


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    anche queste sul blu che ti piace


    Mosaico modello greca in vetro e metallo grigio — Mondo Mosaico Italia · Maggiori informazioni



  • PRO
  • Manuela

    bellissime queste blu. ora guardo anche io!

  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Manuela sono d'accordo sul fatto che in giro c'è tanta omologazione. Tutto beige, grigio ecc...

    Il gres effetto pietra a pavimento così come il parquet non stancheranno mai perchè riportano alla natura. Vanno semplicemente e sapientemente bilanciati con colori e materiali che di volta in volta saranno diversi perchè rappresentativi di uno stile individuale. Per quanto riguarda la cucina sono d'accordo nel non usare la stessa piastrella per lo schienale. Forse non userei proprio piastrelle, optando per una vernice a smalto lavabile o per uno schienale uguale al top.

    Molto dipende da come si svilupperà il progetto.........

    Di seguito alcuni dei miei lavori giusto per farle capire come si possa arrivare a risultati completamente diversi, pur usando materiali fondamentalmente neutri, ma nel contempo caratterizzandoli con dettagli di colore e materiali particolari che riflettono i gusti del committente. Nel suo caso potrebbe essere il blu!

  • PRO
  • PRO
  • PRO
  • Manuela

    Paola complimenti per il bagno! mi piace molto! e grazie delle sue parole. in verità per lo schienale ci terrei a mettere delle maioliche artigianali dipinte a mano, ma non antiche, che ho raccolto negli anni (essendo siciliana le ho trovate andando in giro) e richiamano le cementine che lei ha usato nel bagno. solo che non riesco a trovare un pavimento adatti per la cucina. il klif è stupendo in bagno ma non è smaltato ed in cucina ne vorrei uno smaltato, difficile da trovare. in cucina infatti mi hanno sconsigliato sia quelli con rilievi, sia quelli lappati e quelli naturali. non amo la resina né voglio legno in cucina. e vorrei un pavimento che si armonizzasse ai bagni questo si che è un bel dilemma!

  • Manuela

    Paola, il bagno dipinto in blu è molto bello! ma il piatto doccia è in grigio?

  • PRO
  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Considerata la finitura degli infissi e del parquet opterei per la versione Klif silver, che almeno nelle immagini risulta meno fredda. Se vogliamo optare per il mosaico in vetro blu, suggerirei SICIS Ecuador, o India, o Malesia della collezione Firefly in cui il vetro viene arricchita dalle casuali iridescenze del rame il cui colore richiama quello degli infissi.

  • PRO
  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Il piatto doccia è stato realizzato con lo stesso rivestimento (Pico di Mutina) ed una canalina di scarico.

  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Per il pavimento della cucina provi a guardare la collezione Marmi Imperiali di Italgraniti. In alternativa, con un effetto completamente diverso la collezione Puzzle di Mutina. In questo secondo caso potrebbe mettere la tinata unita a pavimento ed i pattern grafici a parete. Chissa mai che questi ultimi mischiati alle sue cementine creino l'effetto "WOW"!

  • Manuela

    grazie mille! l'assonanza dei colori è perfetta! non conosco questi mosaici, vado a vedere se li trovo. posso chiederti a questo punto se mi conviene fare un pavimento grigio pure in cucina? i colori che volevo usare lì sono grigio bianco e verde. e guarda, ti allego una delle piastrelle che vorrei usare nel paraschizzi. ne ho diverse, quindi potrei fare fantasia unica o mix. con una cucina grigia sul Pantone che allego come ci starebbero?

  • PRO
    Buongiorno+Tavano Architetti

    se riesce posti qualche foto delle maioliche che ha collezionato, in maniera tale da poterle suggerire qualche soluzione mirata sui loro disegni e colori


  • Manuela

    non ho capito. il puzzle mutina dove?

  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Le piastrelle sono molto belle e di carattere. Le lascerei protagoniste optando per una cucina bianco crema

  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    A questo punto per il pavimento starei su un colore molto scuro. Un ardesia che vira al blu starebbe bene. Se trovo qualcosa di adeguato glielo giro volentieri

  • Manuela

    grazie Paola! ho trovato qualche altra foto. tralatro un mix lo trovi più interessante. ah i formati che ho sono sia 10x10 che 20x20

  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Molto belle! sarebbe più facile mettere insieme un solo formato, ma studiando bene il tutto si può mettere insieme qualcosa di bello!

    Per il pavimento propongo la collezione Artwork di casamood gruppo Florim. Esiste sia opaca che lucida e riporpone il battuto veneziano. Inizialmente avevo pensato alla variante blu deco_05, ma alla lunga come dicevamo pocanzi rischia di stancare. Potrebbe stare anche molto bene, ma molto dipende da come sono tagliati gli spazi! Per non sbagliare starei su un colore più sobrio, come il neutral_00 nella variante glossy.



  • PRO
    Buongiorno+Tavano Architetti

    la scelta del pavimento dipende anche dalla dimensione degli spazi. se ho ben capito vorresti usare due pavimenti diversi per il bagno e la cucina. se gli ambienti sono vicini e soprattutto di dimensioni non troppo ampie, ti suggerirei di mantenere lo stesso pavimento scelto per il bagno. E' una buona base sulla quale accoppiare le maioliche ed il rivestimento del bagno. Anche il pavimento suggerito da Paola Lovera è molto bello. ad ogni modo cercherei di mantenere una certa continuità nell'immagine dei vari ambienti


  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    In effetti per un consiglio più azzeccato sarebbe meglio vedere una planimetria!

  • Manuela

    Paola,il neutral sembra interessante. dovrei andare a vedere la scheda tecnica visto che in cucina vorrei uno smaltato per ragioni anche di pulizia. il blu è bello ma volendo aggiungere inserti verdi in cucina farei troppi colori. Buongiorno+ Tavano architetti, di bagno e cucina sono attaccati, il colore sarebbe perfetto ma non essendo smaltato e avendo dei leggeri rilievi antiscivolo non mi pare affatto in cucina dove preferivo una superficie più liscia. se esistesse qualcosa sul grigio scuro o
    ardesia come suggeriva Paola, ma smaltato sarebbe perfetto. finora ho trovato al massimo delle superfici a tutta massa, smaltati, ma neutri, senza alcuna sfumatura, troppo monotoni anche volendo mettere, che so, un formato esagonale per dare movimento, e comunque sui toni del beige, quindi non vanno. oppure ho trovato una quarzite, smaltata, molto bella devo dire, della My home. è chiara però, e quest'azienda non l'ho mai sentita, il costo è pure piuttosto basso, quindi non ho idea della qualità....

  • Manuela

    officine grazie! è vero, lì c'è una planimetria!

  • PRO
    Paola Lovera - Interior Design

    Considerata la planimetria, se la porta d'accesso alla cucina resta dove indicato, ha molto senso quello che dice l'arch. Tavano. Troppi cambi di pavimento fanno una "cozzaglia". Ne scelga uno, oltre al parquet. Nella scelta, fra i vari suggeriti, propenda per quello che le crea meno problemi in assoluto. Tenga presente che il Klif anche se non smaltato è molto resistente anche alle macchie. Guardi la scheda tecnica............

  • Manuela

    grazie Paola, la guarderò!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    La stessa pavimentazione della cucina la utilizzerei anche sul balcone finestrato se le caratteristiche tecniche lo consentono, ma mi sembra di capire che non sia soggetto alle intemperie e quindi fattibile

  • Manuela

    si esatto!

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.