Casa degli Gnomi

Maurizio Sorvillo

Esempio di una cucina country con lavello stile country, ante in stile shaker, ante blu, top piastrellato, paraspruzzi multicolore, pavimento in mattoni, nessuna isola, pavimento marrone, top multicolore e elettrodomestici neri —  Houzz
Argomenti correlati alla foto
Non ci sono domande su questa foto

I commenti degli autori di Houzz:

sara_pizzo
Arch Sara Pizzo - Studio 1881 lo ha aggiunto a 4 Termini da Conoscere Prima di Chiamare... il Piastrellista29 agosto 2019

4. La posaLa posa è data principalmente dall’orientamento, dal disegno e dalla distanza tra loro delle piastrelle. Per un effetto rustico, magari con un bel pavimento in cotto naturale, è indispensabile scegliere una posa con fughe larghe almeno 2-3 cm perché i margini delle piastrelle non sono rettificati. Inoltre, se avete intenzione di realizzare un disegno particolare, magari spina di pesce o utilizzando più formati della stessa piastrella, chiedete esplicitamente al piastrellista se ci sono dei costi aggiuntivi per la manodopera.

lauramolteni
Laura Molteni lo ha aggiunto a Storia della Cucina: Perché Oggi le Progettiamo Così13 luglio 2018

Infine, un altro aspetto dei nostri tempi da considerare, è quello di voler arredare la cucina di una villa o di un palazzo storico, rimanendo fedeli alla tradizione.Il recupero funzionale ed estetico di una cucina antica può essere infatti un’operazione utile per non disperdere vecchie usanze e culture; la progettazione, in questi casi, va fatta con cognizione e i costi sono più alti di quanto ci si possa aspettare.Devi progettare la tua nuova cucina? Cerca fra gli Esperti in design di cucine su Houzz.AltroPro e Contro: È Meglio una Cucina su Misura o una Componibile?

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.