letiziaferretti

Ristrutturare un appartamento al mare...ok, panico

letiziaferretti
27 ottobre 2019

Buongiorno a tutti!


Stiamo pianificando la ristrutturazione di un appartamento al mare fine anni 60' di circa 70 mq.

Attualmente lo usiamo per le vacanze estive, nel resto dell'anno è affittato con canone transitorio.

Per il futuro pensiamo di mantenere l'attuale utilizzo per qualche anno, successivamente progettiamo di affittarlo ( da capire se per brevi o lunghi periodi )


Stato attuale

Bagno anni 80'

Impianto idraulico originale

Impianto elettrico messo a norma con canaline esterne negli anni '90

Impianto termico originale, caldaia/scaldabagno del '99

Pavimenti originali tranne in bagno, marmette 40x40 in ingresso+corridoio (toni del grigio) e sala (toni grigi e rosso), graniglie in tutti gli altri locali

Infissi interni ed esterni in legno, originali


Interventi

Rifacimento impianti idraulico, termico (eventualmente mantenendo termosifoni in ghisa, nuova caldaia) ed elettrico

Sostituzione infissi esterni e tapparelle

Rifacimento cucinotto

Rifacimento bagno (allargamento porta ad 80 cm, eliminazione vasca, aggiunta ampia doccia, spostamento lavatrice da cucinotto a bagno)

Installazione aria condizionata e tende da sole sul balcone

Posa nuova pavimentazione


Dubbi principali

Cucinotto (di fronte all'ingresso) - Nell'ottica della valorizzazione dell'immobile e dell'obiettivo di affittarlo, sarebbe preferibile mantenere il cucinotto separato dalla sala, aprirlo sulla sala (eventualmente con una grande porta scorrevole) o creare un'unica grande zona giorno?

Bagno - mantenere la struttura attuale limitandosi ad allargare la porta e a posizionare la doccia sul fondo oppure creare una nicchia per la doccia o allargarlo verso la camera grande?

Pavimenti - vale la pena di mantenere le marmette in presenti in corridoio+ingresso e sala? Mi piacciono e manterrebbero continuità con la pavimentazione esistente nelle zone comuni, ma ho dubbi sulle difficoltà di abbinamento con nuovi pavimenti nel resto della casa e sull'effetto complessivo un po' troppo rétro (specialmente se si mantenesse l'angoliera in sala)

Rivestimento legno ingresso - come per le marmette potrebbe essere un particolare che dia carattere alla casa o solo far vecchio...

Mobili - per motivi affettivi/estetici/logistici vorremmo mantenere l'armadio trompe l'oeil nella camera grande e dovremo tenere l'angoliera in sala, come integrarli in un progetto di arredo moderno e funzionale?


Come vedete la confusione è tanta e più ci penso più i dubbi crescono...


Di seguito alcune immagini per farvi un'idea della situazione

Piantina misure (la profondità di 5.40 nella camera grande è errata, in realtà è 3.40)





Commenti (17)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.