liviadimauro

Tra poco tocca a me!

Livia
2 anni fa
Ultima modifica:2 anni fa

Ciao a tutti.

Dopo anni di attività frenetica su Houzz, tra poco potrò passare ai fatti!

Abbiamo comprato un appartamento dei primi del Novecento in una località di mare in provincia di Catania, di cui ci siamo letteralmente innamorati nonostante qualche difetto di cui abbiamo tenuto conto, tipico delle case dell'epoca: stanze comunicanti ed un unico bagno in fondo all'appartamento con accesso dalla cucina (per fortuna però disimpegnato). Non prevediamo grossi interventi, vogliamo mantenere le caratteristiche originali della casa e d'altronde l'appartamento è in discrete condizioni: negli anni 90 i proprietari avevano rifatto gli impianti predisponendo anche i riscaldamenti. La casa destinata a diventare in futuro la casa da vivere, per alcuni anni sarà utilizzata soprattutto durante le vacanze,sia estive che invernali. Il nostro progetto sarebbe di fare subito gli interventi indispensabili a renderla vivibile (anche perché a questo punto la nostra disponibilità economica è piuttosto bassa) e rimandare ad un prossimo futuro, per esempio, la sistemazione del sottotetto e l'eventuale realizzazione di un secondo bagno.

Tuttavia vorremmo avere da subito un progetto complessivo in modo che i lavori, seppur dilazionati nel tempo, portino ad un risultato omogeneo; progetto che soprattutto dovrebbe razionalizzare la distribuzione delle funzioni, curare colori, finiture e materiali.

Pertanto cerchiamo un PRO.

Su Houzz sono presenti molti pro siciliani ma quasi tutti sono inattivi pertanto non ho idea dei loro lavori, altri sono cmq distanti geograficamente e, necessariamente, la scelta si restringe.

Questo post, dunque, avrebbe lo scopo di raccogliere eventuali candidature.

Se notate che il mio ragionamento non sia corretto vi prego di segnalarmelo e di considerarlo non voluto.




Commenti (56)

  • Nina
    2 anni fa

    Bravissimi acquisto magnifico! Mi raccomando, scegliete con cura un professionista che sappia mantenere inalterata l’anima di questa bellissima casa.

    Livia ha ringraziato Nina
  • Lauretta Borsieri
    2 anni fa
    Non è solo una casa..è una meraviglia !
    Livia ha ringraziato Lauretta Borsieri
  • Discussioni simili

    Quale, tra queste piccole cucine, ti piace di più?

    Q

    (271) commenti
    Sono tutte molto belle, mi permetto però di essere un pochino polemica: alcune di queste non sono affatto “piccole” cucine.
    ... mostra di più

    modifica incontro tra due tipi di pavimento / pilastro entrata

    Q

    (12) commenti
    Buongiorno Rosa, sono d'accordo coi colleghi. Sono stati fatti diversi errori che rendono il tutto poco armonioso. Per quanto riguarda i pavimenti, oltre al modo in cui essi si accostano, trovo veramente poco piacevole l'accostamento tra legno e ceramica finto legno. Se avevate intenzione di metter mano ai pavimenti, anche io vi consiglio di uniformare il tutto scegliendo un unico materiale che sia, possibilmente, autentico e non quindi la copia di un altro. Stessa cosa per i soffitti, il classico caso in cui ci si fa prendere la mano col cartongesso e si combinano dei gran disastri. Se non è possibile uniformarli, almeno proverei ad uniformare il colore come già suggerito per non evidenziarli ulteriormente. Per quanto riguarda il pilastro, prima di tutto pitturarlo di bianco. Le suggerisco poi di dare un occhio a questa discussione recentissima che presenta un problema analogo al suo. https://www.houzz.it/forum/consiglio-su-come-dsvw-vd~4568137?n=31
    ... mostra di più

    Cucina poco spaziosa

    Q

    (10) commenti
    Con le basi profonde solo 38 cm non hai problemi per il passaggio di ingresso /uscita dalla cucina. Sotto la pianta schematica in scala che hai postato con gli attuali arredi: Come dicevamo per riutilizzare l'arredo e rendere più funzionale la stanza potresti rinunciare a una porzione delle basi profonde 38 cm per collocarvi la colonna frigo. Eviterei la panca nell' angolo tra le due finestre per muovere ed allungare agevolmente il tavolo come preferisci: Se ne avessi la possibilità potresti anche valutare di spostare la porta, inserendone una scorrevole interna o esterna alla muratura, e posizionare oltre al frigo una colonna dispensa. Le altre basi una volta divise messe simmetricamente sui lati corti e il tavolo allungabile sotto la finestra: Sono solo ipotesi, la prima che consente il riutilizzo di quasi tutto l'arredo è senz'altro più semplice veloce ed economica.
    ... mostra di più

    suddivisione spazio tra camera letto e "studio"

    Q

    (4) commenti
    Buona sera. Quindi lo studio non sarà più accanto al bagno, ma accanto alle scale giusto?Sinceramente non convincono nessuna delle due, soprattutto la seconda che sacrifica una finestra per due armadietti da poco più di un metro l’uno. Nella prima ipotesi sistemerei il letto (singolo) sotto la finestra, con la testiera addossata alla parete di destra e un comodino come primo mobile che si vede entrando. Posizionerei poi una serie di scaffalature, armadio e scrivania o piano di lavoro a partire dalla parete lunga ai piedi del letto fino a chiudere l’angolo della seconda finestra. Per capirci, la scrivania sarebbe dove lei ha disegnato il cuscino del letto (sempre nella prima ipotesi).
    ... mostra di più
  • PRO
    Roberta Tognoni
    2 anni fa

    Finalmente un utente che ha capito l'importanza di investire nel progetto, complimenti per l'acquisto e sopratutto per la tua acuta lungimiranza.

    Livia ha ringraziato Roberta Tognoni
  • PRO
    ULA architects
    2 anni fa
    Ultima modifica: 2 anni fa

    Ci associamo ai complimenti per il vostro nuovo appartamento, soprattutto per il coraggio e la sensibilitá estetica..le potenzialità degli ambienti sono notevoli! Il nostro studio lavora principalmente su Roma, ma ci é capitato più volte di studiare dei layout a distanza. Se é interessata non esiti a contattarci, saremmo lieti di poter lavorare con questi spunti! Buona fortuna

    Livia ha ringraziato ULA architects
  • Emanuela
    2 anni fa
    Ultima modifica: 2 anni fa

    Che bella!


  • Livia
    Autore originale
    2 anni fa

    grazie a tutti per i complimenti (per ora immeritati :) ) e grazie ad ULA architects per la gentile offerta: per il momento pensiamo di avere bisogno di altro ma non si sa mai......

  • Francesca
    2 anni fa
    Mi aggiungo al coro... La casa è bellissima!! Spero troviate qualcuno di bravo e soprattutto tienici aggiornati. Mi sembra una casa candidata per un servizio sul magazine di houzz:-)
  • PRO
    ISOLAPROGETTI architetti & partners
    2 anni fa
    noooo,, dai Livia, ci stai prendendo in giro!!!! casa stupenda!!! ci saranno centinaia di pro houzzvittini che si scateneranno.....
    a Catania anni fa ho fatto un lavoro, uno studio odontoiatrico di un noto professionista catanese. esperienza stupenda sia per il lavoro e soprattutto per le persone che ho conosciuto, i posti, i cibi, i profumi.
    siamo un bel po' distanti ma quasi quasi mi candido.....
    comunque vada fai uno story book del progetto dei lavori siamo curiosi di seguire lo stato avanzamento progetto e lavori.
    il consiglio? molta cautela e rispetto dell' originalità del "pezzo"
  • PRO
    Fonte del Rustico
    2 anni fa

    Magnifico Spettacolo!!! Complimentissimi Livia...

    Piero


    "Meraviglie naturali esclusive" · Maggiori informazioni


    Livia ha ringraziato Fonte del Rustico
  • PRO
    Falegnameria Grelli
    2 anni fa

    Un sogno.

    Livia ha ringraziato Falegnameria Grelli
  • Ka Te
    2 anni fa
    Si, esattamente un sogno, è davvero straordinaria.
    Livia ha ringraziato Ka Te
  • PRO
    Andrea Pacciani Architetto
    2 anni fa

    Ho fatto case a Trapani ed Erice, oggi con i voli low cost si arriva prima a Catania che a Roma; vedi tu se vuoi un progetto in continuità storica con la casa sai chi chiamare

    Livia ha ringraziato Andrea Pacciani Architetto
  • PRO
    silvia piccioni architetto
    2 anni fa

    Complimenti, è una casa bellissima e piena di personalità. Sarà bellissimo progettarla e viverla. Bella avventura!

    Livia ha ringraziato silvia piccioni architetto
  • PRO
    Oscar Francescutto
    2 anni fa

    Woooooow!!! Non posso che associarmi... Complimentoni!! Stupenda!!

    Livia ha ringraziato Oscar Francescutto
  • PRO
    Arch. Claudia Baldi - MatStudio
    2 anni fa

    STUPENDA! Io sono distante ma questa casa vale il viaggio.... guarda il mio profilo!

    Livia ha ringraziato Arch. Claudia Baldi - MatStudio
  • PRO
    DesignerKitchen
    2 anni fa
    Complimenti e stupenda.....
    per adesso mi trovo a trapani per ultimare gli ultimi impianti.....3 ore e sarei li con i nostri architetti.....
    ERGONOMICA CENTRO CUCINE nasce a Verbania sul lago maggiore e con orgoglio arrediamo le case degli italiani dalla Svizzera fino a Trapani isole comprese....ci contatti leostabile49@gmail.com 3203396775.....le auguro una felice serata
    Livia ha ringraziato DesignerKitchen
  • Maria Grazia
    2 anni fa
    Bellissima! Ricca di fascino, complimenti! Davvero mozzafiato
    Livia ha ringraziato Maria Grazia
  • ellexelle3
    2 anni fa
    una casa da sogno, sarei felice se ci renderai partecipe dei lavori, sono proprio curiosa di vedere cosa ti proporranno i pro. Questa casa è arredata di luce e colore una vera meraviglia!
    Livia ha ringraziato ellexelle3
  • PRO
    FaMo architettura
    2 anni fa

    Buonasera Livia, e subito COMPLIMENTI per questo gioiello!

    Intervenire su una casa così particolare è certamente una grande responsabilità, ma per chi come noi ama questo lavoro, anche una immensa gioia. Per questo, nonostante il nostro studio sia a Roma, ci candidiamo per seguirvi in questa avventura. Dai un'occhiata al nostro profilo e non esitare a contattarci per parlarne più nel dettaglio.

    Speriamo proprio di incontrarci sotto quei soffitti!

    Giulia e Federica, FaMo architettura

    Livia ha ringraziato FaMo architettura
  • Livia
    Autore originale
    2 anni fa

    Ringrazio davvero tutti i PRO che si stanno proponendo, alcuni di loro so che incontrerebbero i miei gusti ma spero che mi capirete se ho timore ad affidare un incarico a distanza......

    Per Ergonomica:sarebbe stata una buona occasione poter avere un preventivo personalizzato ma purtroppo io non risiedo stabilmente in Sicilia e per me sarebbero un po' più di tre ore :) :). Magari alla prossima..

  • adrianapagano
    2 anni fa
    Ciao Livia, complimenti per l’acquisto. Una casa bellissima e sicuramente un progetto molto interessante da seguire. Per me ancora di più visto che sono nata e cresciuta a Catania (ma vivo da tanti anni all’estero) e potrei anche io in futuro ristrutturare una casa di famiglia antica in un piccolo paese etneo. Dove si trova la tua nuova casa esattamente, se posso chiedere?
  • PRO
    FaMo architettura
    2 anni fa

    Livia, è comprensibile il tuo timore e a tal proposito possiamo dirti che in questo caso saremmo disponibili a spostarci per seguire il lavoro in situ.

  • PRO
    ISOLAPROGETTI architetti & partners
    2 anni fa
    ah ah ah ciao Livia,
    ci sono già un sacco di pro disponibili a venire lì, trasferirsi ecc.
    però ci dispiace molto nn partecipare alla competizione.
    però anche io ti prego di fare una case history avanzamento lavori per tenerci informati. buon lavoro a tutti
  • PRO
    DesignerKitchen
    2 anni fa
    mia cara Livia per noi sarebbe un vero onore realizzare i tuoi sogni.....facendovi vivere da subito il risultato finale grazie ai nostri rendering......produciamo tutto cio che non si trova in giro....dalle laccature alle personalizzazioni in vera pelle.....come detto sono siciliano di trapani e arrediamo in tutta italia e all estero.....ad un tuo cenno saremo pronti.....se per adesso si trova al nord puo venire a trovarci a verbania se si trovava al centro italia sarà direttamente ospite c/o la nostra produzione se si trova a catania verrò personalmente io.....
    le auguro una felice serata.....
  • PRO
    Andrea Pacciani Architetto
    2 anni fa

    "timore" ad affidare un incarico a distanza...... ?

    se vuoi la casa bella come come vuoi tu vai fino ad Aosta a sceglierti l'architetto che ritieni in grado di esaudirti ( lo stesso farai con gli artigiani e le forniture daltronde): i costi sono analoghi e se ci saranno spese di trasferta in più (ma costa meno ryanair di un taxi fuori porta) non saranno certo quelli ad influire sul budjet.

    Nelle forniture, quando i rivenditori di zona non hanno il prodotto che si cerca si contattano fornitori più distanti, anche all'estero, e ci si accolla le spese di spedizione senza problemi; in Italia chiamare un professionista fuori zona sembra una cosa complicatissima e costosissima che genera "timore" !

    ...dipende dalle aspettative del risultato e dalla voglia di ottenere il meglio che ti puoi permettere: se non ne hai troppa puoi affidarti al tecnico locale dell'impresa a cui affiderai i lavori senza rimpianto

  • PRO
    ISOLAPROGETTI architetti & partners
    2 anni fa

    R-iciao Livia e ciao a tutti

    ho ricordi bellissimi di lavori a Catania.

    Fosse per me verrei giù anche gratis.

    Mi ricordo profumi intensi di zagara già in aeroporto; partivo con il cappotto da Milano alla mattina in aereo e scendevo dall'aereo con la giacca

    verrei giù anche solo per sentire quei profumi e ripetere i pranzi e le cene tra Acitrezza e Acireale.... Siete un "popolo" stupendo per accoglienza, educazione ed eleganza... e la tua casa lo dimostra.

    mannaggia mannaggia...... mi dispiace proprio tanto non averti tra i nostri clienti

    buon lavoro e che il fortunato pro che metterà le mani su quel capolavoro ci renda parteci...invidiosi e felici



  • Livia
    Autore originale
    2 anni fa
    Buon giorno a tutti.
    Sono lusingata dai vostri commenti ma più confusa di prima. Permettetemi di fare un ragionamento “ad alta voce” e vi prego di nuovo di correggere gli errori di valutazione.
    Io vedo due possibilità di procedere:
    1) affidare l’incarico solo per la redazione del progetto, e per quanto non prevedo un intervento consistente, e di conseguenza, anche un compenso per il professionista proporzionale, probabilmente basterebbero uno o due sopralluoghi e potrebbe valerne la pena.
    In questo caso però in seguito dovrei comunque trovare qualcuno che si occupi del cantiere, della sicurezza, dei permessi…e che realizzi un progetto ideato da altri.
    2) affidarmi ad un unico professionista: in questo caso la necessità di trasferta sarebbe maggiore questo direttamente o indirettamente avrebbe un peso sui costi finali.
    Forse come dice l’ Arch. Pacciani in un progetto consistente sarebbero marginali, ma nella necessità di procedere in economia ogni extra comporterebbe un taglio altrove.
    In realtà però è un altro l’aspetto che mi genera insicurezza ed è quello legato alle maestranze: immagino che di solito ci si serva di persone di fiducia, non posso credere però di dover fare arrivare da fuori elettricista, idraulico, pittore etc etc..
    Ma d’altronde un architetto che si trovi ad affrontare un progetto “delocalizzato” ( che per altro capisco essere per voi quasi la norma) come si regola? A chi fa riferimento?
    Mi piacerebbe se qualche utente raccontasse la sua esperienza in questo senso o anche se i PRO vorranno darmi delucidazioni su come portano avanti un lavoro a distanza
  • PRO
    Arch. Claudia Baldi - MatStudio
    2 anni fa

    Io faccio molti progetti lontani e mi organizzo a seconda dei casi, delle necessità ed anche del budget...

    In linea generale faccio un sopralluogo, stendo il progetto e per seguire i lavori mi affido ad un tecnico locale che mi supporta a volte anche nella gestione delle pratiche. In questo modo i miei sopralluoghi in cantiere sono limitati e poco frequenti ma seguo la cosa a distanza interfacciandomi con il tecnico. In questo modo ho lavorato in molte città d'Italia e anche all'estero (ho fatto anche un progetto a New York!).

    Altre volte mi è capitato invece di seguire tutte le fasi e fare la Direzione Lavori anche a distanza ma ovviamente il costo delle trasferte diventa un po' più importante.

    In alcuni interventi mi sono limitata a definire la distribuzione, i materiali e gli arredi, lasciando al tecnico locale lo sviluppo degli esecutivi.

    Come trovo collaboratori e maestranze? O me li indica il committente, se è del luogo, oppure tramite conoscenze. Chiedo a qualche collega o ex studente (io insegno all'università) di mettermi in contatto con qualcuno e di solito funziona....

    Per un progetto di ristrutturazione a Stoccolma invece ho trovato l'impresa qui su Houzz, e devo dire che è andato tutto bene!

    Alla fine credo che la cosa più importante per la buona riuscita del progetto sia l'affinità e la fiducia nel professionista e io sceglierei in base a quella, ragionando poi con lui su come gestire la logistica nel rispetto delle esigenze di tutti.


    Livia ha ringraziato Arch. Claudia Baldi - MatStudio
  • PRO
    Andrea Pacciani Architetto
    2 anni fa
    Ultima modifica: 2 anni fa

    Prova a vedere i tecnici come vedi gli altri fornitori di materiali o manod'opera: alcuni che ti interessano li sceglierai tu, con un rapporto diretto, per altri delegherai ad un capo commessa che subappalterà a quelli di sua fiducia; ripeto dipende dalla complessità (numero di fornitori) che vuoi gestire in base all'aspettativa che tu hai nei riguardi della singola lavorazione, che sia questa intellettuale, di manod'opera o di fornitura.

    Tu battezzi la squadra di quanti fornitori tecnici e artigiani vuoi gestire direttamente e quanti delegare (ad un limite puoi dare tutto ad un impresa con i suoi tecnici dall'altra gestire tutti i tecnici e i singoli artigiani da sola..)

    Senza sapere le aspettative e se tocchi la divisione interna dei locali, l'ordine di grandezza di ristrutturazione non è di poche decine di migliaia di euro; bagno e cucina da rifare, recupero di parte dei dei locali sottotetto e dell'attico con impermeabilizzazione ( coibentazione?), revisione impianti sulle nuove necessità, climatizzazione non in vista, restauro e integrazione dell'apparato decorativo, serramenti recupero e sostituzione di quelli in alluminio, consolidamento intonaci? , sottofondi? trattamento pavimenti ? tinteggi spese tecniche, iva 10%....

    Il peso sul costo finale dei ryanair dell'architetto fuori zona rispetto a quello locale, è risibile credimi

    Livia ha ringraziato Andrea Pacciani Architetto
  • Nina
    2 anni fa

    Scusa Livia, ma tutto quello che è “delocalizzato” avrà un costo maggiore, mi sembra piuttosto chiaro. Senza contare che sei delocalizzata anche tu, visto che è una seconda casa...immagino l’ansia!


    Personalmente sono d’accordo con l’architetto Pacciani, la cosa più importante per me sarebbe trovare un professionista che sappia valorizzare al meglio quel gioiello di casa!


    Fatti fare qualche preventivo e decidi di conseguenza, alle brutte fai una ricerca più mirata sulla zona, magari scopri che ci sono molte più risorse di quanto non credi!

    Sei a Catania, mica a Timbuktu!

  • Luca Pennisi
    2 anni fa

    Mi associo al commento di Nina. L'ideale sarebbe quello di trovare il professionista che sia in sintonia con il committente...immagino che il "miglior ideale" sarebbe un PRO che operi in zona.


  • Luca Pennisi
    2 anni fa

    Cara Livia "buon PRO ti faccia" :)


    Livia ha ringraziato Luca Pennisi
  • vale ria
    2 anni fa

    che bella discussione :) tienici aggiornati!

  • Valeria Morelli
    2 anni fa
    credo che Viola avrà bisogno di ripetizioni estive per oboe...mi toccherà per forza venirvi a trovare a Catania!
    sono senza parole, una casa da sogno!!!
    ps:esco ora da una ristrutturazione pesante...preparatevi!
    Livia ha ringraziato Valeria Morelli
  • Post Federica
    2 anni fa

    Mamma mia che casa stupenda. Fate bene a cambiare pochissimo!

  • PRO
    DOParchitetti
    2 anni fa

    Ciao Livia, noi siamo un gruppo di ragazze apolidi: io sono toscana, la mia collega è piemontese e l'altra è siciliana di Catania per l'appunto. Abbiamo terminato da poco un lavoro su Catania che ha seguito proprio la mia collega siciliana. La tua casa è stupenda e se vuoi visita la nostra pagina di houzz o il nostro sito doparchitetti.it, lì puoi farti un'idea di ciò che facciamo. Ovviamente ci candidiamo!;)

    Livia ha ringraziato DOParchitetti
  • milenacutrone78
    2 anni fa
    Meraviglia! Ma in che comune della provincia di Catania si trova questa splendida casa?
  • Livia
    Autore originale
    2 anni fa

    Ringrazio tutti.

    Per i Pro: mi avete dato di che riflettere! Ho consultato i profili di tutti e alcuni di voi sarebbero probabilmente perfetti. Lasciatemi chiarire le idee e avrete ancora notizie di me...

    A presto

  • figifigi
    2 anni fa

    Casa perfetta luogo perfetto cerca architetto perfetto . Su Houzz lo troverai sicuramente. Tanti complimenti

  • PRO
    ISOLAPROGETTI architetti & partners
    2 anni fa
    ciao Livia, in bocca al lupo per le tue scelte e ricordati di postare, per tutti noi, il risultato finale
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 anni fa

    Ciao Livia, hai fatto un investimento davvero importante e la ristrutturazione non sarà da meno. Proprio per questo hai bisogno di qualcuno in cui riporre tutta la tua fiducia e la scelta dovrà di conseguenza essere sulla persona e non su dove essa risiede. Su Houzz hai la possibilità di vedere i progetti di tanti professionisti, le recensioni e dalle risposte nella sezione consigli (se presenti) puoi farti un'idea della professionalità, della personalità e del suo background (cosa assolutamente non secondaria). Non preoccuparti delle maestranze, se trovi un bravo direttore d'orchestra saprà armonizzare budget, bisogni (anche quelli inespressi), desideri e collaboratori.

    Un'altro aspetto sarà poi l'empatia che si instaurerà tra te e il professionista incaricato. Fai una scrematura e poi incontrali di persona per un sopralluogo, sii sincera con ognuno di loro e sono certa che troverai quello che fa per te.

    Buona ricerca e tienici aggiornati :)

  • PRO
    www.arredalatuacasa.com
    2 anni fa

    Ciao..E' impossibile non scriverti per farti I miei Complimenti!!! Che casa Meravigliosa...Con L'augurio di trovare il giusto professionista che mantenga inalterato lo charme di questo magnifico Appartamento.

  • 6bar8
    2 anni fa

    Ciao Livia, non sono un Pro, sono del Nord e non conosco nessuno che ti possa aiutare, ma non posso davvero credere che nella tua magnifica Sicilia non ci siano architetti all'altezza del tuo progetto! Fossi un architetto siciliano mi ribellerei ... Sicuramente ci saranno professionisti che sanno unire la creatività, il gusto ed il calore siciliani ad una profonda conoscenza della materia e delle eccellenze artigiane locali. Forse non ho saputo fare una ricerca puntuale su Houzz, perché impostando Case in Sicilia in "Magazine", mi sono venute fuori case non ubicate solamente in Sicilia, ma senza poterti dedicare del tempo, ho visto su Houzz ristrutturazioni interessanti (es. Provenzano Architetti Associati, Studio GUM, Viviana Pitrolo, ecc.). Ma solo a Catania ci sono oltre 170 architetti, se imposti un raggio di 50 km ne trovi 684! Non penso che non ce ne siano di meritevoli. Io parto sempre dal km 0 per poi allargare la ricerca. Su architetti siciliani, non siate timidi, leggete Houzz, insorgete, candidatevi, la richiesta di aiuto di Livia deve tirar fuori il vostro orgoglio!

  • Livia
    Autore originale
    2 anni fa
    Certo che ci sono molti architetti! E sicuramente molti bravissimi.
    Ma avrei dovuto pescare nel mucchio” o affidarmi al passaparola?Invece il bello di Houzz è che, se lo segui per un po’, poi cominci a conoscere i professionisti anche sotto l’aspetto caratteriale e sotto il profilo umano: alcuni si spendono con generosità, nonostante non gliene venga nulla, altri provocano incessanti polemiche; tutti evidentemente promuovono se stessi, ma alcuni lo fanno con garbo, altri con saccenza; qualcuno si presta simpaticamente al gioco,altri sono poetici, etc. etc....
    Sarà che non mi limito a guardare i progetti (che tra l’altro non so in che misura siano stati condizionati dalla committenza) ma mi baso sul fatto che rispondano alle domande degli utenti, partecipino alle discussioni, pubblichino articoli, ricevono recensioni.
    In Sicilia e a Catania ci sono moltissimi bravi professionisti i cui progetti sono anche spesso apparsi sulle pagine di questo sito, mi sono limitata a dire che pochi di loro si espongono al confronto, il che non riduce certo la loro professionalità naturalmente.
  • Nina
    2 anni fa

    Si, il bello di Houzz è questo ....ma Houzz non è il mondo.

    Sebbene il senso di una community del genere sia “la vetrina”, ci sono molti bravissimi Pro che non partecipano da anni e non per questo li scarterei e di certo non penso che un Pro non iscritto non voglia partecipare al confronto. Anzi, non penso neanche che un Pro simpatico sia più capace di uno saccente, mica ci devo fare amicizia. Senza contare che per una casa come la tua un Pro poetico e filosofico sarebbe l’ideale...insomma, attenzione all’effetto “ci conosciamo” che generano le chat!

    Non potrei mai basarmi su questi parametri per affidare ad un architetto il lavoro che si prospetta per una casa del genere.

  • PRO
    Roberta Tognoni
    2 anni fa

    Immagino che Livia intendesse dire che houzz è un punto di partenza per la scelta, che è sempre molto difficile. Qui si ha la possibilità di iniziare ad incontrare i "pro" ancor prima di contattarli, seguirli anche in silenzio e pensare con calma chi si vuole conoscere meglio.

    La differenza tra sbirciare in houzz e contattare direttamente il professionista scegliendolo dall'elenco telefonico, a mio parere, è la stessa tra fare acquisti on line (puoi guardare e riguardare i prodotti, uscire e poi rientrare ed infine comprare solo quando sei certo della tua scelta senza che nessuno si spazientisca o ti spinga all'acquisto) e fare acquisti in negozio dove una commessa ti segue ovunque invitandoti a comprare, cosa che spesso sfocia in due comportamenti alternativi: compri e poi a casa ti penti oppure scappi prima di aver visto tutto quello che volevi.

    Insomma houzz è solo una delle possibilità di trovare un professionista. C'è di sicuro chi lo apprezza e chi preferisce il passaparola tradizionale.

  • Luca Pennisi
    2 anni fa

    Buon pomeriggio a tutti.

    Stamattina, leggendo il commento di Nina - ninanuvoletta ho avuto lo stesso pensiero ben espresso da Roberta Tognoni.

    Non che il primo pensiero sia sbagliato, tuttavia penso che la "filosofia" di Houzz sia proprio questa...osservare in silenzio, in maniera discreta, quanto fatto dai PRO per poter scegliere senza ingerenze e con serenità. Dopotutto, in un'era molto social, ci dobbiamo aspettare che un PRO all'avanguardia nelle tecniche, nell'aggiornamento dei materiali ecc., sia anche capace di saper comunicare la propria filosofia proprio su questo portale che non è una chat (o almeno lo è molto meno di altri social) ma una vetrina di scambio di idee e competenze.

    La mia filosofia è molto latina...in medio stat virtus, Houzz è un ponte su cui incontrarsi, ma poi è il momento di incontro nel mondo reale che serve a discernere se il PRO sia capace di soddisfare i desiderata del cliente.

    Houzz non è il mondo, ma il mondo sta anche in Houzz.

  • PRO
    archèTìpe
    2 anni fa
    complimenti x la casa stupenda che hai acquistato e inoltre mi fa molto piacere che tu voglia mantenere il mood originale!!!
    se può interessarti io sono siciliana e pur avendo base a Milano viaggio spesso x la Sicilia in quanto ho diversi contatti e seguo progetti anche li. Guardando le foto della tua casa ho subito riconosciuto lo stile tipico delle nostre case d'epoca....qualora fossi interessata potresti guardare il nostro profilo e.....non si sa mai, magari potrebbe venir fuori una collaborazione!!!
    Qualunque decisione tu possa prendere ti auguro comunque un grosso in bocca al lupo x questa avventura e tienici informati!!!
    Livia ha ringraziato archèTìpe
  • 6bar8
    2 anni fa

    Livia, un'ulteriore opzione: inizia a vivere la casa così com'è. Nel frattempo, vivendola, comprenderete meglio le vostre esigenze, i pregi e difetti dell'appartamento. Nel frattempo conoscerai dei vicini, delle persone che magari hanno avuto i tuoi stessi dubbi e difficoltà e, portandoti a vedere le loro ristrutturazioni, potrai farti un'idea più precisa del tuo progetto e del professionista a cui affidarti. Prenditi perció una stagione per valutare, raccogliere e cambiare idee e far sedimentare i tuoi desiderata. Vedrai che questo tempo che ti sembrerà sprecato, sarà invece un'ottimo investimento. Ti auguro il meglio

  • PRO
    Studio Artifex
    2 anni fa

    Vista la nostra esperienza nel campo dell'"architettura integrata" sia nella gestione progettuale che esecutiva, affidarsi ad un unico professionista che possa studiare l'intero progetto di ristrutturazione/riqualificazione, dell'arredamento, comprendendo la fornitura e la selezione delle aziende esecutrici, è senz'altro l'arma vincente: la logica del "chiavi in mano" nel rispetto del budget di spesa prestabilito con il committente. Se invece andiamo nella direzione del realizzare i lavori senza continuità nel tempo ed "in economica" si rende vana tale filosofia spendendo, come spesso accade in questi casi, più soldi di quelli preventivati inizialmente e con una qualità dei lavori non sempre in linea con quelle che sono le regole dell'arte.

    La progettazione e la "direzione artistica" a distanza che sappia cogliere e capire le vere aspettative del cliente, è fattibile. Ma il rispetto di quanto progettato in remoto si ha solo tramite persone di fiducia e garantita professionalità (altrettanti pro ed imprese) che sappiano muoversi all'interno della "burocrazia e le regole" del luogo.

    In altre parole il risultato finale e del budget da stanziare è commisurato al livello di ristrutturazione a cui vogliamo sottoporre il nostro immobile e dalla reale necessità di un approfondito studio degli interni.

    Il consiglio di "6bar8" di vivere la casa e tutto ciò che la circonda prima di prendere ogni decisione resta, al momento, il più sensato.

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.