buba_mara

Come sfruttare al meglio spazio e luce in zona giorno open space 43 mq

Buba Mara
2 anni fa


Buona sera, abbiamo da poco terminato la manutenzione ordinaria della zona giorno e di un bagnetto della nostra abitazione, un appartamento risalente all'edilizia agevolata anni '70. L'esposizione che qui non ho indicato (mi scuso per la pianta "amatoriale", spero che sia sufficientemente chiara) è nord-est per la zona living e sud-ovest per la cucina; entrambe le portefinestre immettono su giardini e godono di una bella vista nel verde.

La manutenzione ha comportato, tramite demolizione e spostamento di tramezzi, la trasformazione della zona giorno (precedentemente composta da cucinotto, cucina e sala sulla quale si apriva direttamente l'ingresso) in un unico ambiente, modifica che ci ha permesso di sfruttare notevolmente la luce soprattutto verso l'ingresso e living (la cucina è sempre stato un ambiente caldo e luminoso) ma ci ha posto di fronte all'interrogativo di come organizzare lo spazio avendo poche pareti di appoggio (prima delle demolizioni avevamo più pareti ma altrettanto poco sfruttabili a causa di elementi radianti e numerose aperture). Inoltre mi ritrovo priva di uno spazio "chiuso" che possa contenere giacche/borse/scarpe per chi proviene dall'esterno, nonché eventualmente accessori per la pulizia e l'ordine in casa (prima avevamo un comodo armadio a muro immediatamente di fronte all'ingresso che è stato però sacrificato per ampliare la cucina, stretta e lunga, e per avere una doccia nel piccolo bagnetto adiacente).


La disposizione degli arredi è ipotetica in cucina (tranne per la zona lavoro, definitiva): abbiamo ipotizzato di disporre le colonne che già possediamo sulla parete opposta alla zona lavoro, alla sinistra dell'ingresso, lasciandole a vista, e di collocare un tavolo rettangolare 180x85, già in nostro possesso, al centro dello spazio che resta libero davanti alla porta finestra.

Per quanto riguarda la sala è invece del tutto fantasiosa, nel senso che gli unici arredi che possediamo (e che per almeno per i primi tempi vorremmo riutilizzare) sono un divano Tylosand Ikea 90x240 e tre basi basse con cestoni estraibili in polimerico lucido bianco provenienti dalla cucina, di altezza 51cm x 60P x 210 circa di lunghezza (60+60+90). Avendo già parecchio spazio ed un tavolo piuttosto ampio in cucina, prevediamo di utilizzare la sala soprattutto per gli amici e per il relax.


Chiediamo consiglio su come sfruttare al meglio questa zona e soprattutto il grande spazio vuoto davanti all'ingresso (eventualmente schermando un minimo la zona lavoro della cucina, piuttosto visibile dall'ingresso). Siamo disponibili ad effettuare se necessario qualche intervento con pareti in cartongesso, anche se l'idea generale è appunto quella di mantenere lo spazio comunicante per avere più luce possibile verso la zona living.

Grazie a chiunque ci darà anche solo uno spunto per cominciare a stabilire delle priorità e fare ordine!

Commenti (10)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.