Houzz Logo Print
_mary_key_

Ristrutturazione completa appartamento anni 70

il mese scorso

Ciao a tutti, vorrei ristrutturare questo appartamento anni 70.



Le mie esigenze sono:

- 3 camere da letto

- 2 bagni

- un grande open space cucina/soggiorno e mi piacerebbe avere un'sola/penisola


Io avevo pensato a queste tre opzioni, voi cosa fareste?






Nei primi due esempi ho spostato di molto gli allacci perché l'idea, essendo una ristrutturazione completa, era quella di far alzare il massetto della casa così da poter spostare senza problemi di pendenze i tubi.


Nella 1 e nella 2 il bagno è cieco, cosa ne pensate dei bagni ciechi?


Grazie a chi risponderà :)

Commenti (106)

  • il mese scorso

    Cmq l ambiente casalingo ha moltissime insidie poi pericolose dell ascensore. Anche nelle industrie si fermano gli Ascensori.. Mio marito capo della sicurezza gli è capitato più volte di dover chiamare i pompieri e far bagnare gli operai rimasti al piano sotto il sole. In attesa, del ripristino Dell ascensore!!!

  • il mese scorso

    In ogni caso ben vengano gli Ascensori!!

  • Discussioni simili

    Gli anni '70 - restyling di un appartamento milanese

    Q

    (127) commenti
    Wow! E' stato appassionante e istruttivo seguire tutto, sebbene in differita, dall'inizio al risultato finale, così personale e definito minuziosamente nel dettaglio. Bellissima la palette dei colori, la scelta dei complementi e dei materiali. Davvero complimenti, Lia!
    ... mostra di più

    Ristrutturazione completa casa

    Q

    (11) commenti
    Buon giorno Serena..credo che lei sia consapevole che non bastano due consigli o due idee per ciò che deve fare e che ci ha provato diciamo cosi...forse ci vuole un progetto..? ;-) Scherzi a parte credo che lei abbia bisogno di un professionista serio, competente e che riesca a restituirle un ottimo risultato non solo in termini estetici, ma anche funzionali per la sua casa. Può dare uno sguardo ai vari profili presenti su Houzz e magari anche al mio, può anche visionare tutti i link a me riferiti digitando il mio nome e cognome sui più comuni motori di ricerca. Se risultassi essere di suo interesse, mi contatta "se crede" e facciamo due chiacchiere senza impegno alcuno, un modo per capire una serie di cose..poi si valuta tutto ciò che ce da fare e lei decide secondo le sue esigenze ed il suo istinto. Buona giornata e buona ricerca..!
    ... mostra di più

    Aiuto per riorganizzazione spazi appartamento anni 70

    Q

    (2) commenti
    Sono rimasta molto colpita da quest'appartamento http://www.cosedicasa.com/una-casa-con-una-nuova-articolata-distribuzione-36082/ Credete che questa strada sia percorribile per il mio appartamento?
    ... mostra di più

    ristrutturazione casa in condominio anni 70 termoarredi si o no???o

    Q

    (26) commenti
    Buon giorno Silvia, che lei mi faccia vedere una disposizione così può dire tutto e niente. Non so chi le ha previsto i caloriferi e se sono dimensionati prima di tutto, Ma questi interventi o applicazioni vanno ponteresti, dimensionati e progettati per bene. non posso dirle se vanno bene o male, se sono idonei oppure no. Dovrei vedere la casa, capire chi ha fatto il progetto perché ha pensato così. oppure dovrei capire le vostre esigenze, per poter consigliare al meglio la corretta disposizione di un calorifero che sia anche funzionale e non solo estetico.
    ... mostra di più
  • il mese scorso

    Se poi uno sta in un attico può direttamente farselo venire in casa neanche sul pianerottolo!

  • il mese scorso

    Sono in treno devo smettere

  • il mese scorso

    Arch Fiorillo adesso c è meno meccanica e più elettricità i blocchi in tante macchine sono più frequenti er evitare danni maggiori, bisogna sempre fare manutenzione.

  • PRO
    il mese scorso

    Mi sa che lei è un po’ sfigata. Visto che tutti gli ascensori che lei conosce si sono bloccati..! 🤪

  • il mese scorso

    Anche con le porte!!! Stamattina vedevo sono sul treno non si aprivano le porte sulla freccia per Torino hanno ta dato tutti a, scendere ed a salire!!!

  • il mese scorso

    Bartolomeo, la casa si trova in Friuli

  • PRO
    il mese scorso

    Embè..!
    Mi faccia capire se fosse interessata a farsi seguire da me e valutiamo.
    Non credo che in Friuli gli architetti lavorano come i low-cost…! 😉

  • il mese scorso

    In Friuli le imprese lavorano bene, stavo anche io per comprare in Friuli a Palmanova dove ho abitato per 3anni circa in albergo. A Palmanova facevano appartamenti tutti con l ingresso indipendente ed il giardino. Ho visto case terra tetto su piu piani con ascensore bellissime ben ristrutturate. I Friulani ci tengono molto alle case nella nna caso col terremoto si è visto con che velocità hanno ricostruito i paesi.

  • PRO
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Mary Key , In Friuli !?! è in una botte di ferro!! Dal punto di vista costruttivo, ...ho lavorato con ditte friulane all'estero , grande professionalità. Per l'ideazione invece non ci sono confini nel nostro pianeta terracqueo! scelga bene!

  • PRO
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Raimondo sei più vicino te, se la signora Mary scegliesse te per farsi seguire, sicuramente avrebbe un ottimo risultato per tutto quel che vorrà realizzare.

  • il mese scorso

    A me da "tremendamente" fastidio quella scala che si insinua nella zona giorno...

    Non si potrebbe adoperare il vano scale a nord per scendere nel seminterrato - cantina - ripostiglio - lavanderia?

  • il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    a_bandini io invece la immagino come parete in muratura da sfruttare per dipinti, librerie, tv o altro, mica male. Il corridoio è largo 150 cm, quindi abbastanza largo e tra l'altro vi si accede da lì

  • PRO
    il mese scorso

    a_bandini, non la guardi dalla pianta, ma chiuda gli occhi e la immagini con le mura e vedrà che neanche la vede. 😉

  • PRO
    il mese scorso

    Cuiprodest, da quando la conosco qui su houzz e glielo ho detto anche altre volte, sembra che lei sia la decustruttivista del portale. Lei pensa e sa più di architetti perché non la accontentano. Un architetto costerebbe di più se di un’altra regione o posto, etc etc etc…!
    Mi dica una cosa: ma lei nella sua vita quante ristrutturazioni ha affrontato e come?
    Ma soprattutto perché non si limita semplicemente a fare l’utente e non ad entrare nel merito di certi argomenti anche inerenti eventuali parcelle..?
    L’ho già detto in un altro post. Così create solo più confusione. Non commentate per quel che sono le vostre esperienze, oltretutto lei ha una casa che è 1/4 di questa nel post e quindi fate dei paragoni o delle osservazioni sarebbe solo confusionario e di poco conto. Mio personale pensiero.

    Mi scusi @cuiprodest ma se Mary volesse scegliere un architetto di Siracusa o di Nizza, perché non potrebbe..?
    Oltretutto io personalmente penso che Mary non sceglierà nessun architetto e molto probabilmente farà come ha sempre fatto lei.
    A decide eventuali parcelle e/o costi ci pensano i professionisti qualora dovessero essere interpellati.
    😉

  • PRO
    il mese scorso

    Ed aggiungo che trovo anche di cattivo gusto il dire beati voi che non avete problemi economici.
    C’è gente che per farsi una casa o per comprarla, o per ristrutturarla fa tanti sacrifici. Ho una cliente che ha fatto un prestito per ristrutturarmi la casa che le sto realizzando e sta sfruttando tutte le detrazioni. Se avesse seguito il proprio istinto, o avesse ascoltato la gente oggi si sarebbe ritrovata a spendere molto di più e non sto qui a sottolineare i particolari. Ogni mattina mi manda un messaggio per dirmi che è fortunata ad aver ascoltato i miei consigli e seguito quel che io le ho progettato.
    Quindi alla fine se pure si spendono dei soldi, che si abbiano già, i si facciano prestiti, vanno spesi bene. E un architetto sa fare anche questo..ossia non far spendere soldi a ca…..o..!

  • PRO
    il mese scorso

    Credo vivamente che bisognerebbe esprimere meno pensieri su cose che non interessano personalmente chi commenta e basta. Naturalmente ognuno è libero di esprimere il proprio pensiero e parere. Ma qui spesso invece si scavalca quel che solo i limiti delle conoscenze e competenze.
    Io non mi sognerei mai di dire a qualcuno se un autore o un editore costa meno se preso in zona che fuori zona. Mi limiterei semplicemente a dire faccia la giusta scelta che un libro può fare la differenza se scritto da una persona competente.
    Ora se vuole capire capisca pure..altrimenti 0:0 palla al centro come diciamo dalle mie parti.

  • il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Ma infatti la sua cliente ha fatto bene a rivolgersi a lei, sono la prima a dirlo. Ma il Friuli è davvero molto molto distante e scomodo da raggiungere, pure per noi milanesi. Ma se Mary non le avesse risposto dicendole esattamente quanto le ho detto anch'io, sarei stata zitta e muta, ci mancherebbe! :)))

  • PRO
    il mese scorso

    Ancora con la sua architetta e casa sua..?
    Lei deve limitarsi ad esprimere opinioni in merito ad un eventuale gusto..ma non sulla base di casa sua e su quali potrebbero essere i costi di un professionista.

  • PRO
    il mese scorso

    Non serve confermare o smentire quello che già dicono altri. Si limiti lei come altri ad esprimere solo contenuti inerenti al posto non alle competenze altrui o ai costi che potrebbero esserci sia di lavoro che di parcelle.
    Che ne sa lei quanto chiederebbe un architetto che questo sia campano, siciliano, ligure o de Friuli..?

  • PRO
    il mese scorso

    Non ho parole al suo ultimo commento. Si commenta da sola. Bah..!

  • PRO
    il mese scorso

    Ma se ho consigliato il collega Masu..!
    Ma davvero lei vive in un modo tutto suo..?

  • PRO
    il mese scorso

    Ho consigliato Masu perché più vicino al Friuli..e lei se ne esce che un architetto fuori zona costerebbe di più..ma davvero crede di essere nella ragione..?
    No perché se lo crede veramente allora penso che davvero lei pensa che il mondo giri solo intorno a lei, alla sua casa, alla sua architetta..guardi che il mondo ha fatto tanti giri da quel tempo in cui lei ha pensato alla sua casa e la sua architetta gliela messa in bella copia. 😉

  • PRO
    il mese scorso

    Wua ci fosse una volta che leggo nei suoi commenti che qualche altro architetto o professionista sia bravo. Lei sa sempre tutto e più di tutti.

  • il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Vabbé, no comment.

    Ma ribadisco questo: io commento sulla base delle mie esperienze personali, quindi relative a casa mia, dei miei genitori, di mia sorella, di tutti gli amici, architetti compresi, che spesso e volentieri mi coinvolgono o perché gli piace casa mia, o perché ho buon gusto, o per il lavoro che faccio e le conoscenze che ho oppure semplicemente perché sanno che mi appassiona, mostrandomi i progetti dei loro architetti e invitandomi a vedere case e lavori. E sulla base infine delle case di tutti gli amici dei miei genitori, di mia sorella, miei, perché sono state tutte progettate da architetti. Ma il più delle volte, qui su houzz, cerco di illustrare le mie idee e i miei pensieri con foto dell'archivio di Houzz, quindi di progetti realizzati da architetti registrati nel portale :)))

  • PRO
    il mese scorso

    Ma quali esperienze mi scusi..?
    Per una ristrutturazione fatta 20 anni fa o forse più su una casa che è 1/4 di questa.
    Ma su per favore.
    Lei para perché è troppo tutto lei e crede che le sue opinioni siano al di sopra di tutte quelle di altri. Lo capirei se avesse avuto a che fare con diversi architetti o con diverse ristrutturazioni, se facesse l’impresa e neanche.
    Mi sa che lei ha sbagliato tutto nella vita allora. Doveva fare l’architetto se tutti vengono da lei..!
    Una cosa è illustrare i pensieri e le idee, una cosa è entrare nel merito di quali potrebbero essere dei costi di un professionista. Non si arrampichi sui muri d’acqua..! 😉

  • il mese scorso

    E non lo faccio perché penso che il mondo giri intorno a me, ma ovviamente essendo qui un semplice commentatore a quali fonti dovrei attingere scusi se non a quelle nella mia disponibilità?

  • PRO
    il mese scorso

    Gli esempi su esperienze le potrei fare io ed altri colleghi avendo noi realizzato tante case. Io ed altri colleghi potremmo fare dei riferimenti su lavori realizzati e su particolari. Non lei per il semplice fatto che qualcuno specula e chiede pareri. Chi sta sempre in giro a chiedere pareri non ha voglia di spendere soldi e si fidi se glielo dico.

  • PRO
    il mese scorso

    Michela…la chiamo per nome. Io non mi permetterei mai di dire che un medico della zona costi meno di un medico fuori zona. Direi semplicemente si rivolga al medico competente..! È più chiaro adesso..?
    E come sempre abbiamo affollato una chat per le sue manie basate del che tutto sa lei e del tutto ha fatto lei e del tutto chiedono a lei. Ma un architetto che viene a chiedere a lei dei consigli, senza offesa lei messa dall’altro lato, come lo valuterebbe uno che sa fare il suo lavoro, o che probabilmente non sa fare neanche il cerchio Coin un bicchiere..?
    Io saprei la risposta. E forse conosco anche lauda. 😉

  • PRO
    il mese scorso

    Ora se non le dispiace me ne vado a pranzo perché ho un po’ da fare dopo.
    😉

  • il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Bartolomeo Fiorillo lei insiste, i miei sono commenti da NON PRO, come sottolineo sempre, che possono lasciare il tempo che trovano come essere appezzati.

    Di sicuro non è mia intenzione sostituirmi a un architetto, io esprimo le mie idee e pare che lo facciano anche gli altri.

    E le mie idee spesso sono condizionate da quanto ho visto negli anni, nelle case ristrutturate dagli architetti dei miei amici oltre che in quelle della mia famiglia.

    Io ho amiche architetto che sono brave e non hanno certo bisogno di me, ma siccome è una cosa che mi appassiona, e ho comunque un background artistico, ci piace parlarne nelle pause caffè.

    Stia sereno

  • il mese scorso

    Sui costi chiedo venia Bartolomeo Fiorillo. Effettivamente non so se sia più conveniente assumere un architetto in loco o proveniente da una regione lontana.

    Era più un ragionamento di logica, pensando alle trasferte, ma può essere che mi sbagli

  • PRO
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Cuiprodest? Bartolomeo Fiorillo ....non sono disponibile come progettista in Friuli , a) troppo lontano per uno come me che fa la Direzione Artistica e DL recandomi ogni giorno in Cantiere, b) ho in mente percorsi progettuali assai differenti per poter essere risonante con Mary Key . Disponibile in privato per eventuali chiarimenti sulle proposte già avanzate o altri dubbi, ma non oltre.

    ps. Cuiprodest? ciao, quando ci vediamo per un caffe?

  • PRO
    il mese scorso

    Infatti conoscevo la sua risposta e lei puntualmente l’ha data.
    Vabbè lasciamo libera questa chata che è meglio.
    E mio consiglio: si limiti a dire quel che sono eventuali sue idee non fare sempre paragoni sulle sue case. Oltretutto in contraddittorio quando dice beato chi ha i soldi. Lei ha tutte queste proprietà, o ha avuto tutte queste proprietà e dice agli altri beato chi ha e può spendere soldi..?
    Vabbè dai. Buon pomeriggio, vado in cantiere perché i clienti di solito si fidano e si affidano a me, non vanno dall’amico/a a chiedere se tutto prosegue nel giusto verso. 😉

  • il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Bartolomeo Fiorillo io sono libera di esprimermi come meglio credo. E credo di averlo fatto sempre rispettando la professionilità di chi fa l'architetto e gli utenti del forum.

    A differenza di altri, non ho mai attaccato nessuno sul personale.

    Continuerò a citare casa mia o di mia madre (se è la casa di mia madre non è mia, io posseggo solo la mia casa, per la quale mi sono svenata, ma per fortuna quando c'erano ancora le lire) e siccome nell'editoria non si guadagna tanto quanto evidentemente in altri settori, compreso quello dell'idraulico, ho sempre in mente la questione economica

  • PRO
    il mese scorso

    @Raimondo Masu team anch’io seguo il cantiere anche giornalmente quando necessario, come se fosse sempre mia, ma questo non significa che se non ci si va ogni giorno i lavori saranno fatti male.
    Io per mia natura organizzo il lavoro in modo tale che se pure ci andassi 1,2 volte al mese quando lontani, so che tutto proceda al meglio e senza problematiche. Pensa che in 6 mesi ho fatto un ristorante in Spagna ed ho seguito ogni cosa andando lì solo una holts al mese per almeno 5-6 giorni.
    Poi naturalmente ci sono circostanze e circostanze, ma, converrai con me che se alla base c’è un buon progetto, con ogni sua fase e redatto bene, basta anche andarci periodicamente e non per forza tutti i giorni. Perché altrimenti se si avessero 3-4 cantieri le giornate passerebbero a stare in giro e non a lavorare anche per altri.
    Sbaglio..?

  • PRO
    il mese scorso

    È sicura e convinta di non aver mai avvallato che lei fa meglio di un professionista? Ne è convinta di ciò?
    Poi..io non attacco, cerco come lei di esprimere il mio pensiero cercando di far rispettare i ruoli tra appassionati, architetti, semplici utenti e low-cost. Quindi si ricordi che io per certi versi cerco solo di difendere la categoria da chi crede come spesso fa lei come riferimento oggi ai costi di sapere di più. 😉

  • il mese scorso

    Penso stiamo andando un po' fuori tema, quindi vi pregherei di tornare a a parlare dell'immobile per il quale è stato fatto il post, altrimenti vi ringrazio per i commenti ma così si crea solo confusione.


    Innanzitutto non mi piace che venga insinuato che non sceglierò mai un architetto per chissà quale assurda ragione quando io ho più volte ribadito che l'architetto verrà scelto eccome! Sicuramente a questo punto Bartolomeo, visto come si pone, la mia scelta non ricadrà certamente su di lei, ma ripeto cadrà su un architetto della mia zona che oltre alla vicinanza avrà come punto a suo favore la conoscenza del territorio e dei fornitori necessari per la realizzazione con elementi locali della mia casa.


    Inoltre se su questo portale è stata data la possibilità di esprimere i propri pareri anche a persone che non siano prettamente del settore un motivo ci sarà. Sicuramente anche chi ha vissuto in prima persona una ristrutturazione ha validi consigli da dare.


    Quindi tornando alle riposte relative al post:


    - il vano scale posto a nord della piantina non è di mia proprietà, sono scale che portano all'abitazione sopra alla mia, anche a me da un po' fastidio che le scale che portino al piano di sotto siano in quella posizione ma credo che spostarle sia un costo molto elevato, ma ovviamente se qualcuno ha esperienze in merito lo ringrazio.


    - per quanto riguarda l'idea dell'ascensore non credo sia necessario in quanto per raggiungere la zona sottostante si può passare anche esternamente con uno scivolo che porta al garage quindi anche con ridotta mobilità volendo ci sarebbe la possibilità di usufruire del piano sottostante.

  • il mese scorso

    Architetto Fiorillo vada a mangiarsi del buon prosciutto a Cormons che è più buono ancora del San Daniele... E lasci perdere il lavoro in Friuli!!!

  • il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    RAIMONDO MASU TEAM volentieri! non è un bel periodo ma mi farebbe davvero piacere vederti per un caffè.

    Magari anche con Officine :))))

  • il mese scorso

    Sia chiaro che io trovo simpaticissimo l'architetto Bartolomeo Fiorillo!

  • il mese scorso

    Piano Arch è andato in USA per la, ricostruzione dopo l 11settembre per parecchi milioni di dollari ovvio che si è fatto pagare la trasferta. Anche i vari Chiarissimi Veronesi, Bassetti, Antinori, Zangrillo ecc se chiamati al capezzale a distanza, di 1000km si farebbero pagare profumatamente perché lei no Arch Fiorillo. Anche io che sono una professionista quando mi hanno chiamata in più a curare paziente di altri mi sono fatta pagare è sacrosanta la cosa, giustamente il cliente si chiede quanto conviene pagare un professionista da fuori che si ferma a dormire a mangiare in albergo per giorni ed a quella distanza non può neppure seguire altri lavori vicini alla, sua, sede per cui come campa per tanti mesi? Un solo lavoro! Deve tirarci fuori spese più lo stipendio per se stesso le tasse e qualcos'altro e quanto viene a costare il Professionista a 1000km se non di più? L aereo mica è gratis?

  • il mese scorso

    Poi scusi capisco che un bagno a Udine, Trieste, Tavagnacco, Meret de Capitul è un bagno come a Milano (se ricordo bene Cuiprodest abita a Milano) ma 60mq a Milano sono 15.000 euro al metro quadro e sei costretto sfruttare tutto anche le altezze. In Friuli le case costano molto ma molto meno e puoi respirare molto di più. Io lo dico sempre che trovar lavoro a Milano è una mezza disgrazia se non sei di Milano ed erediti casa o seppure non hai qualche milione di euro perché altro che mutuo.

  • PRO
    il mese scorso

    Carissimi ragazzi..noto con grande dispiacere che interpretate solo a modo proprio ogni parola. E va bene così dai.


  • PRO
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Stefania..certo che mi faccio pagare le trasferte, ma non accetto che qualcuno dica che potrebbe costare più un architetto della campania che uno del friuli.

    Noi in Campania facciamo i sppralluoghi gratis..nel 99% dei casi. al nor italia gli architetti vanno in giro con le sciarpette di gucci e si fanno pagare anche i sopralluoghi perché? Ma poi alla fine non si vedono quasi mai tranne qualcuno che con coscienza come Masu segue periodicamente il cantiere.

  • PRO
    il mese scorso

    Le posso dire Stefania, che un paio di volte mi sono ritrovato ad intervenire su case dove questi blasonati e vip architetti che si fanno solo pagare, hanno fatto solo casini...e in quei caso ho cercato di rimediare il rimediabile, con la conseguenza che per sistemare i guai, i clienti hanno dovuto spendere altri soldi, quando invece avrebbero anche potuto risparmiare qualcosa su quelli già spesi con i signori vip.

  • il mese scorso

    Mary Key la ventola del mio bagno ha il suo pulsante, li ho voluti separati perché non è sempre necessaria (non ti avevo risposto perché quando ho letto la tua domanda ero fuori e sinceramente non ricordavo se facesse rumore o no e sì, fa rumore ma è accettabile e credo inoltre che per gli ospiti sia anche rassicurante, perché immagino copra eventuali rumori di altro tipo). Io l'accendo solo in caso di necessità, soprattutto quando mio nipote viene a studiare da me, e pare che il mio bagno lo ispiri parecchio tutto le volte :))), e quando faccio il bagno o la doccia.

    Mary Key ha ringraziato Cuiprodest?
  • PRO
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso



    Mary Key un mio regalo personale, qualche spunto di lavoro

    Mary Key ha ringraziato RAIMONDO MASU TEAM
  • il mese scorso

    Grazie Cuiprodest!


    Grazie Raimondo per il suo spunto.

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".