Houzz Logo Print
cristina_mauti

disposizione sanitari per un bagno lungo e stretto

Salve! Devo ristrutturare il mio bagno cambiando la disposizione degli attuali sanitari. Il bagno è di 130x330, attualmente i sanitari sono: sulla parete di destra wc e piccola vasca da bagno (e lavatrice) su quella di sinistra il mobile lavabo e sotto la finestra il bidet. La mia idea è di spostare tutto su una parete e sostituire la vasca con la doccia e di creare una nicchia per la lavatrice/asciugatrice riducendo di poco la stanza a fianco. Così facendo però avrei il mobile lavabo subito all'apertura del bagno (metterò una porta a libro) incastonato tra il muro della porta e la spalletta della doccia. Così è come l'ho pensato, non so se sarà un po' soffocante così, se vedere subito il lavandino sia una buona idea. Purtroppo il muro della porta è di soli 46cm quindi non potevo mettere subito lì la doccia, né la lavatrice. In più non sono amante delle docce con finestra 😅. Avete già visto soluzioni del genere? Grazie

Commenti (36)

  • 2 mesi fa

    La foto del progetto non è delle migliori lo so, il lavandino verrebbe sulla parete da 85cm non su la spalletta della doccia, vicino la nicchia della lavatrice c'è la finestra e di fronte la porta

  • 2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Secondo me va bene. Mia madre nel suo bagno di servizio ha messo il piano con lavandino e lavatrice all'inizio, poi la doccia 70x90 al posto della vaschetta da 100 cm e il wc (in 330 cm il bidet non ci stava, a meno di mettere la doccia in fondo e lei non la voleva lì). Il suo bagnetto è largo 145 cm



  • Discussioni simili

    disposizione bagno stretto e lungo

    Q

    (8) commenti
    Io farei una doccia su misura o almeno da 90x160 sulla parete a sinistra dell'ingresso. Poi un termo arredo o scalda salviette, poi i sanitari sempre sulla stessa parete. Mentre sulla parete a destra un mobile o un mesnolone con una parte sospesa sotto con due lavabi. Questa una mia idea di massima. Ma studiando bene potrebbe diventare davvero un bagno interessante per la sua lunghezza..magari anche con una zona lavanderia a scomparsa se ènunico bagno..
    ... mostra di più

    Divisione bagno stretto e lungo

    Q

    (4) commenti
    Ciao, ecco alcune immagini di alcuni dei nostri progetti. In particolare ti consiglio di valutare l'idea del sopraluce in vetro, con telaio fisso o apribile a vasistas, in modo da portare un po' di luce naturale nel bagno cieco. Dare continuità agli ambienti con i faretti (vedi seconda immagine) potrebbe essere d'effetto!
    ... mostra di più

    Help lavatrice in bagno stretto e lungo

    Q

    (23) commenti
    Quindi meglio ,se ho ben capito,la nicchia dietro la porta con la porta che apre su di lei (anche se credo un po fastidioso quando si deve caricare la lavatrice ma in compenso mi maschererebbe la nicchia )e anche il fianco della nicchia che guarda verso verso il lavello non rivestito di piastrelle, pareti laterali della stanza in tinta unita con pavimento piu scuro e mosaico chiaro nella doccia,quindi niente greca di cementine?
    ... mostra di più

    Aiuto! Bagno stretto e lungo con lavatrice?

    Q

    (5) commenti
    Ciao JeanPietro, ho ragionato un pò sulla disposizione ideale per il tuo bagno e ahimè per farci stare tutto non hai molte alternative, non è sfruttato male è proprio stato progettato male! Se escludi una ristrutturazione importante, c'è poco che tu possa fare a livello di posizione degli elementi. Se invece sei disposto a metterti un pò in gioco, potresti far spostare il termosifone, ti ho indicato in nero due possibili posizioni alternative e rivoluzionare l'intero bagno. Certo, dovresti ragionare con preventivo e fattibilità alla mano, la mia è solo un'idea. Qualche idea da cui prendere spunto:
    ... mostra di più
  • PRO
    2 mesi fa

    Mi scusi Cristina, ma dal disegno mi pare di capire che la spalletta della doccia sia almeno profonda 70 cm (anche se probabilmente le occorreranno 2/3 cm in più per il box in vetro). In questo modo le resterebbe un passaggio di 58/60 cm. Con questa misura non riuscirebbe nemmeno a far passare una lavatrice se mai dovesse cambiarla. Non ha pensato di inserire una lavatrice con profondità ridotta pari a 40/45 cm subito all'ingresso con una tenda a chiusura? In tal modo sfrutterebbe lo spazio come ripostiglio oltre che come lavanderia. La doccia potrebbe metterla al posto della lavatrice fino a filo finestra visto che non le piace l'idea di averla sul fondo. E' ovvio che servirebbero misure più precise per valutare bene, ma in questo modo non sarebbe costretta a costruire la spalletta (sempre che lei non abbia bisogno dell'antibagno, ma anche in tal caso si potrebbe inserire meno profonda):





  • 2 mesi fa

    Visto che vuoi “entrare” nella stanza a fianco, tanto vale fare la docci li della misura che più ti piace.

  • 2 mesi fa

    Noi ad esempio l’abbiamo fatta in questa nicchia fatta dai precedenti proprietari che si son mangiati un pezzo (anche troppo!) di camera da letto. Questa è 100 x 100.

  • 2 mesi fa

    Qui un po’ più avanti con i lavori

  • 2 mesi fa

    Intanto grazie per i commenti ☺️ non entro con la doccia nell'altra stanza perché non voglio perdere troppo spazio, inoltre nell'altra stanza ho una profondità di 60cm perché c'è la finestra da quella parte del muro. Per quanto riguarda lo spazio del "passaggio" tra la spalletta e il muro è un problema che ho già, la misura dei 70cm nasce dal fatto che già la vasca che attualmente c'è misura 70cm. Vi allego la foto del mio attuale bagno, magari si capisce meglio la situazione. La porta dista 5mm dalla vasca 🤦🏻‍♀️

  • 2 mesi fa

    Un conto avere 70 cm di passaggio con una vasca che è bassa, quindi le spalle e il busto non trovano ostacoli, altra cosa un ingombro alto come una doccia, anche visivamente impatta in maniera diversa. Eviterei muretti eventualmente, lasciando solo doccia in vetro.

  • 2 mesi fa

    Capisco il tuo punto di vista ma nel mio immaginario così facendo è come se creassi un antibagno con il lavandino quindi entrando è quella la prima cosa che si vede mentre il resto dei sanitari sarebbero coperti dalla doccia. Perderei sicuramente la luce della finestra ma io questo bagno lo vedo stretto e mettere tutti i sanitari su un unica parete mi sembra la cosa migliore da fare...magari sbaglio ma sono molto vincolata dalle misure, dalla posizione della porta e dalla finestra

  • PRO
    2 mesi fa

    Come dice Elisa far passare una lavatrice con una vasca bassa che ti permette di sollevarla e’ un conto ma costruire una spalletta o un box doccia cambia moltissimo le cose. Io glielo sconsiglio vivamente poi decida lei cosa preferisce fare. Se lo spazio della parete a sx della finestra da lei disegnata sarà più di 60 cm potrà inserire un vetro a chiusura in obliquo come le ho disegnato io

  • 2 mesi fa

    Lo spazio dove lei mi ha consigliato di mettere la lavatrice cioè subito dietro la porta è profondo 46cm, comunque dovrei mettere una lavatrice slim (che è quella che ho già). Sicuramente avrei più spazio di "manovra" mettendola all'ingresso ma comunque dovrei optare per oggetti salva spazio. Al di là del discorso di far passare cose, esteticamente è brutto vedere un muro che copre il resto del bagno?

  • 2 mesi fa

    Secondo me si, la prima cosa che vedresti entrando non è il lavandino ma il muro. Togliere luce secondo contribuisce a rendere il bagno più piccolo visivamente.
    I sanitari in un bagno è normale vederli, non sono certo davanti alla porta ma un po’ defilati, non vedo la necessità di nasconderli totalmente.

  • 2 mesi fa

    Si perché l'idea era quella di creare una specie di antibagno

  • 2 mesi fa


    Casa C, Milano · Maggiori informazioni


  • 2 mesi fa

    Sump non è la stessa cosa: li la doccia è parzialmente incassata. Ed io avrei fatto tutto in vetro: tant’è che dal lato dei sanitari han messo una finestrella nella doccia per portar un po’ di luce.

    Nel caso di questa discussione la chiusura sarebbe più ampia.

    Per l’autrice: valuta se girar la porta ed aprirla a tirate in fuori. Guadagneresti un buon metro di parete.

  • 2 mesi fa

    Infatti stavo per scrivere anche io la stessa cosa, doccia incassata, che in ogni caso scherma parzialmente la luce al lavabo. Ripeto, io non farei alcun muro, non vedo funzionale togliere luce per schermare cosa, un Wc e un bidet che sono già parzialmente nascosti e comunque in un bagno mi aspetto di trovare.
    A meno che non serva realmente un antibagno per questioni normative (non ricordo se si vede dalla piantina, ora non riesco a rileggere tutta la discussione)
    Ecco solo in tal caso farei il muro

  • 2 mesi fa

    No no non serve l'antibagno, é un idea che piace a me. Non lo sto facendo per nascondere i sanitari ma solo per cercare di portare tutto su un unica parete. La doccia nella nicchia non la vedo una cosa comoda perchè quella nicchia non può essere più profonda di 60cm e la finestra vicino non aiuta. Mo verrebbe una doccia poco profonda. Per il sig Franco grazie per l'idea della porta! Io avevo pensato a una porta a libro ma sicuramente la sua idea è più economica

  • 2 mesi fa

    Io ho il bagno cieco (luminosissimo perché illuminato molto bene) e un lavandino incassato in una nicchia con abbassamento e due faretti e specchio a muro a tutt'altezza e non ho problemi di luce. Nel bagno finestrato di mia madre esposto a nord io accendo sempre le luci. Quello di servizio esposto a est di mattina è sempre luminoso.

    Quindi credo che una variabile importante sia l'esposizione

  • 2 mesi fa

    Certo l’esposizione è importante come dice Sump ma anche gli ostacoli alla luce. Questo è il nostro vecchio bagno , tipico stretto (più del tuo), lungo e con vasca come si usava a quei tempi. Vasca corta mai sostituita per il semplice motivo che sopra c’è un comodo stendino (in questa foto invernale bello pieno!). La porta si apre in fuori ed il lavabo, un enorme Conca non disturba affatto. Notare l’ombra che fa quel pezzettino di pensile … che alla fine ti costringe ad accendere le luci dello specchio . Il soffitto è inizialmente più basso perché sopra è stato ricavato un comodissimo ripostiglio.

  • 2 mesi fa

    E questo tuo vecchio bagno era esposto a...?

  • 2 mesi fa

    Certo ci sono bagni ciechi o esposti male, in cui ottime soluzioni di illuminazione risolvono il problema, potremmo fare tanti esempi. Ma in questo caso ma non vedo perché andare a togliere luce per aggiungere un muro la cui funzione non è chiara.
    Muro che restringe i passaggi, toglie luce, non ha funzione di antibagno perché non c’è una doppia porta e comunque non serve.
    Poi chiaro che ognuno è padrone in casa propria e se vuole metterlo lo può fare, ma onestamente non lo vedo neppure come un abbellimento

  • 2 mesi fa

    Quindi la finestra in doccia non piace a me, la nicchia sarebbe troppo piccola in quanto non posso e non voglio ridurre troppo la camera di mio figlio, la spalletta per la doccia non piace perché chiuderebbe troppo gli spazi e la luce...quindi la soluzione per voi è tenere la vasca?

  • 2 mesi fa

    @ sunp ad ovest ed in estate era pieno di luce.

  • 2 mesi fa

    Se vuoi la doccia falla tutta in vetro.

  • 2 mesi fa

    Puoi pensare anche ad una cabina doccia superfiga, il figlio apprezzerà. Giusto per dare un’idea ma questa non va bene

  • 2 mesi fa

    Per capirci, questo è lo spazio che posso sacrificare nella stanza accanto, come vedete la profondità non è così grande, lo spazio di una stampante...e dalla parte del bagno ho subito la finestra

  • 2 mesi fa

    Si non è gran che … per guadagnare qualche cm puoi pensare ad una paretina in cartongesso, più strati con lana di roccia insonorizzante. Bisogna far due calcoli.

    E per gli elettrodomestici, come già detto a delle versioni slim.

  • 2 mesi fa

    Comunque qui si fanno chiacchiere in libertà: alla fine chi decide devi esser tu.

  • 2 mesi fa

    Si certo ☺️ ma io accetto il consiglio di tutti anche perché un punto di vista diverso può farmi capire meglio se è la soluzione giusta. La "progettazione" l'ho fatta io, non mi è stata consigliata da nessuno, ho pensato semplicemente che fosse la soluzione migliore con gli spazi che ho 🤷🏻‍♀️ i dubbi sul passaggio, sulla luce, sull'impatto ecc ecc sono dubbi che ho anche io ma non riesco a trovare un'alternativa valida

  • 2 mesi fa

    Al posto della parete in mezzo, una doccia a 3 lati in vetro, ne guadagni in spessore e luce. Oppure fare muretto fino ad altezza del lavabo, così hai appoggio e la parte superiore vetro.
    In tal caso però va studiata molto bene soprattutto per come fissare la porta, se non sei seguita da un professionista per la progettazione allora bisogna almeno affidarsi ad un rivenditore che conosca bene i prodotti e sappia consigliarti

  • PRO
    2 mesi fa

    Quindi il disegno che lei ha postato non è veritiero. Indubbiamente non è possibile inserire una doccia nella nicchia. La soluzione più funzionale in assoluto per lavatrice, lavabo e sanitari è quella di fare la doccia dov'è la finestra in fondo. So che a lei non piace l'idea, ma le renderebbe il bagno luminoso e più spazioso. La porta a tirare dipende da cosa si trovi al di fuori del bagno

  • 2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Sinceramente io farei la doccia davanti alla finestra.

    Mia mamma nel suo bagnetto di servizio non l'ha fatta per una questione economica: secondo il geometra avrebbe dovuto cambiare l'infisso in legno e spostare il termosifone da sotto la finestra, due spese in più consistenti.

    Vero anche che una doccia con 3 pareti in vetro costa in genere molto di più, a meno che non la compri su internet con tutti i rischi del caso, come abbiamo fatto noi

  • 2 mesi fa

    La doccia in fondo risolverebbe in effetti, purtroppo però non piace quindi valuterei i 3 vetri. Io avevo fatto dei preventivi sia per il bagno della vecchia casa che per quello della nuova e non costava poi così tanto, bisogna confrontare con il costo della doccia 2 pareti +muretto.
    Certo se la facesse in fondo avrebbe probabilmente un risparmio sul costo del vetro, perché dovrebbe chiudere solo un lato

  • 2 mesi fa

    Si grazie a tutti è stato un dibattito molto costruttivo! In settimana verrà il geometra e ne parlerò anche con lui e prenderò una decisione. Grazie!!

Sponsorizzato

Ricarica la pagina per non vedere più questo specifico annuncio

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".