ungiornodisole

Bagno con doppio accesso, o no?

ungiornodisole
7 gennaio 2019
Ultima modifica:20 marzo 2019

Buongiorno a tutti e buon anno!!
Purtroppo, a causa di alcuni problemi personali, la ristrutturazione della mansarda ha subito qualche ritardo ma ora sono al dunque e, entro domani, devo decidere definitivamente la posizione dei tramezzi... ma ancora un paio di dubbi, perciò avrei bisogno di un vs parere..

La situazione è più o meno questa:


L'altezza di questo piano è molto ridotta (130cm sottotrave nel punto più basso e 260cm in quello più alto della mansarda); dove vedete "room 9" ci sono le scale per salire.. sulla destra del disegno, inizialmente non ci saranno due camere ma una stanza unica. Stanza 7 sarà la cabina armadio. I miei dubbi sono relativi al bagno: dopo molti ragionamenti, ho deciso di forare il solaio e far passare lo scarico della doccia esattamente sul soffitto del bagno del piano terra, in cui realizzerò un controsoffitto per nascondere le tubature, di modo da evitare di dover creare uno scalino di almeno 16/18 cm.. il rettangolo giallo rappresenta la velux, sotto cui saranno installati i sanitari; lo scarico del lavello può correre all'interno delle pareti per raggiungere la braga, che si trova tra i sanitari e la doccia.

I dubbi sono due:

1. se creare o meno un accesso diretto al bagno dalla camera, cosa che vorrei tantissimo ma, dovendo far passare lo scarico, devo prevedere una porta rialzata di almeno 10 cm da terra;

2. se lasciare il bagno così grande o chiuderlo subito dopo la velux e annettere l'angolino in alto a sinistra alla camera, tipo così:



Per evitare di rialzare la porta, ci sarebbe una terza ipotesi, ovvero questa:


ma le due porte di accesso al bagno, dal corridoio e dalla camera, risulterebbero molto vicine tra loro e non so...

Voi che cosa ne pensate?

Grazie mille per qualsiasi considerazione vorrete condividere!!!

Commenti (13)

  • PRO
    Caterina Martini

    a occhio nella soluzione 2 (ammesso che ti possa fare comodo averlo) ci potrebbero addirittura stare due bagni, di cui uno piccolino a servizio solo della camera. Io comunque opterei per la soluzione 2 perché nelle altre la dimensione del bagno mi sembra esagerata e poco utile (poi, personalmente non amo né esteticamente né a livello pratico avere due ingressi allo stesso bagno..). altra cosa.. per rendere più scenografica la doccia la potresti estendere fino alla finestra, con un grande piatto doccia e un box doccia aperto di tipo walk-in (che quindi garantirebbe il facile utilizzo della finestra, che sarebbe abbastanza lontana dal punto di erogazione da non essere neppure bagnata, se le proporzioni del tuo disegno sono corrette. in questa ipotesi se fattibile tecnicamente sarebbe bello fare piatto doccia filo pavimento.

    ungiornodisole thanked Caterina Martini
  • ungiornodisole

    Gentile Caterina, innanzitutto grazie per le sue considerazioni.

    Avendo già un bagno al piano terra e vivendo sola (almeno per il momento), non ho l'esigenza di un terzo bagno... quindi i dubbi restano quelli esposti nel dilemma, ovvero dimensioni del bagno ed eventuale doppio accesso.

    All'idea di lasciare la finestra nella doccia ci avevo pensato anche io ma, dato che la finestra è a soli 30 cm da terra e che è in legno, mi è stato sconsigliato... Inoltre, considerata l'inclinazione del tetto (a 4 falde), non potrei realizzare una walk in, perchè le altezze in bagno vanno da 130 a 215 cm, per cui potrei farla solamente lasciando un accesso piuttosto basso... considerato questo, lascerebbe cmq la finestra all'interno della doccia? Aggiungo che la mansarda ha tutte le travi a vista (ho da poco finito di sbiancarle e rifinirle con la cera)..

  • PRO
    Caterina Martini

    resterei comunque con questa soluzione di bagno e sfrutterei lo spazio aggiuntivo in camera per una cabinetta armadio (chiusa o aperta) oppure per una zona relax, con una poltroncina, lampada da appoggio e tavolinetto lettura, magari caratterizzandolo con un colore diverso di parete solo per questa zona, o con una carta da parati sulla parete di fondo. sarebbe un po' come avere una micro stanzetta in più, un angolino privato da godersi.. Per quanto riguarda il bagno, no, a questo punto non farei la walk in. é possiile modificare la configurazione del bagno? in questo caso io metterei la doccia di fronte ai sanitari e il lavandino dove ora c'è la doccia. Ma comunque il bagno funziona anche così. Personalmente confermo che eviterei il doppio accesso al bagno (è una caratteristica che proprio non apprezzo)

  • ungiornodisole

    Sarebbe possibile spostare le doccia dove da lei indicato ma dovrei rubare un pò di spazio alla camera per una questione di altezze, dato che dovrei realizzare un gradino per il piatto doccia.. Inizialmente avevo previsto proprio questa disposizione, ma il bagno sarebbe stato ancora più grande...

    La cabina armadio c'è già, ed è raffigurata come "stanza 7" ...

    Bella l'idea dell'angolino privato... come faccio a decidermi in 24 ore?? :-)!

    Grazie ancora!!

  • PRO
    silvia piccioni architetto
    Ciao. Mi chiedevo se hai verificato l'effetto dei muri rispetto al disegno della falda. Prima di tracciare controlla le varie intersezioni per capire la forma che ottieni sia dello spazio sia delle singole pareti.
    ungiornodisole thanked silvia piccioni architetto
  • ungiornodisole

    Buongiorno Silvia! Non ho capito bene che cosa intende.. potrebbe gentilmente spiegarmi?


    Le posso chiedere anche un parere in merito ai miei due dubbi esposti qui sopra? La ringrazio tanto!

  • PRO
    silvia piccioni architetto

    Ciao, ogni volta che le pareti incrociano la trave d'angolo passano da una falda all'altra con cambio di quote non sempre armonico. Si creano punte e trapezi, Ti consiglio di verificare bene con le quote gli alzati.



    Per il bagno potresti realizzare la soluzione più ampia, con un solo accesso (anche io amo poco le doppie porte nei bagni) andando a creare una zona vasca di fronte al finestrino più lungo, utilizzando una vasca freestanding e contornandola di piante da interni.

    Una piccola spa tutta tua.

    Per me l'idea del piatto doccia a tutta lunghezza è perfetto. Puoi proteggere il serramento con una vernice impermeabilizzante e il gioco è fatto.

    Se vuoi poi un effetto scenografico, puoi giocare con l'illuminazione che in un bagno così farei anche arrivare dal pavimento.









    ungiornodisole thanked silvia piccioni architetto
  • ungiornodisole

    Silvia, la ringrazio di cuore per aver dedicato un po’ del suo tempo per addirittura disegnare questa considerazione a cui non avevo pensato!! (L’idea della vasca, invece, era venuta anche a me, ma non la userei mai, quindi non so se vale la pena metterla solo per estetica, o se dovrei preferirvi un secondo piccolo lavabo e/o un’area make up, o se invece questa lasciarla in camera sotto alla velux, con un divanetto contro la parete alle sue spalle.. la fantasia galoppa ;-)! )

    Ne approfitto, invece, per dirle che mi spiace di non averla potuta ri-contattare per disegnare lei stessa la mia mansarda... non sa quanto (mi dispiace) nè quanto a lungo ci ho pensato.. a frenarmi è stato un solo problema: purtroppo sto per perdere il lavoro.. e con una casa da finire..?! ..a malincuore ho quindi dovuto rinunciare ai suoi servizi e cercare di fare del mio meglio... ma qui su Houzz, nella mia rosa personale dei migliori pro (che ringrazio tutti per il solo fatto di credere in Houzz e regalare tempo prezioso a perfetti sconosciuti... (credo fermamente che non sia inutile, anzi!)) per ciò che riguarda la suddivisione dello spazio, lei è, e rimane, la mia preferita, quindi la ringrazio di nuovo per il suo intervento!!

    Mediteró sul da farsi per le prossime ore... :-). Buona serata

  • ungiornodisole

    Buongiorno!! Mi chiedevo se qualcun altro volesse esprimere un parere, di modo da far pendere l'ago della bilancia, visto che ora siamo uno a uno :-D!

    Grazieeee!!

  • Marianna Sorrentino
    ti parlo da utente, nn da pro: quel doppio accesso per me ha poco senso. Le due porte sono vicine x avere un effettivo vantaggio. Poi cmq nn amo a prescindere bagni con doppio accesso.
    Per quanto riguarda la grandezza effettivamente è grande, ma ha anche la sua bellezza.
    Qui ti parlo da mamma. Nn so se hai intenzione di farti una famiglia o meno, appunto x questo ti dico di nn scartare l'ipotesi dell'architetto Piccioni. Parlo x mia esperienza: una vasca con i bambini fa sempre comodo ( io ho solo la doccia purtroppo). I miei figli sono stati molto restii alla doccia. Certo è questione sia di come li abitui, sia di bambino. Nel mio caso forse di bambino. Ora hanno 7 anni e 1/2 e 6 anni, va meglio, ma esco zuppa d'acqua io.
    Se la tua intenzione nn è di avere figli, allora sfrutta quel vuoto x un angolo trucco, per piante, x scaffalature su misura.
    L'ipotesi di accorciare il bagno nn mi piace.
  • ungiornodisole

    Grazie mille Marianna per le tue considerazioni!! Tutte le mie amiche con figli sono della tua stessa opinione per quanto riguarda la vasca e, se avessi figli, non avrei dubbi.. forse la cosa migliore è far predisporre cmq gli impianti, di modo da poterla inserire in un secondo momento :-)! Grazie!

  • ing_enuo

    Ciao

    Un bagno con due ingressi te lo sconsiglio: uno resterà sempre chiuso dall'interno - e trovandosi nella zona notte questo è da evitare.

    Ho letto velocemente, scusa (potrei aver saltato alcune considerazioni fondamentali che adesso non considero): ma se vuoi fare delle predisposizioni per ampliamenti futuri allora penserei ad un piccolo bagno (lavabo più sanitario integrato tipo giapponese) lì dove ora hai previsto la doccia - MA solo come predisposizione; invece svilupperei un bagno padronale nel resto dello spazio (quello a snx per intenderci, in collegamento con la camera, sempre che rialzare di 10 cm non ti porti a dei sacrifici troppo grossi).

  • ungiornodisole

    Grazie ing_bertelli per le sue considerazioni.

    Purtroppo alzare tutto di 10 cm non è possibile.. le altezze sono già al limite... ma cmq non avrò bisogno di un ulteriore bagno (perchè sarebbe il terzo).


    Per il resto, vista l'uniformità dei commenti, ho deciso che non realizzerò l'accesso diretto al bagno dalla camera :-)!


    Grazie ancora a chi ha contribuito :-)!

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.