ilariabernecich

HELP!! Arredamento cucina!!

Ilaria
5 anni fa
Buongiorno, sto costruendo casa e la cucina + pranzo sarà contigua al living. Devo ora decidere come impostare l'arredamento. Allego la foto della soluzione pensata dal mio architetto e anche una seconda foto con la proposta di un arredatore. Della prima idea ero convintissima e molto soddisfatta, mentre la seconda non mi piace perché non mi consentirebbe di avere pensili e soprattutto manca totalmente di piano di lavoro!! MA l'arredatore che la propone sostiene che nella soluzione del mio architetto gli spazi di passaggio e di seduta sono troppo risicati e mi ha messo in crisi!!!! Mi aiutate?

Commenti (20)

  • PRO
    Ruben_Imeri
    5 anni fa

    Direi la prima soluzione, il passaggio e gli spazi sono corretti.

    Ilaria ha ringraziato Ruben_Imeri
  • PRO
    MOCA design
    5 anni fa
    Buongiorno,
    ritengo che una corretta revisione sia doverosa.In ogni caso porrei l'attenzione sul fatto che nella seconda soluzione la cucina non ha piano di lavoro
    L'impressione é quella di un sostanziale sbilanciamento tra lo spazio dato al tavolo da pranzo rispetto alla cucina.
    In ogni caso meglio la prima soluzione
    Ilaria ha ringraziato MOCA design
  • Discussioni simili

    Arredamento cucina

    Q

    (7) commenti
    Grazie per la risposta e perdona la mia incapacità in disegno. Comunque dalla parte della porta finestra l'altezza del soffitto, con travi a vista, è 198 cm. e i muri da 88 cm e 120cm. Dalla parte dei 120 ci sono gli attacchi del lavandino (a circa 170 cm dal muro). Non ho messo attacchi di gas xché uso il fotovoltaico. Dalla parte della porta scorrevole (che "rientra" nel muro dalla parte della cucina) l'altezza è di 345 cm. Grazie per l'aiuto Franca
    ... mostra di più

    Arredamento monolocale con vincolo cucina

    Q

    (11) commenti
    Hai fatto analizzare quella macchia nera nell'angolo del ripostiglio in quota? sai a cosa è dovuta? considerata l'altezza non hai possibilità di inserire un soppalco ma una pedana si. La parte alta della parete del bagno cieco potresti trasformarla a vetro, o comunque inserire delle bucature così da dare luce naturale al bagno? Ti serve un progettista anche per mirare le spese in base al target di clientela a cui ti vuoi rivolgere
    ... mostra di più

    consiglio arredamento cucina

    Q

    (4) commenti
    Sarebbe sbagliato pensar così? Preciso che il muro dove io ho messo fornelli e frigo combaciano CN il vicino quindi il lavello su quel muro non può andare, visto che devono stare almeno ad un metro... Ho posizionato così il lavello perché è quello che ho e sopra andrebbe Los cola piatti mio marito dice invece che la cucina verrebbe bene sul muro di fronte ma io nn Sn d accordo in quanto avrei la luce naturale alle spalle e non si vedrebbe niente tenendo conto che la finestra già la stiamo spostando... dimemticavo ho messo il lavandino su quel muro perché quello da nel mio giardino
    ... mostra di più

    arredamento sala - cucina open space

    Q

    (2) commenti
    Cia Arianna :) Non sapendo se gli allacci per la cucina sono stati già predisposti ti allego una mia idea che prevede una spalletta per "nascondere" la cucina all'apertura dell'ingresso, penisola parallela ad essa, quindi alla finestra. Il tavolo pranzo centrale e zona living appena entri :
    ... mostra di più
  • Ilaria
    Autore originale
    5 anni fa

    Grazie! Solo un paio di domande. In quale delle due soluzioni c'è lo sbilanciamento di cui parla? In che senso ritiene di dover impostare la doverosa corretta revisione a cui fa riferimento?

  • PRO
    MOCA design
    5 anni fa

    Nel senso che partendo dalla prima soluzione il tavolo da pranzo potrebbe essere un po' più piccolo, anche solo l. 230x 80cm, la credenza sulla parete di fondo un po' meno profonda, per poter traslare il tavolo verso la parete credenza e in effetti i fuochi per la cucina che distano meno di 1 m. dal tavolo da pranzo, non mi sembrano adeguati, meglio scambiare la posizione lavandino e fuochi..

    Anche i 4 sgabelli che distano meno di un metro dalle sedie del pranzo a me sembra una giungla di sedute... la quotidianità impone nell' utilizzo di una cucina massima funzionalità e progettazione molto accurata..non ha molto senso poter accogliere 10 persone a tavola e non avere una cucina che permette di gestire la preparazione del cibo con efficienza (piano di lavoro ) come non ha molto senso avere 14 sedute..

    In questo senso rivedrei un po' il tutto, ma la seconda ipotesi é assolutamente da scartare

    Ilaria ha ringraziato MOCA design
  • Ilaria
    Autore originale
    5 anni fa

    Grazie a tutti! Lo snack con sgabelli lo pensavo soprattutto come piano di lavoro, infatti gli sgabelli non saranno quattro ma due, giusto per spuntini o aperitivi durante la preparazione... Oltre a questo si può pensare di ricalibrare la grandezza del tavolo e della credenza. Altro?

  • PRO
    Marianna Di Gregorio
    5 anni fa

    Eliminando 2 sgabelli e rivedendo l'intera zona pranzo può funzionare a mio avviso

    Ilaria ha ringraziato Marianna Di Gregorio
  • Diego Carminati
    5 anni fa
    La prima pare molto più bilanciata
    Ilaria ha ringraziato Diego Carminati
  • PRO
    Claudia Gasperini Designer d'Interni
    5 anni fa

    Sono entrambe sbilanciate.

    Posizionare sia i fuochi che il lavello in una penisola che è lontana solo 85 cm dal tavolo, è un grosso rischio. Provi ad immaginare: una persona seduta cosi vicino rischia o di bruciarsi con schizzi di cibo durante una cottura oppure di bagnarsi mentre qualcuno lava qualcosa.

    Le penisole sono belle ma ci vogliono gli spazi sufficienti.

    Provi a mettere i fuochi ed il lavello contro la parete, la penisola diventa solo mobile contenitore e piano di lavoro/snack, inserisca un tavolo da 8 largo 80, eventualmente allungabile all'occorrenza. L'alternativa è provare ad invertire la cucina con il pranzo.

    Buon lavoro


    Ilaria ha ringraziato Claudia Gasperini Designer d'Interni
  • Diego Carminati
    5 anni fa
    85 cm + distanza dal fuoco al bordo. Diciamo altri 20 cm. 105 credo che sia sufficiente per non scottare nessuno a meno che tu non sia una pasticciona in cucina!
    oltretutto, volendo essere prudenti, potrebbe usare gli altri de fuochi più distanti in presenza di ospiti seduti proprio davanti ai fuochi..
    Ilaria ha ringraziato Diego Carminati
  • PRO
    Claudia Gasperini Designer d'Interni
    5 anni fa

    Non rispondo a commenti stupidi fatti da incompetenti

  • Diego Carminati
    5 anni fa
    mi associo
  • PRO
    MOCA design
    5 anni fa

    Per quanto riguarda la posizione dei fuochi, ritengo sia da rivedere, come già scritto nel mio precedente commento, oppure allego foto di una soluzione che abbiamo fatto realizzare per una cucina interamente progettata dal nostro studio e fatta eseguire artigianalmente. Si può provare ad immaginare anche nel suo caso un paraschizzi in vetro e la penisola da 90 cm anziché da 60, che farebbe guadagnare dal lato verso il tavolo una zona profonda 30 cm per ritirare piatti e bicchieri (no piatti grandi da portata) con il risultato di alleggerire l' eventuale credenza che immagino adibita anche a questa funzione

    Ilaria ha ringraziato MOCA design
  • PRO
    MOCA design
    5 anni fa
    Ultima modifica: 5 anni fa

    Se posso permettermi Ilaria, l' arredatore che ha fatto la seconda proposta é un venditore di cucine?..Ho avuto modo di riscontrare grande impreparazione del personale addetto alla progettazione di cucine in ambito commerciale e la tendenza a criticare i professionisti

    Ilaria ha ringraziato MOCA design
  • PRO
    arch. gloria
    5 anni fa

    E' facile andare in crisi difronte a due proposte così ben fatte... Per esperienza, credo che la proposta dell'architetto sia corretta e funzionale se non per la ristrettezza degli spazi della tavola da pranzo. Cercherei di indietreggiare con la penisola della cucina di almeno 45-60 cm per consentire un movimento più comodo dei commensali. Metterei solo due sgabelli per zona aperitivi e tutto andrà benissimo!

    Ilaria ha ringraziato arch. gloria
  • Ilaria
    Autore originale
    5 anni fa

    Grazie di nuovo a tutti. Sì, Moca design, è un venditore di cucine... Arretrare la penisola la vedo dura, perché andrebbe a restringersi la zona lavello in cui non riuscirei più a far stare la lavastoviglie. Penso che l'idea del paraschizzi sia geniale, e che, riducendo come già deciso gli sgabelli e rimpicciolendo un po' i mobili della zona pranzo, dovrebbe tornare tutto meglio. Grazie ancora!

  • PRO
    Imperfetto
    5 anni fa

    Onestamente lavorerei più sulla seconda ipotesi..la prima a mio avviso ha dei passaggi attorno al tavolo non corretti e adeguati. 85 cm. sono pochissimi, quando sei seduto al tavolo con la sedia ne occupi già circa 40/45.


    Ilaria ha ringraziato Imperfetto
  • PRO
    Giulia Torregrossa Architetto
    5 anni fa
    ma il suo architetto e' contento che lei chiede consigli a tutti? soprattutto a chi vede solo una piantina e non conosce la realta'...solitamente ogni cliente ha un amico che ne sa piu' dell'architetto...
  • ing_enuo
    5 anni fa

    Ciao Ilaria,

    da incompetente, la prima soluzione mi sembra più razionale a meno dei seguenti appunti:

    - le quattro sedute addizionali sono ridondanti: in caso di ospiti interessati a stuzziacare, staranno in piedi o seduti al tavolo - via gli sgabelli.

    - utilizzando un tavolo con le estremità ellittiche (o stondate) otterrai -a parità di sedute- un effetto più snello

    - invertirei i lavandini e la lavastoviglie (mettendo i lavelli verso l'esterno): ti permetterà di avere più spazio intorno ai fuochi

    - non conosco l'esperienza degli altri utenti, ma nella mia cucina, dove il piano di lavoro forma una curva, lo spazio non viene usato come 'lavoro' ma come 'parcheggio' per elettrodomestici, condimenti, odori: questo perchè l'angolo in sè non è un luogo accogliente, bensì un buco nero dove si parcheggia di tutto.

    - a maggior ragione, ricordati di mettere le prese al posto giusto (almeno due bipasso 10/16A e una schuko)

    il paraschizzi suggerito sembra una buona idea, certo è da tenere sempre pulito...

    ciao :)

    Ilaria ha ringraziato ing_enuo
  • PRO
    Imperfetto
    5 anni fa


    Ciao Ilaria, non ho letto con troppa attenzione i post precedenti, ma prova a valutare una soluzione simile. In questo modo salvaguardi i passaggi dal tavolo e anche all' interno della cucina. C'è un buon piano di lavoro (lo aumenti in profondità anche dalla zona snack, che in alternativa può essere eliminata a favore di ulteriori mobili contenitore nella parte inferiore) e non ti perdi troppo spazio contenitivo.

    Spero possa essere d' aiuto.

    Ciao.

    Ilaria ha ringraziato Imperfetto
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".