Arte per Arte
Arte per arte è un luogo di elaborazione che nasce nel 2005 da una passione per i linguaggi manuali e i materiali dell'artigianato domestico pre-industrializzato, con l'intento di setacciare l'originaria ricchezza culturale del territorio pugliese, dando voce ad un poliedrico mondo creativo.

Il progetto, però, non ha una vocazione retrospettiva ma piuttosto un'anima sperimentale che combina la creatività ed il design contemporaneo, con l’esperienza dei materiali e la dedizione verso il territorio di origine.

Ciascuna creazione nasce da un rigore artigianale che riavvicina alla contemporaneità saperi sedimentati nella memoria locale che riaffiorano con un'identità rimarcata: far nodi, rammendare, intrecciare e tessere e poi imbiancare a calce e poi, e poi di arte in arte, che è il significato programmatico del brand, cioè ricerca ed attraversamento.

Elisabetta Liddi, founder del brand, si diploma al liceo classico "Orazio Flacco" di Bari e successivamente studia alla "Scuola per restauro del mosaico" di Ravenna.
Dal 1990 lavora come restauratrice per conto della Soprintendenza e di altri enti pubblici e privati dirigendo il restauro di importanti opere e monumenti regionali come:
il restauro dei mosaici parietali bizantini della chiesa di S. Maria della Croce in Casaranello (Le);
la sistemazione dell'area pavimentale del Parco Archeologico della Daunia in Ascoli Satriano (FG);
il restauro della facciata e del rosone cinquecentesco del transetto sud della Cattedrale di Bari ed ancora del rosone pavimentale in marmi policromi, situato all'interno della stessa Cattedrale; il restauro della facciata e dei paramenti lapidei della Cattedrale di Foggia (sec.XIII-XVIII);
inoltre lavora su molte e pregevoli opere lignee come il coro cinquecentesco della Chiesa Madre di Noicattaro (BA) ed il magnifico mobile da sagrestia della Chiesa di S. Caterina a Galatina (LE) e molti altri.
Contatta: Elisabetta Liddi
Località: 70121 BARI Bari
Italia