Casa Chiara

Foto di una cameretta da bambina da 4 a 10 anni scandinava con pareti bianche e parquet chiaro —  Houzz
Argomenti correlati alla foto
Ci sono 2 domande su questa foto
danieladefilippis46 ha scritto: 20 novembre 2015
  • PRO
    studio maltesebenedetti
    5 anni fa

    Ciao Daniela, il letto a castello e' della Befara.it modello Afrodite. (azienda Spagnola)

francesca_540 ha scritto: 3 gennaio 2016

    I commenti degli autori di Houzz:

    clara_carreras
    Clara Carreras lo ha aggiunto a Mai Più Lego Sotto ai Piedi... 7 Problemi da Genitori, Risolti19 ottobre 2017

    Problema: poco spazio per giocare (26%)Soluzione: un angolo ben attrezzatoI bambini non necessitano di spazi infiniti. È sufficiente allestire un angolo con tutti i loro giochi, il loro parco giochi domestico dove rifugiarsi e dare libero sfogo alle loro fantasticherie. Questo non dovrà essere per forza di cose in cameretta, anche un piccolo angolino in cucina o soggiorno sarà utile: anziché isolarsi nella propria stanza potranno condividere momenti di gioco mentre mamma e papà preparano la cena o guardano un film. Valentina Caiazzo dice: «La cameretta può essere organizzata facilmente in piccole aree, in cui, oltre all’angolo del sonno, ci sia anche quello per il gioco e le attività creative. Questo spazio non è solitamente di grosse dimensioni, ma articolato e spesso ricavato nelle vicinanze di un’eventuale libreria». Nel suo articolo l’architetto consiglia come progettare l’angolo giochi a seconda dell’età. Leggi l’IdeabookPropositi della Settimana: Progettare un Angolo Giochi per Bambini

    amisuradibimbo
    Valentina Caiazzo lo ha aggiunto a Fratelli: Dove C’era Spazio per Uno Ce Ne Sarà Anche per Due?4 dicembre 2015

    La scrivania per due Ma una volta cresciuti, al di là di organizzare l’area gioco, che può anche essere condivisa, l’importante è la scelta della scrivania. Considerare quanto devono studiare e come abitano lo spazio, una delle prime considerazioni, è valutare come scrivono. Mancini o no, da dove arriva la luce della finestra e mai di spalle alla luce. Problema doppio, se si parla di fratelli, ma facilmente risolvibile con modelli di scrivania già pensati per due. Chi può puntare al falegname, meglio scegliere un piano d’appoggio triangolare, in modo da rendere accessibile la luce e lo spazio, ad entrambi e in modo quasi specchiato, senza darsi fastidio.

    I commenti degli utenti:

    colombo_jessica
    Jessica Colombo lo ha aggiunto a cameretta25 giugno 2016

    scrivanenji piccolenji e grandenji

    Foto in Casa Chiara

    Foto con colori simili
    Edina - Arden
    Glenlake Modern
    Daughter's Bedroom
    Sobha Althea
    Custom home
    Hampshire Cottage
    PARC MONCEAU
    Derby House Kids Wing
    Italia
    Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

    Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.