barbaracav

illuminazione cucina

barbara cavallo
8 ottobre 2018

Salve, potreste darmi qualche suggerimento su come illuminare la mia nuova cucina. mando foto con zona illuminare.

Il perimetro della zona da illuminare misura all'incirca 4m x 1,50 m. Ed è in cartongesso.

Pensavo di mettere o 6 faretti piccoli, suddivisi in 3 da un lato e 3 dall'altro (sono indicati con i puntini di colore giallo e dalla foto se ne vedono solo 4) o 3 grandi centrali. Sotto questo perimetro "azzurro" ci sarà il tavolo. Inizialmente avvevo pensato di mettere un lampadaio, ma poi ho scartato questa opzione perchè non illuminerei bene tutta la zona.

Oppure potrei optare per 2 fasce a led, parallele e sfalsate.

Dalla foto si vede una grande porta scrigno che dà sul soggiorno dove metterò degli aplique. Dò questa informazione per capire quale illuminazione della cucina si armonizza di più con quella del soggiorno...grazie a chi mi illuminerà.

Commenti (9)

  • Nina

    ciao Barbara, ma la cucina è già finita ristrutturata? Perché per i faretti dovrai lavorare sul soffitto...

    sicura di scartare la sospensione? Secondo me ce ne sono di belle da posizionare sul tavolo, anche a led molto illuminanti. Ad esempio qualcosa di trasparente per non fermare la luce, a più lampade se non ti piace a corpo unico:



    barbara cavallo thanked Nina
  • barbara cavallo

    Innanzitutto grazie per la disponiblità. Le lampade della foto in sè sono molto belle.

    Il mio dubbio nello scegliere questo tipo di illuminazione nasce dal fatto che il tavolo su cui posizionarle si trova diciamo in una zona quasi di passaggio. Mando la piantina per capire meglio.


    La linea viola più grande indica lo scrigno che porta al soggiorno, quella più piccola la porta che conduce all'esterno.

    Inoltre, con le lampade a sospensione illuminerei quasi esclusivamente la zona del tavolo, mentre io ho bisogno di illuminare in modo più esteso il resto della cucina, perchè il resto dell'illuminazione è solo quella sotto i pensili.

    Quindi in effetti non sarebbe più opportuno un'illuminazione più estesa?

    Oppure non so se si possono mettere sia fare tti che lampade a sospensione...ma temo in effetti di caricare troppo la zona...

  • PRO
    Irene Dall'Aglio

    Tempo fa in un appartamento che ristrutturai misi sia faretti che lampadario, proprio per avere una luce diffusa integrata da una puntuale sul tavolo, allego una fotografia. A mio avviso e' una bella soluzione, per niente invasiva. Tra l'altro utilizzammo dei faretti semplici in stucco, dei quali si vede solo la luce

    ristrutturazione di un appartamento classico e moderno · Maggiori informazioni


  • barbara cavallo

    Grazie Irene. Quindi potrei mettere tranquillamente lampadaio e faretti?

  • PRO
    Irene Dall'Aglio

    Secondo me si'

  • barbara cavallo

    ok grazie mille

  • PRO
    anna home consulenze arredo

    Salve Barbara, concordo con Irene Dall'Aglio, lampadario a sospensione sul tavolo e faretti.


    questa immagine è solo per far vedere che non si sovraccarica anzi!

    barbara cavallo thanked anna home consulenze arredo
  • PRO
    AURORA LUCE.S - Made in Tuscany

    Salve

    anche in cucina ti consiglierei incassi in gesso e sospensione sul tavolo.

  • barbaradamiani
    Faretti in corrispondenza dei piani di lavoro e sospensione sul tavolo, che crea un atmosfera più accogliente
    barbara cavallo thanked barbaradamiani
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.