andrea_marchi74

Cucina lineare o con isola?

Andrea Marchi
il mese scorso

Salve a tutti, ho acquistato un attico in costruzione, che devo arredare da zero. Nella configurazione che stiamo ipotizzando vorrei tenere la cucina sul piano superiore e fare un unico ambiente con il soggiorno, mentre nel piano sottostante fare la zona notte ed un piccolo salottino.

All'esterno avremo a nord anche un pergolato con un tavolo per pranzare nelle mezze stagioni (è rivolto sulla splendida vallata) mentre a sud penso basterà una tenda estensibile e metteremo forse qualche stradio e seduta (da sul edificio di fronte).


Ora il DILEMMA è se nella cucina mettere una cucina lineare come proposto dal costruttore (schema sotto) o pensare a qualcosa di diverso con isola / penisola e magari il tavolo (pensavo ad un 180x80 x 4 persone) disposto verso la parete sud. Oppure se qualcuno sa darmi altri consigli di disposizione.


Riporto anche la planimetria precisa



Da notare che la parete indicata come Cottura è alta 205 cm, da cui togliere anche lo spessore delle travi in legno bianco (circa 20 cm di spessore), poi il tetto sale con pendenza del 30% per arrivare a 335 cm. Il pavimento da capitolato è in gress pensavamo di prenderlo in stile legno grigio o marroncino chiaro.


Vista la parete bassa da 205 cm (meno la trave), pensavamo ad una cucina senza pensili o con un pensile basso e solo in alcune zone. Per gli elettrodomestici dobbiamo prendere il piano ad induzione e il forno. No Micro ed il frigo ci piace freestanding. Lo stile ci piace il contemporaneo o il moderno. Comunque il dilemma intanto sta nella disposizione dei mobili.


Ringrazio per i consigli che spero pervengano.


Commenti (27)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.