mariagrazia_b

Svecchiare la mia casa

Mariagrazia
16 maggio 2018

Abito in una casa anni sessanta parzialmente ristrutturata venticinque anni fa al momento dell'acquisto; il pavimento del soggiorno-pranzo è l'originale in segato di marmo verde Alpi, nel corridoio di ingresso e del primo piano c'è segato di marmo beige-rosato, in cucina ceramica beige-rosata, posata negli anni '90 nel corso della parziale ristrutturazione. Vorrei ora dare alla casa un'aria più moderna, ma ho mille dubbi: ricoprire tutto con un pavimento in rovere e sbiancare porte e scala in legno oppure lasciare gli attuali pavimenti sbiancando porte e scala e cambiando gli arredi? Vorrei inoltre aprire una porta tra cucina e soggiorno-pranzo e avrei deciso per una porta scorrevole di Eclisse di larghezza 1 metro ed insonorizzata, poichè desidero che tra le due stanze ci possa essere della privacy; a vostro avviso potrebbe dialogare l'attuale pavimento della cucina con quello della sala? Invio alcune foto

qui si vedono i tre pavimenti


cucina

soggiorno-pranzo

corridoio primo piano

scala e corridoio di ingresso

Commenti (13)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.