CHI SONO: Difetti per una perfezione che mi rende “bugiardo”. Una cosa che mi ha sempre contraddistinto è la mia morbosità alla perfezione. Ho passato anni alla ricerca del “rendering perfetto” , ovvero quell’immagine al computer che fosse così vera da ingannare anche l’occhio più esperto. Per un certo senso però, più lavoravo sulla perfezione e più mi allontanavo dal mio obbiettivo. C’era qualcosa che mi sfuggiva, qualcosa che ho capito solo dopo diversi anni e che ora amo chiamare il mio “ingrediente magico”, ovvero il difetto. Proprio così, l’imperfezione. Quel tappeto non perfettamente appoggiato, quel bicchiere un po’ sporco, un libro con una pagina piegata, ecco, questa è perfezione, questo è realismo, perché la realtà non è mai perfetta. Il complimento migliore che posso ricevere? Quello di chi non vuole credere che siano immagini al computer fatte da me. Ecco, penso che questo sia uno dei pochi casi in cui ricevere del bugiardo fa piacere, ed è allora che capisco di aver lavorato con qualità.

Servizi offerti:

Interior design, exterior design, rendering, product design

Zone servite:

Italia

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.