FOTO
TROVA PROFESSIONISTI
Houzz Logo Print
Foto di profilo di EmmeDiBì

EmmeDiBì

Valutazione media: 5 di 5 stelle2 Recensioni
Scrivi una recensione

Chi siamo

Designer d'interni specializzata nell'ideazione e progettazione di spazi abitativi residenziali. Dopo gli studi conseguiti presso il prestigioso Istituto Quasar Design University inizio a mettere in pratica tutta la passione per la casa, i colori, l'arredo ed il design cominciando a realizzare i miei primi progetti residenziali inserendo armoniosamente tessuti e materiali. La mia attività d'interior designer spazia dal rilievo planimetrico sino alla scelta del complemento d'arredo. Tutto questo attraverso lo studio approfondito delle esigenze e dei desideri del committente. Mi occupo inoltre di recensione e redazione di articoli, su web e magazine, in materia di arredo, design ed architettura. Le diverse soluzioni progettuali vengono illustrate attraverso molteplici strumenti: planimetrie in scala con l'utilizzo di software professionali, schizzi di progetto, viste prospettiche 3D, assonometrie e rendering. Mi piace il confronto fra tante menti perciò, in base alle esigenze di ogni singolo progetto, svolgo un team-work con architetti, scenografi, artisti e artigiani. Su richiesta, inoltre, fornisco consulenze per l'acquisto dei materiali come rivestimenti, illuminazione, tessuti e arredi.
Torna alla navigazione
Torna alla navigazione

Dettagli aziendali

Nome dell'azienda

EmmeDiBì

Numero di telefono

393 785 8946

Indirizzo

Rome
Italia

Follower

Torna alla navigazione

Credenziali

Torna alla navigazione
Torna alla navigazione

3 Ideabook

Contatta EmmeDiBì
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".