FOTO
TROVA PROFESSIONISTI
Houzz Logo Print
Foto di profilo di Cumo Mori Roversi Architetti

Cumo Mori Roversi Architetti

Chi siamo

“Cumo Mori Roversi Architetti” è uno studio associato fondato da Giulio Cumo, Massimo Mori e Silvia Cumo, oggi diretto da Alessandro Mori e Rossella Roversi. L’attività dello studio si svolge negli ambiti del restauro, delle nuove costruzioni anche specialistiche, delle ristrutturazioni, della progettazione di interni e di arredi; le sue prerogative principali sono l’elevato controllo esercitato su tutte le fasi del progetto, il coordinamento generale degli interventi e la supervisione delle diverse professionalità coinvolte in ambiti multidisciplinari, l’ampio ricorso alle tecnologie innovative e la cura del dettaglio costruttivo, architettonico e strutturale, anche in contesti storici. Le diverse esperienze degli Associati, sviluppate anche in ambito universitario, vengono riversate nella pratica professionale con progetti in cui l’innovazione, accanto all’impiego ed alla valorizzazione delle tecniche costruttive e delle tecnologie tradizionali, vuol essere filo conduttore. La ricerca e l’affinamento dell’attività progettuale sono ora proiettati in maniera particolare nell’ambito degli edifici ad alta efficienza energetica e nello sviluppo delle tecniche del restauro.

Servizi offerti:

Architecture, interior design, garden design, furniture

Zone servite:

Italy

Informazioni professionali:

Numero di iscrizione all'albo: 805 Rimini

Torna alla navigazione
Torna alla navigazione

Credenziali

Torna alla navigazione
Torna alla navigazione
Contatta Cumo Mori Roversi Architetti
47921 Rimini Rimini
Italia
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".