Commenti (12)
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Agostino
Io fondamentalmente sono d’accordo con Enzo Ottanelli , per me il valore di un appartamento è definito principalmente da : la
Zona , lo stato in cui si trova, gli impianti , il piano , l’esposizione, la luminosità, l’organizzazione degli spazi , le pertinenze , gli infissi . Mentre per una villa conta molto la zona , la tipologia (se a schiera , plurifamiliare o singola ), la presenza di giardino o di aree pavimentate , l’esposizione , la qualità costruttiva ( specie del tetto !) , le pertinenze per le auto in più c’è da valutare anche il grado di sicurezza percepito sull’immobile ( esempio una villa con molte superfici vetrate darà al cliente la sensazione di essere sempre alla mercé dei ladri ) .
   
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
sabrina_bordoni

salve a tutti questa é la mia casa in vendita e dal principio nessun ha dato un valore obiettivo al l'immobile , nessuno ci ha persuaso dal nostro stato emozionale iniziale che ha chi vende. Forse eravamo troppo convinti? Fatto sta che oggi ha un valore superiore rispetto al suo prezzo di vendita, qui si parla di percentuali .. chi le applica veramente? Chi ha un criterio giusto ! Penso che di una casa ci si debba innamorare! Perché nessun immobile sarà perfetto! Se lo ami i piccoli difetti non li vedi! Provare a costruire per credere!

1 Mi piace    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
noetico49

sabrina bordoni...oltre a quello che hai scritto proseguo con la tua ultima frase "provare a costruire per credere" e ci aggiungo anche "provare a ristrutturare", perchè se in 15 anni i valori degli immobili si sono dimezzati i costi delle ristrutturazioni sono rimasti invariati, e anche chi entra in una casa nuova e vergine vuole apportarci le modifiche per adeguarla ai propri gusti, questo è un vero problema per valutare gli immobili.....se poi calcoli anche che molti costruttori vendono sottocosto per tentare di recuperare qualcosa... e i valori crollano sempre più

1 Mi piace    

Articoli correlati

Progettare il bagno I Segreti dei Pro: Le 10 Regole d'Oro per Progettare il Bagno
Dalla pianta ai dettagli d'arredo: scopriamo le regole dei professionisti per la progettazione del bagno
Leggi Tutto
Domotica Elettromagnetismo in Casa: Meglio Essere Prudenti
Come proteggersi contro il traffico elettrico fra le mura domestiche? Con impianti a norma e qualche accortezza
Leggi Tutto
Parla l'esperto 8 Errori da Evitare nella Progettazione della Cucina
Quali sono i dettagli a cui fare attenzione quando si progetta una cucina? I Pro di Houzz ci aiutano a non sbagliare
Leggi Tutto
Parla l'esperto I Consigli dei Pro per Non Sbagliare l’Illuminazione, Stanza per Stanza
Tre professionsiti del settore ci dicono cosa fare – e cosa non fare – per disporre della migliore luce in ogni ambiente della casa
Leggi Tutto
Ristrutturare La Posa Dritta del Parquet: Quando e Perché Sceglierla
Consigli, dettagli strutturali e condizioni di luce da considerare per posare il parquet in orizzontale o verticale
Leggi Tutto
Houzz Eco Nuove Pitture Ecologiche per la Casa dalle Proprietà Sorprendenti
Traspiranti, antibatteriche, isolanti e non solo. Le pitture collaborano verso il traguardo più importante: il benessere
Leggi Tutto
Soggiorno 10 Cose che Si Possono Fare in Soggiorno per Ricavare Spazio
Questi esempi mostrano l'utilizzo intelligente della zona giorno, senza tralasciare l'aspetto estetico
Leggi Tutto
Librerie Dividere Senza Muri: Librerie Freestanding per la Zona Giorno
Idee, soluzioni, suggerimenti e dettagli per separare gli ambienti con un semplice e utile arredo
Leggi Tutto
Altre stanze I Pezzi di Arredo Intramontabili di cui Non ti Stancherai Mai
I mobili che resteranno a farti compagnia quando tutti gli altri andranno in soffitta
Leggi Tutto