Esempio di una grande cucina industriale con lavello a doppia vasca, ante in legno scuro, elettrodomestici in acciaio inossidabile e parquet chiaro

IL TEMPO RITROVATO

Esempio di una grande cucina industriale con lavello a doppia vasca, ante in legno scuro, elettrodomestici in acciaio inossidabile e parquet chiaro —  Houzz
Argomenti correlati alla foto
Questo prodotto ha 7 domande
Silvia ha scritto: 28 set 2015
  • PRO
    labzona federico tinti

    è ovale. 120x 140 forse

  • PRO
    Anna Costella

    quello in fato è un ovale. Poi c'è anche la versione tonda. LE MISURE SONO VARIE come le copie.

Gionata Torelli ha scritto: 21 set 2017
  • PRO
    Claudia Pelizzari Interior Design

    Salve,la ringraziamo per il suo interessamento al nostro progetto.

    La maggior parte dei nostri mobili vengono realizzati su disegno dai nostri falegnami di fiducia.

mcz73 ha scritto: 13 dic 2016
  • nono nononono

    Mi interessano i lampadari, di quale marca sono

Alessandra Grassi ha scritto: 10 nov 2016
  • PRO
    CasecoiFiocchi
    Si tratta di uno dei più famosi tavoli della storia del design, anzi direi che è un'icona del design. È degli anni '50, si chiama Tulip e il nome dell'autore è Eero Saarinen. Quello nella foto ha probabilmente il piano in marmo Calacatta. Esistono versioni diverse per dimensione e materiale.
Eric ha scritto: 17 lug 2016

    I commenti degli autori di Houzz:

    antoniavsolari
    Antonia Solari ha aggiunto ciò in 18 Esempi di Lavandini per la Cucina in Pietra11 giu 2018

    17. Di stile ecletticoEd ecco il caso in cui elementi di diversi stili dialogano fino a trovare un equilibrio: gli elettrodomestici in acciaio high tech, di stile industriale, sono affiancati da mobili contenitori in legno grezzo di recupero e da un lavabo, a doppia bacinella, in basalto e con rubinetteria professionale.

    antoniavsolari
    Antonia Solari ha aggiunto ciò in Elettromagnetismo in Casa: Meglio Essere Prudenti10 lug 2017

    Risparmio energetico vs elettromagnetismoNon sempre risparmio energetico è sinonimo di risparmio anche sulla diffusione dell’elettromagnetismo. Le lampadine a basso consumo, ad esempio, generano emissioni elettromagnetiche ad alta frequenza e quindi, mediamente, sarebbe meglio rispettare una distanza di 100 centimetri dalla lampada che le ospita, anche se è necessario tenere in considerazione le caratteristiche del singolo prodotto. Occhi aperti, quindi, verso ogni elemento da associare all’impianto elettrico e verso il loro corretto utilizzo, per non cadere in rischi evitabili.

    daniathome
    Dani at Home ha aggiunto ciò in Come Riporre gli Alimenti in Frigo e Come Tenerlo Pulito9 mag 2017

    Come eliminare i cattivi odori?Per una buona igiene non meno importante è tenere sotto controllo i cattivi odori. Ci sono vari ingredienti del tutto naturali che potete introdurre in frigo per assorbirli.Primo tra tutti “San Bicarbonato” (è talmente un salvavita in casa che io lo chiamo santo! Scoprite qui i mille usi del bicarbonato in casa) che già avete utilizzato per pulire i ripiani. Mettetene un po’ in una tazzina e lasciatela su un ripiano del frigo: assorbirà i cattivi odori ma ricordatevi di cambiarlo ogni settimana.Così come potete anche utilizzare una mezza patata sbucciata da lasciare nel frigo (le patate sapete che non vanno in frigo normalmente, vero?).Allo stesso modo pure il caffè ha la capacità di assorbire gli odori, quindi quando la vostra latta è quasi finita non buttatela ma riponetela su uno scaffale e, in caso, sappiate che anche i fondi di caffè vanno bene. Lo sapete invece che una cipolla aperta ha la proprietà di assorbire germi e batteri? Ecco perché nella medicina antroposofica viene usata per curare alcune infezioni; però direi che non è il caso di lasciarla aperta in frigorifero.

    greta_larocca
    Greta La Rocca ha aggiunto ciò in Cucine in Legno e Acciaio in 10 Esempi da Copiare10 lug 2016

    1. Le basi di questa cucina sono in legno, un’essenza chiara in tono con il parquet. Se la tipologia di pavimento trasmette contemporaneità, le maniglie scelte per le antine in acciaio scuro e opaco richiamano invece uno stile antico che viene utilizzato anche per il lavabo. Questa tipologia d’acciaio viene ripresa anche dai carrellini utilizzati per appoggiare le stoviglie: la struttura in ferro, con le ruote alla base, viene scaldata però dai piani in legno. Un tocco di luce e di modernità viene trasmessa infine dalla parete sotto il soppalco dominata dagli elettrodomestici in acciaio chiaro. Una sensazione rafforzata anche dal tavolo al centro, bianco e caratterizzato da una superficie lucida.Perché funziona. Il risultato è un gioco ben equilibrato tra materiali e sfumature diverse. Lo stile rustico trasmesso dall’acciaio imbrunito e dal legno grezzo dialoga con successo con finiture più moderne. Il dettaglio in più. I materiali ruvidi sono meno delicati da trattare e da tenere puliti.

    lauramolteni
    Laura Molteni ha aggiunto ciò in 10 Stili per Scegliere il Tavolo della Cucina24 feb 2016

    Eterno indeciso? Opta per una forma ovaleIl tavolo ovale funziona bene quando la tua stanza è profonda e stretta perché, a differenza di una forma rettangolare, ti permette di guadagnare più spazio. Non solo puoi muoverti meglio, ma puoi ricavare anche più posti a sedere.In genere questi tavoli sono caratterizzati da un unico piedistallo centrale, e ciò ti consente di avere anche più agio per le gambe in modo da sederti più comodamente. Non sottovalutare il vano sotto il piano, potrebbe essere comodo per alloggiare dei piccoli sgabelli da estrarre quando serve!Questa forma rappresenta un buon compromesso tra linee squadrate, rigide e lineari, e profili rotondi, morbidi e classici, da preferire negli ambienti più larghi.Interessante l’idea in foto: contrastare una superficie moderna, bianca e lucida, con mobili in legno in perfetto stile industriale.Ti piacciono queste sedute? Leggi Icone del Design: la Sedia Tulip

    elisabettarizzato
    Elisabetta Rizzato - ITALIANBARK ha aggiunto ciò in Guida alla Scelta della Cucina in Legno Perfetta (per Voi)15 feb 2016

    Mix industrialeAnte lisce e non decorate, con un aspetto più “grezzo” e con legno dalle importanti venature sono invece ideali per una cucina dal gusto industriale. Ancora meglio se, come nel progetto in foto, a mobiletti dal design “ruvido” vengono abbinati elementi di arredo dalle linee più minimali e contemporanee.

    lauramolteni
    Laura Molteni ha aggiunto ciò in Houzz TV: Viaggio attraverso 144 Case Meravigliose20 gen 2016

    Brescia, Lombardia

    I commenti degli utenti:

    magali_morra
    Magali Morra ha aggiunto ciò in Idées de Magali4 giorni fa

    L escalier ..pour changer des escaliers en bois

    stefania_rossi94
    Stefania Rossi ha aggiunto ciò in Idee di Stefania7 feb 2019

    cucina stile industrile pietra legno

    A chi è piaciuta questa foto è piaciuto anche
    abitazione
    abitazione
    interiors
    Loft
    Eclettico Cucina
    Serena e Guido Apt.
    Toscane
    Villa Privata - www.sicilyluxuryvillas.com
    Casa a San Giovanni
    Corte Rustica
    Umbria 2015
    City
    Cucine
    Cucina industrial chic ad effetto materico
    Private Penthouse
    In Campagna Cucina
    Loft a Modena
    PICCOLO LOFT PIAZZA VITTORIO
    Loft a Modena
    home spn
    Foto con colori simili
    Parigi
    A Modern Manor
    Contemporary Condo
    Hidden House, Ashburton, Devon
    Wells Hill
    Combined elegance
    Дом в Агаларово
    Modern White Kitchen
    Victorian Extension
    Italia
    Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

    Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.