Box House

Immagine di una grande sala da pranzo industriale con pareti bianche e pavimento in legno massello medio —  Houzz
Argomenti correlati alla foto
C'è 1 domanda su questa foto
figifigi ha scritto: 19 agosto 2018

    I commenti degli autori di Houzz:

    sara_pizzo
    Arch Sara Pizzo - Studio 1881 lo ha aggiunto a I 7 Tipi di Lampade da Soffitto che Devi Conoscere30 marzo 2018

    Se invece lo scopo è illuminare solo il tavolo da pranzo, privilegeremo il comfort visivo dei commensali preferendo un lampadario sospeso più in basso, in modo da illuminare bene la tavola, e allo stesso tempo avremo cura di scegliere una forma della lampada che direzioni il cono luminoso verso il basso, senza abbagliare gli occhi di chi sta seduto.

    giuliazappa
    Giulia Zappa lo ha aggiunto a Perché Firenze è Sempre Firenze9 gennaio 2018

    La Firenze degli architettiCelebre per i suoi grandi maestri rinascimentali, la scuola di architettura di Firenze si è tuttavia distinta anche nel secondo dopoguerra grazie alle sperimentazioni sorprendenti di molti progettisti. Il grande Giovanni Michelucci, Leonardo Savioli, e ancora Archizoom e i Superstudio: voci libere e originali che hanno contribuito a nutrire un terreno fertile e spesso anticonvenzionale. Non mancano le architetture di interni imbevute di questa attitudine. Guardiamo al grande open space che vediamo in questa immagine, dove sotto antiche volte a botte trovano casa oggetti imprevisti (in questo caso urne elettorali!) rinnovati nella funzionalità. Intorno, oggetti di recupero si integrano con pezzi dal chiaro sapore industriale, dando vita ad una nuova, lineare armonia.Leggi di più su questo progetto: Le Case di Houzz: la “Box House” Arredata con Vecchie Urne Elettorali

    greta_larocca
    Greta La Rocca lo ha aggiunto a Le Case di Houzz: la “Box House” Arredata con Vecchie Urne Elettorali19 ottobre 2015

    Colpo d’occhioChi ci abita: l’architetto Alessandro CapellaroDove: FirenzeAnno di ristrutturazione: 2007Architetto: Studio b-archSuperficie: 200 m² (incluso l’ingresso outdoor utilizzato anche per parcheggiare l’auto) e 45 m² di giardinoIl particolare interessante: 300 urne elettorali, testimonianza di un momento storico dell’Italia, vengono riutilizzate e trasformate in nuovi elementi costruttivi. Arredi vintage recuperati per mercatini o sulle strade diventano particolari interessanti, capaci di caratterizzare l’abitazione. Mentre gli oggetti antichi ritrovano una moderna collocazione, l’anima del luogo viene recuperata, rispettata e valorizzata.La sala da pranzo è stata arredata con un tavolo in legno di grandi dimensioni (3,5 metri di lunghezza per 1,5 di larghezza) e con sedie progettate da Robin Day, che sono uno dei pochi oggetti di design presenti nell’abitazione.

    Foto in Box House

    Foto con colori simili
    Appartamento 2 (Restauro conservativo) - Cremona
    Ambiente pranzo
    Brooklyn Heights Addition
    Skandinavisch Esszimmer
    REFORMA CASA ONA
    Down by the River
    Classic Beauty
    portfolio
    Dining
    Italia
    Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

    Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.