Houzz Logo Print
fabio_sciarra

Salotto: come disporre divano e tavolo?

il mese scorso

Ciao a tutti, sto arredando la mia nuova casa e ho un dubbio che mi assilla e che condivido con voi nella speranza di "sbloccarmi".


Devo progettare la zona giorno (è un ambiente lungo 4,70 metri e largo 3,90, con due porte finestra da 1,30 m l'una che danno sulla mia balconata, posta all'ultimo piano) e sono scisso tra due soluzioni.


La prima sarebbe quella di avere un divano angolare in fondo all'ambiente e la TV sulla parete di fronte (ipotesi che per me ha un grande pregio: quello di poter mettere un divano di dimensioni più grandi). Il tavolo lo metterei nel mezzo, ma ovviamente un po' disassato e il più possibile vicino alle porte finestra, per evitare un eccessivo ingombro visivo lungo l'asse divano tv.


La seconda, che costituisce un po' un piano B per ovviare a questo problema, rappresenta nella mia testa una soluzione di ripiego, per quanto forse più razionale: divano nel mezzo a dividere le due zone, tv davanti e tavolo da pranzo alle spalle.


Non ne prenderei in considerazione altre, per preservare la derivazione dell'antenna e la posizione della tv su quella parete, che del resto è quella più favorevole per la luce.


Allego qualche immagine in maniera tale da illustrare al meglio possibile. Lo schizzo a mano (mi scuso per la qualità, il tavolo non è nemmeno in scala, ma spero si intuisca lo stesso la mia idea...) riguarda il "piano A". Le tre immagini successive sono invece un progettino buttato giù all'Ikea - come vedete con il divano nel mezzo - che magari vi aiuta a capire meglio anche l'altra alternativa.


Vi ringrazio in anticipo per i suggerimenti!





Commento (1)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".