andrea_erika

Ha senso un bagno in camera del bambino?

Andrea Erika
il mese scorso

Buongiorno chiedo consiglio, mi rivolgo principalmente a chi ha figli maschi specie se hanno raggiunto l'adolescenza, forse la mia idea è un po troppo atipica. Preciso che da sempre considero il bagno un ambiente importante, nella casa attuale ho bagno principale è piccolo bagno con wc lavandino è doccia idromassaggio (mai usato l'IDromassaggio) .
Dovendo cambiare casa, stavo valutando varie opzioni quando mi è balenata l'idea se, al posto di una rientranza dove volevo inserire il piatto doccia del bagno secondario ( grande 2,10 x 2,80 più la predetta rientranza di circa 1,2*0,8), siccome dall'altra camera (del bambino) avrei incassato un armadio di 90 cm, pensavo di spostare l'armadio su altra parete è usare tale minuscolo spazio (che diverrebbe circa 1,2 * 1,2) per mettere un bagno cieco nella camera del bambino (solo lavandino e wc, scarichi vicini e tecnicamente fattibile), ovviamente con sanitari angolari date le minuscole dimensioni.... Ma per un terzo bagno potrebbe andare (abbiamo solo un figlio e così il bagno principale diverrebbe solamente degli ospiti).
Voi che ne pensate? Forse ci sono controindicazioni a dare tutta sta indipendenza al bambino (in futuro ovviamente crescerà e non so se può essere un bene o un male)

Commenti (15)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".