mattia_paj

cucinotto estremo

Mattia Pajè
16 giorni fa

Buonasera, ho acquistato da poco un piccolo bilicate a Bologna, nella zona giorno si trova una parete non portante che separa il salotto dal cucinotto.
Non mi dispiace l’idea di liberare il salotto dalla cucina a vista, ma lo spazio all’interno del cucinotto è veramente stretto e pieno di irregolarità.
Secondo voi sarebbe meglio mantenere gli attacchi gas e acqua in queste posizioni o eventualmente rimuovere le piastrelle e spostare di conseguenza gli attacchi?
E in ogni come si riuscirebbero a incastrare il lavello, la cucina con forno, frigo e un buon piano di lavoro?
Io ho fatto qualche disegno, ma davvero ho l’impressione di non sfruttare mai lo spazio!!!

Commenti (2)

  • PRO
    Proyectoszeza
    16 giorni fa

    Un piano con le misure sarebbe l'ideale, con anche qualche informazione in più sullo spazio.

    Vuoi che disegni il tuo spazio per te?


    WhatsApp




  • PRO
    Erica Bagnasco Architetto
    16 giorni fa

    Ciao Mattia,

    gli spazi piccoli sono le sfide più grandi per noi del mestiere!!! Idealmente si può tutto, ma si dovrebbe ragionare più nel dettaglio sui limiti e sulla pianta in questione.

    Postaci una pianta con qualche misura cosi possiamo aiutarti meglio, anche se (te lo devo dire) farti aiutare specificatamente sarebbe l'ideale, soprattutto perchè è un bilocale e il fai da te non aiuta mai! Comunque esistono diverse soluzioni carine nel piccolo, ma non sarebbe neppure sbagliato abbattere la parete e creare una zona cucina vera e propria, magari senza pensili, meno cucina possibile ecco. Si deve però capire cosa c'è oltre quel muro, quindi una pianta completa è necessaria!



Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.