antonio_modolo

Pavimento radiante su pavimentazione esistente, problema gradino

Antonio Modolo
l'anno scorso

Salve,
Sono in procinto di iniziare le ristrutturazioni su un appartamento appena acquistato, elimindo i caloriferi in ghisa e installando il pavimento radiante. L'idea è di non demolire il pavimento esistente e di installarlo direttamente sopra.
Qui le perplessità:
1 il soffitto attualmente è alto 2,74m, da quel che ho letto con i radianti "slim" a lavoro finito dovrei riuscire ad avere l'altezza minima per l'abitabilità, correggetemi se sbaglio.
2 essendo l'appartamento in condominio, sollevando il pavimento mi troverei un dislivello tra interno della casa e il piano ascensore. Non avendo mai visto una situazione del genere, vorrei capire se questa situazione diventerebbe un punto di ingresso pericoloso o è un qualcosa di "normale". Stesso problema lo avrei anche nei terrazzi, dove anch'essi verrebbero più bassi rispetto al piano del pavimento interno.
Spero di essere stato chiaro e che qualcuno mi sappia aiutare. Grazie

Commenti (9)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".