lt_home

Bagno largo 72 cm

Luca Trombetta
il mese scorso

Buongiorno a tutti,

vorrei sapere se secondo voi è possibile creare un bagno, anche nel caso con sistema sanitrit (la colonna di scarico passa proprio nel muro a fianco), nello spazio che indico nell'immagine allegata.

Nel dettaglio si tratta del piano terra di una villetta su più piani che ha già due bei bagni nei piani di sopra e un bagno/lavanderia al piano interrato, quindi mi servirebbe solo proprio un mini bagnetto di servizio al piano terra (che sarebbe la zona living).

Penso che quello in foto sia l'unico punto in cui potrei metterlo. Verrebbe largo circa 72 cm.

Da vari articoli ho letto che il wc (poniamo larghezza 36 cm) deve avere 15 cm dal muro a lato, quindi 15cm + 36cm + 15cm =66 cm, e dovrei starci nei miei 72 cm.


Secondo voi è fattibile?


Grazie in anticipo per le vostre risposte.



Commenti (24)

  • Hermann
    il mese scorso

    Buongiorno Luca.

    Questa miniguida pubblicata dall'architetto Sara Pizzo su Houzz può aiutare

    https://www.houzz.it/magazine/le-autorizzazioni-per-realizzare-un-secondo-bagno-stsetivw-vs~105875419

    Se fosse per me approverei subito, il resto d'Europa è pieno di questi angusti localini di servizio con solo la toilette: sono utilissimi, e che io sappia non è mai morto nessuno per averci soggiornato il tempo necessario al loro utilizzo :D, tanto più che oramai sono locali dotati di ventilazione e aspirazione meccanica.

    Nel caso specifico, si ricordi che tra la stanza di soggiorno e il wc devono sussistere due porte (antibagno obbligatorio), anche a libro o scorrevole se non c'è spazio per quella battente.

    Per quanto riguarda le misure minime, dipende tutto dal regolamento edilizio comunale riguardanti i bagni secondari, naturalmente.

    Tratto dall'articolo di Sara "Ritagliare in casa lo spazio per il secondo bagno è più semplice perché la maggioranza dei Regolamenti Edilizi comunali non impone misure minime di larghezza o metri quadrati per il bagno di servizio, se nell’appartamento è già presente un bagno principale a norma", ma misure a parte ciò che vincola di più è la distanza dalla colonna fecale. Sempre tratto dall'articolo di Sara "La colonna degli scarichi è indispensabile. Il vincolo principale alla realizzazione del bagno secondario dove vorremmo è la disponibilità nel raggio di circa 4 metri della colonna degli scarichi per le acque reflue; senza questa non è possibile realizzare il secondo bagno neppure se con la dotazione di un sistema di triturazione e spinta tipo Sanitrit".

    Luca Trombetta ha ringraziato Hermann
  • vecchiosetter
    il mese scorso

    ”la colonna di scarico passa nel muro a fianco“... dove?

  • Discussioni simili

    il dramma del bagno, lungo stretto e con porta di sbieco... un dramma!

    Q

    (9) commenti
    Nella mia soluzione ho provato una cosa del genere, eliminando il muretto, spostando il lavabo e ampliando la nicchia della doccia. Nella seconda immagine ho proprio lasciato i raggi x per evidenziare le differenze. Mi chiedo se però sia una soluzione funzionale o se ce ne siano di migliori... come certamente deve essere visto che non sono del settore...
    ... mostra di più

    Larghezza minima del bagno

    Q

    (4) commenti
    Buongiorno Chiara, la larghezza minima che io consiglio è 120 cm, e impone di mettere ovviamente tutti i sanitari da un lato... Io ho progettato un bagno con parete obliqua, di dimensioni molto molto contenute, ti allego la foto: La parete destra (sanitari) è 130 mentre la parete di sinistra è circa 90 (piatto doccia). La lunghezza totale è circa 240, la porta ovviamente SCORREVOLE! cordiali saluti - arch. Oreste Batori
    ... mostra di più

    Consiglio dimensione 2° bagno e 2° cameretta

    Q

    (13) commenti
    Io farei cosí: gira la doccia con il lato lungo sulla parete dov'é la porta; usa una porta a scomparsa da 60 cm, per il bagno é piú che sufficiente; se riesci, prendi un piatto doccia ad angolo con il lato a vista curvo. Ingombra molto meno ed é eugualmente comodo; anche per il lavabo opterei per un'altra soluzione. Se invece di 1,4 m di lunghezza lo riduci a 1,2, ti cambia poco in termini di comoditá e ti fa risparmiare spazio prezioso. Inoltre lo puoi fa arrivare fino alla parete esterna, sotto la finestra, per risparmiare ulteriori 10 cm. La soluzione ideale, per lo stesso, sarebbe quella di acquistare un lavabo da incasso e farsi realizzare un mensolone in legno con una forma sagomata che consente un facile passaggio. Detto ció, il bagno puó essere comodamente ridotto a 1,6 m, a tutto vantaggio dell'abitabilitá della camera. Buon lavoro ed in bocca al lupo!
    ... mostra di più

    quanto fare largo mosaico orrizzontale

    Q

    (1) commenti
    Salve, intera riscuramente è più bella
    ... mostra di più
  • Luca Trombetta
    Autore originale
    il mese scorso

    Grazie a entrambi per le risposte esaustive! e grazie anche per l'articolo, che ora vado a leggere...


    Controllerò allora il regolamento edilizio... è possibile trovarlo liberamente sul sito comunale oppure devo fare richiesta specifica?


    Per quanto riguarda la presenza di un antibagno, diciamo che lo si potrebbe ricavare (allego una veloce bozza).

    Per quanto riguarda la colonna scarichi, è orientativamente dove ho fatto un cerchio giallo, quindi dovrebbe essere tutto fattibile anche in quel senso.

    Per quanto riguarda la presenza di altri bagni, confermo che nella villetta sono presenti altri due bagni principali nei piani superiori con doccia/vasca.


    Rimane la ristrettezza del bagno che fa temere infine un risultato non soddisfacente, però davvero se lo vedo come bagno di servizio e nulla di più direi che farebbe bene il suo dovere, no?


    Lascereste altezza piena h270cm o controsoffittereste per rendere più proporzionate le tre dimensioni al suo interno?


    Grazie nuovamente





  • Hermann
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Io ribasserei un po', riproporziona, e poi ne approfitterei per nascondere, nel controsoffitto, l'impianto di aspirazione ventilazione, e già che c'è, l'illuminazione.

    Quasi tutti i Comuni oramai pubblicano i regolamenti online. Cerchi sul sito del Comune. Altrimenti è un attimo richiederlo e farselo mandare via email. Se proprio sono Comuni arcaici, si va a ritirare allo sportello dell'Ufficio Tecnico in orari di ricevimento al pubblico.

    Luca Trombetta ha ringraziato Hermann
  • Luca Trombetta
    Autore originale
    il mese scorso

    Grazie Hermann!


    Vecchiosetter scusa, nel disegno sopra ho evidenziato meglio dove passa orientativamente la colonna

  • Semplice utente non pro
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Sempre che il bagno stretto sia fattibile in Italia, mi chiedo se per realizzare l'antibagno non sia sufficiente mettere una porta tra lavabo e wc, magari spostanto leggermente il lavabo :))

    Ecco un po' di esempi di bagni mini (da notare che sono tutti all'estero, dove consentono cose in Italia impensabili, perché nel resto del mondo si può vivere dignitosamente anche in spazi "piccoli" in Italia no, non è igienico, mah...)

    https://www.houzz.it/magazine/fotogalleria-50-bagni-di-servizio-ricchi-di-stile-ed-eleganza-stsetivw-vs~77765489

    Luca Trombetta ha ringraziato Semplice utente non pro
  • Hermann
    il mese scorso

    Certo, la doppia porta può anche essere all'interno del bagno. Un po' come avviene nei locali pubblici: lavamani nell'antibagno, e wc nella cabina. Se sono a norma in un locale pubblico, tanto più a casa nostra, non vedo differenze.

  • Hermann
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Questi minibagni possono davvero diventare locali raffinati, ci si può sbizzarrire. Lo spazio piccolo permette anche di utilizzare rivestimenti costosi (al m2) che non ci si può permettere in locali più grandi.


  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM
    il mese scorso

    guardi le barche, si trovano blocchi prefrabbricati oltre a lavabi pieghevoli e vater pieghevoli.....72 è impossibile da gestire a meno che non lo faccia in cristallo (regolamento permettendo! anche se per un secondo bagno tutto ,forse, è possibile)

    I tuoi preferiti Houzz · Maggiori informazioni


  • Hermann
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Il Regolamento Edilizio di Torino è già differente rispetto a quello di Milano:

    dall'articolo 36/b:

    "almeno un servizio igienico deve avere una superficie minima di mq. 3,00 con larghezza non inferiore a m. 1,50 e deve essere dotato di vaso, bidet, vasca da bagno o doccia e lavabo. L'eventuale secondo servizio deve avere una superficie minima di mq. 1,10 e larghezza non inferiore a m. 0,90."

    Semplice utente non pro, abbiamo subìto di più l'influenza francese, e voi quella austroungarica :D

  • Hermann
    il mese scorso

    Dai regolamenti edilizi francesi (che sono già di manica larga :D ):

    "Quelle est la superficie minimale de cette petite pièce? Pour des toilettes, vous devez tenir compte des dimensions minimales de 0,9 x 1,2 mètre et d'une hauteur de plafond de 2,3 mètres. Ces dimensions vous offrent la possibilité de placer un WC et un lave-mains ou une petite fontaine".

  • Luca Trombetta
    Autore originale
    il mese scorso

    Oddio attenzione ai conflitti socio-storico-politici :D :D :D


    Le immagini presenti nel link postato da Semplice Utente Non Pro sono tutte una meraviglia, e sinceramente mi sembrano tutti bagni molto molto simili a quello che vorrei fare io, cioè tutti bagni molto stretti.

    Per quanto riguarda la scelta del capitolato, concordo al 100% con Hermann: viste le metrature decisamente ridotte, e visto che in un progetto del genere il confine tra la figata e la boiata è labile, ci si può permettere un lusso in più che sicuramente non svuota il portafoglio per quelle dimensioni ma può rendere il tutto decisamente ben fatto e bello a vedersi.


    Per quanto riguarda l'antibagno con lavandino e poi porta che dà accesso al vaso, non so, ci sta come idea, ci avevo pensato, ma temo che dividendo l'ambiente diventi tutto ulteriormente ed estremamente piccolo...

  • vecchiosetter
    29 giorni fa
    Ultima modifica: 29 giorni fa

    Puoi postere una planimetria del piano intero indicando anche come hai disposto gli arredi?

  • Luca Trombetta
    Autore originale
    29 giorni fa
    Ultima modifica: 29 giorni fa

    Sono ancora in una fase di progettazione proprio embrionale, quindi posso postarti un semplice abbozzo di idea...

    Se il bagno è confermato tenderei a mettere il divano di spalle, in modo da creare un percorso d'ingresso e in modo che chi siede in soggiorno sul divano non guardi il bagno.

    Per la cucina opterei per una penisola


  • Semplice utente non pro
    29 giorni fa
    Ultima modifica: 26 giorni fa

    visto che è in costruzione (ma avrai ben un architetto o un geometra o un ingegnere che ti seguono??? come si fa a fare da soli in questo modo, così fai sicuramente delle c....e, per usare un termine forte! :)), io come prima cosa sposterei l'apertura davanti alle scale, così chi è in soggiorno non lo vede proprio il bagno e puoi usare la parete per appendere un bel quadro



  • vecchiosetter
    29 giorni fa
    Ultima modifica: 29 giorni fa

    Premesso che il divano in quella posizione comunque non lo metterei ( lo trovo proprio brutto ) si potrebbe anche pensare ad una zona ingresso col bagno frontale, al quale si accede dalle scale, sulla Parete laterale la tv, ed il divano ovviamente dalla parte opposta... parlane col tuo progettista.

    Luca Trombetta ha ringraziato vecchiosetter
  • vecchiosetter
    28 giorni fa

    L idea che ti ho espresso sopra..



    Luca Trombetta ha ringraziato vecchiosetter
  • Luca Trombetta
    Autore originale
    28 giorni fa

    Vi ho già detto che siete mitici? :D

    Comunque scusa Semplice utente non pro non ho contestualizzato il tutto: si tratta di una villetta per cui sto valutando l'acquisto. Necessita di un bel lavoro di ristrutturazione in toto, quindi stavo cercando di capire preventivamente grazie al vostro aiuto se, dato che la dovrei riportare a scheletro, era possibile implementare la mia idea del bagno di servizio al piano terra.

    Chiaramente in caso di acquisto sì, mi rivolgerei ad un architetto.

  • Luca Trombetta
    Autore originale
    28 giorni fa

    Lamberti complimenti per l'idea e il progettino, molto bello effettivamente... Mancherebbe però l'antibagno obbligatorio di cui parlava Hermann, che a quanto ho capito per essere considerato tale deve avere il lato minimo di almeno 1.20m...

  • Luca Trombetta
    Autore originale
    28 giorni fa

    vecchiosetter grazie per il disegno... Sinceramente avevo in testa qualcosa di meno "invasivo" in termini di spazi... con tutti i limiti del caso ovviamente... lo so lo so, bagno piccolo=più scomodo, meno funzionale... :\

  • Hermann
    28 giorni fa
    Ultima modifica: 28 giorni fa

    Sempre verificando preliminarmente con l'architetto la fattibilità, si potrebbe anche utilizzare lo spazio del sottoscala.

    Diverse casette di montagna, qui in Piemonte, hanno il wc di servizio nel sottoscala, e sono a norma perché hanno l'accesso nell'ingresso e non in un living o in un open space, ma anche nella planimetria della villetta in questione uno spazietto per un antibagno con il lavamani di fronte alla scala si può ritagliare. Che poi avere un lavamani a disposizione vicino all'ingresso, in questi tempi di COVID, fa pure comodo...

  • lucia
    27 giorni fa

    Nel progetto di lamberti è prevista una porta a libro tra lavandino e water,quindi il bagno sarebbe a norma

  • vecchiosetter
    27 giorni fa

    @Luca Trombetta tu il mio bagno lo consideri “invasivo” ma ti invito a fare qualche considerazione:

    - ti occupa uno spazio che altrimenti avresti lasciato di passaggio, quindi non ti pregiudica l arredo a la vivibilità del soggiorno.

    - ti offre un supporto ulteriore per la tv e ti permette una migliore disposizione del divano che altrimenti vedresti di schiena ( brutto )

    - ti Permette di creare una zona ingresso con cappottiera o piccolo ripostiglio.

    - entrando il soggiorno è più arioso aperto senza la barriera del divano, posizione obbligata come da tua idea.

    - non Vedi il bagno dal soggiorno.

    - in ultimo... è più ampio e comodo il bagno.

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.