lamarty22

Aiuto cucina stretta e lunga!!!

Martina Laz
2 mesi fa
Ultima modifica:2 mesi fa

Buonasera! Sto comprando una casa che ha una cucina stretta e lunga e ho un po’ di difficoltà ad arredarla, per chi vuole divertirsi un po’ ed aiutarmi Ecco qui le misure:



Note:
- La larghezza della nicchia lunga 290 è di 280 e la larghezza del lato da 300 è 160
- la misura del lato da 300 è calcolata con la finestra aperta quindi tutta la metratura è sfruttabile

Secondo voi è giusto posizionare piano cottura lavello e basi nel lato meno profondo ma vicino alla porta finestra, e colonne frigo e forno nella nicchia più larga ???
Oppure devo mettere tutto nella nicchia larga e nel punto meno largo mettere un piccolo tavolo snack ?
Vorrei inserire in qualunque soluzione un tavolo snack piccolo o un tavolo mini per avere un appoggio per pasti veloci!


metto anche uno schizzo della piantina intera della casa , è fatta da me quindi non in scala🤭

GRAZIE DI CUORE!


Commenti (67)

  • vecchiosetter
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa



    In realtà questa colonna è più di 33... dalle proporzioni del progettino sarà 37/40 Come la profondità standard dei pensili.

    un altra cosa a me non mi torna, nel disegnino della pianta ha scritto 33/85/33 sommati fanno 151, premesso una base profonda 60, rimangono 90... però dice che misurato preciso avrebbe uno spazio di 101... possibile la piantina sia sbagliata

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa

    Andrea...l'ho scritto prima che qualcosa non tornava..

  • Discussioni simili

    La trasformazione di una cucina lunga e stretta

    Q

    (14) commenti
    Grazie per i commenti! Per la posa delle cementine giusta osservazione ma non era possibile in questo caso. In compenso ho appunto suggerito di terminare la posa delle cementine a parete in maniera casuale, senza dare un taglio netto A pavimento effettivamente era difficile fare altro anche perché il parquet era già esistente e non lo si voleva sostituire (budget ecc)
    ... mostra di più

    Problema arredamento cucina stretta e lunga di 7,1 mq.

    Q

    (2) commenti
    Ciao, quanto è larga la tua cucina? Dalla planimetria che hai messo sembra almeno 2 metri larga. Sapendo la larghezza puoi raggionare sulla profondità dei mobili e specialmente del top. Il resto viene di conseguenza. Ti allego la foto di una cucina che ho arredato l'anno scorso
    ... mostra di più

    cucina stretta e lunga

    Q

    (23) commenti
    Non è mia abitudine insistere, ma stiamo parlando di un ambiente di circa 30 mq che se suddiviso con muri fissi rende a mio avviso tutto poco arioso e vivibile. Io cercherei una soluzione per avere il bagno con relativo antibagno (dove realizzare lo spazio lavatrice e ripostiglio) ed il resto un open space con angolo cottura. Se proprio desidera separare camera e cucina, affidandosi ad un progettista sarà possibile studiare insieme delle soluzioni su misura per dividere/separare la zona giorno e notte solo quando e se necessario, ad esempio con pannelli scorrevoli e/o a scomparsa e/o con arredi pensati proprio per situazioni come la sua.
    ... mostra di più

    Aiuto per tavolino in cucina stretta lunga

    Q

    (13) commenti
    Oppure somma le due cose: mensola lunga poco sporgente con possibilità di allungare solo il tavolo, qui un po’ di ingegno o un bravo artigiano fanno la differenza. Avresti così un piano per mangiare più comodo e soprattutto non ti obbliga a stare faccia al muro. O, ancora più semplicemente, un piano snack più corto ma più largo che ti permetta di tenere le sedie di lato. Va posizionato studiando bene la parte operativa contrapposta (non davanti allo sportello della lavastoviglie, per intenderci).
    ... mostra di più
  • X Y
    2 mesi fa

    arch. Fiorillo, Martina scrive che ha disponibili 3m esclusa la zona occupata dall'apertura dell'anta. @vecchiosetter: io avevo immaginato, tutto da confermare con il mobiliere che ha fatto il progettino, ovvio, che la composizione proposta fosse:90fornelli+60lvst+90lavello+60colonna a profondità ridotta=3m. L'anta si apre oltre, in un'area lasciata senza arredi (come mi sembra sia più opportuno). da qualche parte Martina scrive di aver misurato 160cm di larghezza totale può darsi che i parziali li abbia misurati male? Senz'altro meglio far fare i rilievi a una persona esperta comprese le misure degli angoli ecc.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa

    Credo a prescindere che sia poco funzionale in termini di ingombri e spazio.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa

    non hai una piantina dettagliata?

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa

    se sommo 174+110 e tolgo 93 il risultato é 191, se invece sommo 33+85+33 il risultato è 151......ci sono muri storti?

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa

    Di sicuro non tornano i conti..! 🤣😂🤣😂

  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Buongiorno scusate per l’assenza! Allora si non vi tornano i conti perché vicino alla finestra attualmente c’è una parte di muro più sporgente perché al suo interno è presente ancora una cassetta geberit per wc, che si dovrà togliere e rifare il muro. Ci sono anche angoli squadrati nella nicchia profonda...perché questa zona è ricavata in una ex cantina! La situazione e le misure non sono semplici per questo.. vi faccio vedere una foto dello stato attuale, in rosso vi segnalo la sporgenza vicino la finestra da eliminare e senza la quale ci sarebbero in totale 160 cm di larghezza. In verde vi segnalo l’ingombro che avrei con le basi della cucina...ho posizionato il metro e quelle taniche per darmi un idea. Lo so sono tutti metodi casalinghi... Inoltre, per ultimo aggiungo che il pavimento è rialzato perché appunto era una cantina, dovrà essere livellato come il resto della casa , ora ci sono dei foratini in più.


    questo è l’altro lato.... credetemi sono in alto mare piena di indecisioni



    vi volevo ringraziare molto per la vostra partecipazione :)

  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa

    La piantina dettagliata è questa ma le misure sono sbagliate !!! :(


  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa

    Queste sono le reali...quelle della cameretta non ci sono perché per ora rimarrà come camera in più per palestra/hobby e non la devo arredare

    Il disegno è fatto sempre da me.


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa

    Martina ma vedo che ha ancora i lavori in corso e l'arco non mi sembra ancora eseguito.

    Sicura che non può rivedere la posizione della cucina?


    Martina Laz ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa

    L’altra parte della casa è gia finita... qui accanto al termosifone dovrei fare questo arco (gia predisposto con cartongesso nella zona da sfondare)

    per spostare la cucina dovrei fare ulteriori lavori di spostamento attacchi, tracce etc... non so se mi conviene in termini di denaro e anche praticità.. Penso che aprire un arco in questo piccolo salotto possa aprire di più l’ambiente e la visuale, e inoltre mettere una camera in quelle metrature strane non mi entusiasma.... Forse sbaglio?


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa

    non vedo gli attacchi già predisposti...

    comunque la cucina si potrebbe inserire nella camera vicino al bagno già presente e avresti già gli attacchi vicini, allargare l'attuale camera/locale hobby per diventare camera e dove ora vuoi inserire la cucina mettere la camera matrimoniale con gli armadi nella zona lunga e stretta.

    Forse andrebbero previste delle bucature nella parete verso la zona giorno per aumentare i rapporti RAI.

    Vedo un muro portante dove vuoi fare l'arco avrai dovuto chiedere ad un strutturista per fare una cerchiatura e poi un tecnico per le variazioni catastali, anche questi sono costi.

    Nessuno ti ha proposto di valutare una diversa disposizione della cucina?

  • vecchiosetter
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    @OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS Mariagrazia non ho capito il discorso dei RAI del soggiorno, mi pare abbia una grande portafinestra che li soddisfa, poi non Viene nemmeno ampliato, non vedo il problema

  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa

    La ristrutturazione della casa è stata seguita dal’ ex proprietario che ha predisposto questa apertura nel muro portante ( di max 150 cm ), e gli scarichi e attacchi gas nella cantina per permettere a chi avrebbe comprato di allargare l’abitazione . Ad oggi non mi sono ancora rivolta a nessuno, sto finendo le pratiche con la banca. Nel mio piccolo ho pensato si, di allargare ma senza toccare la ristrutturazione esistente...se non per fare dei piccoli interventi..

  • vale ria
    2 mesi fa

    Ma infatti a me sembra che tutta la parte della futura cucina sia ancora da ristrutturare, forse ti hanno detto che bastano pochi ritocchi a basso costo ma non è vero... inoltre se rialzeranno il pavimento andrai a rivedere anche la porta finestra presumo

  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa

    No non lo devo rialzare lo devo abbassare. la portafinestra è già messa a livello

  • vecchiosetter
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    @Martina Laz onestamente non ho capito nulla e non mi quadra ciò che scrivi con le foto che vedo, da ciò che scrivi capisco che il pdc l ha fatto il vecchio proprietario e tu hai comprato già con cambio d uso fatto, però nelle foto non mi pare di vedere l apertura tra soggiorno e cucina... cosa sto sbagliando?

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    vecchiosetter intendevo che se non si apre il varco sul soggiorno e si trasforma quella che si vuole cucina in camera da letto probabilmente (ma non ne sono certa) mi sembra che potrebbe non essere a norma con i RAI.

  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    @vecchiosetter il cambio d’uso non è stato fatto ancora. La parte che vedete ”grezza” in foto è ancora accatastata come cantina /locale tecinico. Il permesso per costruire dell ex proprietario non prevedeva il cambio duso prevedeva solo la ristrutturazione . non hanno toccato l‘ accatastamento e le divisioni in pianta precedenti.

  • vecchiosetter
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    @Martina Laz una domanda: sei consapevole dei costi da sostenere per la variazione che hai in mente?

  • vecchiosetter
    2 mesi fa

    @OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS Mariagrazia i RAI li calcoli per singolo locale, ogni locale deve aver soddisfatti i suoi

  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa

    No ancora non di preciso, mi devo far fare dei preventivi ma penso 4/5000 euro

  • Renata V.
    2 mesi fa

    @Martina Laz, io sono un po' diffidente su certe cose, ma sei sicura di poter fare il cambio di destinazione d'uso? strano che il precedente proprietario non l'abbia fatto. Io cercherei di capire la fattibilità di questa cosa prima dell'acquisto.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    4-5000 euro per fare cosa..? Credo che forse non bastino.

    poi specifichiamo che una ristrutturazione non va fatta con un pdc ma con una cila o una scia. Ma noto come già è stato detto che lei Martina da un po’ di confusione.

  • vecchiosetter
    2 mesi fa

    @Bartolomeo Fiorillo credo ti sia perso un pezzo di discussione, pdc perché è un cambio d uso urbanisticamente rilevante,

    Im effetti per la cerchiatura della parete portante, il cambio d uso e le finiture del locale, tra permessi oneri e costi di realizzazione 4/5000 decisamente non bastano.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Martina devi pensare che stai facendo un investimento e che per farlo al meglio ogni scelta va ponderata non solo per il qui e ora ma anche per la esigenze future. rischi di dover rimettete mano al portafoglio e fare doppie spese. rivolgiti ad un architetto e valorizza al meglio il tuo investimento. La futura cameretta che da sul soggiorno non va bene, i tuoi pargoli che scorazzano in mutande attraversando il soggiorno per arrivare al bagno non va bene. Spendi bene i tuoi soldi, ti ritorneranno con la possibile futura vendita avendo migliorato ora l'appartamento

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa

    Andrea ho letto e capito bene cosa dovrebbe fare, non mi sono perso nessun passaggio tranquilli, ne mi sono rimbecillito, ma in modo sarcastico ho fatto notare che con quei soldi non fa nulla.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa

    Il problema in generale, é che c’è sempre l’amico tecnico, o il cugino che sa tutto e consiglia cosa fare. Poi ci ritroviamo persone che arrivano qua a chiedere consigli che non servono a nulla se non a fare quattro chiacchiere. Come ho già detto diverse volte, credo che ognuno dovrebbe fare il propio lavoro e quello che sa fare, rimanendo nelle proprie competenze, se ne ha. E non dare consigli su cose che non gli competono Solo perché ne ha sentito parlare. si Eviterebbe così confusione e xi sarebbe più professionalità e rispetto dei ruoli.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa

    Maria grazia il problema di molte persone è che credono che risparmiare sull’architetto libra recuperare e fare di più su altro. Ma vabbè qui apriamo un argomento a parte.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    ARch. Fiorillo è proprio questo il problema, non capire che un architetto ha la competenza e l'esperienza necessaria a spendere meglio il proprio budget evitanto responsabilità e ansie, aggiungendo anche valore al proprio investimento

  • X Y
    2 mesi fa

    Soprattutto, permettetemi di aggiungere, in una situazione di questo genere, con tutte le particolarità dello stato incompiuto dell'immobile, della destinazione d'uso non regolare ecc. Quello che intendo è che in tanti casi in questo forum si insiste sulla "necessità" o "forte utilita" di coinvolgere un progettista anche per decidere che tavolo mettere in una stanza o come dipingere una parete (e sono anche io convinta che l'occhio E la guida di un esperto siano utili, però ammettiamolo, ci si può arrangiare anche da soli), ma in una situazione come quella di Martina, rivolgersi a un professionista è davvero fondamentale e non solo! perché lo richiede la legge! Anche solo l'idea di aprire un varco di 150cm in un muro portante! Per stabilire come e dove intervenire in questo modo ci vuole un ingegnere. Cosa vuol dire il proprietario "ha predisposto"? ha detto che di può fare? ha fatto l'aperrtura con relativa cerchiatura post ok del tecnico e poi l'ha tamponata? non è una cosa da poco... e

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    X Y..perché per un tavolo o qualcosa inerente L arredamento o la disposizione in una casa ci si può arrangiare non rivolgendosi ad un architetto e se ha il mal di gola magari chiama il dottore per farsi fare una visita..?

    Mi potrebbe dire che in qual caso va in farmacia e fa da sola, ma va sempre da una persona competente quale il farmacista. a prescindere dal costo di una visita.

    Sa il problema principale quale è? È che credete che basti prendere qualche consiglio sul web o dai vari soggetti presenti in un portale come houzz per poter fare da soli.

  • Katia B
    2 mesi fa

    @Bartolomeo Fiorillo, perché un mal di gola può degenerare in qualcosa di serio riguardo alla salute, mentre sbagliare la forma di un tavolo, mi permetta, non mi ammazza. Putroppo comprare casa può essere, per tante persone, un sacrificio enorme e potersi anche permettere il consiglio di un architetto, non sempre è possibile. Dopo aver provato a spiegarle quello che è talmente evidente, da essere banale, la saluto cordialmente

  • X Y
    2 mesi fa

    mi scuso di aver innescato la discussione: però martina, davvero, contatta un architetto di cui fidarti. se il budget è di 4000/5000 euro però non riesci neanche a rifinirci la cucina temo.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Gentilissima Katia B. Purtroppo capisco che in tanti/e avete una idea sbagliata sulla figura dell'architetto, credendo solamente che sia un costo in più e da evitare, o da non potersi permettere, senza sapere che un architetto vi aiuterebbe a compensare i costi in generale e a risparmiare, consigliandovi e seguendovi dall'inizio alla fine.

    ...lei ha spiegato quello che è il suo pensiero o parere in merito, ma le posso assicurare che so benissimo quali siano i sacrifici di chi compra una casa, o la ristruttura e dei costi ad essi associati. ma il fai da te non porta mai al risparmio..si fidi..glielo dico in modo empirico. Ho progettato e realizzato, nonchè ristrutturato tante case e mai e dico mai nessuno ha rinnegato o si è pentito di avermi contattato anche solo per la ristrutturazione del bagno.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Ed aggiungo un'altra cosa: molti utenti vengono qua proprio perchè si rivolgono a professionisti low-cost che lavorano per pochi euro, ma poi non sono in grado ne di risolvere eventuali problematiche che si presentano, ne seguono il cliente. Tutti possiamo progettare oggi con le app in commercio gratuite e con i consigli degli altri..ma i problemi...Quelli chi li risolve? Da me sono venute persone che per risparmiare prima, hanno speso tanto poi..e sa perchè? Perchè la mentalità e quella di pensare che l'architetto sia irraggiungibiel e da evitare come costo..cosa non vera.

    Le faccio una domanda: lei si farebbe visitare attraverso un forum e prenderebbe medicinali sulla parola..? Beh io no...!!!

  • vale ria
    2 mesi fa

    Che noia, sempre a rifarsela con gli utenti

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Vale ria secondo me lei se la prende proprio perché appartiene a quella categoria di persone..! 🤣😂🤣😂

    si rilassi.

  • Franco2018
    2 mesi fa

    Architetto Fiorillo il problema è un il costo non noto degli architetti: ci fosse un tariffario di riferimento uno almeno si farebbe un’idea ... ma è stato abolito, mi pare. Per la gente comune l’architetto (non obbligatorio per legge) è visto come una cosa da ricchi, una cosa da Villa con piscina: spiacente ma siete voi i primi a date quest’impressione. Personalmente sono convinto che l’immenso patrimonio immobiliare italiano, frutto del boom economico e quindi da svecchiare abbia grandi potenzialità per la vostra categoria che però non è capace di sfruttare. Salvo poi lamentarsi degli architetti in franchising.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Purtroppo ci sono dei preconcetti verso gli architetti, ma a rovinare la categoria sono quelli low-cost non quelli che lavorano con dedizione e competenze. Se ci fosse il tariffario mi creda franco sarebbe peggio, in quanto il tariffario calcolava le parcelle sul costo di costruzione dei lavori.

    Io penso che continuando con i preconcetti ed avendodei pregiudizi in merito alla figura di un architetto, non si potrà mai capire se realmente un architetto sia e, possa essere adeguato alle tasche di un cliente o potenziale tale.

  • Martina Laz
    Autore originale
    2 mesi fa

    Buonasera, mi dispiace se il mio post si è trasformato in un ring tra architetti e non simpatizzanti, io stavo chiedendo inizialmente un parere sulla disposizione di una cucina “scomoda” come lo si fa tra amici... mi scuso se la mia risposta inerente al denaro data in maniera un po’ leggera ha scatenato tutto ciò.

    come avevo già detto non ho fatto ancora dei preventivi per la ristrutturazione della zona cucina. Inoltre, mi sono espressa male, il proprietario non è che ha agito da solo perché si è svegliato male un giorno, cè un architetto che ha seguito i lavori (pdc) ed è stato predisposta la possibilita di apertura di un arco da aprire in quel muro. Non so come esprimermi in maniera dettagliata in merito, d’altronde se facessi l’architetto non sarei qui a chiedere consigli su un forum che, non avrei mai voluto sostituisseuna figura professionale. Figura che, come ha detto qualcuno non tutti possono permettersi. personalmente su Roma non conosco nessun architetto, ma provvedero di certo a cercarlo tramite passaparola ..non di certo domani vado a sfondare il muro con un parente :)

    vorrei veramente stravolgere l’appartamento ma, essendo già quasi totalmente ristrutturato non ho voglia di impiegare soldi per disfarmi di una casa appena fatta, sarebbe proprio un peccato.... i figli se passeranno in salotto per andare in bagno ben venga almeno li avrò sempre sott’occhio :)

    Infine, vi auguro una buona serata!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa

    Scusa la mia schiettezza ma Se fossi un’adolescente (lo sei stata anche tu) e dovessi attraversare il salotto per andare a farmi una doccia, magari In accappatoio, dovermi phonare i capelli e truccarmi mentre i miei genitori hanno invitati a cena non mi sentirei osservata, sarei imbarazzata :( Chissà forse per quell’età avrete cambiato casa ;) Spendere per una soluzione o per un’altra può fare la differenza, anche in termine di ritorno economico in caso di futura vendita ;)

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    2 mesi fa

    Ovviamente è solo un invito a riflettere poi la decisione per ladirezione da attuare è tua ;)

    Martina Laz ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Ho già eseguito interventi su roma se volesse, può dare un occhiata ai miei lavori.

  • Franco2018
    il mese scorso

    Architetto Fiorillo Toma per Roma è un grande classico. 🤣 Mi fa iniziare la giornata in allegria. Grazie.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    il mese scorso

    meglio ridere Franco in questi periodi. Ma lei avrà montato come me che sia l’app di Houzz spesso commette errori ortografici e scrive cavolate. Correggo subito. grazie

  • Franco2018
    il mese scorso

    Ah, non la prenda come offesa! Fra QWERTY e correttori ortografici ce n’è per tutti!

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    No quale offesa Franco..anzi.

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.