webuser_338394646

Help! senso di posa gres effetto legno 20x120

Mik Fari
13 giorni fa

Buonasera


Per favore potete consigliami come posare le piastrelle di gres effetto legno 20x120?

Allego planimetria





Grazie mille

Commenti (62)

  • PRO
    Sara Soliani Interior Design
    10 giorni fa

    Concordo. Una cosa sarebbe se parlassimo di un soggiorno con parete vetrata e stesso pavimento fuori.
    Ma in questo caso no.
    Non penso che vivrete con la porta di ingresso aperta

    Mik Fari ha ringraziato Sara Soliani Interior Design
  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa

    Grazie


    E cosa ne pensate del fuorisquadra che potrebbe avere il muro? Ok, sopra ci sarà il battiscopa (legno laccato bianco), però non vorrei che si vedesse in lunghezza...

  • Discussioni simili

    POSA A SPINA DI PESCE (GRES EFFETTO LEGNO)

    Q

    (6) commenti
    la posa a spina di pesce è tronata prepotentemente di moda. Al Cersaie di Bologna, la fiera del settore, non si vedeva altro. La questione posta, se ho ben capito, trova riscontro non solo in prossimità delle mostre delle porte, ma in generale in prossimità del perimetro dell'appartamento quando è necessario tagliare il listello di gress in piccoli pezzi. In realtà usando il collante apposito ( almeno di classe C2TES1) con un fondo ben realizzato il problema non è tanto di tenuta del pezzetto, quanto soprattutto la scomodità di dover fare tanti tagli e quindi di posa: per questo motivo in genere la posa a spina di pesce ha un prezzo più alto rispetto alla posa a correre. Provi a vedere se la questione è più economica che tecnica. saluti arch. silvia carrozzi di NICarch
    ... mostra di più

    direzione di posa gres effetto legno

    Q

    (5) commenti
    ciao, io ho la pianta di casa molto simile alla tua. per capire che tipo di posa usare ho fatto delle prove con le piastrelle di gres. ero partita con la posa verticale, ma è stato proprio il corridoio a farmi optare per quella orizzontale. quella verticale infatti avrebbe portato a rompere troppe mattonelle, il che sarebbe stato antiestetico. non mi sono pentita affatto di aver scelto la posa orizzontale. la luce colpisce le scalanature delle mattonelle accentuando l'effetto legno.
    ... mostra di più

    posa gres effetto legno

    Q

    (5) commenti
    listone e luminosità. Come si vede la luminosità maggiore si ha nel disimpegno e cameretta (in camera la luminosità maggiore c'è nel pomeriggio)
    ... mostra di più

    Posa gres effetto legno 25x150

    Q

    (12) commenti
    Ok quindi anche il piano di sopra come quello di sotto.. Avevo pensato al contrario perché l'arrivo della scala credevo fosse come un ingresso e credevo anche di allungare le stanze sulla parete piu corta.. Grazie mille
    ... mostra di più
  • vecchiosetter
    10 giorni fa
    Ultima modifica: 10 giorni fa

    I fuorisquadra ci sono ovunque, se minimo con un po’ di malizia nella posa si riesce a mascherare, se notevoli purtroppo sì vedono e puoi farci poco.

    Potresti tenere come dima la parete tra ingresso e box (più visibile in lunghezza) se resta vuota, L altro lato è piu frazionato (gradino - paretina - vuoto sottoscala ) oppure se Nell altra parete prevedi arredamento una consolle o non so cosa, il contrario

    Mik Fari ha ringraziato vecchiosetter
  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa

    Spero venga un bravo posatore...

  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa


    Devo finire ma forse da un'idea..

  • vecchiosetter
    10 giorni fa

    Ma nooo!!! A correre... tutto a correre, anche sopra

  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa
    Ultima modifica: 10 giorni fa

    Questo è il piano terra vecchiosetter. Nelle due versioni (longitudinale e trasversale all'ingresso) per rendermi conto di come sarebbe.


    Il primo e secondo piano sono già decisi da tempo :)

  • Virginie P.
    10 giorni fa

    Decisamente a correre, come già detto. A sx dello schermo, nel tuo esempio.

    Convinciti :D

    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • vecchiosetter
    10 giorni fa
    Ultima modifica: 10 giorni fa

    Ho capito, e ti ho già detto verticale... ma non Con quello schema... a correre, in tutti tre i piani.

    Mik Fari ha ringraziato vecchiosetter
  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa

    Lo schema è solo per rendere l'idea.. Non sono un piastrellista. Ahaha. :) Si le poseranno a correre

  • vecchiosetter
    10 giorni fa

    Ah ok :-)

    per rendere l idea.. ora che hai fatto il disegnino ti rendi conto di quanti risulti troppo frazionato in orizzontale?

  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa

    Mmm... Si, ma accompagna il box auto

  • PRO
    Sara Soliani Interior Design
    10 giorni fa

    Scusa, cosa vuol dire “accompagna il box auto”?

  • vecchiosetter
    10 giorni fa

    Me lo stavo chiedendo anch io :-)

  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa

    Se dall'ingresso entri in garage hai le piastrelle in verticale

  • vecchiosetter
    10 giorni fa

    E... continuo a non capire

  • PRO
    Sara Soliani Interior Design
    10 giorni fa

    Anche io...

  • PRO
    Sara Soliani Interior Design
    10 giorni fa

    Scusami, non vorrei sembrare sgarbata, ma tu vivi al piano di sopra o in garage? L’importante è che le piastrelle stiano bene nell’appartamento. Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca.
    L’auto se ne farà una ragione ;)

  • vecchiosetter
    10 giorni fa
    Ultima modifica: 10 giorni fa

    Anche considerando il box, in verticale ha i suoi vantaggi... hai le righe per parcheggiare dritto! :-)))))))))

  • Mik Fari
    Autore originale
    10 giorni fa

    Ahahahah :)

    Parcheggeró raramente in garage, infatti metto lo stesso gres su tutto il piano terra perché probabilmente un domani diventerà una "veranda" :)


  • vecchiosetter
    9 giorni fa

    Ok, quindi cosa significa “accompagna il box” che sarà veranda?

    Mik Fari ha ringraziato vecchiosetter
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Che le piastrelle saranno in verticale rispetto l'entrata del box (veranda)

  • PRO
    Sara Soliani Interior Design
    9 giorni fa

    Io continuo a dire che l'importante è che stiano bene nell'appartamento.

    Anche perché dici che "probabilmente un domani diventerà una veranda".

    Non starei a farmi tanti problemi per questo...


    Mik Fari ha ringraziato Sara Soliani Interior Design
  • vecchiosetter
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Considerato che “probbilmente un domani sarà veranda“ e che sarebbe più adeguato un pavimento dal coefficiente R superiore, io lo farei come il patio esterno... eviti di spaccarti una gamba e si integra anche meglio con l esterno

    Mik Fari ha ringraziato vecchiosetter
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Vecchiosetter, stai dicendo che FORSE sarebbe meglio metterle in orizzontale rispetto l'ingresso?

    Cioè ipoteticamente immaginate il piano terra visto da fuori e da dentro (magari dal garage) con basculante aperto...


    Avrei un video da inviarvi della mia casa, ma non posso caricarlo qui....

  • vecchiosetter
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Scusami se posso apparire poco cortese ma leggi e capisci quello che scrivo? Eppure è chiaramente scritto in italiano!

    Non serve che posti video, io capisco benissimo.

    Il tuo gres finto legno sicuro lo metterei in verticale ( te l’ho scritto cento volte io ed anche @Sara Soliani Interior Design) in tutti e tre i piani.

    Per il Box, considerato che in futuro sarà una veranda, che per quanto coperta sarà comunque più soggetta agli agenti atmosferici, io ho una veranda di 50 metri e per terra lavo con la canna, quindi anche bagnato, il tuo Gres non è adatto, sarebbe Più idoneo un pavimento con coefficiente R superiore, altrimenti rischi anche di scivolare e ti spacchi una gamba, ti ho scritto che lo farei come L esterno, pietra porfido o non so che cosa ci sia fuori... così anche A livello estetico è più coerente l esterno.

    Mik Fari ha ringraziato vecchiosetter
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Ma va, mi piace così :-P

    Comunque no, non credo laverò con la canna. Verrà usata come una sala per cene ecc ecc..ma è un'idea..


    Ci penserò sulla posa e vi farò sapere :)

  • Virginie P.
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Mik, ascolta. Stai investendo soldi in un pavimento Marazzi, costoso, di qualità, che richiede una tecnica di posa (distanziatori livellanti, fuga epossidica nella stesa tonalità del legno, ecc) costosa, quindi cerca di fare in modo che il tutto valorizzi la tua casa. In poche parole, fai rendere al massimo il tuo investimento. Anche se è un Marazzi, posato male può avere un effetto banale o brutto tanto quanto un pavimento di qualità inferiore e meno costoso. Quindi, detto col cuore e nel tuo interesse, che a noi non viene in tasca niente: non pregiudicare il risultato per accompagnare una veranda, caso mai, visto che sei ancora in tempo, pavimenta la veranda perché si accompagni alla casa, e non viceversa. Anche se da parte mia ribadisco il consiglio, che non è solo estetico ma basato sulla sicurezza, che ti ha dato Vecchiosetter: quello di usare una pavimentazione per esterni, ingeliva e antiscivolo, e sinceramente anche più adatta esteticamente all'esterno di una casa.

    Ancora una cosa: ma in quella serie di case a schiera, tutte identiche, avete mano libera riguardo alla pavimentazione degli esterni? Ognuno mette ciò che gli piace, a prescindere?

  • vecchiosetter
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Immagina di vederla dall esterno, senza la porta del box... è bello vedere la parte antistante la costruzione in pietra grigia (ad esempio) e la veranda a lato in Gres finto legno? Per me no! Avrebbe più senso esserci uniformità cromatica e di materiali, ma se piace a te...

    p.s. Vediamoci un lato positivo: L auto a dormire sulle piastrelle Marazzi sarà felice, poi però quando la Caccerai fuori gripperà il motore per il dispiacere :-)

  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    E quindi cosa consiglieresti di fare vecchiosetter? che gres mettere? sinceramente aprire la porta tagliafuoco dall'ingresso e trovarmi un grigio o beige (che potrebbe stare anche bene eh) non mi piace molto..sono per l'uniformità e non per i cambi di colore. Però accetto consigli..il preventivo lo devo firmare domani sera :)

    Per l'auto non la metterò mai nel box o credo capiterà molto raramente. Ci sarà la moto e qualche oggetto..stop :)

    Virgine, la pavimentazione esterna è già fatta da anni. C'è quel porfido che mi piace molto e tutti ce l'hanno così. Poi ci sono anche altre case a schiera in quel contesto ma diverse. Quelle come la mia a 3 piani mansardate (color salmone) siamo in 7 e della case giallo chiaro a due piani che sono altre 7. Un residence di 14 casette :)

  • Virginie P.
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Se proprio vai matto per l'effetto legno identico sia dentro che fuori casa, allora prendi almeno in considerazione questi prodotti adatti sia indoor che outdoor, sempre di Marazzi, garantiti antiscivolo, ingelivi e resistenti all'abrasione profonda https://www.marazzi.it/collezioni/pavimenti-interni-esterni/

    Collezioni effetto legno:

    https://www.marazzi.it/collezioni/vero/

    https://www.marazzi.it/collezioni/sistemu/

    https://www.marazzi.it/collezioni/treverkheart/

    https://www.marazzi.it/collezioni/planet/


    Nelle foto due esempi





  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Ma cosa vuol dire FUORI CASA?? Fuori c'è il porfido e non posso cambiarlo perchè il parco colli non lo permette e perchè l'esterno deve essere ugaule per tutte le case. Inoltre mi piace così...


    Ok, potrei non mettere l'effetto legno in garage (si effetto legno, il parquet non lo faccioooooooo...:)), ma ripeto che io la vedo da l'interno (il taglia fuoco del garage comunica con ingresso e e lavanderia/giardino del retro quindi mi piace l'uniformità...tutto qui


    I miei vicini hanno messo quello previsto da capitolato (mattonelle quadrate 45x45 o 60x60 grige o altri colori..adesso non ricordo).


    PS: li nessuno parcheggia l'auto in garage o molto raramente. Abbiamo anche posto auto privato nel cortile/piazzale :)

  • Virginie P.
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Per fuori casa intendevo la futura veranda, non certo il portico che è vincolato da norme paesaggistiche. Non fraintendere, cerca di stare sul pezzo, parlavamo del pavimento effetto legno in casa e box, non di altro. Se non avete vincoli per eventuali verande ex box, sei libero di scegliere ciò che vuoi, quindi, se sarà una veranda chiusa, bene il Marazzi che avevi già scelto, se veranda aperta allora meglio uno garantito e adatto agli esterni. E' più chiaro, ora? In ogni caso, decidi la direzione di posa che più valorizza gli interni, e adegua la veranda a quella, non viceversa.

    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    No, aspetta...resterà un box (non credo mi sarà permesso di fare una vera e propria veranda (infatti avevo scritto "veranda") perchè dovrei mettere una vetrata (mi piacerebbe tantissmo), ma devo informarmi per questo e comunque, una spesa non indifferente...Diciamo che cerco di pensare al domani e quel box potrebbe essere un'altra stanza, un salotto ecc ecc. C'è predisposzione riscaldamento (termoconvettore), farò mettere presa antenna TV e siccome si collega bene al giardinetto del retro (dove farò un camino appena avrò le possbilità econimiche) pensavo che fare tutto lo stesso gres al piano terra fosse una buona scelta


    I miei vicini (quelli con la casa più grande che confina a dx del mio ingesso, hanno il gres uguale a quello che metterò io e hanno vetrata grande che collega con il porfido. Non è male e sinceramente non si nota questa "schifezza" dell'effetto legno con il porfido..


    Forse sono cose che alla fine non ci fai neanche caso ed io sono fin troppo problematico...

  • vecchiosetter
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Ok ora é tutto più chiaro! Il malinteso è nato da “veranda” quindi avevo capito che in futuro avresti tolto la basculante del box e sarebbe stato una specie di patio coperto aperto davanti.

    Allora fallo in Gres finto legno come tutto il resto, sempre Più convinto della direzione di posa che ti scrivo dall inizio, così anche entrando in box le vedi in orizzontale (che sta meglio) e sarà anche perpendicolare alla futura possibile fonte di luce (vetrata) rispettando perfettamente i canoni di posa



    Mik Fari ha ringraziato vecchiosetter
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    vedi vecchiosetter, l'importante è capirsi :) (ormai ti considero un amico come virgine..non per prendermi la confidenza eh, ma così, mi andava di scriverlo :))

    Si ho capito il senso di posa e vi ripeto che anch'io la penso come voi fin dall'inizio, ma siccome sono IGNORANTE (non mi vergogno di dirlo perchè non faccio il posatore, architetto, muratore ecc ecc di mestiere), posso documentarmi e chiedere pareri, ma sopratutto basarmi sul mio gusto/intuito. Ho letto qualche articolo ecc ecc e molti dicono di questa posa verticale rispetto l'ingresso, con la uce che deve seguire le venature ecc ecc, MA MA MA, alcuni PRO e anche utenti (parecchi utenti) mi hanno consigliato la posa orizzontale. Per quello ho il dubbio, perchè i posatori che verranno lunedì lo metterebbero orizzontale di default.Sarà anche più "facile" ma per l'oro è anche più estetico...pensieri diversi? si, perchè in questo piano terra forse non c'è un meglio o peggio...

    PS: il basculante c'è e lo posso aprire ovviamente...non so se un domani mi sarà consentito di fare una vetrata...non posso prevedere troppo ecco ahhhah

    Tutto qua...:)

  • Virginie P.
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    No no, non sei problematico, meglio fare tutti i ragionamenti e valutare tutte le soluzioni più e più volte, prima, fino a trovare la quadra, che fare le cose d'impeto senza pensarci e poi pentirsi dopo, a cose fatte. Quindi fai bene, e grazie per la considerazione che hai per noi che condividiamo questo tuo dilemma.

    Comunque, del senso estetico di chi non abiterà la casa, fidati poco, prendi tutto con le pinze e ragiona secondo logica. I consigli che ti diamo non sono soggettivi, basati sul gusto personale, ma sono fondati sulla logica. E la logica della fisica naturale fa sì che il legno con le sue venature, vero o finto che sia, e la lunghezza dei listoni vengano valorizzati dalla luce naturale nel verso della lunghezza, quindi è sempre meglio posare i listoni perpendicolari a finestre e vetrate, anche future. Il verso della lunghezza nel senso della luce fa anche sì che si vedano meno difetti di vario tipo, semmai ci siano.

    Nel tuo caso, la posa ottimale è facile, l'abbiamo individuata senza se e senza ma, e valorizza tutti i locali, sia sotto il punto di vista della luce naturale che delle proporzioni dei locali. L'effetto passerella da spiaggia nell'ingresso evitalo, quindi, è proprio brutto, e che i posatori lo mettano a casa loro, se lo trovano "estetico" :D

    Esempio di posa sbagliata, nella foto. Immaginati di entrare per tutta la vita in un ingresso così. Listoni tozzi, che rendono tozzo anche il corridoio, invece di esaltarne la lunghezza. E un sacco di sfrido (scarto di materiale dovuto ai tagli frequenti).

    La vera passerella da spiaggia, in confronto, è una bellezza, almeno è proporzionata :D



    Un corridoio simile, nella foto sotto, ma stavolta con la posa giusta: vedi come risalta tutto meglio? Come rende più elegante e fluente il pavimento? E basta la semplice direzione di posa a fare la differenza.



    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • vecchiosetter
    9 giorni fa

    Metterlo in verticale fai felici anche i posatori, fanno meno tagli e risparmiano tempo

    Mik Fari ha ringraziato vecchiosetter
  • Virginie P.
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Mik, tornando al tuo progetto futura veranda, siete vincolati anche nella scelta del portone del box auto? Perché se così non fosse, appena tu potessi permetterti la spesa, potresti adottare un portone basculante vetrato da garage, all'americana. Così, indipendentemente dal cambio di destinazione d'uso, godresti della luce naturale (e sapresti come passare il week end, pulendo vetri). Scherzi a parte, costi quel che costi lo vogliamo così anche noi, nel rustico che stiamo ristrutturando. Dovrà chiudere una rimessa che mio fratello destinerà a laboratorio. Attualmente è chiusa da un portone in ferro bruttarello e mal ridotto, proprio da cascina, con la parte superiore a vetri. L'architetto ci ha suggerito una doppia porta, portone legno a due ante fuori e porta vetri e legno alla francese dentro. Più country toscano. Mio fratello lo vuole più industriale.

    Vetrata curva per la nuova cucina. Nota per l'architetto: così! · Maggiori informazioni




    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Si credo farò così, ma tra un'oretta vado a fare delle prove in cantiere con delle piastrelle di treverkway larice 15x90 che mi ha dato un mio amico (ne avrò 5 o 6 a disposzione, ma metterò anche i due campioni che ho anche se sono di formato e colore diverso)


    Comunque virgine, hai proprio estremizzato!! ahahahah


    Quello è porpio un corridoio e mai nessuno le metterebbe in orizzontale rispetto l'ingresso...dai...ahaha


    La mia situazione è già diversa perchè non è un vero e proprio corridoio, MA non voglio ripetermi altrimenti prendo parole :) :) :)


    Domani sera sono stato invitato alla cena con tutti i miei futuri vicini...mega grigliata nel nostro piazzale/giardino...darò un'occhiata a quello che hanno fatto gli altri ma 99% saranno tutti in orizzontale (2 case le ho viste e sono così)


    Cambiando un attimo discorso, vi chiedo un consiglio sul mio bagno (c'è scritto ripostiglio) al primo piano (ormai prendo questo post come una chat ahahah)


    Allego planimetria

    Allora il gres sarà sempre treverkhome rovere su tutto il piano e qui il senso di posa è in accordo con tutti :-P (quello di dx ...lasciate perdere il multiformato..questo è quello in esposizione in azienda. il mio è sempre 20x120)




    Il bagno è così suddiviso (visto dall'ingresso del bagno):


    In fondo alla parete di sx c'è il lavandino (credo farò lavandino ciotola con piano o mobiletto), nella parete frontale c'è la finistra (vedi planimetria), nella parete di dx (opposta alla sx) c'è water, bidet sospesi e nell'angolo dell'ultima parete box doccia 70x90 con vivnino scaldasalviette (vicino alla posrta per intenderci). La parete del lavabo la farò con MARAZZI OFICINA7 BEIGE. ECCOLO


    Poi il resto delle pareti OFICINA7 BIANCO

    ECCOLO



    Sono colori opachi e "ruvidi" che mi piacciono molto. Ero indeciso de fare beige o grigio (sempre oficina7 grigio) ma forse il beige ci sta...bagno abbastanza semplice e di servizio. Quello al secondo piano è quello padronale e l'ho fatta un po' più gaiardo :-P


    Che mobiletto o tavolo per il lavandino /che sarà ciotola) mi consigliate di fare? che abbinamento? non vorrei fare bianco...vorrei richimare il gres...boh. idee ragazzi?


    PS: i sanitari e piatto doccia sono bianchi in ceramica



  • Virginie P.
    9 giorni fa

    Mik, volevi un foto esempio con ingresso e scala? La posa in verticale ti aiuta anche a non confondere una trave del parquet con un gradino, quando arrivi al fondo della scala, così non rischi di inciamparti.





    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    VIRGINE, rispondo al post della veranda (ma in questo forum non si può citare il messaggio???)


    Molto bello!!! anch'io vorrei fare una cosa così infatti, MA non so se mi sarà permesso purtroppo......se si potesse, probabilmente qualcuno dei miei vicini l'avrebbe già fatto...

  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Beh del bagno cosa ne pensate? :)

  • Virginie P.
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Io preferisco i mobili o le mensole sospesi, in bagno, per pulire meglio il pavimento sottostante. Se anche tu lo preferisci sospeso, allora puoi usare una finitura rovere, eventuali differenze col pavimento non si noterebbero perché non a diretto contatto. Se invece preferisci un mobile con i piedini o a diretto contatto col pavimento, almeno la base deve essere neutra, come le piastrelle del rivestimento. Per esempio, il cassetto o le ante più in basso neutri, quello superiorie rovere, oppure tutto quanto neutro. Un esempio nella foto che segue:



    Con i lavabi a ciotola preferisco i mensoloni sospesi, e non i mobiletti con piedini o base a pavimento. Caso mai, sotto al mensolone puoi appendere una cassettiera colore neutro, sempre sospesa, e decentrata come nella foto qui sotto. Che ne dici? Acqua, fuochino, fuoco?



    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • Virginie P.
    9 giorni fa

    Questo è in teak, ma serve solo a darti l'idea.



    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Virgine, FUOCHISSIMO!! E' quello che voglio fare infatti!!! il problema è che spero di trovare un colore del mobiletto che si adatti bene al rovere, Ma il mio dubbio è che il beige delle piastrelle OFICINA7 BEIGE della parete del lavandino ci stanno bene? Credo di si...

    Fare tutto bianco mi sembra esagerato...quel beige mi pare che stia bene con il rovere del gres a terra...



  • Virginie P.
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Per me va bene l'accostamento che hai scelto, sono comunque colori naturali. Il beige è un neutro caldo, quindi si abbina quasi a tutto. Vai sempre in giro per i vari negozi col campione del pavimento, un pezzo di scarto dai tagli del posatore.

    Nel bagno con Marazzi effetto betulla come neutro starei più su tonalità chiare di grigio, simili alle venature della betulla.

  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa

    Si certo :)


    altrimenti invece del beige volevo mettere OFICINA7 GRIGIO che mi piace molto, ma è meno caldo del beige (diciamo che è freddo..:)) e tendenzialmente più "simile" al bianco

    ECCOLO




  • Virginie P.
    9 giorni fa

    Ecco, forse quella tonalità di grigio potrebbe essere adatta al bagno della camera da letto, quello col pavimento effetto betulla. Per sicurezza, controlla però con i campioni l'effetto reale dell'abbinamento pavimento rivestimento.

    Mik Fari ha ringraziato Virginie P.
  • Mik Fari
    Autore originale
    9 giorni fa
    Ultima modifica: 9 giorni fa

    Virgine, questa è la planimetria del bagno secondo piano (mansardato)



    Allora, porta scorrevole...in fondo alla parete di sx lavandino, parete frontale c'è la finestra, parete di destra water, bidet e nella parete più piccola doccia aperta con piatto 75x150.

    Pavimento treverkhome betulla 20x120, copertura doccia lato lungo con tre piastrelle 75x150 di MYSTONE ARDESIA CENERE MARAZZI (facendo due conti avanzerò circa 3 cm dalla cornice dello scorrevole, però mi piace il fatto che la piastrella coincida con la lunghezza del piatto cm più/cm meno..metteranno tre striscioline vicino il cornicione dello scorrevole per colmare lo spazio avanzato), nel lato corto della doccia metterò 75 cm x un'altezza di 225 cm di decoro 3D sempre ardesia mystone cenere, mentre il resto delle pareti metterò sempre MYSTONE ARDESIA MARAZZI BIANCO sempre piastrelle 75x150

    Allego foto:

    MYSTONE ARDESIA CENERE (FOTO CHE NON COINCIDE CON FORMATO OCHE SARA' 75X150)



    MYSTONE ARDESIA DECORO 3D:





    MYSTONE ARDESIA BIANCO (SEMPRE 75X150.)



    ecco qui :)...e devo decidere mobiletto da prendermi...

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.