elena_elle48

Quadri e foto in soggiorno

Elena Elle
il mese scorso

Buongiorno, vorrei tanto appendere qualche quadro/foto alle pareti del soggiorno ma non riesco a decidermi né su dove né su che dimensioni né con che stile: consigli? Grazie!

Commenti (40)

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso

    Ciao hai uno spazio molto bello, i miei complimenti.

    Forse un pò troppo verde forse per questo senti la necessità di inserire altro.

    Prova a togliere la pianta sul lato dei moduli scuri, Gioca un pò col colore nei cuscini per dare un pò di quella vivacità che ti sembra manchi.

    Io avrei osato un tappeto bianco e nero, anzichè verde


    République · Maggiori informazioni


    Molo house | Gosplan architects · Maggiori informazioni


    Non capisco cosa c'è di fianco al divano ma potresti aggiugere qualcosa in vimini per seguire lo stile jungle e dare ub pò di luce al tappeto verde

    A Plant Stylist’s Ultra-Green Home · Maggiori informazioni



    Migliore risposta
  • vecchiosetter
    il mese scorso

    Sulla parete tv non li metterei, è già satura, nemmeno sulla parete dietro divano, c è già la decorazione, nemmeno tra le finestre... la Quarta com è? Ce la mostri?

  • Discussioni simili

    foto murales soggiorno

    Q

    (2) commenti
    ciao volevo sapere se hai trovato quello che cercavi? noi stiamo cercando uno scorcio simile da mettere in camera da letto. qui mi hanno suggerito https://www.cartadaparatiartistica.com/carta-da-parati-trompe-loeil/galleria io avevo trovato https://pixers.it/carte-da-parati/galleria-vittorio-emanuele-ii-galleria-milano-26788620 ma non ha le misure che cerco.
    ... mostra di più

    completato salotto, cucina/soggiorno e ingresso

    Q

    (6) commenti
    per la copertura piastrelle in cucina, che è stato l unico ambiente dove non ho variato gli arredi, ho deciso di tentare con dei fogli di lavagna adesiva. le piastrelle presenti erano Delle antiquate 10*10 con decori di frutta e verdura..pessime. pensavo di colorarle di nero coprente con apposite vernici, ma temevo che il colpo di occhio fosse troppo pesante. ho deciso così di fare un tentativo con la lavagna adesiva. l idea era di capire se fare tutto nero fosse esteticamente piacevole, in modo economico, veloce, e potendo fare velocemente marcia indietro. in realtà, oltre a piacermi esteticamente il nero, mi diverte anche poterla usare per lavagna vera e propria, con appunti, schizzi, firme di amici.. certo non sarà una soluzione definitiva, ma al momento è così da un anno e mezzo, ed è ancora perfetto. PS: è facilmente lavabile con una spugna.
    ... mostra di più

    problema soggiorno... ho delle foto della tanza da sistemare..

    Q

    (5) commenti
    Buongiorno Emanuela, molto belli i colori proposti da Michele Volpi.. condivido in pieno.. E non posso ovviamente non essere d'accordo con l'idea di un bel dipinto sopra il divano! :) è proprio quello che le serve per portare un tocco di colore e di emozione alla sua sala.. Se ne ha piacere può vedere alcune mie opere qui su Houzz e la collezione completa sul mio sito www.oscarfrancescutto.com e contattarmi senza impegno per info e richieste.
    ... mostra di più

    SOGGIORNO: Lampadari e tende

    Q

    (11) commenti
    grazie mille. Per quanto riguarda le luci...non so se orientarmi su qualcosa di moderno optando per 2 applique uguali sopra divano e e 1 diversa lato parete attrezzata che si potrebbe posizionare anche in modo verticale temo la sensazione di "ufficio - show room". forse dovrei rivolgermi in primis ad un professionista per dei consigli...il soggiorno è esposto a nord/est e nel living non abbiamo altro che 3 punti luce a parete. in ogni caso abbiamo intenzione di personalizzare le pareti con foto e quadri grazie
    ... mostra di più
  • Elena Elle
    Autore originale
    il mese scorso

    Sulla quarta c'è armadiatura bianca. Quindi nulla? 🤨

  • vecchiosetter
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Il gusto è soggettivo, io non Inserirei altro in quelle tre pareti, in una qualsiasi composizione i Pieni hanno ragione di esistere in relazione ai vuoti, poi vedi tu se a te piace.. sei tu che ci vivi.

  • Semplice utente non pro
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Questi salotti moderni sono tutti un po' uguali, come da catalogo, ed effettivamente sono i quadri (ma quelli degli artisti veri, non quelli decorativi industriali), le sculture, i libri, gli oggetti di design o i nostri ricordi, di viaggio ma non solo, mobili e oggetti ereditati o acquistati, a fare la differenza, raccontare la nostra storia e personalizzare uno spazio. Ma qui non sembra ci sia spazio. Comunque sta bene anche cosi'... verde e natura a me piacciono sempre :)

  • vale ria
    il mese scorso

    Anche secondo me non c'è lo spazio adatto, al massimo appenderei i quadri che sono appoggiati vicino alla tv

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso

    ci mostri di più della stanza oppure una piantina?

  • Nina
    il mese scorso

    Non metterei altro, anzi leverei assolutamente il pothos a sinistra. Oltre ad intralciare la libreria scura, hai creato una simmetria che fa pensare ad una faccia con i capelli!

    La valigia verde è provvisoria o voluta? lo chiedo perché è in una strana posizione.

  • Elena Elle
    Autore originale
    il mese scorso

    Questa è la quarta parete, e la valigia sarà leggermente spostata per far spazio ad un vecchio carrello per liquori, molto simile a questo

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso

    Elena direi che avete fatto un buon lavoro.

    Come già detto il tappeto verde è l'elemento che andrebbe modificato (vedo che hai già tolto il photos, come ti sembra senza?)

    Trovo che l'insieme sia armonico (forse metterei meglio gli oggetti sul mobile bianco o ne toglierei qualcuno (ma quì entriamo nel dettaglio di una casa che non è la mia, quindi fai quello che ti senti)

    Attenta a non strafare, il carrello non lo metterei al posto della valigia, che in fondo io trovo simpatica (anche se sembra un monito per chi entra: non puoi trattenerti a lungo.....sono in partenza....ma chi se ne f....se ti piace lasciala)

    Il carrellino lo metterei a fianco del divano.


  • Nina
    il mese scorso

    Il carrellino è adorabile, ne avevo uno anche io molto simile, in effetti forse vicino al divano starebbe meglio.

    La valigia non è male in se, ha solo poco senso messa in quel modo e soprattutto in piedi. Sembra pronta per essere riposta dopo il viaggio, un po’ tipo busta della spesa prima di svuotarla... va bene il finto disordine, ma così è poco valorizzata e basta. Mettila di piatto, appoggiandola a terra e sopra impilaci dei libri o delle riviste.

    La libreria senza il ricadente sta molto bene ;-)

  • Elena Elle
    Autore originale
    il mese scorso

    Grazie dei consigli, per la pianta ora mi riorganizzo per i vasi a dx e seguirò anche l'idea di mettere di piatto la valigia ed il carrellino accanto a divano. Insieme alla sedia a dondolo sono ricordi di famiglia e quindi ci tengo a conservarli e valorizzarli. Non sono in effetti soddisfatta dei soprammobili e devo eliminarne qualcuno. Posterò il "dopo" 😊

  • Francesca
    il mese scorso

    Complimenti mi piace il tuo ambiente ma d'accordo con officine il tappeto verde é un po' troppo... Resterei su tonalità più chiare o neutre

  • Franco2018
    il mese scorso

    Io penserei ad una bella tenda elegante che ricopra completamente la parete con le tre finestre.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso

    Franco2018 scusa la sintesi...Dissento! ;)))

  • Franco2018
    il mese scorso

    Il mondo è bello perché vario. ;-)

  • PRO
    michele volpi - studio interior design
    il mese scorso

    Stavo rispondendo in maniera impropria, perchè la mia risposta non è argomento del discutere, quando ho visto che Franco2018 mi ha preceduto. Ho notato che non hai bisogno dei quadri perchè, come è già stato detto, sarebbero solo una forzatura, bensì starebbero veramente bene delle tende, anzi, una sola tenda tra le due finestre. Immagino un velo leggerissimo, che non schermi la luce, ma che renda il tutto più ovattato e contemporaneamente allievi la vista dal caos creato da cassonetti, telai e termosifoni....i quadri? in corridoio, in camera, in bagno, in cucina, ma non lì.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso

    Tra le due finestre sarei d'accordo, non fosse altro per il calorifero e il terminale della tappezzeria (personalmente non sarei arrivata fino al serramento, ma mi sarei fermata prima con il parato in linea con il pilastrino).

    Ma tutte e tre le finestre no, si mi piace l'idea di Michele Volpi! definirebbe meglio anche la zona divani

  • PRO
    michele volpi - studio interior design
    il mese scorso

    mi sembrava infatti strano che questa volta non fossimo d'accordo!! :)

  • Nina
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    una tenda di voile ammorbidirebbe quella parete, ma se non ti piace potresti inserirei un paio di tende a pacchetto. Solo due lunghe, da lasciare alzate, una da muro a spalletta per coprire la porta finestra e una unica da spalletta a parato per coprire entrambe le finestre piccole.

    Fungerebbero da mantovana e coprirebbero i cassonetti delle serrande.



    Inoltre si potrebbero sostituire le placche d’acciaio con una di queste, per mimetizzare ancora di più il meccanismo troppo a vista



  • X Y
    il mese scorso

    Per me è una stanza completa e molto piacevole! non manca di personalizzazione, anche se è moderna e incorpora elementi molto di moda! io metterei tende come suggerisce Franco, eventualmente da tenere nel quotidiano come suggerisce l'arch. Volpi. però per simmetria e per funzionalità renderei possibile coprire con tende tutte le finestre.

  • Elena Elle
    Autore originale
    il mese scorso

    Grazie dei feedback, tutti utili ed apprezzati. Anche per le tende ci avevo pensato senza poi concludere nulla. Per capire eventualmente, aldilà del prodotto specifico, intendete questo per voile: https://www.ikea.com/it/it/p/teresia-tenda-sottile-2-teli-bianco-50232333/?gclsrc=aw.ds&&gclid=Cj0KCQjwlN32BRCCARIsADZ-J4sJurXpm5shNeiH7KldMc0jnCt5XEdlcpS-E2EYRIaTV6QRTrksQBIaAtMgEALw_wcB
    Altrimenti mi postate qualche esempio? Grazie!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Se non vuoi spendere molto io ho addirittura utilizzato queste più economiche https://www.ikea.com/it/it/p/lill-tenda-a-rete-2-teli-bianco-10070262/

    Le ho messe molto arricciate, fanno un bell'effetto, lasciandole ricadere a pavimento, la spesa è poca e se non ti piacciono le sostituisci quando vuoi.

    Nella cameretta di mia figlia invece ho messo due di quelle che ho scritto sopra più due piu coprenti ai lati sempre bianche. https://www.ikea.com/it/it/p/hilja-tenda-2-teli-bianco-40430814/

    Le ho appese con Il filo in acciaio e ganci a pinza (simili a questi https://www.ikea.com/it/it/p/syrlig-anello-per-tende-con-clip-e-gancio-color-argento-20217225/ i miei sono più bellini però, presi dal tappezziere)

  • Nina
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    @OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS sinceramente le Lil a rete di ikea sono davvero tremende...sembrano una zanzariera da letto, le avevo comprate anche io ma mio marito si è rifiutato di metterle, dice che sembrano la zanzariera che ha la nostra pescheria :-D :-D

    Direi che in giro c’è molta scelta, ormai tende economiche anche più carine si trovano anche alla Micros (ora credo sia Emark), sono molto più belle di quelle di Ikea a parità di qualità

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso

    Nina non conosco il brand che citi. Non conosco nemmeno la pescheria ;))))

    Comunque fanno un bell'effetto e la spesa è davvero minimissima....devi però metterle molto ricche, molti le usano anche per gli addobbi matrimoniali all'aperto (non so se ne hai mai visti)

    Inoltre le lavo e le appendo senza stirarle e non si stropicciano.... vuoi mettere?!??! ;)

  • Nina
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Non è un brand ma una catena di negozi a prezzi “popolari”, ma era solo per citarne uno.

    Forse il mio pescivendolo è molto fashion..! ;-)

    No, proprio ricche tipo velo da sposa mi piacciono ancora meno dell’idea della zanzariera, ma è solo gusto ;-)

    Comunque in questo ambiente specifico resterei su qualcosa di liscio, mai arricciato o raggruppato, sarebbe troppo carico su quella parete. Non dimentichiamo che la trasparenza ammorbidisce, ma non nasconde gli infissi, le cinghie e i cassonetti. Se la tenda è ricca diventa un ulteriore elemento caotico.

  • Nina
    il mese scorso

    ...comunque io le avevo comprate... :-p

  • X Y
    il mese scorso

    Per me è una stanza completa e molto piacevole! non manca di personalizzazione, anche se è moderna e incorpora elementi molto di moda! io metterei tende come suggerisce Franco, eventualmente da tenere nel quotidiano come suggerisce l'arch. Volpi. però per simmetria e per funzionalità renderei possibile coprire con tende tutte le finestre.

  • Nina
    il mese scorso

    @xy vedo il tuo post due volte, uno adesso è lo stesso identico un’ora fa...è un malfunzionamento di Houzz? Ultimamente non mi ritrovo i commenti

  • Elena Elle
    Autore originale
    il mese scorso

    Stiamo andando un po' off topic, ma ne approfitto per le tende a questo punto: capisco il punto "simmetria" ma, a parte che il cassone porta finestra è di un paio di centimetri più sporgente degli altri 2, anche se dalle foto non si percepisce, su quel lato non coprirei perché ho un'applique...

  • Nina
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Io resto sulle tende a pacchetto, nasconde i cassoni delle tapparelle e lascia la parete più leggera. I cm di differenza li gestisce il tappezziere e a colpo d'occhio elimini i tre oggetti difformi, uniformandoli. La tenda trasparente non nasconde nulla e, come dici tu, da noia ad altri elementi utili quali termosifone e applique.

    Scusa per l’off topic, immagino ti riferisci alla divagazione sulle tende ikea...

  • Elisabetta Saporito
    il mese scorso

    Non sono d'accordo con il consiglio di togliere la pianta! Povera pianta, sta così bene dove sta, in effetti Elena il tuo soggiorno sembra il paradiso, tutto quella natura, reale e dipinta lo rende davvero accogliente e rilassante. Secondo me il lato delle finestre è il meno completo, se vuoi aggiungere le tende ci starebbero davvero bene e potresti metterle in modo.che coprano i cassoni delle serrande.
    Però se tieni a mettere le foto, portresti non mettere le tende o metterle a finestra, e allora i quadri con le foto starebbero bene tra una finestra e l'altra.

    Uno singolo un po' grande tra le finestre più vicino al divano e, magari, tra quelle più lontane dove c'è anche la luce, tre quadri più piccoli in composizione.
    Io amo stampare le foto in bianco e nero per i quadri, poi dipende dalla foto ma penso che in bianco e nero (o seppia se le preferisci) lascerebbero tutto più leggero.

    Ovviamente il mio è un consiglio da profana, non sono un Pro e ti sono stati dati consigli più professionali del mio.
    Solo che personalmente non so rinunciare a qualcosa di intimamente mio che dica: "Questa è casa mia, qui c'è la mia famiglia, la mia storia e ci custodisco cio che amo." E le foto servono a questo, non sono solo complementi d'arredo.

  • Elisabetta Saporito
    il mese scorso

    Non sono d'accordo con il consiglio di togliere la pianta! Povera pianta, sta così bene dove sta, in effetti Elena il tuo soggiorno sembra il paradiso, tutto quella natura, reale e dipinta lo rende davvero accogliente e rilassante. Secondo me il lato delle finestre è il meno completo, se vuoi aggiungere le tende ci starebbero sicuramente bene ma se pensi di non metterle, o metterle a finestra, allora i quadri con le foto starebbero bene tra una finestra e l'altra.

    Uno singolo un po' grande tra le finestre più vicino al divano e magari tra quelle più lontane dove c'è anche la luce, tre piccoli in composizione.
    Io amo stampare le foto in bianco e nero per i quadri, poi dipende dalla foto ma penso che in bianco e nero (o seppia se le preferisci) lascerebbero tutto più leggero.

    Ovviamente il mio è un consiglio da profana, non sono un Pro e ti sono stati dati consigli più professionali del mio. Solo che personalmente non so rinunciare a qualcosa di intimamente mio che dica: "Questa è casa mia, qui costruisco la mia storia e custodisco ciò che amo." E le foto servono a questo, non sono solo complementi d'arredo.

  • Elisabetta Saporito
    il mese scorso

    Credo che mi abbia inserito il commento 2 volte, o forse non lo ha inserito affatto? Bho, oggi la app di Houzz mi fa cose strane...

  • PRO
    Complemento Oggetto
    il mese scorso

    Buongiorno.
    Credo che la stanza sia già sufficientemente caratterizzata, dalle piante (che fanno sempre bene) e soprattutto, dalla carta da parati.
    Non metterei tende, a questo punto, lascerei i vetrage che ci sono già. La tenda che poteva coprire le finestre, termosifoni e quant’altro, poteva stare bene se non ci fosse stata la carta da parati, ma, allo stato attuale, mi sembrerebbe troppo.
    L’unica cosa che farei, sarebbe cambiare il tappeto e, come è già stato detto, scegliere dei toni più neutri, ma non monocromatico. Continuerei a giocare con le piante, inserendo qualcosa di grande accanto alla portafinestra, in modo da distrarre l’occhio dall’assimetria delle finestre e per fare un trend d’union tra le due pareti, ricche di verde(in forma diversa).
    Occhio ai cuscini, soprattutto quello azzurro!!!! :(
    La stanza ha degli elementi forti ed è piena di luce: Se ti piace lo stile ‘botanico’, osa di più, altrimenti viene una cosa a metà. Cioè: dove vuoi arrivare? Ad uno stile ‘latte e menta’ o vorresti un effetto ‘giardino d’inverno’ o forse più tropicale? Quello che intendo è che i presupposti ci sono, ma manca un qualcosa di decisivo per dare alla stanza uno stile definito.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    il mese scorso
    Ultima modifica: il mese scorso

    Elena ti era già stato suggerito. In effetti le placche che coprono gli avvolgitori delle tapparelle un pò stonano. Non capisco se sono di quelle incorporate al meccanismo o meno. Se così fosse le puoi coprire con dei copriavvolgitori bianchi tipo questi della Olivari

    PLACCA COPRIAVVOLGITORE UNIVERSALE IN NYLON BIANCO OLIVARI mod.TEVERE | eBay · Maggiori informazioni


  • elena
    il mese scorso

    Buondi

    Io cambierei il tappeto

    Lo metterei di corda e rotondo e grande. Abbasserei la luce sul tavolo. Ė troppo in alto.

    Smorzerei il verde con cuscini di altri colori por ex mostarda o azzurri. Insomma giocherei con varie tonalita e tipo
    Di tessutisempre legate al verde. Non avrei fatto una parete cosi grande con quella carta forse avrei optato per metterla solo nella parete delle finestre per dare un tocco.

    Comunque per spezzare tutto quel verde io metterei uno specchio grande sul sofa rettangolare e messo in orizzontale con cornice di legno per dare un po di calore alla sala. Mancano materiali naturali é bella ma un po artificiale. Con lo specchio riusciresti a spezzare la monotonia del disegno tropicale e daresti piu profondita alla stanza.

    Se non vuoi specchio potresti mettere solo delle grandi cornici differenti sulla parete tropicale.

    Le piante raggruppale tutte in uno stesso punto non sparse per il mobile tv.


    Ti passo esempi

    Saluti




  • lelloarchi
    il mese scorso

    Buondì,

    Mi aggiungo ai complimenti per la tua bella casa così come ai consigli proposti. Sono quindi d'accordo per le tende; un velo di trasparenza media, con binario all'americana ed arricciate. Tuttavia non coprirei l'intera parete ma ne farei due: una per la coppia di finestre a destra ed una per la porta finestra.

    Possono essere entrambe bianche (che non sbagli mai) ma anche di toni diversi (così come per altri cuscini sul divano) in modo da "spezzare" la preponderanza del verde con altre tonalità (vedi nuance della foto ... tra le altre). Considera per i cuscini anche fantasie geometriche che contengano alcune delle nuance.

    Se posso, suggerirei di spostare il puff che hai posto come terminale del divano, davanti ad esso, spostare il dondolo più vicino al divano ed interporci il carrellino per liquori.

    Infine, ma qui rientriamo nel soggettivo, lascerei come unica pianta la ricadente sul pensile bianco, togliendo tronchetti e piccoli piante in genere.


  • lelloarchi
    il mese scorso

    E' vero ... dimenticavo. Propongo anche io di abbassare la lampada sul tavolo. La parte inferiore del paralume dovrebbe stare a circa 180 cm dal pavimento.

  • X Y
    il mese scorso

    avevo pensato anche io al grande specchio per spezzare un pochino i parati!! mi sembra un ottimo consiglio.

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.