davide_rossi46

Serra solare: le vetrate devono partire necessariamente da terra?

Davide Rossi
il mese scorso

Buongiorno a tutti,
in un'abitazione condominiale al secondo piano di tre di una palazzina sulla costa adriatica centrale, ho una cucina da cui si accede ad un balcone coperto di circa 50mq (4 x12m circa) che serve anche studio e camera da letto. La mia intenzione è quella di ricavare una serra solare di 12mq da accorpare alla cucina. Sul balcone ho i parapetti in muratura sul lato nord e sul lato est, mentre a sud ho la prosecuzione del balcone. Mi piacerebbe mantenere i parapetti nord ed est mettendo la vetrata da parapetto a soffitto e mettere la vetrata tutta altezza solo sul lato sud. Non riesco a capire però se la normativa sulla serra solare preveda la partenza delle vetrate su tutti i lati da terra oppure no. Il soffitto è in murstura poiché sopra c'è una masarda. Mi sapreste aiutare in questo? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti (5)

  • Franco2018
    il mese scorso

    Io non ho capito nulla ... ma se metti una piantina e qualche foto forse riceverai qualche commento adeguato alle tue necessità.

  • PRO
    Architetto Marco Finardi
    il mese scorso

    Buongiorno,

    La normativa varia da regione a regione.

    La serra bioclimatica solare è un volume tecnico che deve soddisfare alcuni requisiti

    (es. ridurre almeno del 10% il fabbisogno di energia nei mesi invernali).

    Cerchiamo di non confondere i giardini di inverno o le semplici verande con la serra solare che, a tutti gli effetti, è una di quelle tecnologie definite "sistemi (bioclimatici) passivi".

  • Davide Rossi
    Autore originale
    il mese scorso

    Ciao a tutti e grazie dei commenti e consigli. Allego due immagini per chiarire meglio il dilemma.

    Architetto, sono consapevole che si tratta di un locale finalizzato al miglioramento energetico dell'unità abitativa ed è chiaro che il progetto debba essere approvato da quel punto di vista per poter essere realizzato. So che non può essere climatizzato, quindi resterà passivo. Volevo solo capire se, nell'ottica in cui un professionista valuti positivamente l'intenzione, è necessario installare le vetrate laterali necessariamente da terra oppure se è prevista la possibilità di installarli parzialmente dai parapetti fino al soffitto.

    Nel riquadro azzurro sulla pianta, mi piacerebbe installare vetrate sui parapetti sui lati N ed E + una vetrata tutta altezza sul lato S.

    Nella foto, il lato N è dove sono i vasi bianchi; il lato E è dove si trova la bicicletta; il lato S è da dove sto scattando la foto.

    La mia regione di residenza è l'abruzzo e sono in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico.




  • PRO
    Retrò and Design | Ing. Federica Brodini
    il mese scorso

    Buongiorno Davide, come le è già stato detto la normativa varia da Regione a Regione. Io posso rispondere per la Regione Lombardia, ove, oltre al soddisfare svariati requisiti (orientamento, rispetto di alcuni limiti e proporzioni nelle superfici, nel risparmio energetico e altro) c'è anche il vincolo che la superficie disperdente della serra sia costituita per almeno il 50 % da elementi trasparenti. Per sup. disperdente si considera il complesso di pavimento (se verso vano freddo), soffitto (stesso criterio) e gli elementi verticali che la delimitano esternamente.


    Immagino che sotto e sopra il suo terrazzo ci siano altri terrazzi identici. In tal caso pavimento e soffitto andrebbero conteggiati come elementi disperdenti.

    Il parapetto non è un limite in sè e per sè.

    Con le sopra esposte valutazioni la vetrata da sola potrebbe tuttavia non raggiungere il 50% del complesso disperdente; fermo restando che il parapetto costituisce un'ostruzione che potrebbe ridurre l'apporto di energia solare entrante.


    Tutto ciò si limita alla Lombardia.


    Non conosco la normativa in Abruzzo, ma (come avrà capito) è molto specifica in materia e le consiglio di consultare un tecnico in zona.


    Il vincolo paesaggistico, inoltre, è sempre uno (spiacevole) limite per questi aspetti. Ma non è detto che sia impossibile realizzarla.


    Buona giornata

  • PRO
    Kibuz_architettura&ingegneria
    il mese scorso

    Confermo quanto sopra, in umbria ad esempio questo parametro è addirittura del 70%, per cui è praticamente impossibile giustificare come serra solare la chiusura di un terrazzo con parapetto.

    Potresti verificare se è applicabile l'ampliamento concesso dal piano casa del 25%, ma anche qui va verificato il rispetto dei parametri di riferimento.

    Rivolgiti ad un professionista per approfondire il caso specifico.


Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.