mariangela_catania

posa pavimento , quale tipo mi consigliate?

Buongiorno!
Su una casa di 120 mq , che tipo di posa mi consigliate?
Il pavimento è 120*20 ed è colore deck miele. Vi allego anche la foto .
I bagni sono larghi 120/150 e lunghi, il corridoio che rimane sarà largo 130, mentre l'ingresso è molto ampio... quindi vorrei qualche posa che da la sensazione di ampiezza e luce .. Grazie mille 😊

Commenti (69)

  • Hermann
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Altro articolo, di Houzz Magazine (c'è anche il caminetto integrato al pilastro ;) ) https://www.houzz.it/magazine/pilastro-in-mezzo-alla-sala-11-modi-per-valorizzarlo-stsetivw-vs~83595901

    MP apartment | appartamento MP · Maggiori informazioni


  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    magari potessi farlo bifacciale 😅😂 purtroppo per questioni di costi posso farlo solo un camino semplicemente ancorato al pilastro nel lato soggiorno... eventualmente che tipo di rivestimento mi consiglia abbinato al pavimento e alle porte bianche?

  • Discussioni simili

    Che tipo di tende mi consigliate?

    Q

    (8) commenti
    Ma la tua esigenza è quella di chiudere la vista verso l'esterno/interno, o cerchi una soluzione decorativa? La luce che entra naturalemtne trovo che sia molto bella, se non hai esigenze di chiusura, io metterei due tendoni ai lati, che chiudi all'occorrenza o se ti piace puoi raccoglierli da un lato con un embrasse magari con un colore che ne richiama uno presente nell'ambiente.
    ... mostra di più

    Tipo di Posa pavimento gres porcellanato

    Q

    (8) commenti
    dipende.che stile vuoi dare alla casa...a spina è un'ampia che dona all'ambiente un tocco più classico...mentre a correre è una posa che si adatta a tutti i stili...Poi dipende anche da Come è diviso l'ambiente(su che lato sta l'entrata,quanto è grande il corridoio se è presente,se devi usare lo stesso pavimento in tutto l'ambiente ecc ecc)...la posa a spina nn è molto indicato in ambienti dove ci sono molti spazi piccoli perché a terra nn la leggeresti...poi vale sempre la regola che ognuno fa e compra quello che vuole e gli piace in base ai propri gusti perché d'altronde in casa ci dovrai vivere tu...
    ... mostra di più

    Quale pavimento?

    Q

    (5) commenti
    Secondo me oggi houzz ha dei problemi, io non riesco a caricare alcuna foto.
    ... mostra di più

    Mi consigliate il tipo di arredamento per questo pavimento

    Q

    (8) commenti
    Ciao, questo è un pavimento che ha già molta personalità di se.. sicuramente nella scelta non sei vincolato nell'utilizzo di un arredo classico, ma anzi potresti anche utilizzare degli arredi moderni, l'importante che abbiamo un design molto asciutto e minimale. Inoltre l' arredo moderno penso che possa creare anche un bel contrasto con la pavimentazione di segato di mamo.
    ... mostra di più
  • Hermann
    3 mesi fa

    Caminetto di che tipo, a bioetanolo, con camera di combustione aperta, o vuole dotarlo di canna fumaria e quindi a legna o a pellet con camera di combustione chiusa?

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    a bioetanolo...sarà più che altro come arredamento, visto che sappiamo non è un completamento di riscaldamento al 100% 😉...

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    *complemento scusi.

  • Hermann
    3 mesi fa

    Perfetto. Gliel'ho chiesto perché se fosse stato a legna le avrei consigliato di fare una spalletta di cartongesso al pilastro e utilizzarlo come portalegna totemico, in verticale (sono molto trendy).

    In bioetanolo, e con il pavimento in gres effetto legno, per non spendere un'ira di Dio in materiali naturali, che ne dice di un rivestimento in gres effetto ardesia, color antracite? Oppure in lamiera nera. Il nero con il legno color miele è un contrasto piacevolissimo.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    @hermann pensavo di rivestirlo facendo salire il pavimento sul pilastro,ma non so se è un'idea molto valida....

  • Hermann
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    No, il gres effetto legno sul pilastro e il caminetto no... davvero, orrore :D


    Ma poi, guardi, se è a bioetanolo, farlo bifacciale non ha costi aggiuntivi, tanto il bruciatore è uno solo, bifacciale è solo la cornice... farla chiusa dietro o aperta, poco cambia. Una cosa così, integrando il pilastro? Immagini, pilastro nero e cornice del biocaminetto bianca.

    000001.jpg (immagine JPEG, 787 × 550 pixel) · Maggiori informazioni


  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    le spiego,io ho questo della San Marco.. bifacciale mica lo posso fare....
    comunque no pilastro nero no 🤣🤣🤣 troppo scuro ...😁

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    Ah aggiungi è bianca la cornice... 😉

  • Hermann
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Ah, allora lo ha già comprato, e dirlo prima? :D

    E' a incasso. Be', allora con la cornice di quel colore lasci tutto bianco (o il colore che sceglierete per le pareti), ingloba il pilastro nel cartongesso, stuccatura, rasatura, pittura. La soluzione più semplice, economica ma anche a prova di errore. La semplicità è raffinatezza.

    .

  • Hermann
    3 mesi fa

    Però sul modello del caminetto che ho postato sopra faccia un pensierino, così avrà anche una superficie di appoggio, invece di fare un monolite unico in mezzo al corridoio, che toglie anche luce.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    lo ho già da un po' e volevo riutilizzarlo..ma eventualmente quanto costa un camino a bioetanolo bifacciale di dimensioni 60 cm? cmq in questo caso il pilastro non lo dovrei rivestire di qualcosa? la cornice è bianca non acciaio...e aggiungo anche che in soggiorno avrò una parete colore ottanio,proprio dove andrà il divano con penisola.... 😊 grazie e mi scusi x il tempo che le sto facendo 'perdere'

  • Hermann
    3 mesi fa

    Si figuri, non è una perdita di tempo, lo faccio volentieri, nessuno mi obbliga :D

    I caminetti a bioetanolo, oltre a quelli come il suo, già dotati di camera di combustione e cornice, possono essere anche dei semplici bruciatori, da ambientare come si vuole, incorniciare in maniera personalizzata, come appunto un semplice contorno in cartongesso tipo quello in foto, rivestito internamente con un materiale termoresistente per sicurezza.

    Per esempio, questo nelle foto è lo stesso bruciatore, prima e dopo l'incasso




  • Hermann
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Ce ne sono da tutti i prezzi. Un bruciatore lungo 60 cm può costare anche solo 90,00 € da Bricoman, dai 100,00 € in su da Leroy Merlin, ma anche oltre 500,00 €, dipende. Dalla qualità, ovviamente (ma anche quelli meno costosi sono a norma CE, e garantiti, quindi sicuri), ma anche dal design e dalle dotazioni: il telecomando, per esempio.

  • Hermann
    3 mesi fa

    Però, visto che ha già quello della San Marco, lo usi. Pilastro bianco, e il blocco in cartongesso basso in cui incassare il tutto lo dipinge color ottanio, così spicca la cornice bianca del biocaminetto. Cosa ne pensa?

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    ho capito perfettamente. La Spesa secondo me più importante sarebbe il cartongesso praticamente e avendo dei bambini dovrei anche optare di inserire del vetro e qui ci sarebbero altri costi....😅 però farò comunque fare il preventivo non si sa mai 😉.. comunque l'idea è molto fine del pilastro colorato, però,come mai non consiglia di mettere un rivestimento? tipo gres effetto pietra o altro?

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    la parte da dipingere intende solo la parte sotto del biocaminetto? non ho capito 🤔

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    buongiorno, io ho pensato che ho anche una parete da 1,70 circa tra un infisso e l'altro. Ma se il biocamino lo mettessi li e il pilastro lo usassi per altro? lei cosa ne pensa? le mando la foto.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    mi scusi mio mi sta dicendo che quella parete sarà occupata x la parete divisoria e scrivania.quindi rimane la soluzione del pilastro che cmq è molto bella.. soprattutto quella dove accanto al pilastro andrà messo il cartongesso in basso ed il caminetto che ho già... colorato di Ottanio ...però solo se non superano i 60 cm di larghezza. altrimenti se superano i 60 cm abbiamo optato per questa soluzione ovvero allargando i materiali e ovviamente lasciarlo tutto bianco ,

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    laterali*

  • Hermann
    3 mesi fa

    Mariangela, ho cercato sul sito del venditore più dati riguardo al caminetto da voi acquistato https://www.manomano.it/p/biocamino-a-parente-hotwinter-1147905, ma non trovo traccia delle misure. Da quanto ho capito da ciò che scrive lei, è largo 60 cm? Cornice esterna compresa?

    Direi che anche la collocazione centrale del "blocco" base centrale rispetto al pilastro non è male. Più tradizionale rispetto a quella laterale, ma se non altro da l'llusione che il pilastro sia una canna fumaria ;) Un effetto realistico. In quanto al rivestimento del cartongesso, se lo preferite, e poichè non vi piacciono i colori scuri, valutate il gres effetto marmo oppure ceramiche 3D, moderne e raffinate.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    si esatto è 60 compreso la cornice esterna. quella laterale la preferiamo di più,ma questo dipende dalle misure esatte del pilastro,che se è inferiore o uguale a 60 cm conviene farlo laterale così ci entra e non occupa"spazio " ,se invece supera i 60 e quindi dai 70/80 cm a quel punto mi conviene allargare solamente i laterali del pilastro e farlo tradizionale ma allo stesso tempo non troppo semplice. riguardo al rivestimento, gres effetto marmo di quale colore ci sta con il gres legno? in 3d ho preso le piastrelle colore beige ad onde per la lavanderia,bellissime 🤩

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    ho trovato questi due...uno con sfumature grigie ed uno con il beige.
    consideri che la casa sarà arredata con mobili Ikea... serie lineare soprattutto la parte attrezzata con la scrivania che farà da continuità ( sarà bianca legno e grigio cemento)

  • Hermann
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Ecco, vedo che l'amore per il 3D è già nel suo cuore, quindi direi che può prendere questa idea (meno fredda del marmo, tra l'altro). Oltretutto, visto che il bioetanolo non produce fumo e fuliggine e quindi non macchia, ci si può permettere un rivestimento tridimensionale, non sarà sempre da pulire.

    Per orientarsi sul colore, accosti un campione della piastrella 3D nei colori che preferisce ad uno del pavimento, e trovi l'accostamento cromatico più armonioso ed equilibrato, sotto una luce con CRI (indice di resa cromatica) alto, che permette di valutare realisticamente i colori. Perfetta la luce solare.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    invece questi sono i rivestimenti in gres ardesia...uno è nero e l' altro è grigio...

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    questa è la mia parete attrezzata, consideri che mancano i cubetti dia a destra (sotto) che a sinistra (sopra)...e a sinistra a continuare ci sarà un piano che farà da scrivania.

  • Hermann
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Io per l'ardesia vado pazzo. Ho già scelto i pavimenti in vera ardesia: totale per la cucina, il bagno, il disimpegno e il piccolo ingresso. Sarà invece accostata in parte al parquet (legno vero, rovere naturale) in sala da pranzo, mentre userò solo parquet in soggiorno, studio e camera da letto. Quindi non sono obiettivo ma di parte se le consiglio l'ardesia. Scelga quello che le piace di più, che sta meglio con il pavimento effetto legno (secondo me, con la pietra scura è un bell'abbinamento, guardi nelle foto), e che contribuisce meglio alla luminosità della stanza o contrasta meglio col fuoco del caminetto. E' questione di feeling, diceva Cocciante, ed è qualcosa di unico, che nessuno stilista può dettare come legge.

    pavimento-in-legno-massiccio-legno-e-ceramica-10077.jpg (immagine JPEG, 700 × 52 · Maggiori informazioni



    5-VAL_3663.jpg (immagine JPEG, 1300 × 895 pixel) - Riscalata (73%) · Maggiori informazioni


  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    ehehehe...il marmo secondo me è bello ma è un po' freddo in realtà...Ci penserò.. 🤩🤩 Guardi lei è stato paziente e davvero gentile... a finito lavori sicuramente la contatterò e le farò vedere i risultati.. speriamo bene! ah ultima domanda! la cornice bianca ci sta con ardesia bianca ? o acciaio come nel link che mi ha mandato di quel biocaminetto?

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    Ho appena visto le foto ..ma wow! sarà una casa pazzesca!!! cmq il mio legno però è più chiaro del suo poiché rovere ,il mio sarà miele però la cosa buona è che è con le venature più scure in alcune parti...

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    ardesia nero*ops

  • Hermann
    3 mesi fa

    Cornice bianca con pietra bianca? Dipende dal RAL di ognuna (bianco puro, bianco con sottotono caldo, bianco con sottotono freddo). L'unico modo per decidere è stare all'aperto in una giornata di sole, non abbagliati ovvio, e accostare un campione della pietra o gres effetto pietra alla cornice del caminetto. Se il tono è identico, allora ok. Se uno vira al grigio e l'altro al beige, no.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    no mi sono sbagliata, volevo dire ardesia nero con quale cornice? bianca o altro?

  • Hermann
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Stiamo sempre parlando del caminetto, giusto? Il San Marco ha la cornice bianca, e sta bene sia su un rivestimento in pietra (ardesia o basalto che sia) scuro (grigio o nero) che grigiio chiaro, come anche bianco, purché con lo stesso RAL o sottotoni della stessa frequenza cromatica. Ma la cornice bianca spiccherebbe su qualsiasi rivestimento, è un colore neutro e quindi un passe partout senza limiti o quasi (l'unico limite, un bianco di tonalità opposta). Può scegliere proprio a suo gusto. Ovvio che il rivestimento del cartongesso che ingloberà il caminetto, la camera di combustione per capirci, deve anche dialogare col pavimento effetto legno. E' quello l'accostamento più importante, e da valutare con l'esame dei campioni prima di procedere alla posa.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    sì infatti è da accostare. comunque lei consiglia il gres di rivestire il pilastro e la parte bassa in cartongesso bianca o vicersa? cioè bianco il pilastro e la parte in cartongesso con il camino in ardesia?

  • Hermann
    3 mesi fa

    Il pilastro non è il caso, basta dipingerlo come le altre pareti. Rivestirei solo la parte inferiore, quella in cui sarà incassato il caminetto.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    una domanda:
    ma se eventualmente vediamo che è un pilastro da 40*70 e non possiamo fare la soluzione ad L con il cartongesso in basso e quindi solo il pilastro( per questione di poco spazio ai lati) , secondo lei rivestirlo sempre sotto a metà starebbe cmq bene per dare quel contrasto bianco e gres ardesia? in attesa di un suo riscontro

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    questa opzione con il caminetto a parete? cioè il rivestimento così in pietra....🤔🤔

  • Hermann
    3 mesi fa

    Sì, se per voi va bene, inglobate completamente il pilastro con il cartongesso, da pavimento fino a soffito, per realizzare un parallelepipedo, un tutt'uno, con il caminetto alla base, e rivestitelo tutto. Volevo proporvelo, ma pensavo che fosse un po' oltre il budget preventivato. Non che qualche mq in più mandi in rovina nessuno, stia tranquilla, ed è comunque un lavoro di poche ore per il posatore/muratore. Ora più ora meno per lui cambia poco. Anzi, a volte costa di più un cantiere per un lavoro piccolo che per quelli più consistenti.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    ma no ,forse mi sono spiegata male, le domande erano 2:

    • su un pilastro unico, rivestire a metà in gres ardesia si sposa bene ugualmente?
      qualora a metà non di sposa bene, alternativa le pietre in grigio scuro su tutto il pilastro che forse è 4070 come misura ( ma senza cartongesso e direttamente sul pilastro stesso)
  • Hermann
    3 mesi fa

    Quindi, vorrebbe creare un monolite di cartongesso che incorpora l'attuale pilastro (per capirci, con lo stesso ingombro a pavimento e a soffitto) ma rivestirlo solo in basso, al livello del caminetto, e da quel punto in su rifinirlo solo con il colore, ho capito bene? Non so se esteticamente verrebbe bene, non mi è mai capitato di vederne rivestiti così. A me da l'idea d qualcosa di incompleto, e non coerente. Il caminetto pavimento soffitto in stile moderno di solito è un elemento così focalizzante, così d'impatto in una stanza, che va curato molto.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    no io chiedevo se è fattibile un rivestimento a metà del pilastro con quel gres in ardesia o sarebbe meglio rivestirlo a quel punto tutto sul pilastro senza cartongesso con gres ardesia o quell'effetto in pietra scuto. niente colore

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    questo tipo di rivestimento si sposa bene con il gres effetto legno? oppure è da escludere?

  • Hermann
    3 mesi fa

    Il pilastro avrebbe ancora il caminetto alla sua base? Se sì, a L o a T rovesciata? Se mi fa un disegno, ci capiremmo meglio.

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    né a T rovesciato ne a L qualora la grandezza sarebbe eccessiva tale da non avere spazio ai lati ma una colonna normale . per questo le chiedevo in questo caso come converrebbe rivestirlo

  • Hermann
    3 mesi fa

    Anche il pilastro attualmente esistente (senza aggiunte alla base, ne a T rovesciata né a L) lo rivestirei o completamente, da cima a fondo, oppure non lo rivestirei per niente. O uno o l'altro, niente mezze misure. Mi sembra più coerente e ben finito, oltre a diventare un elemento caratterizzante della stanza. Rivestimento da scegliere con oculatezza, in armonia col resto della stanza, come già abbiamo valutato nei post precedenti con i vari confronti.

    dettaglio-ritaglio-pilastro.jpg (immagine JPEG, 550 × 676 pixel) · Maggiori informazioni



    arena-cappuccino.jpg (immagine JPEG, 600 × 409 pixel) · Maggiori informazioni


  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    perfetto chiaro però cmq metterei ugualmente il camino alla base del pilastro 😉 e la cornice del camino San Marco non dovrebbe influire... credo

  • Hermann
    3 mesi fa

    No, anzi, come già detto la cornice bianca, neutra, è un passe partout, si abbina a tutto ^_^

  • Mariangela Catania
    3 mesi fa

    ciao ho riflettuto sulle piastrelle da mettere sulla colonna ... visto che il grigio si sposa bene con il legno, di questo lei cosa ne pensa?

  • Mariangela Catania
    2 mesi fa

    @hermann non mi ha più risposto! comunque venerdì abbiamo misurato la colonna è esattamente 70 cm quindi lo rivestiremo tutto per intero! che misura di piastrella mi consiglia di valutare??

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.