martina2096

Doccia passante: colpo di genio o grande pentimento?

dario luce
il mese scorso

Buongiorno a tutti!

Dopo lunghissimi ripensamenti, mi sto finalmente approcciando alla ristrutturazione di un bagno stretto e lungo, con l'intento (rubando qualche cm dalla camera matrimoniale) di crearne due di più modeste dimensioni. Sembrava andare tutto per il meglio, quando mia moglie non è incappata in un articolo che proponeva, in una situazione analoga alla nostra, una doccia passante che andasse a dividere i due bagni. Idea, almeno in linea teorica, non da sottovalutare, in quanto col nostro scaldabagno non potremmo comunque mai fare due docce contemporaneamente (da qui nascono anche i dubbi di mia moglie circa l'utilità di due docce, una in ciascun bagno). Ora, ovviamente ciò che lascia perplessi è il grado di privacy (odori e rumori) che può garantire una soluzione di questo tipo. Mi rimetto nelle vostre sapienti mani, ricche di esperienza! Pensate che potrebbe essere una svolta geniale oppure una scelta che rimpiangeremo a ristrutturazione conclusa?

Dario


P. S. Allegherei volentieri il link dell'articolo per dare credito all'idea! E' possibile oppure c'è qualche regola del forum che lo vieta?

Commenti (36)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.