webuser_944097538

piantina casa nuova. Consigli su come farla diventare!

Buongiorno a tutti,
Cerco di darvi qualche informazione in più...
Il balcone di destra è un terrazzo di ca 30mq (esposto a nord), vorremmo creare una cucina e un soggiorno living in un ambiente unico, ci piace l’idea di una cabina armadio ma se non ci sono gli spazi non è importante. Vorremmo mettere in un bagno la doccia e nell’altro una vasca.
Mentre sul balcone interno, essendo molto largo, vorremmo chiuderlo parzialmente per mettere una zona lavanderia.
Mq interni 110.
Non ci sono muri portanti quindi tutto modificabile.
Vi ringrazio tantissimo!
Giulia

Commenti (52)

  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM
    2 mesi fa

    non è da tralasciare l'indicazione del doppia affaccio tanto più che c'è un nord imperante...

    Migliore risposta
  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Grazie mille delle tue idee! Quindi tu non apriresti il muro al fondo che al momento si trova tra camera da letto e salone per far diventare cucina living con esposizione nord e sud?

  • Discussioni simili

    Casa nuova, come adattarla alle nostre esigenze?

    Q

    (10) commenti
    Ciao, ho pensato ad una soluzione che però andrebbe valutata nel dettaglio in termini di fattibilità e costi poiché presuppone modifiche ad impianti oltre che al rifacimento della pavimentazione anche nell'attuale zona soggiorno. Avresti così in prossimità dell'ingresso all'appartamento la zona soggiorno mentre la zona cucina / pranzo in posizione più schermata, senza rinunciare all'ambiente unico. La parete di separazione tra soggiorno e studio potresti utilizzarla per il mobile TV e mentre la nicchia con il segno X come appendiabiti, utile nella zona dell'ingresso.
    ... mostra di più

    progetto nuova casa

    Q

    (1) commenti
    Sia fedele al suo Architetto! Non abbia fretta Veronica, quando tornerà ne riparlerà... Cosicché deciderà! Buonanotte Stellata... Piero
    ... mostra di più

    consigli casa nuova.

    Q

    (8) commenti
    I tuoi colori sono molto semplici da abbinare. L'importante è non eccedere con il minimalismo per non creare una casa troppo fredda. Opta per un divano in linea accompagnato a poltrone, in modo da occupare lo spazio in modo variabile, se ospiti amici, vedi una partita, dai una cena. E magari scegli di staccare dall'arredo contemporaneo con un tavolo di recupero (un tavolo da lavoro, ad esempio) o con sgabelli di modernariato. Poi scegli alcuni begli elementi di personalizzazione (quadri, foto, sculture murarie, etc.) per uscire dal total white anonimo. Lavora per una casa di carattere: la tua!
    ... mostra di più

    nuova vecchia casa

    Q

    (29) commenti
    Dovrei rifare tutte le foto con le finestre aperte e più luce queste le ho fatte un po’ di fretta col cellulare
    ... mostra di più
  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Questa piantina per farti capire meglio le misure

  • Semplice utente non pro
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Ciao Giulia, anch'io avevo pensato a un'esposizione sud-nord (ma ci sarebbe il problema della zona notte). Le misure non sono chiare perché se guardo l'ambiente cucina per esempio leggo un 4,3 sul lato corto e un 4,?? sull'altro lato ma all'esterno, nel terrazzo, segni 3,7. Sono tutte portefinestre? Quanti siete in famiglia?

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Queste sono le misure corrette della cucina attuale e del bagno.
    Noi siamo una coppia al momento.

  • Franco2018
    3 mesi fa

    In che zona dell'Italia siamo?

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Torino!

  • Franco2018
    3 mesi fa

    Uhm, ma il terrazzo esposto a nord almeno ha un bell’affaccio? Che piano siamo?

  • Semplice utente non pro
    3 mesi fa

    Ho fatto delle prove con la zona giorno a sud ma non mi convincono. Un terrazzo a nord non è il massimo della vita ma è pur sempre un terrazzo. Poi dipende tutto dalle viste che hai. Stiamo a vedere se qualche pro ti risponde, ma fossi in te mi rivolgerei a un architetto :)

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Franco siamo al quinto e penultimo piano, davanti abbiamo un palazzo più basso e a destra la collina

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Sì certo ci faremo seguire da un architetto ma ci piacerebbe avere pareri da altre persone

  • Semplice utente non pro
    3 mesi fa

    Davanti intendi a nord, ossia davanti al tuo terrazzo?

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Si

  • PRO
    elisa ubaldi
    3 mesi fa

    In questo modo potresti avere l’affaccio su entrambi i terrazzi

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Grazie per questa idea!! Non avevamo ancora pensato a questa soluzione! L’unica cosa è che ci piacerebbe avere cucina su soggiorno ... anche se abbiamo ancora idee confuse e quindi consigli sono ben accetti!!!

  • Semplice utente non pro
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Vista così assomiglia a una pianta su cui abbiamo discusso già tempo fa (si chiedeva però anche uno studio se non ricordo male) ed erano state fatte delle ipotesi molto interessanti. E' per caso la stessa?

  • Franco2018
    3 mesi fa

    Scusate ma le camere da letto rivolte a nord le trovo tristi.

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Come mai?

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    No non avevamo mai messo piantine ...

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Dove posso vedere le ipotesi per quella casa per cui avevate discusso? Magari trovo qualcosa di interessante :)

  • Franco2018
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Nelle città del nord sono buie e non prendono mai il sole.

  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Si quello vero... anche se in realtà (forse) meglio avere soleggiata la zona giorno della zona notte

  • Semplice utente non pro
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    In camera ci vai solo a dormire, meglio avere la zona giorno luminosa piuttosto che la zona notte, secondo me.

    Giulia se me lo ricordassi te lo avrei già segnalato perché erano state fatte moltissime ipotesi :)

  • Semplice utente non pro
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    Un'altra ipotesi che non mi convince




  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Sì forse preferisco fare la cucina dalla parte opposta... quindi camera a sinistra e bagno a destra

  • Semplice utente non pro
    3 mesi fa
    Ultima modifica: 3 mesi fa

    o così (sempre che sia possibile). In ogni caso l'architetto ti proporra' la soluzione migliore e se devo essere sincera io trovo gradevole la pianta originale anche perche' le aperture maggiori, nel senso di finestre, sono ovviamente tutte dalla parte del terrazzo



  • Giulia Saracco
    3 mesi fa

    Grazie!!!

  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM
    2 mesi fa

    Giulia Saracco hai gia trovato la rotta verso l'approdo?

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Non ancora... abbiamo concluso l’acquisto dell’immobile ma ora (ovviamente) siamo fermi... in attesa dell’inizio dei lavori. Ci siamo fatti aiutare e ci hanno dato due proposte... si accettano consigli su quale soluzione possa essere la migliore! Grazie!

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Ecco le due proposte

  • casadolcecasa
    2 mesi fa

    Nella prima soluzione non capisco da dove si acceda alla camera!! direi che mi piace di più la seconda, con la zona pranzo allineata al salotto e il tavolo libero di allungarsi e la cucina appena più schermata. Solo, a pura sensazione, girerei il divano come nella prima ipotesi. Prenderei in considerazione o di sfruttare meglio il grande ingresso corridoio, magari introducendo un filtro, creando una separazione) o qualche soluzione d'effetto per valorizzarne l'ampiezza (e lo sfondo sul pilastro alla fine).

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Grazie mille per i tuoi consigli. Scusa in effetti nel primo progetto avevamo pasticciato sopra... ti rimando la foto cosicché riesci a vedere l’ingresso della camera da letto.

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Ecco il progetto A

  • casadolcecasa
    2 mesi fa

    Continua a piacermi di più il B. Dell'A non mi piacciono le camere: una con ingresso accanto al letto e l'altra con armadio a ponte e mi piace meno la zona pranzo, che però forse non ho capito completamente (il tavolo rimane sotto a dei pensili?). Quali sono le misure del bagno en suite nella B? Io invertirei i sanitari con la vasca: vasca sotto la finestra (vedo un sanitario di fronte, quindi assumo sia finestra e non porta) e sanitari a destra nella rientranza.

  • PRO
    silvia piccioni architetto
    2 mesi fa

    Posso chiederti perchè due matrimoniali?

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    No non sono due matrimoniali... nel progetto ci sono due letti matrimoniali ma solo per fare capire che sono due camere da letto. Una sarà matrimoniale e l’altra seconda camera

  • Francesca
    2 mesi fa

    Tra le due concordo con casadolcecasa per la B nella A il tavolo é sacrificato in un angolo e poi si vederebbe la cucina appena si accede alla zona giorno che invece nella soluzione B resta più nascosta. La cosa che però non mi piace in entrambe le soluzioni è entrare in casa e dover attraversare la zona notte per arrivare alla zona giorno... Immagino che per soddisfare le richieste non ci fossero altre soluzioni.

  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Sinceramento non capisco perche non si sia pensato a omegenizzare un po meglio le funzioni. Le due camere o sono realmente pensate e strutturate come blocco-camera da albergo, oppure sono ingombranti tolta la cifra in più da attribuire alla privacy. Cio che intendo, non sembra essere chiaro il princibio d'uso del servizio di cortesia per il quotidiano e per gli ospiti.

    forse bisogna lavorare di fioretto, solo piccole cose di dettaglio, ch eun buon progetto non trascura ...

    A eB due soluzioni lasciate troppo al terrore dalla scelta. Forse bisognerebbe ripartire dalla definizione dell'ingresso, e dal ruolo da attribuire a quello spazio che negli schemi postati sembra essere un viale...ma se cosi deve essere, perche non pensare a una doppia fila di alberi, coerente illuminazione con in fondo una scultura?!...

    PS. non prenda le mie considerazioni come provocazione.

  • Semplice utente non pro
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Sinceramente continua a piacermi di più la pianta originale della casa, con il soggiorno ampio e largo, una cucina comunque grande e la zona notte divisa e dove mi sarei limitata a eliminare il disimpegno del soggiorno aprendo tutto e allargando ulteriormente appunto la sala. Non riesco a farmi piacere queste case-cucina con angolo divano a uso esclusivo della tv.

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Progetto C

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Grazie a tutti per i vostri suggerimenti. Come vedete ci avevano proposto anche un progetto C con zona giorno e zona notte ben separate (una da un lato e una dall’altro). Forse sarebbe stata la soluzione migliore ma il problema è la luminosità (per noi molto
    Importante). Il terrazzo bello è quello esposto a nord, quindi meno luminoso, ed è per questo motivo che abbiamo scelto di aprire il soggiorno-living su entrambi i lati.

    Come alcuni di voi mi hanno detto, sarebbe anche molto bello avere prima la zona giorno e poi al fondo la zona notte ma, in questo caso, ci sarebbe il problema del secondo bagno (credo potrebbe essere solamente cieco, in mezzo alle due camere).

  • Semplice utente non pro
    2 mesi fa
    Ultima modifica: 2 mesi fa

    Del progetto C trovo assurda una stanza da bagno così grande. Tra A e B invece preferisco la B, ma se fosse casa mia al posto dell'isola metterei il tavolo e al posto del tavolo altri divani o poltrone... insomma amplierei la zona conversazione.

    Chiaramente sono gusti personali :)

  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM
    2 mesi fa

    Giulia Saracco, forse quando risolveva le espressioni algebriche lei faceva tutti i passaggi. A giudicare dai passaggi fatti fino qui forse ne occorreranno ancora tre prima di arrivare in approdo. Ma è ragionevole la strada che sta facendo, e trovo coerente che la faccia secondo i suoi tempi... quindi ci risentiamo all'ipotesi E, se invece volesse qualche accellerazione mi scriva.

  • PRO
    Homeled
    2 mesi fa

    Buongiorno @Giulia Saracco, leggendo i vari commenti, noto che la luminosità è molto importante per voi. Sei seguita in maniera ottima dai vari professionisti per la sistemazione degli spazi. Ti ricordo comunque di tenere conto di un valor fondamentale, cioè la giusta illuminazione.

    Noi facciamo progettazioni illuminotecniche "su misura", quindi appena definiti gli spazi, ti consiglio di far visita al nostro profilo per vedere alcuni nostri lavori.

    Rimaniamo comunque a disposizione per eventuali curiosità o informazioni. Un saluto.

    Homeled

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Grazie homeled! Ma la zona di Torino la servite?

  • PRO
    Homeled
    2 mesi fa

    Stiamo attualmente (nonostante la situazione cerchiamo di garantire il servizio) lavorando con la zona di Torino tramite numerosi contatti presi all'ultima fiera a Novembre "RESTRUCTURA". Quindi si si, la serviamo.

    Ovviamente non ci occuperemo personalmente noi dell'installazione, ma solo della parte progettuale e consegna di tutto il materiale già tagliato in base alle esigenze. Sia prima, che dopo l'arrivo del materiale, diamo assistenza cantieristica all'elettricista di fiducia.

    Comunque per qualsiasi cosa, rimaniamo a disposizione. Io sono Riccardo

  • PRO
    Buongiorno+Tavano Architetti
    2 mesi fa

    Buon pomeriggio Giulia,

    considerato che la luminosità è un carattere essenziale dell'intervento, è meglio avere, a nostro avviso, un balcone più piccolo ma utilizzabile che una terrazzo che magari sfrutterete poco in quanto non raggiunto dalla luce solare. Guardano la pianta

    ci è venuto in mente che si potrebbe sistemare tutta la zona notte ed i servizi igienici sul lato nord e la zona giorno sul lato opposto.Avrebbe così chiaramente individuate le due zone, da qui poi si può sviluppare un discorso più formale (divisioni interne, arredi, ecc..).Un saluto

  • PRO
    Buongiorno+Tavano Architetti
    2 mesi fa

    Buongiorno, alleghiamo un piccolo approfondimento sulla soluzione proposta. L'elemento di separazione tra la zona giorno e la zona notte potrebbe essere realizzato con una parete scultorea (alleghiamo il link di un nostro lavoro dove abbiamo affrontato questo tema: http://www.buongiornotavanoarchitetti.it/casa_r.html ), caratterizzata da un ritmo di pieni e vuoti e parti opache e traslucenti. la zona giorno è composto da un unico ampio ambiente suddiviso in tre aree funzionali (cucina,pranzo e soggiorno).sperando di averle dato qualche buona soluzione per la sua ristrutturazione, La salutiamo cordialmente


  • Cristina Caprotti
    2 mesi fa

    Ciao Giulia,
    Non sono una professionista ma potresti valutare, se possibile, disporre la zona giorno a destra e sinistra dell’ ingresso e la zona notte oltre, in modo che quest’ ultima sia in completa privacy..
    Prendendo il progetto c, al posto del living, la seconda camera, e il secondo bagno dove è previsto il pranzo. Tutto il resto diventa zona giorno..
    Saluti

  • Giulia Saracco
    2 mesi fa

    Grazie Cristina Caprotti! Alla fine credo che opteremo per il progetto B perché è vero che nella
    sua idea ci sarebbe subito la zona giorno e poi più appartata la zona notte, ma la zona giorno sarebbe meno luminosa e spaziosa. Più precisamente ci sarebbe una porta finestra in meno e credo inoltre che l’intera zona giorno sarebbe un po’ più ridotta. Grazie molte lo stesso

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.