marta_l25

Dividere salotto e camera

Marta L
l'anno scorso

Buongiorno a tutti! Vivo in un piccolo bilocale e in camera (15mq, circa 4.74 m x 3.21 m) ho ricavato un angolo salotto con divano e tv (come nella piantina). Mi piacerebbe dividere, anche solo visivamente (ad esempio con il colore) oppure con un mobile tra divano e comodino, queste due parti della stanza. Stavo pensando di dipingere la parete dietro al letto (solo la porzione riguardante la camera nascondendo il bordo laterale della zona pitturata dietro a un mobile divisorio o creando un motivo geometrico) o analogamente quella dietro al divano in modo da creare una divisione cromatica. Il problema è che i soffitti sono alti 3.7 metri e temo che dipingendo fino in cima l'effetto possa essere troppo pesante o possa rendere sproporzionata la stanza. Considerando che non ho modo di abbassare i soffitti, cosa potrei fare per aggiungere un po' di colore, separare un po' gli ambienti e dare personalità? Che colori usare? Dipingere fino a mezza altezza o sfumando verso il bianco mentre si va verso l'alto? Oppure l'idea della parete colorata è da scartare? Allego delle foto (mi scuso per la luce pessima) della stanza (il letto e le lampade sono provvisori mentre sopra a uno dei comodini in alto c'è un punto luce a cui non ho ancora collegato nulla) e del pavimento per capirne meglio il colore. Ogni consiglio è ben accetto! Grazie mille!







Commenti (38)

  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Ciao Marta, è certamente possibile creare una suddivisione cromatica tra le due zone ad esempio dipingendo parte delle due pareti che delimitano il divano, sotto solo una primissima ipotesi con una parte triangolare dietro il divano ed una pentagonale sul lato penisola:



    Sarebbero però utili anche le altre angolazioni della stanza, ad esempio per creare un contrappunto colorato anche nella zona tv, sapere com'è l'armadio, ecc.

    Come spero si capisca dallo schizzo, la pittura tra divano e letto termina verticalmente in modo da eventualmente inserire una libreria come già suggerito da Forino Architetti.

    Per definire ancor di più le due zone, prevedi anche un grande tappeto per il divano ed un altro per la zona del letto. Sopra ad esso un grande quadro e naturalmente le tende alla finestra.

    Qui ho proposto il colore solo per la zona divano e forse tv, ma se ne potrebbe prevedere un secondo, con altro disegno e tonalità, per la zona letto.

    Marta L ha ringraziato Chiara Home Staging and Interiors
  • Discussioni simili

    HO BISOGNO DI UN AIUTO PER LA CAMERA MATRIMONIALE ED IL SALOTTO

    Q

    (14) commenti
    Ciao Simona, la soluzione meno distruttiva che mi viene in mente é aprire il living sul l'ingresso come avevi già previsto e creare una zona filtro nel corridoio. L'attuale ripostiglio lo dividerei in due: una parte finestrata che trasformerei in un piccolo bagno ad uso esclusivo della camera; l'altra in ripostiglio cieco con apertura sulla zona filtro di cui sopra. Questa zona filtro ti servirebbe come "distribuzione" dei vari ambienti (ripostiglio, cucina e zona notte). Per non farla diventare un semplice passaggio potresti caratterizzarla con porte fuori formato, magari in vetro satinato o altri elementi decorativi (carta da pareti, trattamento pittorico, ecc). Disponibile per chiarimenti. Il suggerimento più distruttivo prevede di spostare la cucina al posto del ripostiglio aprirla sul solenne con una parete vetrata. La cucina convertirla in bagno ad uso camera e ripostiglio cieco (come nella soluzione precedente).
    ... mostra di più

    Come dividere una camera in 2

    Q

    (7) commenti
    sono solo degli spunti su cui puoi iniziare a immaginare... poi ci vorrà un professionista per le pratiche! in questa i tavolati sono fuori squadra ma risolvono problemi di riseghe eccessive. Nelle pareti spoglie della camera in basso potresti mettere degli specchi verso l'armadio e una decorazione ad albero con appendini o una lavagna per colorare...dei poster/quadri, appendini skate, chitarre se fossero adolescenti... buoni ragionamenti!
    ... mostra di più

    dividere camera da letto con zona soggiorno/pranzo

    Q

    (11) commenti
    com'è posizionato il resto dell'arredo? potresti farti fare una parte fissa_linea rossa (in legno o in cartongesso) e pannello che funga da porta, se hai spazio sulla parete dx anche un pannello scorrevole esterno_linea verde. personalmente il letto lo lascerei nella posizione attuale, c'è un motivo preciso per cui lo vuoi girare? nella posizione futura chi dorme dall'altra parte deve ogni volta circumnavigare il letto, ...mi sembra scomodo anche per andare ad aprire la finestra.
    ... mostra di più

    Consigli come dividere l appartamento e rinnovarlo

    Q

    (1) commenti
    Piantina attuale
    ... mostra di più
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    Per abbassare i soffitti una soluzione possibile è dipingere il soffitto e per dare personalità alla stanza utilizzare una tappezzeria che potresti realizzare a tutta parete o solo dietro la testata del letto

    Мечта · Maggiori informazioni




    Se utilizzi la tappezzeria solo dietro il letto si potrebbe arrotondarne gli spigoli in modo da creare una sorta di fondale teatrale.



    AMBIENTE NOTTE: ARREDAMENTO D'INTERNI & RESTYLING · Maggiori informazioni


    Potresti anche colorare il contorno della camera, colorare il soffitto ma lasciare bianca la zona living del soffitto continuando comunque con il colore nel contorno.


    Per quanto riguarda l'inserimento di altri elementi che possano separare zona giorno da zona notte dipende da quello che ti serve. dal budget a disposizione e da quanto abiterai questo spazio (non hai specificato se questo bilocale sia in affitto e per quanto o di proprietà).


    Dici che il letto è provvisorio, potresti allora pensare di creare un letto rialzato per esempio dove sotto collocare uno spazio contenitivo. A proposito sei single o condividi questo spazio con altri?



    Sarebbe utile chiedere ad un progettista di seguirti in loco ma se ti affidi al fai da te prima di cimentarti nella realizzazione cerca di avere la visione d'insieme del risultato che vuoi ottenere e di capire bene quali sono le tue reali esigenze per rendere funzionale questo spazio

    Marta L ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • Marta L
    Autore originale
    l'anno scorso

    Grazie @ForinoArchitetti, avevo pensato anch'io a quel mobile ma mi sembrava troppo aperto. Invece con le scatole/ceste messe sulle file centrali mi sembra faccia un bell'effetto!


    Grazie @Chiara Home Staging and Interiors, il triangolo/pentagono mi sembra una bellissima soluzione per dare un po' di colore e movimento! Allego la foto della zona tv come è ora, ma sia il mobile che la tv verranno appesi. Stavo considerando l'idea di mettere dei pensili abbinati, magari con antina a vetro, o delle mensole, sopra alla tv. L'armadio non c'è ancora, andrà al posto della rella, accanto al mobile tv. Per motivi di spazio sarà con le ante scorrevoli (stavo pensando a quelle in vetro bianco Farvik di ikea, lungo 150cm, altezza 236cm) e alla fine della parete, vicino alla finestra, pensavo di mettere un'altra anta a specchio (50cm).






    Grazie @OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS! Un sacco di spunti! Il soffitto colorato da una parte mi piace ma dall'altra temo di metterlo ancora più in risalto. Per tappezzerie intende una carta da parati? Un letto rialzato invece temo possa togliere luce alla stanza, perché sarebbe proprio davanti alla finestra. La casa è di proprietà e ci vivo con il mio ragazzo, però siamo entrambi dottorandi e non abbiamo un budget stellare purtroppo! :D


    Come colore cosa potrebbe essere indicato? Colori neutri/poco saturi, accesi, chiari o scuri? Vi ringrazio tantissimo per i preziosi consigli!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    potresti postare le misure della stanza e del divano?

  • Marta L
    Autore originale
    l'anno scorso

    @OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS La stanza è 4.74 m x 3.21 m e il divano è largo 2.18 m, mentre la penisola è lunga 1.59 m.

  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso

    Al momento sono presenti nella stanza solo colori neutri, bianco grigio e nero, ed è quindi possibile stilare un progetto d'arredo con qualsiasi colore vi piaccia e giocare con le sue tonalità ed intensità, le gamme dei blu e verdi vengono solitamente indicate come i più idonei al riposo, ma non è vincolante:





    L'attuale letto non sembra standard largo 160 cm. Se fosse così l'inserimento di una libreria divisoria sarebbe da studiare più attentamente.

    Marta L ha ringraziato Chiara Home Staging and Interiors
  • Marta L
    Autore originale
    l'anno scorso

    @Chiara Home Staging and Interiors grazie per gli spunti fotografici! Il letto attuale è 120cm, ma ci abbiamo dormito bene per anni quindi passeremo al massimo ad un 140cm per non arrivare troppo attaccati al divano.

  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso

    Stavamo scrivendo contemporaneamente.

    Mantenendo questa disposizione e con un letto matrimoniale, la libreria non ci sta, anche fosse alla francese da 140 cm sarebbe troppo sacrificato. Forse un pannello traforato, ma non metterei niente.

  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso

    Se vi occorre spazio contenitivo, valuterei una soluzione con libreria e tv insieme.

  • Hermann
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Marta, buonasera. Il divano e la penisola sono un tutt'uno o li può disporre anche diversamente? Mi spiego meglio: se cambiasse disposizione al divano, schienale sulla parete a destra della porta, la penisola spostata contro la parete opposta alla porta, il tutto rivolto verso la finestra. Di fronte, accanto al letto, una libreria a giorno in cui installare anche la tv. Così la parete a sinistra della porta potete attrezzarla tutta con un armadio. La libreria dovrebbe essere su rotelle, quindi stabile e non molto alta, per spostarla verso il divano, di notte, in modo da avere più spazio intorno al letto. Se domani avrò tempo cercherò di fare un disegno con le misure. Questa libreria è solo un esempio, è in vendita su Amazon a circa 400 euro, ma sicuramente si può realizzare una cosa simile a un prezzo molto più basso. La stessa KALLAX di IKEA può montare delle rotelle.

    Ideapiu IDEA LIBRERIE DESIGN LIBRERIA MODERNA, LIBRERIA DI DESIGN, LIBRERIA SU R · Maggiori informazioni


    Marta L ha ringraziato Hermann
  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso

    Lo schienale del divano temo sia unico, ma non sarebbe un problema lo spazio per il passaggio anche con la penisola così com'è ci sarebbe. L'ostacolo sta nel verificare lo spostamento del cavo antenna sull'altra parete, se con le canaline già esistenti si riuscisse sarebbe una buona idea.

  • Hermann
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Giusto. Ecco cosa intendo quando sostengo che voi donne avete più occhio per i dettagli (e quando mi accorgo che tra i vari effetti dell'età cominciano a manifestarsi segnali di disattenzione del sottoscritto :D)

  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso

    La stanza non è comunque enorme e non vorrei che tra armadio e libreria perpendicolare si formasse per il letto una sorta di cubicolo. Non scordiamo poi che l'altezza del locale è davvero importante.

  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso

    Il "vantaggio" dell'attuale disposizione è che la tv è visibile sia dal divano che dal letto.

  • Hermann
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    In effetti io preferirei una libreria non alta, quanto basta per separare visivamente le due zone. Il fatto di metterla su rotelle permette di fare spazio di giorno alla zona relax, spostandola verso il letto il più possibile, e viceversa di notte. Per vedere la tv dal letto, visto che lo scaffale è a giorno, magari basta solo voltare l'apparecchio, sempre ammesso che si possa far arrivare l'antenna in loco, ovvio.

  • Hermann
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Un'altra soluzione sarebbe quella di mettere letto e divano spalla a spalla (letto rivolto alla finestra, divano rivolto verso la parete a destra della porta, su cui verrebbe appesa la tv, sempre antenna permettendo), inserendo tra i due un mobile basso (una consolle, uno scaffale basso) largo quanto il divano, che funga da piano di appoggio sia per il letto che per il divano. Proverò a vedere se come misure ci si gira ancora intorno.

  • Marta L
    Autore originale
    l'anno scorso

    @Hermann grazie mille per questa idea alternativa! La penisola del divano è reversibile quindi effettivamente si potrebbe fare, però avrei qualche filo qua e là per portarci l'antenna. Inoltre il fatto che la tv si veda sia dal letto che dal divano contemporaneamente è una soluzione che troviamo molto comoda, quindi per il momento non la cambierei ma grazie per lo spunto!!!

  • Barbara
    l'anno scorso

    Potresti pensare anche ad un paravento come divisorio, ne esistono di bellissimi, sia da terra che a soffitto.

    Marta L ha ringraziato Barbara
  • Susana Medina
    l'anno scorso




  • PRO
    silvia piccioni architetto
    l'anno scorso

    Ciao, ma con questa altezza io farei un soppalco, leggero in legno tutto bianco, in modo da raddoppiare completamente lo spazio:








    poi potresti decorare la parete retroletto con il colore che preferisci, godendo della corretta privacy.

    Marta L ha ringraziato silvia piccioni architetto
  • Marta L
    Autore originale
    l'anno scorso

    Grazie @silvia piccioni architetto, quella del soppalco è una idea che vorrei certamente realizzare prima o poi! Soppalcherei il lato opposto a quello della finestra, ma per rimanere sopra l'altezza della porta dovrei andare oltre i 220 cm e sopra non rimarrebbe lo spazio per stare in piedi, sarebbe quindi solo per mettere un letto. Un giorno, a seconda di come cambieranno le nostre esigenze, quasi sicuramente lo faremo! Nel frattempo mi limiterei a interventi "minori" e "decorativi".

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    Ti posto l'idea a cui stavo pensando proprio per ovviare al problema dello stare in piedi sul soppalco e considerato che siete giovani.


    Sicuramente il letto lo sposterei dall'altro lato perchè meno visibile dalla finetra e quindi avrebbe più privacy verso l'esterno.

    Il letto diventa una sorta di divano di giorno per quando hai ospiti con l'aiuto di tanti cuscini (meno convenzionale di un letto tradizionale) sopra una pedana rialzata dotata sotto di bussolotti su rotelle che scorrono dentro e fuori con appendini e di notte letto.

    La pedana sotto il divano invece più bassa dotata di cassetti.

    Tutto può essere realizzato in OSB che è più economico o comunque fatti consigliare dal falegname (sicuramente è un'ipotesi di progetto che prevede un su misura ma questo non significa che sia costoso perchè si cerca di ottimizzare costi e necessita')

    La zona notte viene caratterizzata dal colore sui due lati d'angolo e sul soffitto (solo per la parte che riguarda il letto, il resto resta bianco).

    La zona letto potrebbe essere anche dotata di tende per avere maggiore privacy.

    Questa l'idea della decorazione per darti l'idea, io l'ho pensata in verde oliva.




    Трехкомнатная квартира в ЖК Ривер Парк, 82 м2 · Maggiori informazioni


    l'altezza della pedana la farei tra 1metro e 1,5 metri


    (679) Pinterest · Maggiori informazioni


    In questo modo sulla parete del televisore puoi mettere un mobile tutta parete di media altezza contenitivo (anche con ante scorrevoli) e sopra mettere la televisione che sarà visibile da entrambe le posizioni. (non dovrai spostare alcuna presa).

    Si tratta di una bozza su cui bisogna ragionare nel dettaglio.

    Il materasso per esempio potrebbe restare staccato dall'angolo e dotare la pedana nella parte finale di contenitori con coperchio


    (679) Pinterest · Maggiori informazioni



  • Hermann
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Oltre alla soluzione "letto su pedana" proposta da Officine, c'è anche la soluzione "letto sotto alla pedana", scorrevole ed estraibile. Sopra alla pedana in legno, accessibile con alcuni gradini e calpestabile, si può mettere il divano o fare uno studio, mentre il letto (che rimane sempre pronto per l'uso) viene estratto completamente di notte per dormire, oppure estratto solo a metà per diventare un divano aggiuntivo. Nella foto si vede il letto estratto da sotto alla pedana solo per metà, in funzione divano. Per dormire si estrae tutto, ma di giorno resta un sacco di spazio nella metà stanza che di notte viene occupata dal letto,

    soppalco-con-letto.jpg (immagine JPEG, 600 × 386 pixel) · Maggiori informazioni


    Queste foto rendono l'idea di entrambe gli usi:


    CasaD_Paola_Maré_Interior_Designer.jpg (immagine JPEG, 800 × 375 pixel) · Maggiori informazioni


  • Nina
    l'anno scorso

    Nell’attesa di futuri lavori di soppalcatura non inserirei un mobile divisorio, ma solo un divisorio sottile come si farebbe con un ingresso. Puoi declinarlo a seconda dello stile e di quanta luce vuoi lasciar passare. Puoi usare un separe fai da te oppure farti installare doghe in legno a tutta altezza. Considera sempre che quella è l’unica finestra di tutto l’ambiente







  • Nina
    l'anno scorso

    Certo che se invec adottassi una soluzione del genere, potresti girare il divano e, al posto dell’attuale tv, inserire un bel mobile...

    pensaci ;-)



  • Nina
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Questa era un’esposizione all’ikea, un po’ stravagante lo so, ma i montanti Ivar hanno una versatilità che me li fa adorare. Incernierati tra loro (il primo fissato al muro) e ricoperti di un bel tessuto (magari eviterei questo nero e questo pizzo) creerebbero una sorta di quinta apribile comoda anche per le pulizie





    Io l’ho fatto in uno studio per dividere le scrivanie dal tornio, per ovvi motivi non ho usato il tessuto ma un foglio di pellicola trasparente a metraggio. Funziona come una porta a soffietto ed è comodissima

  • PRO
    Massimo Pisani architetto
    l'anno scorso

    Buongiorno Marta,

    direi che una libreria a giorno, chiara e leggera, sarebbe l'ideale per dividere le due zone.

    Per quanto riguarda il colore, un'idea potrebbe essere tinteggiare, per un'altezza di circa 120 cm, dalla libreria alla porta d'ingresso, la zona divano con un bel grigio luminoso, tono su tono col pavimento.

  • PRO
    Maria Ritondale | Progettazione d'interni
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    A prima vista mi viene subito in mente una semplicissima libreria ikea come questa (da inserire in orizzontale tra letto e divano, si possono aggiungere scatole all'interno o anche sopra se non risulta abbastanza alta comunque è circa 80 cm in orizzontale), ovviamente non nasconde bene il letto.Poi dipingerei dello stesso grigio della libreria il retro del letto a 80 di h e (non ne sono convintissima però) anche la parete della finestra allo stesso modo, o al contrario come suggerisce l'architetto Pisani, la parte del divano, ma sempre alla stessa altezza della libreria.

    Buona giornata!

    Ho guardato dopo i primi commenti, la libreria è la stessa proposta da Forinoarchitetti ma solo pi stretta e in questo caso piu bassa.

    https://www.ikea.com/it/it/p/kallax-scaffale-grigio-effetto-legno-40346924/

  • Hermann
    l'anno scorso

    Nina, la parete porta tv girevole, consiglio fichissimo, lo userò pure io! Grazie :D

  • Fabio IlyDecor
    l'anno scorso

    Ciao @Marta L in attesa di eventuali lavori per il soppalco, una soluzione rapida ed efficace potrebbe essere anche quella di inserire un separé d'interni (o paravento divisorio). Oggi ne puoi trovare con grafiche veramente molto belle anche in 3D con un effetto ottico di profondità e di varie misure (3 o 5 ante). Ecco alcuni esempi:








  • Hermann
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Marta, guardi che bella soluzione quella proposta da Roberta del Vaglio in un articolo su Houzz (link dell'articolo completo https://www.houzz.it/magazine/come-avere-una-vista-anche-quando-non-ce-stsetivw-vs~92807629)

    Buhardilla zona Malasaña · Maggiori informazioni


  • Paola
    l'anno scorso

    E un semplicissimo cavetto da muro a muro, non lo farei alto quanto il soffitto, con una semplicissima tenda? Un bel tessuto, tipo una seta indiana colorata molto leggera?
    Saluti

  • Franco2018
    l'anno scorso

    Come separazione delle due zone, un grigliato in legno è l'ideale. Fatto da quadrati 10x10, spesso due, che dal pavimento va fino al soffitto (volendo puoi mettere dei piedini sopra e sotto 5 cm circa per sollevarlo un briciolo e non far toccare il soffitto e dare quindi troppo senso di chiusura). In noce chiaro e caldo.


    Già visto in altro contesto è una soluzione che mi è piaciuta molto.

  • PRO
    Chiara Home Staging and Interiors
    l'anno scorso

    Davvero tante idee e spunti, ne aggiungo altre due.

    Se la divisione tra le due zone non la desiderate netta e con una funzione contenitiva che forse non vi necessita avendo a disposizione anche la parete con tv, si potrebbe inserire solo per la lunghezza del bracciolo divano una piccola quinta verde oppure una scultorea luce da terra. Queste, insieme al colore delle pareti come precedentemente ipotizzato, darebbero già una divisione visiva senza ingombrare o rimpicciolire la stanza.

    Sotto solo alcuni spunti:






    Si potrebbe studiare una soluzione su misura per combinare insieme verde e luci.

  • Eleonora Matsuno
    l'anno scorso

    Secondo me in un futuro l’ideale sarebbe avere un letto a scomparsa, in questo modo davvero lo spazio è ottimizzato: non dovreste sacrificare la comodità di avere un letto vero e potete invece nasconderlo nel momento in cui volete vivervi il salotto!
    Ce ne sono anche con divano integrato!
    Costano più dei letti ikea, ma con una spesa di meno di 2000€( il mio l’ho pagato sui 1500) guadagnate una stanza in più(pensate a quanto in più vi costerebbe acquistare un immobile con una stanza in più e già si capisce il valore di questa spesa).

  • Eleonora Matsuno
    l'anno scorso

    Comunque che super idee che hanno avuto i pro in questa discussione! Tutte favolose!

  • vecchiosetter
    l'anno scorso

    Dici essere un bilocale, posti una piantina dell intero appartamento con gli arredi per capire com è L intero appartamento?

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.