annalisa_ruvolo

Battiscopa da abbinare a porte Lualdi

Anna Ruvolo
17 agosto 2019
Ultima modifica:17 agosto 2019

Buon pomeriggio, rieccomi con altro dilemma. Il capitolato prevedeva le porte Lualdi bianco liscio (il modello basic), mentre noi abbiamo optato per un extra-capitolato ed abbiamo scelto la avenue della Lualdi perché con anta bugnata in stile con gli arredi. Sono porte molto belle, ma se avessi potuto scegliere avrei scelto altre marche, perché anche il modello avenue è troppo stilizzato per i ns gusti. Vengo al dunque: abbiamo da poco scoperto che anche il profilo della porta sarà come da foto 1 che allego, quindi con zoccolino finale molto alto (ca 15 cm) e quindi si pone il tema di come fare il battiscopa. Architetto e falegname sono concordi con fare qualcosa di minimal (battiscopa semplice alto 5 cm ca), mentre noi non siamo convinti. A questo punto non ci spiace il battiscopa come da foto 1; le obiezioni dei nostri fornitori sono che, dati gli arredi della casa, un battiscopa così alto potrebbe appesantire, mentre noi temiamo che troppo piccolo sia un po' misero. L'architetto propone anche di colorare il battiscopa dello stesso colore delle pareti (come da foto 2) e quindi a seconda della zona; questa soluzione non mi spiace, ma temo che sia troppo delicato. Voi cosa ne dite?

FOTO 2

FOTO 1


Commenti (8)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.