beolchinilaw

Quale colore per le pareti?

beolchinilaw
27 luglio 2019

Ciao,
devo tinteggiare la camera da letto.
L'ambiente non è molto luminoso e il pavimento marrone di certo non aiuta...
Avendo dipinto di bianco le travi, di che colore posso fare le pareti?
Grazie.
Filippo

Commenti (33)

  • Veronica Lumina

    Guardando la foto mi è venuta in mente un altra discussione qui...io ci vedrei bene la pittura delabrè, ma ovviamente dipende da che arredamento volete mettere.

  • PRO
    Donatella Ciriaco

    Ciao Filippo, io ti propongo di dipingere le pareti di giallo. Questo colore aiuta a far sembrare la stanza meno buia, si abbina bene con il pavimento e con qualsiasi stile d'arredo. Ovviamente il colore deve piacerti... ti allego foto ad esempio, purtroppo l'ho trovata con le travi scure.. e secondo me con le travi bianche sarebbe stata molto meglio. Ma è soggettivo.


  • beolchinilaw

    Grazie molte!
    Un bianco latte come lo vedete?

  • PRO
    Donatella Ciriaco

    A sensazione mi verrebbe da dirti un bianco crema RAL 9001 o bianco puro RAL 9010



  • PRO
    Paola Rocca

    Ciao!

    personalmente mi piace molto il colore giallo, magari un giallo "Dayroom Yellow" oppure, se vuoi fare un contrasto più netto con il pavimento, ti consiglio vivamente un carta da zucchero come questo!

    Quest'ultimo andrebbe bene ovviamente non su tutte le pareti ma su quella della testiera del letto, alle altre invece darei un tono chiaro per rendere luminoso l'ambiente, James White, bianco ma non troppo!

    Tutte e quattro le pareti chiarissime secondo me renderebbero davvero banale l'insieme.

    NB: Tutto naturalmente dipende anche dai colori dell'arredo!!!

    Spero di esserti stata di aiuto! A presto!

  • beolchinilaw

    Grazie molte, penso che mi orienterò su un bianco "sporco".
    A vostro avviso i serramenti della porta finestra conviene dipingerli dello stesso colore delle pareti o li lascio marroni?

  • Stefania Sasso

    Io sono del parere tutto mio che quando non si hanno le idee chiare è meglio fare bianco !!! Si fa sempre in tempo a cambiare colore o tappezzare ecc....

  • Nina

    Quoto Donatella Ciriaco e comunque senza sapere come saranno i mobili (stile e colori) consigliarti un colore troppo forte è un azzardo.


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    La stanza sembra molto particolare. Vedo un caminetto e degli affreschi a cornice del soffitto? Come verranno collocati i mobili e come saranno? Come sono le finestre e le porte? Il resto delle stanze? Dovresti darci maggiori informazioni

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    Da quello che vedo in foto io ti consiglierei un intonaco a calce, tipo intonachino mano calda della Spring Color, è un prodotto di Bioedilizia con particolari caratteristiche, può essere colorato con terre naturali e nella versione base è di un color pelle uovo che trovo molto confortevole.

  • beolchinilaw

    Oggi faccio delle foto e ve le posto così da avere una migliore visione di insieme!
    Grazie!

  • beolchinilaw

    Ecco le foto della camera.
    La parete con la nicchia è completamente in stile delabré ( da ultimare ) e ci sarà posata una delle porte verdi quale testata del letto.
    Ho fatto anche la foto della portafinestra, non è il massimo, ma è il meglio che sono riuscito a fare..
    Le dimensioni della camera sono lunghezza circa 5 m per 3.
    l'ingresso è con una porta a vetri e muri con mattoni a vista.
    Grazie!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    la porta e gli infissi li dipingerei di grigio chiaro o un verde salvia chiarissimo. Personalmente toglierei anche il vetro dalla porta e metterei un pannello di legno, a meno che sia utile per aver maggior luce in uno dei due ambienti. Ma come saranno i mobili? potresti postare anche una piantina?

    Inoltre l'intervento che stai attuando riguarda solo questa camera o anche altre?

    Bisognerebbe avere una visione d'insieme e ascoltare l'anima di questa casa.

    Sembra un edificio d'epoca a vedere alcuni particolari, peccato il pavimento...potrebbe anche essere che sia stato posato sopra un pavimento più vecchio?

    A mio avviso dovresti farti seguire da un professionista, di quelli con la P maiuscola..... =)


  • beolchinilaw

    Ciao,
    in allegato la planimetria.
    Lo stabile, come hai correttamente intuito, è degli inizi dell'ottocento.
    Nelle foto che seguono c'è la cucina, il bagno (con le esagonette di cotto a pavimento) e l'unica immagine della sala decente che ho.
    Ciao!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    che bella!!! complimenti, saranno circa 40/45mq?

    non era possibile unire soggiorno e cucina?

    o perlomeno aprire maggiormente la porta tra i due ambienti così da far entrare più luce?


  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM

    bozzetti per due pareti realizzate.

    dipinti: bozzetto per pittura murale · Maggiori informazioni


    affreschi/pitture · Maggiori informazioni

    ricetta da intonachino d'affresco!

    ...sono in provincia di pavia, se ti serve un occhio!

  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM

    ps. ultima foto... lascia la parete così com'è e lavora con intonachino... puoi fare una grande operad'arte se hai un autore sotto mano, ovvero un autore che lavorando con il muratore crei un'opera originale...(costa nulla) o al contraio fai un contorno , una scacchiera, delle righe un controluce, una figura un.....un...un

  • PRO
    A&M Glass

    Perché non utilizzare la carta da parati?


  • beolchinilaw

    Grazie per i complimenti, mi fanno molto piacere!
    La casa è di 65 mq., lo strutturista mi ha sconsigliato di rimuovere il muro divisorio cucina/sala perché, nel caso, avrei dovuto consolidare la struttura (in poche parole: costava una cifra), e poi mi piaceva l'idea di mantenere il voltino, sempre tra sala/cucina ( vedi foto).

    Non ci vedrei male un bianco sporco con una punta di grigio o un tortora.

    Ciao!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    Non parlavo di togliere la parete ma per esempio togliere la parte della parete vicino a soffitto e inserire un vetro stratificato o temperato che avrebbe fatto passare la luce oppure aprire delle piccole finestre, di cui andava studiata la forma, sempre x far passare la luce. Ricordo un progetto visto su Houzz (se lo trovo te lo posto). Continuo a suggerirti l’intonachino per le pareti che da un effetto morbido ai muri e molto naturale. I lavori li stai facendo in autonomia?

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    Ho trovato il progetto che ti dicevo., giusto x farti capire cosa intendevo. Poi bisognerebbe studiare la soluzione giusta per te. Potrebbe anche essere un semplice rettangolo verticale in vetro. Insomma le soluzioni possono essere diverse. https://www.houzz.it/foto/osb-style-phvw-vp~86064019

  • beolchinilaw

    Sei stata molto gentile e, effettivamente l'apertura di cui mi parli è molto interessante.
    Magari in futuro la farò, adesso no, ho voglia di finire i lavori!

    Parlerò dell'intonachino con il pittore, poi mi saprà dire lui anche sulla base del rasante utilizzato (che, essendo granuloso, sembra intonachino).

    I lavori li sto facendo incaricando di volta in volta gli artigiani, mi faccio consigliare da loro posto che, per tutto, mi rifaccio a quanto visto sulle riviste di settore (ad, casa facile, cose di casa ecc.) che offrono molti spunti.

    Quindi nessun architetto!

  • PRO
    Paola Rocca

    Non è sminuire i propri meriti o il proprio valore affidarsi a un professionista oltre che agli artigiani competenti del settore!

    Quanto alle riviste, sono sicuramente una fonte ricca di spunti ma non sono una risposta ad hoc per ognuno di noi, raramente ci si trova di fronte a un caso al 100% identico al nostro e con le nostre stesse necessità, soprattutto per una residenza come questa, per la quale esistono riviste molto inerenti per rifarsi gli occhi e per avere ricchi spunti.

    La casa mi sembra meravigliosa e sono certa verrà uno splendore! Hai le idee chiare, è la base per sapere dove si vuole arrivare per riuscire a portare in luce e valorizzare le caratteristiche di questa dimora storica, attraverso il riuso e scelte di stile interessanti. Aspetti che i Professionisti che si occupano di restauro recupero e riuso architettonico trattano e potrebbero di certo esserti di aiuto.

  • beolchinilaw

    Vi ringrazio tutti, durante il mio ultimo tour Praga-Vienna ho trovato l'ispirazione: penso proprio che sia le pareti della camera da letto sia del salotto le dipingerò di una tonalità di giallo particolare, che la guida turistica mi ha precisato chiamarsi giallo Maria Teresa d'Austria.
    Spero di riuscire a trovare il Ral.
    Per la cucina operò per un classico bianco sporco.

  • beolchinilaw

    Intanto allego le foto riguardanti i mattoni che a vista che il piastrellista con immane pazienza ha ripulito.
    A mio avviso ha fatto un ottimo lavoro!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    curiosa di capire di che giallo si tratti...

  • Bruna ..

    Ho trovato questo articolo ... :-)

    se si riesce a leggere,


    comunque http://www.dibaio.com/lo-zafferano/






  • Bruna ..

    Bellissimi i mattoni recuperati!

  • beolchinilaw

    Grazie Bruna, l'articolo si legge bene ed è molto interessante!
    Brava!

  • beolchinilaw

    Per inciso, la stessa tonalità di giallo è presente sulle facciate del castello di Praga.

  • Nina

    Maria Teresa D’austria è famosa per aver ordinato con un decreto che tutti gli edifici pubblici del regno (scuole, testi, comune, residenze dei funzionari) venissero colorati di giallo zafferano, per essere immediatamente riconoscibili. Compresa La Scala di Milano.

  • Nina

    Ah scusate, non si era caricata la foto che aveva postato Bruna

  • beolchinilaw

    Sapete il codice del colore giallo maria teresa?

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.