quartex_xetrauq

Big dilemma, cucina living 21mq

Un saluto a tutti, mi trovo nella situazione di dover arredare al meglio una cucina living di un bilocale, stanza di 4,6m * 4,6m con piccola nicchia. Alcune info:

- la cucina dovrà essere lungo la parete sx. Soluzioni ad angolo sarebbero fattibili ?

- la porta di ingresso è in alto a dx

- la pianta è in scala, 1 quadrato = 20 cm

- il frigo, l'ho inserito tra la porta a la finestra, ma non so se ci sta. In alternativa andrà messo alla fine della cucina

- a dx della porta di ingresso, come divisorio, vorrei mettere un qlcs di poco invasivo tipo Ikea Elvarli


Questa è una bozza di massima.


Grazie in anticipo per i consigli!



Commenti (4)

  • PRO
    Re+ Ingegneria ed Architettura
    2 anni fa

    Buongiorno, ci sembra che sicuramente vada privilegiata una soluzione ad angolo per la cucina. In questo modo si può ottimizzare meglio lo spazio in un ambiente che tutto sommato come living non è molto grande. Dalla tua disposizione infatti si creano degli spazi poco sfruttati tipo quello prospiciente l'ingresso che diventa di transito ed occupa grossomodo un quarto dello spazio totale. Anche il tavolo è relegato in uno angolo non illuminato direttamente. Prevedibilmente per l'utilizzo che se ne fa rispetto a TV e divano è da preferire la luce naturale. Intuiamo che l'idea sia di vedere il salottino entrando, ma si potrebbe provare con qualche altra soluzione.

  • PRO
    Erica Bagnasco Architetto
    2 anni fa

    Ciao,

    io ci penserei un po di più... non mi limiterei a comprare mobili e metterli a caso. Gli spazi piccoli sono i più stimolanti, per noi, da progettare. Tendenzialmente, però, ci occupiamo di vestire non solo gli spazi, ma anche le pareti.

    Qui a mio avviso si dovrebbe ragionare in 3d, magari prevedendo pareti attrezzate che coinvolgano tutte gli elementi, anche i pavimenti, in modo che l'open space sia differenziato per funzioni anche se di piccole dimensioni.

    Io ho buttato giù in 2d una bozza, ho in mente anche un 3d con relativo approfondimento, se vuoi continuiamo in privato, altrimenti spero di averti dato dei punti di partenza.





    La zona pranzo potrebbe essere rialzata dal resto,magari con un gradino e rivestita con diversa pavimentazione e pittura. Potresti addirittura ribassare il soffitto, in modo da creare "un cubo da pranzo". Il divano sarebbe meglio se sofà e non il classico divano tutto braccioli, comunque non più lungo di 180 cm, altrimenti diventa sovradimensionato per l'ambiente. La cucina, a C aiuta a vivere meglio l'ambiente e a guadagnare in termini di spazio lavoro. La parete "attrezzata" la vedo completamente vestita e organizzata per fasce: libreria, TV, contenitori ecc, (qui è necessario un bravo artigiano). Tuttavia gli elementi che ci fornisci sono un pò limitati (l'apertura della porta per la zona notte suppongo sia a spingere, nel caso fosse a tirare bisognerebbe prevedere una diversa profondità per la parete attrezzata), quindi è tutto da prendere con le pinze e come suggestione, non certo come progetto.


    Non si capisce se questo immobile è per te o per affitto, ma in entrambi i casi è necessario che non si limiti ad essere un insieme caotico di mobili sconnessi tra loro: se è per te ne va del tuo "vivere "la casa, se è per affitto ne va del tuo portafogli.

    Buon lavoro!


    Quartex xetrauQ ha ringraziato Erica Bagnasco Architetto
  • Quartex xetrauQ
    Autore originale
    2 anni fa

    Scusate la tarda risposta, ringrazio per i consigli.

    @Erica: la tua idea di progetto è interessante, ma sotto la finestra c'è il termosifone. Sopra c'è un piccolo ripiano, appena sotto la finestra, che è a 75cm da terra, credo che questo rendo problematico posizionare parte della cucina davanti. Utilizzando sempre l'idea di una cucina ad angolo, sarebbe possibile eliminare la parte sotto la finestra e tenere solo il "blocco" di fronte a quello principale?

    Si potrebbe pensare, come suggerito da RE+, anche di posizionare il salottino all'entrata, davanti alla finestra (utilizzando la nicchia come libreria che "entra" nel muro), ma bisognerebbe spostare in fondo alla stanza gli attacchi della cucina e questo comporterebbe una spesa e dei tempi che non ho.

    Erica la casa è per me, e ho compreso quello che intendi per vivere la casa. Chiaramente, l'ideale sarebbe effettuare una ristrutturazione completa rivedendo tutto, ma in questo momento non rientra nelle mie possibilità.


    Grazie ancora e buona giornata!



  • PRO
    Erica Bagnasco Architetto
    2 anni fa

    Certo che puoi, togliendo l'angolo perdi un po di TOP e di contenitori ma ti basterà spostare il lavello accanto alla colonna; e comunque si può studiare una soluzione poco invasiva ma capiente al massimo.

    Anche senza una grande ristrutturazione, la soluzione che ti ho proposto funziona ugualmente. Se il" cubo" pranzo ti piace, puoi limitarti a dipingerne soffitto e pareti.

    Prendi come spunto, indipendentemente dai colori:

    Se vuoi possiamo approfondire in privato. Non esitare a contattarmi. Buona giornata.

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.