matthew_minari

Cambio colore cucina

Matthew Minari
5 febbraio 2019
Ultima modifica:5 febbraio 2019

Salve a tutti,

seguo sempre questo forum e nn finisco mai di stupirmi di progetti e soluzioni progettuali proposte davvero meravigliose, ed ora tocca a me!

Vorrei il vostro parere per modernizzare questa cucina ormai trentennale dato che è stata riadattata in una ristrutturazione recente.

Vi allego alcune foto:



Anche se non si vede molto, le piastrelle a pavimento sono queste



e per il rivestimento a parete la proprietaria ha scelto un formato forse un po' troppo grande che si perde molto



Chiedo quindi al popolo di Houzz un aiuto concreto della scelta del colore sia della cucina che del piano di lavoro e magari anche un nuovo colore per le pareti dato che è un classico begie un po smorto.

Grazie a tutti del vostro tempo e se avete domande chiedete pure.

Commenti (45)

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    La stanza è luminosa? qual'è lo stile del resto degli ambienti? Sicuramente dovrai cambiare le maniglie. Per il top considerata la presenza della lavastoviglie in acciaio satinato potresti optare per questo tipo di finizione e dipingerei poi come la parete il profilo della finestra che tra l'altro è di un legno diverso (per caso anche il cassonetto è così? A mio avviso saranno da sostituire anche le tende. Molto dipende dal mood che vuoi seguire

  • PRO
    Arch. Dario Fabris

    Io farei nero opaco sotto e bianchi i pensili, top chiaro. Semplice e moderno.


  • vale ria

    ti puoi sbizzarrire praticamente con qualsiasi colore visto che le piastrelle sono grige.... potresti fare le basi blu ed i pensili panna

    poi come già suggerrito dipingerei la finestra, magari di bianco, e cambierei le tende

    per il top...un bel quarzo bianco effetto marmo?

  • Matthew Minari
    Grazie a tutti per i consigli!
    La cucina anche se ha due finestre nn è molto luminosa e la mia paura è proprio quella di scegliere un colore che renda troppo cupo l ambiente (considerando le piastrelle grigio scuro)
    Per quanto riguarda le maniglie vi era già l'idea di cambiarle.
    Anche pitturare il serramento era una cosa chr si pensava di fare
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    Salve Matthew, ma non ci dai indicazioni sul mood che vuoi creare e sugli ambienti attigui.

    Potresti anche farla tutta bianca o un grigio chiarissimo e maniglie scure. Top chiaro o come il paraschizzi. Dovresti anche agire sul piano del tavolo posando lo stesso materiale del top.



    Oppure fare la parte sopra bianca, sotto un verde tendente al grigio, maniglie in legno stesso colore del tavolo e poi dipingere le sedie di grigio, il top se possibile stesso colore del paraschizzi oppure verde come le basi



  • PRO
    Carla Gatto

    visto il tipo di cucina, mi terrei sui toni chiari (giustamente anche sull'infisso).


    Ecco un esempio di una cucina simile



  • Feli Sonnessa

    Con la cucina bianca nn si sbaglia mai e rende L ambiente luminoso . Tende a rullo o a pacchetto. di color grigio chiaro . Top cucina in fenix grigio

  • PRO
  • Matthew Minari
    Ringrazio tutti per aver commentato.
    Le cucine che mi avete proposte sono meravigliose ma la proprietaria vorrebbe solo ridipingere quella esistente e nn so se uno stile un po piu moderno con top e maniglie in acciaio si possa accostare bene agli sportelli in stile classico.
  • vale ria
    secondo me devi andare dietro allo stile e quindi rifarla classica o shabby
  • PRO
    Nicolò Gessa Design Studio
    Ok per prima cosa devi capire che stile vuoi avere in cucina ( magari legandolo al resto della casa) mi sembra di capire che la piastrella resta per cui, se dovessi scegliere io , andrei su uno stile moderno ed industriale in modo da legarmi alla finitura del rivestimento.. toglierei le Antine in vetro per lasciare il mobile a giorno e cambierei la cappa con una a vista in acciaio. Questi due accorgimenti alleggerirebbero il tutto! Poi dipingerei le basi in grigio scuro e per i pensili li riporterei al colore naturale con un bel po’ di carta vetrata.. il top lo lascerei per ultimo per capire se è necessaria una sostituzione, ma personalmente lo vedrei bene nero o in legno grezzo ( dipende soprattutto dal budget che hai definito)
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    sono d'accordo con Nicolò Gessa Studio. Quel pavimento e quel rivestimento vincolano le scelte ed inoltre il resto della casa deve comunque avere un richiamo. Leggi questo articolo pubblicato su Houzz, potresti trovare degli spunti https://www.houzz.it/magazine/nuovi-trend-arriva-lo-stile-rustrial-il-rustico-industriale-stsetivw-vs~118126178.

    Se le antine in vetro le vuoi lasciare potresti sostituire il vetro con un vetro retinato o stampato.



  • Jimena Alvarez

    Ciao Matthew. Allora se sei limitato con la decisione della propietaria, potresti seguire questi esempi di stile shabby-industrial. Cambiando la cappa ed il colore dei mobili. Anche quello della finestra (altrimenti se non puoi cambiarlo puoi mettere una tenda a rullo per coprire tutto l’infisso)





  • Jimena Alvarez

    ed in fine qualche pianta verde per arredare il piano lavoro e tagliare un po’ la gamma di colori ;)

  • PRO
    ARKY'STUDIO
    Recentemente ho fatto ripitturare dal mio decoratore una cucina che secondo me si può adattare alle tue esigenze. Utilizzerei un colore bianco “sporco” con rifiniture tortora. Per un bel risultato deve essere fatto da mani sapienti
  • PRO
    RAIMONDO MASU TEAM

    ragionando...in astratto, non avendo la pianta, incomincierei a spostare il blocco a destra della finestra, posizionandolo come terminale sul lato sinistro con lo scopo di raccogliere la forma di un mobile un po "spaesato". Questo darebbe il vantaggio di portare soccorso alla poca luce che entra dalla finestra, liberando la parete.

    Il grigio dell'alzata lo sostituirei con lo stesso materiale del top e metterei luce, molta luce nel sottopensile....infine troverei una parete per mettere una carta da parati a fiori.

    Meglio se...è inutile sottolinearlo... trovi un autore!

  • Silvia Pancani
    Ciao M. Io ti consiglio di optare per colori chiari e sostituire le maniglie con delle nuove Nere se seguirai un mood più rustico/industrial oppure in acciaio se seguirai un mood moderno..i colori dei rivestimenti, a terra e a parete sono scuri, così facendo darai più luce all’ambiente..
  • rosana paz
    ciao M. è davvero dura con quella cucina trentennale.....ma nn è detto che sia impossibile " ringiovanirla" ....con la poca luce che c'è opterei per un bianco sporco eliminerei i pensili ( sempre che la proprietaria voglia) e li sostituirei con delle mensole color legno naturale ... oppure con un colore che richiami anche gli altri ambienti.Magari puoi dipingere gli infissi dello stesso colore delle mensole ....buon lavoro
  • PRO
    Roberta Tognoni

    Questo è il rendering di una cucina coetanea della tua che è stata rinnovata semplicemente ridipingendola, sostituendo il top con uno in cemento e caratterizzando la parete di fondo con "non so colore"

    Cucina da rinnovare · Maggiori informazioni
  • vale ria

    A mio avviso se non cambi le ante è difficile farla diventare moderna. Come detto già sopra dovresti rifarla cercando un senso, andando o verso il classico/american style oppure verso lo shabby

  • PRO
    Internocasa
    Ciao,
    Il mio parere è di fare la cucina un grigio chiaro per le basi ed un bianco per i pensili, mentre per il colore delle pareti propongo sempre un grigio molto chiaro
  • PRO
    Internocasa
    Questa può d'arti una bella idea
  • PRO
    La bottega del legno

    Buongiorno, valuterei le pareti con un colore neutro, poi la cucina il top un bel colore che lo faccia risaltare grigio & similare anche ruggine, colore della cucina di tutte le parti a vista bianco / avorio , maniglietta cromo satinata e tenda a rullo su finestra, eventualmente su alcune superfici tipo i laterali dei pensili valuti di lasciarli effetto legno.

    Saluti

  • Matthew Minari

    Vi ringrazio tutti per i vostri consigli e per il vostro aiuto.

    Prometto che vi terrò aggiornati sull'evoluzione del cambiamento con una ricca documentazione fotografica.


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    Grazie Matthew, attendiamo foto finish ;)

  • PRO
    Idoors

    Buongiorno Matthew,

    visto che non volete sostituire tutta la cucina un'idea "intermedia" potrebbe essere quella di sostituire solo gli sportelli. Sul nostro sito www.idoors.it puoi acquistare solo le ante, su misura, e mantenere la scocca esistente. I materiali tra cui potresti scegliere sono innumerevoli: laminato HPL, Fenix, laccato, impiallacciato legno, melaminico, ecc. Per farti un'idea dei prezzi puoi tranquillamente inserire le misure delle ante che ti servono e le relative quantità all'interno della finitura scelta. A disposizione, grazie, Francesca

  • Matthew Minari

    Buona sera a tutti,

    seguendo i suggerimenti del forum, mi sono dilettato in queste 4 versioni che personalmente credo siano le migliori:


    1- Colore basi grigio Sea Gull Grey e pensili bianco Du Jour cambiando i pomelli con quelli dell'Ikea serie Enerdya;


    2- Colore basi blu Gale Force e pensili bianco Greek Villa;


    3- Colore basi verde Hunt Club e pensili bianco Snowbound;


    4- ho provato a tenere il colore della finestra originaria in modo da farla diventare un elemento di contrasto. Ho utilizzato un classico grigio Gray Screen per i pensili e le basi ed ho colorato i due muri con un colore blu Outerspace.


    Quale preferite?

  • PRO
  • vale ria

    A me piace tantissimo la 2, bianca e blu!

  • vale ria

    I pomelli li metterei argentati/cromati, per riprendere gli elettrodomestici

    Potresti mettere pomelli ai pensili e maniglie alle basi

  • Matthew Minari

    Vale Ria ho inserito pomelli a tutte le ante per sfruttare gli attuali fori, ma sicuramente è una soluzione che valuterò

  • PRO
    Roberta Tognoni
    Anch'io voto la 2
  • Federica Giovannetti
    2 in primis e 4
  • Ariel Behemot

    2 ma cambierei i pomelli in color oro anticato

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    se ti piace l'idea dei pomoli in cuoio (ci sono diversi colori) prova a fare un render con la base sopra bianco sporco e sotto verde salvia e con questi pomoli lasciando la finestra così com'è e le pareti bianche







    Matthew Minari thanked OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • Matthew Minari

    Ecco qui:

    mi dispiace per la qualità del render un po' scialpo ma sono prove di colore

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    il verde deve essere simile a questo, tendente al grigio


    e il bianco deve essere meno giallo, praticamente un bianco sporcato di nero appena appena

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    bianco RAL 9016 e i pomoli un cuoio dal colore più simile alla finitura degli infissi

  • Matthew Minari



    Grazie mille OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS per il consiglio. Il bianco ho utilizzato il RAL9016 per la gradazione del verde ci sto ancora lavorando anche se penso sia un problema di luci nella scena percheè è un NCS S 5010-g10Y

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    piccolo appunto, anche i pensili sopra con i pomoli come quelli sotto, ma credo sia solo una svista

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS

    prova con NCS S 4010-G30Y

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.