erika_tavanti

Grosso dillemma su cucina/pavimenti e soffitto von travi

Erika Tavanti
27 gennaio 2019

Abbiamo acquistato una casa da ristrutturare e abbiamo dovuto rimuovere i pavimenti esistenti in cotto.. Bellissimi ma difficilissimi da trattare. Abbiamo scelto per i pavimengi delle mattonelle di gres effetto travertino, il soffitto è a travi, mezzane e correnti.. Ora abbiamo un dubbio, siamo orientati su una cucina che ha top e struttura in antracite effetto cemento monocromatici, e il mio compagno vorrebbe optare per sportelli in grigio cemento sempre monocromatici oppure in larice scharito.. Io invece vedrei bene una cucina tutta in color antracite.. Che ne pensate? Ci date una mano a decidere?

Commenti (13)

  • Erika Tavanti


    Le matton in questione sono queste

  • Erika Tavanti


    E queste sono le combinazioni di colori

  • PRO
    a+s architettura

    Ciao Erika, se riuscissi a inviare anche altre foto dell'ambiente sarebbe meglio .

    Come si sviluppa il progetto della cucina? E' un'isola o una cucina in linea?

    Il larice schiarito forse è troppo chiaro, dalla foto non si vede bene, la tua idea è più di avere una scatola di un unico colore scuro giusto?

    Ti invio questa foto di una cucina realizzata con top e pareti in cemento, con le ante in rovere.

    Certo qui il pavimento è scuro.

    Ti consiglio di creare una moodboard reale mettendo vicino i materiali a tua disposizione e vedere se il larice schiarito sta bene con il travertino, inoltre anche il colore alle pareti ha la sua importanza.

    Visita il mio blog e vedi se trovi qualche suggerimento https://kitchentipsblog.com/

    Saluti

    Raffaella





    Erika Tavanti ha ringraziato a+s architettura
  • Erika Tavanti

    La cucina ha una penisola, la porta che si vede invece e una porta a vetri che da sul terrazzo, sulla stanza ci sono altre due finestre, la mia idea e quella di lasciare top e struttura e sportelli di colore scuro, mettere sulla penisola 2 sgabelli rossi, arancioni o gialli e utilizzare le stesse rifiniture come rivestimento sulla parete dei fuochi della cucina e come pittura sulle pareti.

  • PRO
    Geom. Lara Chiarugi

    L'opzione più scura è la migliore

  • Erika Tavanti

    tutta la cucina color antracite?

  • PRO
    Geom. Lara Chiarugi

    iL PAVIMENTO NON MI SEMBRA PROPRIO BIANCO E QUINDI CREARE UN ALTRA TONALITA' DI BIANCO IN ELEVAZIONE A CONTRASTO NON MI SEMBRA UNA BUONA EDEA

    IO FAREI IN ELEVAZIONE UNO SCURO PER DARE CONTRASTO E POI MAGARI GIOCHEREI SU UNO SCAMBIO DI COLORI NELLA PARTE ALTA

  • Erika Tavanti

    Scusami, ma non riesco a seguirti, effettivamente il pavimento non è bianco, ha effetto travertino, quindi nemmeno uniforme, e il colore larice chiaro lo avevo scartato a priori proprio per questo motivo. rimane il dubbio se utilizzare il grigio chiaro per gli sportelli e lo scuro sulla struttura e sul top o se lasciare tutto color antracite. questa che allego è la stessa cucina disposta diversamente rispetto alla nostra.


  • PRO
    Geom. Lara Chiarugi

    PER LA CUCINA DEVI DARE LO STACCO DI COLORE E QUINDI DEVI PARTIRE IN VERTICALE CON LO SCURO, POI NELLA PARTE ALTA DELLA CUCINA PUOI ANCHE TENTARE COLORI PIU' CHIARI FACENDO ATTENZIONE A NON ESAGERARE

    Erika Tavanti ha ringraziato Geom. Lara Chiarugi
  • PRO
    a+s architettura

    Ciao,

    tutto antracite mi sembra troppo scuro, meglio il grigio più chiaro per le ante e lo scuro per il top. Lo zoccolo e gli elettrodomestici inox , con sgabelli colorati.

    Poi ci farai vedere il risultato.

  • PRO
    Geom. Lara Chiarugi

    Io non vedo bene, farei completamente all'opposto

  • PRO
    EgonomicaDalProgettoAllaRealta'

    vedendo le foto mi preoccuperei più per la distanza del frigo….una maratona avanti e indietro dal p.c e lavello….sempre ke quello ke si veda sia il frigo vicino al forno….


Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.