domenica_princi

corridoio lungo basso e poco luminoso

questo corridoio lunghissimo collega la zona giorno ( il salone) alla zona notte. dal momento che non ci sono finestre e la luce arriva in maniera indiretta dalle stanze ho pensato di tingerlo di bianco e mettere specchi e plafonierd molto luminose ....tuttavia il risultato non mo soddisfa lo trovo troppo asettico, vorrei dargli un Po di carattere. ho pensato di tinteggiare la.parete di destra( quella dove ci sono le plafoniere) a strisce verticali rosse....che ne pensate ? potrebbe servire a farlo sembrare un Po più corto? secondo voi che dimensioni devono avere le.strisce?

Commenti (90)

  • Nina
    4 anni fa

    Ma davvero dici rosso? Al solo pensiero di attraversare un corridoio rosso mi sento già angosciata!.....

    ma se ti piace red carpet sia. Prova con una passatoia rossa e lascia tutto il resto bianco. Se non sono di pregio o antiche, sbianca anche le cornici e colora di rosso solo le porzioni di parete in fondo, dove c’è l’accesso (bagno?). Dallo stile dei quadri direi un Persiano, oppure prova qualcosa di moderno.




    P.s. Bella la credenzina, ma sta annegando nel nulla. Potresti toglierla o ne hai bisogno?

  • Discussioni simili

    arredo corridoio lungo e stretto

    Q

    (16) commenti
    Ciao Giovanni, l'apertura della zona notte, sotto la trave, è larga un metro, se ho capito bene. Dalle foto mi sembra di capire che anche il corridoio ha la stessa larghezza. Correggimi se sbaglio. Se fosse di 1 metro escluderei l'ipotesi dell'arredo, poi diventa un impiccio passare con oggetti al seguito: borse, valigie, aspirapolvere... va a finire che sbatti in continuazione. Fossi in te lascerei stare. Trovo molto interessante l'idea di Roberta del decoro asimmetrico abbinato a specchi sul lato opposto, bel gioco che ti darebbe l'idea di un corridoio largo il doppio. Potresti pensare anche a qualche carta da parati che stanno andando molto di moda; sempre però con lo specchio, se no appesantisci e basta. di sicuro penserei a controsoffittare la zona, al posta della plafoniera una illuminazione lineare indiretta, contrapposta sempre alle due applique che già hai. come separazione della zona notte invece penserei a qualcosa di più semplice realizzazione - e fruizione-. Metterei una tenda molto importante! Un bel vellutone bordeaux o verde pavone. Penso sia un ottimo compromesso tra effetto scenico e difficoltà di realizzazione. Fammi sapere cosa ne pensi! Ciao Alessandro
    ... mostra di più

    Corridoio lungo poco luminoso

    Q

    (3) commenti
    casadolcecasa, trova in questo articolo dell'Architetto Gaia Miacola sui corridoi tantissimi suggerimenti, spunti e fotografie: https://www.gaiamiacola.it/arredare-il-corridoio-stretto-lungo/ Le segnalo anche questo articolo su Houzz https://www.houzz.it/magazine/quali-colori-scegliere-per-un-corridoio-stretto-e-lungo-stsetivw-vs~57057077 Infine: https://mondodesign.it/mobili-corridoio-idee-arredamento-design/ https://www.pianetadesign.it/consigli/come-arredare-corridoio.php https://mondodesign.it/specchi-design-ingresso-decorativi-parete/
    ... mostra di più

    Corridoio ingresso lungo e stretto

    Q

    (9) commenti
    Un po' di idee qui (mi piacciono molto i corridoi con soffitto e porta sul lato corto dipinti dello stesso colore scuro) https://www.houzz.it/discussions/5787591/idee-arredamento-corridoio qui ha risolto con una parete materica molto bella secondo me e la libreria metrica mogg: https://www.houzz.it/discussions/5887656/ingresso-libreria-madia-booooo-consigli#n=73 altre idee qui https://www.arredamento.it/arredare-casa/progettare-casa/idee-vincenti-per-arredare-il-corridoio e alcune foto un lampadario in rete metallica che per me dà carattere al corridoio e un dipinto di grandi dimensioni?
    ... mostra di più

    Pavimentare corridoio ingresso capo scala lungo e stretto

    Q

    (41) commenti
    Provo a sintetizzare. Al momento la scelta è ricaduta sul tipo cementina della Fioranese "Retrò 1" consigliata da @Maury, anche per recepire ed accogliere il consiglio di @Hermann di un disegno che si sviluppi in diagonale per allargare il corridoio. Adesso chiedo il vostro aiuto per migliorare la soluzione (se possibile migliorarla), intervenendo sulle alzate della scala e capire infine come pavimentare in modo coordinato con il corridoio, i PIANEROTTOLI su cui insistono gli accessi agli ambienti posti a destra e a sinistra del pianerottolo. Grazie a tutti per il tempo che mi state dedicando.
    ... mostra di più
  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    si tratta di una piccola vetrinetta francese fine 800 .....ma li non rende proprio ...il salone è pieno come un uovo.....in quel punto è utile per poggiare chiavi, portafoglio, telefoni , eccc

    tutte quelle cose che se poggiate nell'ingresso/salone farebbero una gran confusione....non è che sia meglio li .....ma quantomeno non è a vista .......

    quindi niente colore? vorrei veramente ravvivarlo anche perchè è molto buio, la finestre che vedete non affaccia all'esterno ma nell'androne, l'unica luce la riceve dalla finestra della camera posta a metà corridoio....

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    officine vittorio colombo sas....

    la prima foto è molto bella tutto bianco molta luce...bellissima...era proprio l'effetto che volevo creare ma il bianco se non prende luce da qualche parte resta comunque buio...e scialbo

    la seconda foto è buia .... non mi convince.... forse è il colore che non illumina o forse la parete tagliata a metà non da slancio....non saprei dire ....

    molto bello il tappeto della prima foto

  • Nina
    4 anni fa

    mi piace la vetrinetta! che infatti avevo adocchiato subito ;-p

    prima di procedere secondo me dovresti fare un po’ di considerazioni.


    Prima di tutto è un corridoio, non è un ambiente che vivi, ma nel quale transiti per tutta o in parte la sua lunghezza. Da qui la concessione a non aver finestre che lo illuminano (hai una finestra in corridoio!!?!) e a dover ricorrere alla luce artificiale.

    Sarei d’accordo con l’architetto Masu, lasciamo al corridoio la sua funzione anzi enfatizziamola e non arrediamolo per forza. Ma tant’è alla fine lo facciamo tutti.


    Seconda riflessione, lo stile delle stanze a cui accedi da quel corridoio. A meno di non volerlo fare di proposito, dovresti mantenere lo stesso in tutta la casa. Se ti piace il classico io non mi lancerei in giochi pirotecnici di colore, le rifiniture e i suppellettili non si sposerebbero.


    Terza riflessione (ultima, giuro!) l’aspetto pratico. Se i mobili e i quadri non hanno un reale disegno, infatti sono tutti diversi, né simmetrici né asimmetrici e appunto sottodimensionati, perche ti ”avanzano” e finiscono in quello spazio, aggiungere potrebbe creare caos anziché calore.


    Detto ciò - ma non avevo finito? - seguirei il consiglio di Officine. Scalda con un tappeto, una volta messo vedi come ci sta. Se non basta prova un colore solo in basso, io boccio il rosso e userei un chiaro caldo, ma è soggettivo.

    Aggiungi goccia a goccia così e più facile correggere il tiro.


    In realtà potresti dipingere tutto di un tono più caldo, perché non tutti i bianchi sono uguali. Il tuo è un po’ troppo ottico, per questo ti sembra scialbo.

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    PRIMO - "Sarei d’accordo con l’architetto Masu, lasciamo al corridoio la sua funzione anzi enfatizziamola e non arrediamolo per forza. Ma tant’è alla fine lo facciamo tutti." ..ANCHE IO SPOSO PIENAMENTE L'IDEA......se non fosse che ci scontriamo con la routine quotidiana che ci porta a dover adattare gli ambienti alle esigenze.... ed alle pigrizie.... familiari!

    SECONDO - la stanza al centro e la cameretta della piccola (stanza fucsia)


    cameretta della piccola



    l'altra cameretta del soppalco (mancano degli specchi e dei quadri)


    quella in fondo è un'altra zona di passaggio per accedere alla camera da letto al bagno grande, c'è una scala per accedere al soppalco ed è collocato un armadio (purtroppo in questo momento non ho foto)

    prima del corridoio c'è l'ingresso salone


    in queste foto mancano i tappeti persiani (sotto al tavolo e davanti al divano) e mancano i quadri che ho cercato di collocare in maniera simmetrica

    farò qualche foto quando torno a casa

    TERZO i quadri infondo a destra sono simmetrici per autore per stile e per cornice e secondo me non sono brutti ...........lo specchio è simile nella cornice e occupa lo spazio in maniera bilanciata ...in effetti il quadro a sinistra è stato collocato li perchè "avanzava" :-|


    INFINE "Se non basta prova un colore solo in basso, io boccio il rosso e userei un chiaro caldo, ma è soggettivo".... un colore che richiama le mattonelle potrebbe essere il tortora nelle sue gradazioni dal grigio al beige .....ho visto in un articolo un colore che hanno chiamato GRIGE che secondo me è molto bello e potrei utilizzarlo per dipingere una o due pareti del salone....ma ho guardato diversi pantoni e non sono riuscita a trovare la gradazione giusta .....

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    non sie erano caricate alcune foto

    cameretta della piccola (in foto il colore sembra molto più acceso di quanto lo sia realmente)



    altro particolare del salone


  • Nina
    4 anni fa

    Avrei proposto anche io un greige, ma poi sembra che propongo sempre la stessa cosa :-))

    non basarti solo sui pantoni, vai in un colorificio fatti creare due tre prove e guardale asciutte sul muro, sia lontano dalle applique sia sotto la luce accesa. È l’unica

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    solo la parte bassa?

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    4 anni fa

    [https://www.houzz.it/forum/aiuto-per-arredare-il-salone-dsvw-vd~4828992[(https://www.houzz.it/forum/aiuto-per-arredare-il-salone-dsvw-vd~4828992)

    appena vista la foto del mobile con le sedie mi sono ricordata di te.

    A mio avviso lascia perdere il rosso, metti solo un tappeto e, se non l'hai ancora fatto, riorganizza i quadri della sala spostandone qualcuno in favore del corridoio.

    Il mobiletto antico potrebbe essere collocato anche in bagno per riporre la biancheria?

    Se necessiti di un piano di appoggio meglio un mobile semplice.,considerato lo stile che già hai nella sala) come ti aveva consigliato Arianna su tutta la parete (vedo che il corridoio ha una spalletta che rientra sia all'inizio che alla fine) molto semplice e se aperto con i libri che inserirai avrai il movimento di colore che cerchi.

    Se vuoi intervenire sul colore ti serve un autore che faccia un sopralluogo.

  • Nina
    4 anni fa

    Con un colore neutro io farei tutto il muro, scalda l’atmosfera ..... sembro la pubblicita del Brandy :-D

    Pero il mio è solo gusto personale, non vorrei farti sbagliare! una delle differenze tra un Pro è uno no sta proprio nella parte oggettiva della risoluzione del problema.

    Se ti hanno consigliato qualcosa di specifico ci saranno dietro considerazioni tecniche che esulano dal gusto, tipo effetti ottici da creare con il colore, rifrazione della luce su certe gamme...insomma oggettivamente parlando.

  • Nina
    4 anni fa

    ho visto ora le foto ....scusa se te lo dico e prendila in senso allegro, ma qui ARCHITETTO MASU tutta la vita! Leggi: il corridoio lascialo neutro!


    p.s. Qualcuno mi insegna a linkare gli utenti che cito? Ho paura di agire scorrettamente

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    avevo fatto un post non appena mi sono trasferita nella nuova casa ...perchè sono arrivata con un carico di arredamento che era stato pensato in un modo ma che alla fine non era consono all'ambiente .... e voi mi siete stati di grosso aiuto per redistribuire il tutto e renderlo un po più armonico.... non sono soddisfatta della soluzione finale secondo me manca sempre qualcosa ....più tardi vi farò le foto


    c'è qualcosa che continua a stonare ...credo sia il pavimento .... personalmente ne avrei scelto un'altro con finitura lucida ....che poi mi è stato sconsigliato ...l'appartamento è al piano terra....si graffia si impolvera ecc ecc


    va bene! ormai quello è ...la ristrutturazione è stata pesante sia in termini di tempo che di costi.

    ho dovuto scavare per circa 60 cm per posizionare gli igloo e consentire una migliore areazione delle fondamenta inoltre sui muri perimetrali è stato previsto il trattamento con intonaci specifici che consentono l'areazione.

    Alla fine dopo un lavoro estenuante è stato sottovalutata la parte più importante.....AIME'

    Pensavo di non sbagliare con il bianco solo che ora dopo circa 1 anno e mezzo sono un po stufa e cerco qualche soluzione che renda ...perchè troppo bianco diventa poi anonimo....

  • PRO
    RestyleyourHouse
    4 anni fa

    domenica ci stai pensando troppo.. se ti piace il rosso fallo.. tanto che ci vuole a ripitturare poi di bianco o di un altro colore?.. per riprendere il rosso metti un tappeto lungo che richiami il rosso o due tappeti così si ha meno l'impressione del corridoio lunghissimo..

  • PRO
    RestyleyourHouse
    4 anni fa

    anche a me piace il colore 3002.

  • Nina
    4 anni fa

    Si, ma neutro non vuol dire bianco e non vuol dire anonimo. Tra l’altro dopo tutto il calvario della ristrutturazione, hai ancora voglia di aprire cantieri anche solo di pittura? Invidio la tua resistenza!

    Se hai tanti quadri spostali in corridoio, tinteggiato di un bianco con una punta di giallo per scaldarlo o due punte di giallo, si fa per dire, per arrivare all’avorio (tintometro alla mano) e crea una galleria d’arte. Tra tele e cornici non avrai bisogno di altro!

  • Nina
    4 anni fa

    Ah beh certo se ti piace il rosso e sei convinta, procedi!..

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    infatti non ho nessuna voglia di rimettere in casa operai ...almeno per ora ..perchè mi sono scordata di aggiungere che dopo tutto questo bel po po di lavoro in camera da letto ho una infiltrazione che non riescono a risolvereeee......

    per questo sto optando per il fai da te....le camerette le ho tinteggiate io.... e il risultato non è stato poi tanto male, anzi!!!

    Come si suol dire "una ciliegia tira l'altra ..." volevo provare con il corridoio... però l'impresa è più difficile, ho parecchi dubbi perchè un eventuale risultato deludentesi vedrebbe dal salone

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa

    comunque la soluzione di raimondo masu della galleria artistica solo di autoritratti è spettacolare....io adoro gli autoritratti....li cerco da una vita purtroppo non ne ho mai trovati di particolarmente belli.......o meglio quelli belli €€€€€€€€€€

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    4 anni fa
    Scusa se mi permetto ma la cameretta fucsia non l’avrei fatta totalmente (almeno è quello che immagino dalla foto). Avresti dato un tocco di colore ma a mio avviso più leggero
  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    ecco la cameretta ...non è tutta fucsia solo parte di due pareti
  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    cameretta
  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    questo è il salone
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    4 anni fa

    per la cameretta, mi sarei fermata col colore prima della cassettiera, dove c'è il comodino, e sarei stata sotto le travi di qualche cm come ti ho riportato nell'immagine e mi sarei fermata qualche cm subito dopo il letto a filo della trave lato interno.

    Sopra la cassettiera la lampada a fenicottero che c'era nella prima foto.

    Il resto è divertente....posso venire a fare una partita a calcio balilla? ^_^

    Per la sala rileggi i post dell'arch. Masu (ti aveva dato ottimi consigli anche sul colore)

    Nella sala lascerei solo il nudo di donna, tutto il resto lo sposterei nel corridoio.



  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    4 anni fa
    Ultima modifica: 4 anni fa

    per la cameretta azzurra si tratta della parte sopra il soppalco?

    Forse lì avrei fatto tutta la parete di fondo, una parte delle pareti laterali (diciamo più o meno la metà del letto, per capire fino dove si dovrebbe essere sul posto) e colorato anche il soffitto fino a riprendere la linea del colore delle pareti laterali

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    4 anni fa
    Ultima modifica: 4 anni fa

    scusami un altro pensiero sulla cameretta (considera però che non so le misure e che sono tutte considerazioni che però non tengono delle necessità delle bimbe perchè non le conosco)

    Hai provato a spostare il letto più verso la porta mettendo la cassettiera sull'altra parete addossato al muro, mettere delle mensole per i libri a parete e togliere la libreria (praticamente crei una parete attrezzata intorno alla cassettiera)?

    La scrivania girarla di 45 gradi lasciando il lato corto addossato a parete così da poter essere utilizzata da entrambe le parti se viene qualche amichetta a fare i compiti?

    e magari colorare con pittura lavagna la parete dove c'è il televisore così sarebbe anche meno visibile e le bimbe avrebbero una parete dove divertirsi a disegnare?

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    scusa ....non avevo visto la foto....in effetti sarebbe stato più gradevole.....
    la camera verde è quella sopra il soppalco, devo dire che il dubbio ci è sorto ... io e mia figlia abbiamo fatto delle prove e avevamo pensato di fare solo la parete di destra entrando poi abbiamo deciso di finire più o meno a metà letto seguendo la.linea della prima trave ...poi ci sembrava troppo spezzato e cosi abbiamo prolungato il colore fino alla seconda trave
  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    si tratta di un letto grande (1 piazza e 1/2) e spostandosi occuperebbe tutta la stanza ...non ci sarebbe più lo spazio per biliardino ( ti aspetto per una sfida) giochi ecc
  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    quindi nel corridoio colore o non colore?
  • Nina
    4 anni fa

    Si infatti, condivido la passione che ci fa invadere tutte le stanze, ma alla fine la questione era sul corridoio ;-)

    Sei giunta ad una decisione? Ci posti il risultato finale quando avrai terminato l’opera?

  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    ero convinta sulla striscia orizzontale rossa ...ora ho perso un Po questa sicurezza ...forse meglio optare per un colore a tutta parete ...forse un Tortora che poi posso riproporre nel salone ...come suggeriva l architetto Masu nell'altro post...
  • vale ria
    4 anni fa
    domenica io andrei di Tortora o greige su tutto il corridoio, forse lo porterei anche su qualche parete del soggiorno.
    Poi un bel tappeto rosso e quadri riorganizzati. per le chiavi perché non prendi una coda da appendere, così potresti eliminare il mobile
  • domenica princi
    Autore originale
    4 anni fa
    dopo una serie di valutazioni ed dopo aver metabolizzato i vostri suggerimenti ho cambiato completamente idea....ho preso tutte le palette di colori che ho trovato e le ho accostate a pavimento e mobili....il colore che più mi è piaciuto è questo....
  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    Work in progress.... Finalmente mi sono decisa, dopo aver valutato diverse soluzioni e tanti colori ho deciso di seguire i vostri consigli

  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    Il restyling continua....

  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    In questo momento mancano i tappeti

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    Hai fatto un bel lavoro.

    Personalmente eliminerei il tavolino basso davanti all'armadio scorrevole, a mio avviso se ci sono due persone in quel punto insieme non ci passano. Ha una funzione particolare?

  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    In realtà non ha una funzione.. Mi sembra vuoto l angolo

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    3 anni fa

    potresti fare delle ulteriori foto di quel dettaglio da più posizioni?

  • Sunp
    3 anni fa

    Io invece appenderei un dipinto sopra la vetrinetta inglese del corridoio (lasciandola al centro) e aggiungerei dei dipinti alla sua destra e alla sua sinistra, magari spostando su quel lato i dipinti appesi sulla parete opposta. Insomma, piuttosto che avere un dipinto qui e uno là preferirei avere una "galleria" con una sequenza di dipinti tutti su un lato (e nel caso aumentassero di numero nel tempo riempirei anche l'altra parete).

  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    Non appena rientrerò a casa farò delle altre foto.... In effetti sulla vetrina manca qualcosa.... I quadri che sono appesi sull altra parete non si sposano bene con la vetrina.... Almeno così mi è sembrato... Proverò a rivalutarli

  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    Ecco altre. Foto.... Sono indecisa se cambiare il cassettone

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    3 anni fa

    Valorizzerei il cassettone con uno specchio

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    3 anni fa

    Inserirei un tappeto e toglierei il tavolino con la lampada mettendo delle foto che parlino di voi

  • Sunp
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    Scusa se mi permetto, ma la sedia attaccata al cassettone stona. Io la sposterei a sinistra del cassettone oppure sposterei il cassettone in modo da lasciarle un po' di spazio (ma se ci stesse la metterei di fronte all'armadio, tra le due porte delle camere)



  • Sunp
    3 anni fa



  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    In effetti c è un tappeto davanti l armadio, in estate lo tolgo.... Mi piace molto l idea dei quadretti al posto del tavolino, quella parete è vuota e mi convince poco... Stavo cercando di capire se è il caso di dipingerla.. Però essendo un corpo esterno che occupa la stanza forse poi diventa opprimente....
    I quadri sopra la vetrina mi piacciono molto solo che devo trovare dei quadri poco più piccoli... Sopra la vetrina e lungo tutto il corridoio ci sono delle plafoniere, quindi il quadro dovrebbe stare al di sotto di loro oppure alla stessa altezza ma negli spazi vuoti... Purtroppo nelle fotografie forse non si vede bene

  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    Mi sarebbe piaciuto mettere questo cassettone al posto di quello attuale

  • Donatella Seghetto
    3 anni fa

    Quello che non convince del corridoio è la parte finale, quella in cui è collocato il termosifone, con la spalletta da cui sporgono arredi fuori misura e poco coerenti con il contesto. Se si potesse chiudere con una porta, si otterrebbe l’effetto di accorciare visivamente il corridoio. Con una scelta appropriata si può creare un focus per cui il corridoio sembri semplicemente condurre verso quel punto focale. Per il resto lo lascerei vuoto come suggerisce l’architetto Masu. Un luogo di passaggio che trova la sua definizione estetica nella funzione che esercita. Occorre altro?

  • domenica princi
    Autore originale
    3 anni fa

    Purtroppo la porta non si può più mettere e cmq rimarrebbe sempre aperta essendo un corridoio di passaggio tra zona giorno e zona notte.... Se invece della porta mettessi una paretina in cartongesso dopo il mobile basso in modo da mascherare gli armadi?

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".