colore esterno casa

Laura Lepore
12 agosto 2018

Ciao a tutti, trovo sempre grande ispirazione dai commenti che leggo in queste bacheche, spero che possiate aiutarci con i nostri dilemmi.

Abbiamo ristrutturato casa e stiamo pensando a come si presenterà all'esterno.

La casa è abbastanza classica e lineare, ma vorremmo darle un tocco moderno.

Di seguito le foto di com'è adesso (solo stuccata):


FACCIATA PRINCIPALE con ingresso principale

(nota: la copertura per il portone è scarsa e stiamo pensando di pare un piccolo portico con colonna rivestita in pietra)




VISTA LATERALE (sud) con ingresso secondario per B&B


INGRESSO secondario PER B&B


RETRO a ovest (tra poco ci sarà un portico in lamellare bianco)



Noi pensavamo di usare due colori uno (più scuro) per il piano terra e uno molto più chiaro per il piano primo.

Ecco un paio di viste:

ingresso principale+piccolo portico per ingresso fatto con PAINT ;-)



ci sono tantissime possibilità, ma non vorremmo rovinare tutto.

Siamo così indecisi, che ne pensate?

Siamo aperti a tutti i vostri suggerimenti.

Grazie in anticipo!

Laura

Commenti (38)

  • Emanuela

    Ciao, come saranno porte e infissi? Io ho trovato questa foto che è simile alla tua idea ma è un grigio più chiaro e in parte con un effetto tipo spatolato:-)

  • The Punisher
    Riprendi il grigio delle tettoie,quindi più chiaro.
  • Laura Lepore
    gli infiddi saranno bianchi e monteremo grate bianche 9010.
  • Laura Lepore
    la porta principale sarà nera con inserti d'acciaio. la porta del b&b sarà carta da zucchero cin inserti d'acciaio.
    quindi voi vi orientereste sui toni del grigio chiaro.
  • Giada
    prima di finire di leggere il tuo post e di vedere le foto bicolori me la sono immaginata proprio così, ma con colori leggermente differenti: grigio chiaro quasi bianco sopra e grigio perla sotto. vicino a casa mia hanno sopraelevato una casa e l'hanno dipinta in questo modo, è stupenda. secondo me però conta anche il contesto: io adoro quell' accostameno, lo avrei scelto per la mia casa in ristrutturazione (nel mio caso con tapparelle e porta blindata rosse) ma questi colori li trovavo troppo "cittadini", moderni, lontani dal contesto che è abbastanza agreste e accanto a una roggia (quindi anche protetto dai beni ambientali)...il contesto si abbina ai colori che vuoi scegliere?
  • Francesca
    Uno spunto potrebbe essere un uso del bicolore un po' più vario anziché una divisione netta in orizzontale Ad esempio la parte dell'ingresso che è più sporgente potreste farla tutta grigia. Sui colori in effetti il grigio chiaro e scuro è bello e si abbina alle finiture che si vedono (ringhiera...). Ecco alcuni spunti!
  • Laura Lepore
    Ciao a tutti,
    i nostri dubbi sono aumentati!!!!
    Abbiamo pensato anche ai grigi, ecco riportare due possibilità.
    La cornice bianca é solo indicativa della cornice delle finestre.
    Che ne pensate?

    laura
  • Emanuela

    Io sono per la seconda tra le due

  • PRO
    Lorenzo Pasqualucci, designer | www.lop.it

    L'abitazione sembra di nuova costruzione; qualunque sia stato il pensiero che ha suggerito quell'architettura, è stato un pensiero "monolitico": non ci sono tagli nei volumi, sbalzi, marcapiani, elementi che suggeriscono una volontá di distinguere i livelli di quella geometria (in realtá mi permetterei di ossevare che non sembra sia stata dedicata una quota importante di risorse alla ricerca architettonica).

    Comunque, che sia "per rispetto del pensiero che ha generato quel costruito" o semplicemenete " la conseguenza del doverlo comunque applicare a quella costruzione, escluderei il doppio tono di colore.

    Per il colore in sé il comune dovrebbe avere una gamma di colorazioni entro la quale è possibile muoversi: per dire che se uno volesse la casa a pois viola e gialli non è detto che glie lo lascino fare.

    Il grigio poi, nello specifico di quel volume architettonico tradizionale con tetto a due falde, non lo trovo indicato: lascia un effetto di semilavorato (del genere finito a intonaco lasciato al grezzo).

    E dunque:

    - prima acquisire la gamma dei colori entro i quali ci si puó muovere

    -poi guardare il contesto: paesaggistico e urbanistico: come è il colpo d'occhio delle case adiacenti? Tutte dello stesso colore? Tutte colorate in modo vivace come un villaggio norvegese? Inserite in un contesto residenziale? In un centro urbano lungo la strada statale? In aperta campagna?

    Da lí, poi, si traggono ipotesi e si compie la scelta.

  • Laura Lepore
    ciao Lorenzo,
    grazie mille per il tuo commento!
    Cercherò di rispondere in maniera puntuale alle tue domande.
    Nel nostro comune non c'è piano regolatore, quindi siamo liberi di scegliere il nostro colore.
    Per quanto riguarda il contesto, è bbastanza vario, passa da un palazzone a 4 piani fatiscente, a villette all'italiana gialle con portico in legno scuro, a case di campagna un po' tramandate. per chiarezza allego alcune foto del contesto.
    in effetti per omogeneità con il vicinato ci potremmo orientare verso un bianco crema, un beige o un tortora chiaro. con la pittura vorremmo dare un tocco moderno alla struttura, che come hai notato, é abbastanza tradizionale. Siamo aperti a suggerimenti
  • Laura Lepore
    pensavo a qualcosa del genere...
  • Giada
    Laura,mi piace la seconda foto, è esattamente come la casa che ti dicevo ampliata qui nel mio paese...sempre se non va a cozzare col paesaggio e contesto, ma presa singolarmente mi piace molto e si abbina molto alle finiture esterne della casa. ciao!
  • boccia86lina
    Grigia sarà anche la mia :)
  • boccia86lina
    anni 50 penso!!!
    Adesso lascia un po a desiderare, però è bella! interamente in tufo, a me piace
  • PRO
    Caterina Martini

    Ciao

    sono perfettamente d'accordo con il commento di Lorenzo riguardo all'essenza "monolitica" della costruzione e escluderei categoricamente i due colori soprattutto con divisione orizzontale.Le motivazioni le ha già perfettamente esposte lorenzo e non sento necessità di riperterle. Per quanto riguarda il colore, invece, concordo su tonalità di grigio, che ben si adattano all'architettura moderna della casa e si abbinano agli altri colori e materiali previsti. Però opterei per un grigio molto chiaro. Da segnalare che in genere i colori scuri sono sconsigliati per applicazione in facciata, a causa dell'elevata propensione a surriscaldarsi, creando problemi tecnici.

  • boccia86lina
    eccolo..
    volevamo pure tirarlo fuori ma abbiamo poca profondità
  • boccia86lina
    eccolo..
    volevamo pure tirarlo fuori ma abbiamo poca profondità
  • boccia86lina
    Opss O.o
    scusate :p
  • Laura Lepore
    Ciao Caterina, grazie per il commento!
    Allego una foto con le prove di colore fatte con pittura sikkens.
    Che ne pensi, i grigi scelti sono tutti troppo scuri?
    La foto che ho allegato in precedenza si riferiva al colore piu scuro, ovvero il ON.00.58.
  • PRO
    HORA di Barbara Bottazzini
    Ciao Laura sono d’accordo con Lorenzo. Una buona alternativa anche l’utilizzo di altri materiali come la pietra, il grès, il legno per realizzare degli “stacchi” nella facciata a sottolineare magari l’ingresso oppure creare uno sbalzo... insomma per muovere la volumetria. Ma sicuramente necessità di un progetto per bene.... ci sono molti esempi a cui ispirarsi...
  • PRO
    Caterina Martini

    ciao. io scarterei il 58 e il 63. gli altri sarebbero da vedere dal vivo. Raccomando di farsi fare le prove a parete di tre colori. dimensione della prova almeno 50x50 cm per essere rappresentativa. In alternativa alla prova a parete, meglio ancora, fatti fare un pannello, sempre 50x50, con texture uguale a quella del rivestimento a parete. Il vantaggio del pannello è che lo puoi spostare su tutte le pareti per vedere l'effetto che fa con le diverse gradazioni di luce e ombra. é impressionante come lo stesso colore cambi completamente effetto nelle diverse condizioni di luce. In questo modo puoi fare tutti i ragionamenti del caso e decidere con piena consapevolezza.

  • PRO
    Architettare

    Buongiorno, concordo con quanto scritto sopra in merito al fatto che i volumi dell`edificio non chiamano una divisione netta. Le finiture esterne, soprattutto con contrasti chiari e curi, sono spesso utilizzate per valorizzare gli edifici ma in questo caso dovrebbero essere progettate, piu` che decise. Per non sbagliare, consiglio di far applicare un colore chiaro e uniforme. Sottolineo infatti il concetto suggerito da Caterina Martini. I colori scuri ora vanno molto di moda ma assorbono dal 70% al 90% della radiazione solare con il rischio di aumentare sensibilmente la temperatura all`interno della casa. Questo dipende pero' da molti fattori, primo tra tutti il luogo in cui si trova (se e` in montagna potrebbe essere un vantaggio) ma anche l`orientamento, le ombreggiature.... Cordialmente.

  • Emanuela

    Boccia86lina, bello il tufo, molto particolare... Anche il palazzo in cui vive mia sorella è antico e in pietra di tufo e internamente parte delle pareti lei le ha lasciate volutamente con la pietra a vista, il risultato è davvero molto particolare. L'unica cosa ti consiglierei di non lasciare il tufo a vista per tutta la parete interna in quanto se vi si urta non è molto piacevole e ci si potrebbe far male, oltre che esteticamente è bello e molto elegante alternare al tufo le pareti lisce. Se ti va poi posta poi posta foto del prima e del dopo lavori, sono molto curiosa:-)

  • boccia86lina
    Ingresso secondario casa!
    La scala sarà l'unica cosa che rimarrà intatta.. a parte che marmo e ferro si sono mantenuti bene..
    ci piaceva l idea di rimanere qualcosa di autentico :)
    questa casa risale agli anni 30 :)
    Ci abitavano i nonni di mia mamma :))))
  • boccia86lina
    La scala affaccia in cucina!

    Il portone bianco in foto rappresentata l'ingresso principale e sarà un portoncino blindato ( il sopralluce non verrà eliminato)
    la stanza sarà dedicata alla tv e divano... Non è grandissima ma neanche piccola!!!
    alle spalle del divano c e il bagno (soppalcato)...
  • boccia86lina
    Piano superiore:
    finite le scale trovi 2 porte sia a dx che sx..
    sulla dx: bagno ( uguale a quello in salotto) e camera da letto!!

    sx: terrazzo 26mq
    un domani ci faremo una cameretta lasciandoci sempre un po di terrazzo che amiamo.. per ora lavanderia e pizzate :P
  • boccia86lina
    terrazzino..
  • boccia86lina
    Prima...
  • Emanuela

    Mi piacerebbe approfondire, magari se creassi una discussione tua sarebbe meglio. Grazie della condivisione :-)

  • boccia86lina
    Qualcuna già c e proprio della scala...:)
  • PRO
    Moroni Architettura 2.0 - Davide Moroni Architetto
    Io opterei per lasciare il bianco cercando di fare emergere i volumi mediante l'utilizzo del colore. Pensilina ingresso grigia così come il balcone. Non credo che la scelta di dipingere il piano terra di un colore grigio lasciando il bianco sopra sia appetibile, in quanto enfatizza il senso di divisione che già è manifestato dal balcone aggettante. Si può eventualmente anche optare per riquadrare il vuoto degli infissi con il medesimo colore usato per balcone e pensilina, eliminando il senso di omogeneità caratterizzato dal total white.
  • Nina

    Manterrei un colore chiarissimo, tipo bianco, perla o ghiaccio, e utilizzerei solo porzioni di rivestimento per decorare. Pietra o mattoni rigorosamente ton sur ton e assolutamente con andamento verticale, mai orizzontale. Schiaccerebbe l’aria monolitica (cit.) dell’edificio mortificandolo.

  • Nina

    Anche se non c’è un piano regolatore io non scarterei un colore più caldo

    sebbene il risultato di insieme risulterebbe meno moderno.

  • Nina

    boccia86lina il tuo work in progress è molto interessante, sarei curiosa di vederne gli sviluppi! Però ho trovato le foto del tuo bel rustico in più discussioni anche non pertinenti. Prova a spostare tutto in un collect unico e a postare una discussione mirata, così riesco a seguirti meglio :-))

  • boccia86lina
    Faccio subito anche perché mi è venuta un'idea ma non so se si può mettere in pratica.. semmai mi aiuti :-)
  • Nina

    Volentieri ma non sono una pro e anzi avrei voluto rubare io qualche idea a te! :-D comunque fai bene, così lasciamo questo spazio dedicato alla casa di Laura ;-)

  • Laura Lepore

    Ciao a tutti,
    i lavori proseguono e io vi volevo far vedere come sta andando e approfittare per chiedervi qualche parere.
    Alla fine abbiamo optato per due tonalità di grigio non troppo scure.
    Allego anche qualche foto dei portoni istallati.

    Idee di Laura · Maggiori informazioni
    Idee di Laura · Maggiori informazioni
    Idee di Laura · Maggiori informazioni
    Idee di Laura · Maggiori informazioni
  • Giada
    mi piace molto!
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.