webuser_6377877517

3) bagno da ristrutturare

Franco2018
l'anno scorso

Salve a tutti, nell'appartamento che stiamo cercando di arredare il bagno è quello che dovrebbe subire qualche lavoro di muratura/idraulica in più. Al momento è equipaggiato con i sanitari che possono restare, manca il lavabo (ne era stato installato uno doppio, ma noi ci accontentiamo del singolo) ed è presente una vecchia vasca/doccia con idromassaggidella Teuco, messa in una posizione che non ci piace per nulla; infilata per metà in una nicchia che invece sembra fatta apposta per una doccia 1 m x 1 m. Il bagno non è luminosissimo perché presenta solo una finestra laterale. Per fortuna piastrelle e pavimento son chiari.





Come interverreste?


PS Nelle precedenti discussioni abbiamo parlato di [(1) cucina[(https://www.houzz.it/forum/1-arredare-attrezzare-un-angolo-cottura-su-un-soggiorno-a-vista-dsvw-vd~5353641) e [(2) soggiorno[(https://www.houzz.it/forum/2-soggiorno-da-arredare-dsvw-vd~5369743)

Commenti (103)

  • PRO
    silvia piccioni architetto
    l'anno scorso

    Ciao Franco, io ti consiglierei di rifare il bagno completamente, prima di entrare nella nuova casa. I rivestimenti sono datati e così potrebbe essere per le tubature. Mettere mano agli impianti una volta che la casa è abitata crea moltissimi disagi e costi aggiuntivi. Fatti fare un preventivo e valuta.


    P.s. con una nicchia così io realizzerei una doccia walk-in grande e comoda.

    Franco2018 ha ringraziato silvia piccioni architetto
    Risposta preferita
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    No, no, non si pensava a pensili aperti ... anzi, personalmente ipotizzavo di non mettere la solita mensolina che sta sotto lo specchio anche se, avere un pettine/spazzola a portata di mano può esser carino.

    Si potrebbe pensare a qualcosa di veramente stretto ché in 10 cm i miei figli ci lasciano di tutto e non piace neanche a me.

  • Discussioni simili

    rivestimento bagno

    Q

    (7) commenti
    Qualche domanda sulla carta: è in vetroresina? Per la posa la parete è stata "fatta apposta", messa in bolla con maggior precisione? La carta (che marca) te l'ha messa un tecnico specializzato in quella cosa li o un imbianchino qualunque. Devo metterla anch'io ma non siamo ancora arrivati a quello stadio.
    ... mostra di più

    Bagno da ristrutturare

    Q

    (8) commenti
    Ciao Cinzia! il tuo bagno mi sembra abbastanza spazioso per realizzare i tuoi progetti. L'unico dubbio è la fattibilità del box doccia walk in; probabilmente in termini di spazio ci sta, ma installando un box doccia un poco più corto, abbiamo l'opportunità di mettere un bel mobile bagno in stile old england (magari anche con qualche anta che serve sempre!) Sotto un'immagine del mobile che ho in mente. Se vuoi un'idea di bagno old england, dopo che il progettista avrà fatto il computo metrico puoi prendere appuntamento con i consulenti orsolini specializzati nell'arredare la stanza da bagno. Qui il link per prendere appuntamento nel punto vendita più vicino a te. https://www.orsolini.it/contatti/
    ... mostra di più

    Bagno "tunnel" da rifare da zero

    Q

    (14) commenti
    Per fugare i dubbi sulla finestra nella doccia: ho attaccato alla cornice superiore della finestra, una "tenda" a rullo in materiale impermeabile; quando faccio la doccia la srotolo e, una volta asciutta, la riavvolgo e scompare completamente. Così l'infisso viene completamente protetto e non devo nemmeno stare ad asciugare; in 25 anni la tenda l'ho sostituita un paio di volte. È una soluzione ottima ed esteticamente validissima
    ... mostra di più

    Muretto per wc e bidè

    Q

    (44) commenti
    Scusate, non sono del mestiere. Devo rifare interamente il bagno. Fra L'altro i vari tubi confluiscono in maniera irregolare. I precedenti proprietari hanno fatto dei lavori a dir poco approssimativi e la situazione è disastrosa. Non posso spostare i sanitari, perchè l'idraulico mi ha detto chiaramente che ci potrebbero essere dei rischi. I muri sembrano abbastanza sottili dal lato della cucina e grossi dal lato della camera. Come se tutto ciò non bastasse il bagno, unico, è minuscolo. Non voglio alterare la planimetria e sono (come tutti in questo periodo) in un momento di sconforto.
    ... mostra di più
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Purtroppo la spalletta a fianco del lavabo è solo 42 cm di muro, un po' di più considerando il braghettone della porta. Ora, lavabi asimmetrici così stretti se ne trovano pochi ed il catino è veramente minuscolo.

    Metterne uno più largo, che sborda in fuori (compreso il suo mobile) sarebbe poi così brutto? Riallego piantina e foto attuale.




    Verrebbe qualcosa del genere.


  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Altra domanda, sempre relativa ai lavabi. Ma in uno con la ciotola tutta dentro, rispetto ad uno in cui esce un po' in fuori, lavandosi in maniera "approfondita", non si rischia anche di lavare tutto il mobile? Vedasi foto come esempio.






    Scusate ma vengo da un lavabo a colonna ed il problema li non si pone. Si bagna solo a terra/tappeto.

  • PRO
    silvia piccioni architetto
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Ciao il lavabo in appoggio lo trovi tranquillamente.

    Questa la serie T-edge di Globo:



  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Grazie Silvia, ma le scodelle da appoggio non ci piacciono, ne quelle da incasso sotto top. E neanche semi incasso. Stavamo cercando una soluzione tutta unica, possibilmente in ceramica. Una console, direi. Qualcosa ho trovato ma in mineral marmo o similari. Ho paura siano troppo delicati per il bagno con tutti i prodotti che si usano.

  • PRO
    silvia piccioni architetto
    l'anno scorso

    Ma non vi farete un po' troppe complicazioni?

    I due esempi che hai postato sono un po' datati e nemmeno bellissimi.

    Puoi scegliere tra una grandissima varietà di soluzioni e se la misura è particolare, i lavabi in appoggio permettono di realizzare il mobile su misura.

    E' ora di entrare da un buon fornitore di arredobagno e fare una scelta!



  • vale ria
    l'anno scorso

    Questo é il mio bagno, come vedi non sono "scodelle"... per il resto concordo in toto con Silvia Piccioni

  • PRO
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Beh, in effetti ci facciamo tante complicazioni! Ma la colpa è degli architetti che ne inventano sempre di nuove per confondere le idee alla gente :-)

    Grazie vale ria ma credo che in gergo si chiamino proprio scodelle, indipendentemente dalla forma. Le tue sono molto originali ma, lavandoti, non bagni tutto il mobile? Questo era uno dei dubbi.

    PS Le due foto di prima le ho prese a caso, solo per far capire il modello.

  • vale ria
    l'anno scorso
    se posso essere pignola le mie si chiamano PLETTRI ;) marca art ceram
    anche a mio marito non piacciono quelle tonde proprio perche gli ricordano la ciotola dei cereali, ma ormai fanno millemila modelli di forme diverse, basta sfogliare i cataloghi.
    cmq certo che si bagna il mobile, lo asciugo con un cencino apposito che tengo in un cassetto ogni volta che mi lavo. c'è da dire che se hai il mobile con i cassetti rimane lo stesso il problema, e se hai il lavabo a colonna o sospeso fai il lago in terra, ergo scegli quello che più ti piace, tanto dovrai asciugarlo lo stesso xD
    Franco2018 ha ringraziato vale ria
  • ungiornodisole
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Ciao Franco.. anche io, ristrutturando casa, mi sono trovata con una spalletta di 42 cm nel bagno, lato lavabo. Volevo chiederti se hai previsto un miscelatore a parete o hai fatto una predisposizione normale... io l'avevo fatta normale ma poi l'ho fatta modificare perchè, altrimenti, mi sarei ritrovata con un lavabo molto poco profondo, mentre così facendo ho potuto sfruttare tutta la profondità, senza lasciare cm preziosi al rubinetto...

    Io ho disegnato il mobile e me lo sono fatta fare da un falegname, in olmo, incassandoci il lavabo Globo Stockholm da 75 cm, questo:



    Il risultato è questo (scusa il caos, ma ho scattato la foto appena effettuato il montaggio...):



    Franco2018 ha ringraziato ungiornodisole
  • vale ria
    l'anno scorso

    anche a me l'ha fatto su misura il falegname, in legno di castagno....pagato fra l'altro un terzo rispetto a quanto mi avevano chiesto in un negozio di arredo bagno


    ungiornodisole molto bello anche il tuo!

  • ungiornodisole
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Grazie vale ria..!! .. Tra l'altro confermo anche io il notevole risparmio rispetto a quanto preventivatomi dai negozi :-)!

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Molto bello, ungiornodisole !

    Il mensolone si adatta perfettamente allo stile scelto. Nel nostro caso invece si vuole:

    - niente mensolone;

    - lavabo in ceramica ;

    - lavabo integrato con il piano (una console quindi);

    - lavabo asimmetrico (per inserire pensile a destra dello specchio);

    - mobile sotto-lavabo (che un falegname farà su misura);

    - lavabo che esca fuori dalla linea del mobile per non bagnarlo quando ci si lava;

    - mobile che non tocchi terra per evitare si rovini con l'acqua (quindi o sollevato o con piedini).

    Spero che le variabili da tenere in considerazione siano finite! :-(

    PS Il prossimo nick che ti crei, usa "un raggio di sole" ... così ogni tuo commento porta l'allegria a tutti, solo leggendo l'autore ! ;-)

  • ungiornodisole
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    eheheh Franco, se noti infatti la maggior parte mi chiamano "raggiodisole" :D!!

    Hai davvero un sacco di paletti, ma niente di impossibile... non ho capito, però, cosa hai previsto per il rubinetto.

    Ps. forse questo lavabo di Alessi potrebbe fare al caso tuo... è in ceramica ed è disponibile sia nella versione con mobile, che la sola consolle con lavabo, è asimmetrico, il lavabo esce fuori dal mobile e non tocca terra:







  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Grazie per il lavabo Alessi ... mi mancava! Ecco il link (la ditta si chiama Laufen)

    https://www.laufen.it/catalogo/collezioni/total-bathroom-sets/ilbagnoalessi-one/lavabo-consolle-mensola-destra-troppopieno-nascosto-incl-copertura-ceramica-valvola-scarico-814973

    Per il rubinetto sarei anch'io dell'idea di averlo a muro, per guadagnare spazio e maggior "pulizia" (visiva e pratica) del lavabo stesso.

  • ungiornodisole
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    ..stavo appunto per scriverti il nome del modello, ma vedo che hai già trovato ;-)! Nel caso, quello si può avere anche senza foro per il rubinetto...

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    ungiornodisole la scelta del tuo bagno mi piace molto. Però, scusatemi se mi permetto, ma non vi sembra che questo lavabo ricordi certe "padelle"? Sarà di Alessi ma insomma........

    Franco2018 ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • stefaniasasso61
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    vorrà dire che in un lavandino così oltre alla faccia ci si potrà lavare anche qulcosaltro !!!!

    Franco2018 ha ringraziato stefaniasasso61
  • stefaniasasso61
    l'anno scorso

    Scherzo !!!!

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS evito di far leggere tal commento alla consorte ... altrimenti ricominciamo daccapo! ;-)

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    "Nato nel 2002 dalla creatività del noto designer italiano Stefano Giovannoni, IlBagnoAlessi One è una delle collezioni di maggior successo dell’azienda, nonché una tra le proposte più complete e longeve mai realizzate su scala industriale. La gamma, che continua a crescere arricchendosi nel corso degli anni di sempre nuovi elementi, spazia in ogni direzione: dai lavabi consolle e free standing alle vasche da bagno, dalle cabine doccia ai sanitari, fino ai complementi d’arredo e agli accessori in SaphirKeramik.

    ...

    Frutto del know-how nella produzione di ceramiche e del costante sforzo creativo, la collezione IlBagnoAlessi One rappresenta un progetto in espansione fortemente innovativo. Come sottolinea Alberto Alessi, “Stefano ha saputo attingere con libertà e maestria al grande vocabolario delle forme che sono state messe a disposizione dell’uomo per creare degli oggetti insieme più emozionanti e più umani

    Eh ... scusate ... se l'ha fatto Stefano Giovannoni! ;-)

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    So suoi anche questi (trovati qui su Houzz)



    ma non ho capito ... son di ceramica anch'essi?

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso



    Porca miseria ...

    questo lavabo più semplice

    https://www.amazon.it/Laufen-ALESSI-lavabo-incasso-8-1397-2/dp/B00QEFGDH4

    su Amazon lo trovi a soli 1100 € !

    Non oso pensare quanto costi l'altro. :-(

  • stefaniasasso61
    l'anno scorso

    Per carità noi donne siamo puntigliose quando vogliamo una cosa è quella mio marito pur essendo nel campo e più competente di me nelle ristrutturazioni ,per ciò che riguardava piastrelle, forme dei sanitari, colori ecc non ha voluto metterci becco cosi dice che così non rompo!!!

    Franco2018 ha ringraziato stefaniasasso61
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Grazie ungiornodisole . Curiosando sul sito, per quel lavello ho trovato quest'oggetto qui





    Noise Insulation Set


    Qualcuno ha idea se un affare del genere funziona?

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Ci stiamo orientando verso questo lavabo in mineraguss della Arbi


    http://www.arbiarredobagno.it/complemento/kreo-lavabi-piano-top/

    In alternativa ci sarebbe quest'altro


    ma mi piace meno. In emtrambi la profondità del top è 37,5 e può esser lungo quanto si vuole.

    Oggi siamo andati a vedere un lavabo di altra casa/altra forma di quel materiale e non è male, At tatto simile alla ceramica, mentre il corian, ad es me lo ricordo più setoso.

    Qualcuno ha esperienza con il mimeraguss? Chi lo produce? Perché poi ci serve anche una lastra da usare come paraschizzi ed una come top del mobile gemello sotto la finestra.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    come forma preferisco il primo. Per il materiale non saprei dirti, la cosa importante che non sia poroso

    Franco2018 ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Visto ieri il catalogo. Il lavabo Kreo viene 680 (mineralguss) - 880 (Tekno) Uno più lucido e l'altro opaco.


    Adesso c'è un altro dubbio. Mia moglie vuole lo specchio il più in basso possobile (ma non a diretto contatto col lavabo) : considerando che i due pensili e lo specchio devono essere allneati, chi dirige il tutto è la cassetta di scarico del WC. Ho provato a capir dal sito della Geberit a che altezza arriva la Sigma 8 ma sinceramente non l'ho capito (e poi c'è la placca coi comandi)


    Qualcuno sa qul è l'altezza minima cui si può installare e quindi qual è il suo filo superiore?

  • Nina
    l'anno scorso

    Franco...menomale che non lo fai di mestiere, un cliente ti avrebbe già fucilato! È quasi un anno che cerchi un lavandino! :-D :-D

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Ah, ah, ah Nina ... Infatti mi sa che fra poco il professionista che ci sta seguendo ci restituirà i soldi dell'anticipo! :-D

  • PRO
    Idoors
    l'anno scorso

    Buongiorno Franco, mi intrometto nella discussione solo per segnalarti il nostro sito gemello www.ibath.it, dove, oltre a una serie di prodotti bagno standard (mobili, lavelli, piatti doccia, luci, ecc.), offriamo alcuni prodotti personalizzabili e su misura https://www.ibath.it/it/prodotti-bagno-su-misura/ come in particolare, sulla base delle tue esigenze, piani top in materiale " solid surface" e specchiere sia semplici, sia con luce led integrata. A disposizione, grazie Francesca

    Franco2018 ha ringraziato Idoors
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Trovata foto frontale del lavabo Kreo della Arbi



  • vale ria
    l'anno scorso

    Franco se posso darti un consiglio, ok curare i dettagli ed essere precisi, ma mi sembra che vi stiate facendo prendere un pò troppo la mano xD

    Ti capisco perchè anche io, durante la ristrutturazione, ho letteralmente dato DI MATTO per alcuni dettagli (ad esempio, i profilini da inserire negli angoli per le piastrelle, l'altezza delle applique dallo specchio, ecc ecc) e ora ripensandoci mi viene da dire "quanto stress inutile, potevo farmi meno problemi"

    detto questo, se vi piace il lavello e vi sembra confacente alle vostre esigenze compratelo, senza starci troppo a rimuginare :)


    per quanto riguarda la geberirt non so risponderti, ma per riallacciarmi al discorso, non penso che qualcuno noti se l'allineamento fra pensili, cassetta e specchio non torna o non è fatto perfettamente con la livella ;)

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Grazie valeria, Il lavello è già scelto ... era solo per aggiornare la discussione con una foto migliore. Adesso stiamo contattando la ditta per sapere se mi fanno anche il solo top senza lavabo per l'altro mobile.

    Per la cronaca ho trovato infinite critiche sul mineralguss alias mineralmarm ... ma non abbiamo alternative: prima cosa di cui stare attenti è non appoggiarci la piastra per i capelli calda! Ma poi sembra si macchi anche con il semplice sapone liquidi delle mani, se lasciato ristagnare (sai, la famosa goccia che cade), ecc.

    Insomma, si va avanti ma con tanti timori.

    PS Non ho ancora parlato di come rivestire la nicchia .... anche li, ce ne sono di cose da dire.

  • Nina
    l'anno scorso

    Scusa Franco, ho letto solo ora....io pensavo che stessi andando a braccio e da solo, con tutti i link e i prezzari che posti!

    Invece leggo che hai un professionista che ti segue e ad oggi stai ancora così?!

    Da come scrivi sembra non sia in grado di aiutarti nella scelta dei materiali, non sa a che altezza si installa una geberit per cui lo chiedi a noi e ti costringe a capire da solo chi produce un dato lavandino?

    Hai assoldato un vero e proprio incompetente, visto che “si va avanti con tanti timori”.

    Sinceramente questa discussione, aperta l’anno scorso, inizio a trovarla un tantino stravagante...

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Beh, diciamo che i miei commenti qui sono equivalenti ai nostri pensieri ad alta voce, pensieri che poi hanno un confronto/riscontro con chi si occupa dei lavori.


    Ma capisco che ci si può anche stufare a seguire certi ragionamenti e per fortuna Houzz fornisce un comodo metodo per non essere disturbati: il link giusto qua sotto "Clicca per disattivare le notifiche sui nuovi commenti"


    Comunque eviterò di postare altri pensieri a voce alta.

  • Nina
    l'anno scorso

    Semplicemente comincio a pensare che non hai alcun professionista che sta seguendo sul posto il tuo bagno, e la tua risposta me lo conferma.

    Sono al corrente del comodo metodo di bloccare discussioni eccessivamente prolisse che non vanno da nessuna parte, ma ritengo più costruttivo lasciare a tutti la possibilità di addrizzare il tiro ridimensionandosi un po’.

    Il mio pensiero è che questo non è un contenitore per chattare pedissequamente di tutto quello che si è scovato in rete, ma uno spazio per porre domande e considerare eventuali risposte fini al raggiungimento dello scopo prefissato.

    Sempre che ci si sia prefissato uno scopo...

    Ma forse è solo il mio pensiero, pertanto smetterò di commentare e amici come prima.

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Beh, lo scopo è nel titolo della discussione ...

  • vale ria
    l'anno scorso

    Sono daccordo con Nina. Aggiungo che più cerchi/guardi in rete più ti confondi, troppa carne al fuoco fa male, è da luglio che progettate... Ok fare le ricerche (le ho fatte anche io, visto che non ero seguita da un professionista) ma dopo un tot bisogna darsi una deadline e SCEGLIERE.

    Se ti metti i paletti da solo per misure, modelli, materiali ecc non andate da nessuna parte.

    Secondo me hai due strade:

    a) riprogettare tutto da capo sentendo un professionista

    b) andare sul classico trito e ritrito ma sicuro: lavandino di ceramica sospeso al muro + mobile colonna e/o pensili alle altre pareti (ad esempio davanti la doccia).


    Inoltre il materiale perfetto non esiste, ci sarà sempre qualcosa che non va.... bisogna fare un compromesso :)

    Franco2018 ha ringraziato vale ria
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Grazie valeria ma le cose stanno andando avanti ... non son mica ferme! Piano piano tutti i dettagli si stanno definendo.


    La discussione è si partita a Luglio ma per tanti mesi non abbiamo fatto nulla; poi visto che da soli non cavavamo un ragno dal buco, ci siamo rivolti ad un pro che ci sta seguendo. Ma la casa rimane nostra: non abbiamo l'intenzione di lasciargli le chiavi e dirgli di chiamarci quando ha finito!


    Parlare con la gente è sempre utile perché si scoprono cose che non si conoscono o che si vedevano in altro modo. Eravamo partiti con il solo comprare i mobili e poi, un po' spinti da questo forum, ad esempio abbiamo tirato giù vari rivestimenti e deciso di rifare il bagno.


    Grazie ad un altro suggerimento abbiamo deciso di predisporre lo scarico per una eventuale caldaia a condensazione (che neanche c'era messa nel mazzo) di cui sconoscevo del tutto l'esistenza ... e visto che ho i muratori e l'idraulico in casa tanto valeva spaccare un po' di più.


    Ecc, ecc.

  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Si deve decidere che colore (lucido) laccare i mobili, il sotto lavabo, il mobile gemello sotto la finestra, i pensili e la boiserie che rivestirà la nicchia (per poco che si vede) col lavabo.

    Si pensava ad un colore preso dalla carta da parati. I pavimento dovrebbe essere il parquet del resto della casa (doussie) e la doccia chiara (pareti e piatto dello stesso materiale). I muri non saranno piastrellati (eccetto doccia e parato), resteranno bianchi coperti da vernice trasparente protettiva.

    Che colore usare allora per i mobili? Ecco la tappezzeria originale Londonart (mod. Veranda - 2) ed un po di colori estratti ed usati nei vari sportelli del pensile quadrato: A, B, C e D.

    C'è qualcosa che vi ispira o l'idea del mobile intonato con la tapezzeria è da scartare?




    Ho ripreso due colori dello sfondo e due chiari della pianta.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    sceglierei colori opachi

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    e se il parquet è quello indicato starei sui verdi e se è tutto chiaro userei un verde scuro a contrasto preso dalla tappezzeria


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    altrimenti se vuoi un effetto più elegante starei su un grigio tortora



    Franco2018 ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso

    Uhm, il tortora può essere un'idea e qualcosa di simile ci è stato proposto.

    Qui

    https://www.totaldesign.it/color-tortora-colore-neutro-tendenza/

    si parta un po' di quel colore (che poi con calma mi leggo), immagino ci siano varie sfumature, dalla più chiara alla più scura.

    ---

    Non c'entra nulla qui, ma qual è quel colore "nuovo" sul verde-blu (tipo petrolio o qualcosa di simile) di cui a volte si parla? Mi son scordato il nome.


  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    forse ti riferisci all'ottanio?

    Franco2018 ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    l'anno scorso

    questo è un articolo di Houzz sul blu pavone che a mio avviso molto si avvicina all'ottanio

    https://www.houzz.it/magazine/colore-del-mese-blu-pavone-stsetivw-vs~66346955

    Franco2018 ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • Franco2018
    Autore originale
    l'anno scorso
    Ultima modifica: l'anno scorso

    Ecco, ottanio ... quel colore dal nome nuovo per me!

    Ed ecco come si ottiene

    https://rgb.to/color/13628/ottanio

    Grazie

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.