patrizia_delfo

ristrutturazione casa

Patrizia
15 maggio 2018
salve a tutti, ho comprato casa e il prossimo mese inizieremo i lavori di ristrutturazione...
tanti ci hanno dato delle idee di spostare la zona giorno al posto della zona notte.. si spostare il bagno al posto del cucinino.. voi cosa ne pensate?? io l'unica cosa che pensavo di fare era di chiudere la prima porta a sinistra della prima camera cosi sfruttavo un po di piu lingresso con un bel mobiletto uno specchio ecc ed indietreggiare la parete della camera dove ce il balcone e fare li l'ingresso delle 2 porte per le camere. voi cosa mi consigliate?

Commenti (47)

  • Patrizia
    volevo farle cosi le 2 porte.. solo che la camera che vorrei accorciare attualmente misura 4.80 x 3.60
  • PRO
    Denis
    Ciao Patrizia,
    Arretrare completamente la parete sacrifichi dello spazio nella camera con il balcone ..
    Al massimo farei una sorta di “anti ingresso” delle due camere
    Dimensioni massime 1,2 x 1,2 metri
    E qui inserirei le due porte delle camere
  • Discussioni simili

    Help idee su ristrutturazione casa di infanzia.

    Q

    (9) commenti
    Ciao Stefano, prima di intraprendere un percorso di progettazione, dovresti fare una lista delle tue necessità e dei tuoi bisogni...un bravo architetto dovrà guidarti a sviluppare e dare forma alle tue idee base! Avere una strategia giusta può farti risparmiare molte energie e soldi , oltretutto garantendoti risultati eccellenti ed a misura per te! Per questo è molto importante che ci siano 4 punti fondamentali da approfondire ,se vuoi posso inviarti GRATUITAMENTE un mio e book del PIANO OBIETTIVO CASA.. è veramente molto importante prima di iniziare approfondire tutto questo. Avere la casa che rispecchi il tuo essere ,significa godere la propria vita domestica per rigenerarsi . ciao Gianluca Giuriati
    ... mostra di più

    consiglio ristrutturazione casa 120 mq

    Q

    (3) commenti
    Ciao, il tuo appartamento si presta a vari cambiamenti, ma devi comunque rispettare la presenza di muri portanti (il corridoio non si potrà demolire per intero) e la normativa (la trasformazione del garage è un intervento che implica un aumento di slu e va valutato con i regolamenti edilizi della tua zona. La dimensione delle stanze è comunque generosa e potresti pensare ad un bel progetto di trasformazione che soddisfi tutte le tue esigenze. Per un progetto su misura vieni su www.casacadabra.it
    ... mostra di più

    Ristrutturazione casa - Ripostiglio o cabina armadio?

    Q

    (17) commenti
    Buongiorno io sono d'accordo a dividere lo spazio e creare la cabina armadio per la stanza di destra (più piccola) in modo da posizionare solo il letto o i letti e un ripostiglio con accesso dal corridoio. Per quanto riguarda la proposta di inglobare lo spazio alla stanza bisogna stare attenti alla verifica dei rapporti aeroilluminanti che potrebbero non essere verificati.
    ... mostra di più

    Ristrutturazione casa

    Q

    (9) commenti
    Buongiorno, non so cosa o quali esigenze abbiano portato il suo tecnico a proporle questa disposizione. Senza conoscerle le dico che e` una disposizione attuale e lungimirante. Rispecchia la tendenza sempre piu` frequente a disporre gli spazi in modo versatile e adattabile ad esigenze sia di spazio che di indipendenza dei membri della famiglia. Le parlo di figli che si trattengono a lungo a casa per motivi contingenti (studio e lavoro), genitori da ospitare in caso di necessita`, possibilita` di affitare spazi B&B o a studenti, possibilita` di isolare (anche termicamente) una parte di casa quando i figli se ne vanno e non avra` piu` bisogno di tutti quegli spazi...chi piu` ne ha piu` ne metta. Visto che ne ha lo spazio, io non le consiglierei di cercare la soluzione netta e uniforme ben conosciuta di zona giorno/zona notte...a meno che non abbia esigenze completamente diverse. Per la cucina piu` ampia io sarei daccordo con lei e, potendo, invertirei il soggiorno con la cucina. Cordialmente.
    ... mostra di più
  • Patrizia
    cioe Denis intendi un disimpegno??
  • PRO
    Denis
    Esattamente ...
  • Patrizia
    e possibile vedere qualche esempio per capire meglio
  • PRO
    Denis
    Non so bene le misure dell’appartamento ma intendevo una cosa del genere
  • Patrizia
    ok perfetto ottimo lavoro denis grazie mille.. un ultima cosa cosa mi consiglieresti di fare la camera da letto o la cameretta??
  • PRO
    Denis
    Nella camera con il balcone, che mi sembra più piccola da disegno farei una cameretta e nella nicchia che si viene a creare inserirei un armadio
    La profondità della nicchia la farei al massimo di 65 cm (un armadio è 60 cm di serie) cedendo così dello spazio al ripostiglio in fondo all’ingresso
  • Patrizia
    eh ma non devo farla almeno da 120?
  • PRO
    Denis
    Potrebbe essere un’idea
  • Patrizia
    ma pensavo che se proprio devo toccare il ripostiglio e per poter ampliare il soggiorno
  • PRO
    Denis
    Anche ... potrebbe essere un’idea...
    Spero di non averti creato confusione
  • Patrizia
    no no assolutamente anzi mi sei stato molto d'aiuto.. per quanto riguarda il locale lavanderia.. io direi che per quanto e lungo il bagno (4.25) dovrebbe starci tutto..
  • PRO
    Cristina Dragone Architetto
    ciao Patrizia, senza qualche misura è difficile darti dei suggerimenti
  • Patrizia
    ciao cristina le misure le ho.. quale vorresti sapere
  • PRO
    Cristina Dragone Architetto
    anche io sono d'accordo sullo spostare il bagno al posto del cucinino se possibile naturalmente....scusami ma sei seguita da un professionista?prima di iniziare i lavori devi avere un progetto altrimenti come fai
  • Patrizia
    no per il momento non sappiamo ancora ci stiamo facendo fare dei preventivi...
    il cucinino misura 1.70 di lunghezza e 2 mt di larghezza..il bagno invece 4.25x 1.50
  • PRO
    Falegnameria Grelli Danilo

    Patrizia accetta un consiglio,oltretutto veramente disinteressato perchè non è la mia professione: trova subito un bravo professionista. Tra un mese inizi la ristrutturazione, dovrebbe essere almeno un mese che ti confronti con il tuo professionista di fiducia.Come ripeto sempre è un costo-non costo.Fa risparmiare ed evita stres e arrabbiature.

  • PRO
    Cristina Dragone Architetto
    concordo pienamente, hai bisogno di un professionista che segua tutto il processo, la progettazione è fondamentale, iniziare dei lavori ad occhi chiusi affidandoti esclusivamente ad una ditta esecutrice è molto sconveniente.
  • Patrizia
    no ma noi ci stiamo facendo fare più preventivi da varie imprese.. io ho solo chiesto qualche consiglio a voi perche vedo che questa app serve proprio a questo... ma di sicuro non farò mai fare lavori a occhi chiusi
  • Francesco
    Sono d'accordo con te. Affidarsi ad un professionista non vieta di chiedere consigli tramite questo forum altrimenti viene meno il fine stesso di questo forum. Molti professionisti intervengono per criticare chi chiede consigli ma allora eliminiamo la sezione "Consigli"
  • PRO
    Cristina Dragone Architetto
    però bisogna affidarsi ad un professionista che in questo caso credo non ci sia ancora
  • Patrizia
    sicuramente Cristina, pero comunque io ho chiesto solo dei consigli , quindi se hai qualche consiglio in merito li accetto volentieri..
  • PRO
    silvia piccioni architetto

    Ciao Patrizia, perchè non realizzi il disimpegno delle due camere riducendo la camera a destra? In questo modo potresti davvero pensare se eliminare il ripostiglio a favore di un ampliamento del soggiorno fino alla parete della camera con il balcone (dove farei la camera padronale).

    Potresti eventualmente inserire un piccolo ripostiglio a sinistra del nuovo disimpegno.


  • Damiano Lillini

    L'ingresso è anche ambiente filtro tra la zona giorno e quella notte e di servizio. Con questo taglio nelle camere si hanno intere pareti libere per poter collocare ampie armadiature contenitive che possono facilmente sostituire lo spazio dedicato prima al ripostiglio. L'ampiezza dell'ingresso le permette di collocare un mobile svuota-tasche con specchio.

  • Patrizia
    grazie mille silvia e Damiano.. pero cosi facendo non diventa una zona giorno un po buia ?? per questo io pensavo di fare un progetto come il vostro ma nella camera con il balcone
  • Patrizia
    o sbaglio??
  • Damiano Lillini

    Dipende dall'esposizione della casa e da come deciderai di arredarla. Ovviamente ci sono altre soluzioni che però potrebbero far lievitare notevolmente i costi.

  • Patrizia
    allora se non sbaglio al mattino il sole batte sulle due camere da letto e al pomeriggio dalla parte del tinello.... che soluzioni?? di che genere??
  • Damiano Lillini

    Intendo dire che se si inverte zona giorno con zona notte si deve necessariamente intervenire sulla parte idraulica e impiantistica in generale, non si tratta più solo di demolire e ricostruire qualche tramezzo. Comunque tutto si può fare. A quel punto ti suggerirei di creare anche un bagno in camera ridimensionando quello esistente.

  • Patrizia
    ma guarda damiano noi comunque dovremo rifare sia impianto idraulico che elettrico quindi... anchio avevo pensato di invertire le stanze pero non so proprio da dove iniziare. e il mio ragazzo che e idraulico non e tanto favorevole perche non e una cosa da poco
  • Damiano Lillini

    Non credo sia troppo difficile per il tuo ragazzo spostare gli attacchi dell'angolo cottura dal lato ovest a quello est dell'appartamento. Hai l'intera parete sud, quella a confine con Prop. Forno, in cui far passare le tubazioni. Ovviamente a questo punto non vi conviene che contattare il progettista che più vi piace per studiare l'ipotesi da voi desiderata e iniziare coi lavori. E Buona ristrutturazione!

    Ecco per voi anche uno spunto per creare due bagni al posto di quello esistente.



  • Patrizia
    no difficile no.. pero non lo convince abbastanza.. qui nella zona di dove siamo noi tutti gli appartamenti hanno il cucinino a parte le recenti costruzioni e non abbiamo mai visto nessuno che inverte zona notte in zona giorno per questo forse lui non e convinto.
  • Damiano Lillini

    Sicuramente avrà le sue buone ragioni per pensare cosa sia meglio per voi. Parlatene e poi una volta presa la decisione spero troviate chi saprà curare al meglio i vostri interessi con un progetto adeguato. Adesso comunque sapete che ci sono più soluzioni, ognuna con i suoi vantaggi e svantaggi.

  • Patrizia
    grazie mille damiano sei stato molto gentile.. buona serata.
  • Patrizia
    grazie Damiano ci sei stato molto utile adesso valutiamo un attimo.. grazie ancora..
  • PRO
    Cristina Dragone Architetto

    Ciao Patrizia io ti suggerisco questo schema, l'ingresso che dà sul living con cucina non visibile dall'entrata, la zona sarà illuminata sia dall'apertura del balcone che dalla finestra, il bagno spostato nel cucinino e poi dall'ingresso raggiungere le camere, in quella matrimoniale potresti anche realizzare una cabina armadio, e poi due zone di servizio, ripostiglio e lavanderia. Naturalmente è tutto da verificare insieme al progettista di tua fiducia, in relazione allo stato di fatto ed ai vincoli esistenti.

  • Patrizia
    grazie cristina.. solo che mi hanno appena detto che il cucinino non puo diventare un bagno, al massimo si puo mettere.un lavandino e una doccia.o una vasca.. ma il wc no
  • PRO
    Alfredo Pulcrano

    Salve Patrizia, ho letto un pò tutta la discussione e ciò che emerge è proprio la situazione quotidiana dell'edilizia privata degli ultimi decenni, si è persa la figura di riferimento a favore di una più conveniente (questo agli occhi di tanti purtroppo) impresa tutto fare che affianca i proprietari anche nella fase di "progettazione". Il committente si sente lusingato per poter esercitare il sogno di una vita "fare casa mia come sogno IO" e l'impresa elimina l'elemento di disturbo per le scelte operative. E' bene ricordare che un'impresa ha come primo obbiettivo il maggior guadagno e la maggior semplicità realizzativa e non la miglior soluzione possibilie pensata per le esigenze del cliente. Questo non significa che le imprese siano il lupo cattivo della situazione..ma semplicemente che hanno altre priorità rispetto ad un progettista...la finalità dell'impresa è si realizzare un buon lavoro a regola d'arte ma non è esattamente ciò di cui il cliente ha necessità. Spesso risparmiare la cifra della progettazione e direzione lavori significa fare scelte che comporteranno spese generalmente più alte per lavori (spesso fatti due o tre volte perchè ci si accorge solo in corsa degli errori) e se non comporteranno spese maggiori...saranno scelte di ripiego..sacrificando quando va bene l'estetica della propria casa..e spesso anche la stessa funzionalità e fruibilità dell'intera abitazione (spazi errati nelle dimensioni e nelle forme/aspetto/tecnologie). Insomma, e lo dico in modo generico e con cognizione di causa su tantissimi aspetti, il preventivo non devi farlo fare all'impresa...devi fare una ricerca di un professionista serio..lui farà poi un progetto completo e poi farà un computo di tutti i lavori e con quello tu chiederai tanti preventivi a tante imprese..che poi verranno analizzati nei minimi dettagli dal professionista..che ti aprirà gli occhi per avere la scelta milgiore tra convenienza economica ed affidabilità di esecuzione. E poi quando i lavori saranno al via tu starai serena perchè avrai chi controlla per te (sapendo cosa e come controllare) e chi sarà in grado tempestivamente di prendere decisioni su eventuali imprevisti e simili. Insomma scusa il post magari lungo..ma penso sia fondamentale cercare di divulgare il più possibile quella che dovrebbe esser la prassi ed invece viene vissuta come una stranezza...le case le progetta chi lo fa di mestiere....il cliente deve fare il cliente...pensando e ripensando a ciò che desidera diventi la propria casa..magari a fare schizzi e richieste al proprio progettista..magari anche a chiedere una progettazione condivisa..ma non giocando a sostituirsi ad esso.


  • PRO
    Alfredo Pulcrano

    Poi comunque nello spiritio di questo sito ti dico...scrivi quello che vorresti fare...se vuoi un open space..se vuoi una cucina+soggiorno+2camere...se vuoi salone/cucina/pranzo ed una sola camera...insommma proponi le tue idee le tue esigenze e magari un aiuto ti verrà anche dato.........

  • Patrizia
    salve alfredo , infatti come dici tu io faccio la cliente ho solo chiesto qualche parere cosi perche ho la foga la curiosità di sapere di vedere. tutto qua.. vedo tanti post dove tanti chiedono pareri chiedono aiuto allora ho pensato di farlo anchio
  • Patrizia
    comunque alfredo purtoppo non credo di avere abbastanza metri per poter fare un open space o un cucina/soggiorno/2 camere..... quindi vorrei sfruttare bene tutti gli spazi disponibili e soprattutto che ci stia tutto senza ingombrare passaggi tra una cosa e l'altra.
  • PRO
    Alfredo Pulcrano

    Fai la cliente dell'impresa? Se invece fossi cliente di un professionista questo sarebbe un pò preoccupante..nel senso che per prima cosa dovresti porre le tue perplessità al tuo tecnico...poi avere un progetto revisionato in base alle tue richieste..e poi nel caso avessi dei dubbi sulle scelte..allora potresti postare qui e chiedere un consiglio...proprio nello spirito del sito. Ma non vedendo progetti postati da te..credo ci si trovi nella prima condizione...e quindi rimando al mio post.

    Per tornare al tuo ultimo post ti direi che devi prima partire dalle tue esigenze..non da quello che pensi non si possa fare.....insomma come sempre consiglio di buttar giù una "lista dei desideri" e poi evidenziare quello che proprio non dovrebbe mancare. Questo è il mio consiglio

  • Patrizia
    ma qui tutti chiedono consigli su tutto anche consigli identici al mio dove sta il tuo problema .. chi mi ha risposto mi ha dato un parere un aiuto e io ho molto apprezzato.. tu continui a ribattere contro se non sei interessato a dare un giudizio un apprezzamento o un consiglio non rispondere neanche su questa chat. non c'e l'obbligo di rispondere . grazie e buona giornata.
  • PRO
    Alfredo Pulcrano

    Patrizia, mi spiace tu prenda una riflessione sull'approccio di tante persone alle ristrutturazioni ed un conseguente consiglio su come risolvere un tuo problema (ovvero fare un progetto) come un mio problema. Ti posso confermare che una ristrutturazione di un immobile non mio e di una persona che non è mio cliente e per il quale non ho nessun interesse materiale od immateriale....non è assolutamente un problema mio.

    Per tutto il resto rinnovo il consiglio...parti da una lista di cose che vuoi e poi sviluppa su quello tutto il resto. Comunque trovo singolare il tuo modo di porti un pò risentito a delle considerazioni semplici di sulla corretta prassi da seguire per una ristrutturazione e che se prendessi per buone potrebbero solamente tornarti utili. Ad ogni modo su una cosa hai ragione..non c'è obbligo di rispondere....infatti è lo spiritio di questo sito...nessun obbligo ad eccezione dell'educazione e del buon senso.

    Saluti

  • Patrizia
    alfredo non mi sembra di essere stata maluducata se cosi fosse ti chiedo scusa.. ma io ho scritto qui proprio perché essendo la mia prima casa la mia prima ristrutturazione non so neanche io da dove iniziare e ripeto ho trovato persone carine e gentili che mi hanno anche solo fatto uno schizzo che mi hanno solo dato un consiglio qualche parere tutto qua. e ovvio che io sono ignorante in materia ed e per questo che chiedo. comunque ti ringrazio ugualmente buona giornata.
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.