filippocolombetti

La vita di oggi in una casa di ieri : credete sia possibile?

Buongiorno Houzzers,


Quello che vado a mostrarvi oggi per poi sapere la vostra, é un appartamento nell'emergente periferia Nord Est di Milano No.Lo. (North of Loreto), in un caratteristico palazzo 'di ringhiera' della vecchia Milano.

I committenti sono una coppia illuminata di artisti e designer che hanno un'attività di stampa artigianale.

ll tema del progetto è stato questo: si può adattare lo stile di vita ed il modo di vivere la casa contemporaneo ad un edificio storico che presenta caratteristiche del tutto diverse a quelle del nostro tempo?

Gli obbiettivi erano ampio soggiorno collegato con una grande cucina e con uno studio che però doveva diventare una camera per gli ospiti al bisogno, la camera padronale con il bagno en suite ed un bagno di servizio-lavanderia; insomma, un classico di quanto la maggior parte dei committenti richiede all'architetto quando ristruttura.

La risposta l'abbiamo cercata nell'impianto distributivo utilizzando la zona giorno (cucina e soggiorno), come cerniera fra le stanze eliminando completamente i corridoi e massimizzando lo spazio vivibile.

L'impianto di riscaldamento (che prima non esisteva), è stato realizzato sotto pavimento lasciando le pareti libere e più simili all'originale, l'aria condizionata si dirama nei controsoffitti di bagni e cucina raggiungendo tutti i locali senza imporre la sua presenza.


Che ne pensate?







Ottima soluzione !
Non mi convince

Commenti (52)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.