antonov77

Vs opinioni su questo progetto

antonella l.
3 anni fa

buongiorno,

devo ristrutturare questo appartamento acquistato da poco (ultimo piano in struttura bifamiliare) e mi ha seguito un professionista per il progetto, ho il disegno definitivo, devo solo cercare l'impresa per partire con i lavori. Scoprendo questo forum, mi sto informando su varie cose (sto adorando Houzz!!), e mi è venuto in mente di chiederVi dei pareri e cosa ne pensate del progetto. Magari esce qualche idea in più, qualche spunto diverso, avendo Vs.vari punti di vista..

Il mio desiderio è di avere cucina ampia con porte scorrevoli da eventualmente creare zona open space sul living. Mantenere due camere da letto e inserire doccia e vasca in bagno (il mio sogno sarebbe inserire anche la lavatrice..), e un ripostiglio.

allego disegno allo stato di fatto e progetto finale. spero di trovare qualche ispirazione da Voi. In ogni caso, grazie mille per il tempo concessomi.

Commenti (75)

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    3 anni fa

    Se io fossi il suo architetto..ma Per mia abitudine lavorativa Lo faccio, studierei diverse soluzioni prima di procedere sinceramente. Gli altri non so..!

  • PRO
    CAFElab Studio
    3 anni fa

    OT per OT...

    A me darebbe estremamente fastidio sapere che il mio committente mette il mio lavoro in piazza dove il primo che passa può criticarlo senza avere neppure le sufficienti informazioni, il collega avrà avuto delle motivazioni che hanno portato a quella distribuzione, legata magari a una analisi dei luoghi, a degli input precisi della committenza, a un budget da rispettare, a una tempistica.

    Per esempio da un rapido confronto dell'ante a post operam è evidente che ha voluto salvare quanti più tramezzi possibili.

  • Discussioni simili

    Opinioni arredamento soggiorno cucina

    Q

    (37) commenti
    Quello che dice Andrea è vero, le vostre esigenze devono essere alla base del progetto e se per voi la lavanderia è fondamentale dovrete assolutamente prevederla nel vostro progetto. Tutte le opinioni professionali dei professionisti e i suggerimenti espressi in questa sede devono necessariamente essere verificati in fase progettuale. Quindi torno al consiglio che ho espresso nel mio primo intervento; parlate con il professionista che vi sta seguendo e trovate insieme le soluzioni migliori per le vostre esigenze. In alternativa qui su Houzz trova tanti professionisti, sceglietene uno a cui affidarvi, vedrà che il risultato sarà di vostro gradimento. Cordialmente Gaia Rodolico https://www.grinteriordesign.it/
    ... mostra di più

    opinioni e consigli su suddivisione appartamento

    Q

    (24) commenti
    Salve Sig.Bartolomeo, ho voluto semplicemente condividere con voi una piantina rivisitata in quanto conclusione di post datati e per far capire che avevo accolto le vostre puntualizzazioni, in pieno spirito di condivisione. Non cerco consensi, quanto pubblicato nel frattempo è già stato realizzato e siamo pienamente soddisfatti degli spazi ottenuti e del risultato nel complesso, qualunque sia l'osservazione altrui..... ovviamente se qualcuno ha dei suggerimenti che con poco possono migliorare degli aspetti, perchè no? Ripeto, ho voluto semplicemente essere cortese con chi aveva ripreso l'argomento informando che il progetto è stato concluso. A confutare le sue allusioni di amatorialità le allego la piantina dell'architetto che ha seguito il progetto. Alla prossima! ;)
    ... mostra di più

    Opinioni disposizione stanze e arredamento

    Q

    (8) commenti
    Confermo quanto detto sopra... sicuramente sono da ottimizzare varie cose, sia nella zona giorno che nella zona notte. Diciamo che sono parecchie, troppe per rispondere con un post! A mio avviso è da rivedere la disposizione della zona giorno per creare zone più definite, anche mediante controsoffitti, ed il "ridimensionamento della cucina, effettivamente un pò troppo "ingombrante". Nella zona notte sicuramente da rivedere la disposizione di bagno e guardaroba nella camera, come pure dimensioni e disposizione degli elementi nel bagno principale. Visto che siete ancora in tempo il consiglio è di farvi affiancare da un professionista per rivedere le scelte generali... non ve ne pentirete!
    ... mostra di più

    Gres effetto legno opinioni

    Q

    (11) commenti
    Bene. Se lo fai posare così come vuoi tu, a lavoro finito le varie camere ti sembreranno, visivamente, più lunghe, come se i vari rettangoli che delimitano le varie camere siano con i lati lunghi ancora più ampi. Se inverti, tutto ti sembrerà più largo ed avrai anche l'impressione che la luce penetri meglio in casa, almeno nelle parti da fruire di giorno. Quindi se tu fossi una mia cliente, ti direi esattamente ciò che ti ho scritto, lasciandoti libera di scegliere con maggiore cognizione di causa, ma suggerendoti però, solo come indicazione, l'esatto opposto di come vuoi posarlo tu. Ma solo come suggerimento, con frasi del tipo: " se fosse casa mia lo farei posare così, ma è casa tua, ora che ti ho spiegato che effetti avresti posando il pavimento con il lato lungo in un verso e nell'altro, decidi liberamente il come".
    ... mostra di più
  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    Buongiorno Antonella, mi permetto di suggerirle
    una planimetria che potrebbe soddisfare molte delle sue richieste, eccetto
    forse, la presenza di vasca e doccia insieme. Potrebbe comunque orientarsi su un sistema
    integrato. Nella planimetria che vede le dimensioni della doccia sono generose (140x80cm). La soluzione è ricca di nicchie ed armadi a muro per
    soddisfare tutte le sue esigenze di spazio. La cucina si apre sul living
    attraverso due porte scorrevoli. Se avesse intenzione di avere una
    seconda camera un po' più piccola (ma comunque con superficie di 9mq) si
    potrebbe pensare ad una lavanderia nella zona che le ho evidenziato in rosso.
    Si tratta semplicemente di uno schema (sono naturalmente da valutare le
    posizioni di tutti gli scarichi, per esempio), ma potrebbe costituire una buona
    base sulla quale iniziare a dialogare. Sono a sua disposizione per ogni
    chiarimento.
    https://www.houzz.it/projects/2533732/ipotesi-e-suggerimenti

    antonella l. ha ringraziato MPA Maurizio Petronio Architetto
  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa

    @mpa grazie mille per la Sua soluzione, questa sera mi concentrerò su tutte le Vs idee.

  • Myk
    3 anni fa

    Buondì.

    In effetti, poiché nel RE di Milano è stato usato il termine "due letti", ci sarebbe spazio per il dubbio.

    Però, il DM 1975 parla di numero di persone ("le stanze da letto debbono avere una superficie minima di mq 9, se per una persona, e di mq 14, se per due persone"), quindi ritengo che la linea interpretativa debba andare in questa direzione.

    Ciò anche in considerazione della ratio di "agevolazione" che ha guidato la redazione del nuovo RE di Milano che ha, di fatto, alleggerito molti dei valori prescrittivi del DM.

    Trattandosi di norme igienico-sanitarie, penso che il legislatore abbia semplicemente assimilato la "matrimoniale" alla "doppia" per non creare una terza tipologia, di fatto identica.

    Antonella, mi scusi per la divagazione milanese e buona concentrazione!

  • PRO
    Arch Sara Pizzo - Studio 1881
    3 anni fa

    Grazie Myk, mi ponevo proprio il dubbio di una terza casistica!

    Resta la curiosità di capire in virtù di quale legge di valore pari al DM 1975 il RE comunale abbia potuto alleggerire i valori stessi del DM 1975 ma forse c'è una possibilità in più di legiferare in materia per le aree metropolitane che non conosco.

  • Myk
    3 anni fa

    Eh, mi sa che c'è lo zampino della L.R. Lombardia 12/2005 (di grado superiore al DM)

  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa

    Buonasera a tutti e grazie per i tanti riscontri al mio post. Qualcuno di Voi professionisti sa quali sono le misure per camere da letto per i comuni della Liguria? ( sono solo curiosa e aspettando la rrisposta di un mio professionista, approfitto di Voi). Già che ci sono posso ribadire che non volevo mancare di rispetto a nessuno col mio post, trovando questo forum ottimo e molto utile, cercavo solo dei pareri (ero convinta non ci fossero "problemi" sul mio progetto). Grazie ancora

  • Myk
    3 anni fa
    bisognerebbe verificare il Regolamento Edilizio del tuo Comune
    antonella l. ha ringraziato Myk
  • PRO
    silvia piccioni architetto
    3 anni fa

    Ciao, esclusa Milano che come metropoli può avere misure differenti, valgono le misure di 14mq per la matrimoniale e 9mq per la singola.

  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    @silvia piccioni @myk grazie ad entrambi... ho verificato ed infatti le misure sono quelle e l'antibagno è obbligatorio.

  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    Sottoscrivo quanto detto dalla collega Silvia Piccioni.

  • PRO
    Arch Sara Pizzo - Studio 1881
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    Myk una LR non è di grado superiore ad un DM. ;-)

    Silvia per favore mi indichi, se la sai, la Legge che dice che le metropoli come Milano possono derogare al DM sulle misure minime delle stanze? Grazie

  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    Sara, le rispondo io. Ha pienamente ragione. Come potrebbe un regolamento Edilizio Comunale derogare un Decreto Ministeriale o una Legge dello Stato? Ecco, pare strano, ma a Milano è così. Qui sotto trova il link. Pag 65, art. 97
    http://mediagallery.comune.milano.it/cdm/objects/changeme:56114/datastreams/dataStream1040054932353380/content?pgpath=ist_it_contentlibrary/sa_sitecontent/segui_amministrazione/statuto_regolamenti/Regolamenti/EF/Edilizio

  • PRO
    Arch Sara Pizzo - Studio 1881
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    Grazie. Davvero curioso.

    Ma ci deve essere un motivo giuridico per cui Milano può farlo...altrimenti semplicemente non si applica quell'articolo del RE di Milano perchè comunque il DM continua a valere. Faccio un post apposito PRO-PRO per vedere se qualcuno lo sa.

  • PRO
    Mario
    3 anni fa

    Probabilmente è appoggiato da una Legge Regionale, che ha la stessa forza di una fonte primaria, ma applicabile solo al proprio territorio. Mi stupisce invece di più vedere colleghi che regalano progetti alla faccia della correttezza deontologica, ma probabilmente loro vivono d'altro.

  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa

    @mario Ma consigli qui non se ne possono avere? Da cosa Lei può sapere, io posso avere contattato altri professionisti o quello con cui avevo finito il rapporto di collaborazione per aprire altre trattative, visto cosa mi hanno suggerito in maniera così gentile su questo forum. E' sempre triste leggere di opinioni negative in ambienti così utili a tutti, come ho letto sui post di altri privati che ringraziavano l'esistenza del forum. E spero di essere stata chiara sulle mie scuse se ho, con la mia richiesta di opinioni o spunti creativi, leso la sensibilità o indotto qualcuno a non essere corretto.

  • PRO
    Mario
    3 anni fa

    Antonella, vendere progetti è il nostro lavoro. Se non possiamo trarre guadagno dal tempo e dall'ingegno impiegato, di cosa possiamo vivere? Molti di noi hanno investito parecchio tempo e parecchie risorse per potersi istruire ed abilitare. Perciò puoi immaginare il grande disappunto quando vedi un collega che, nonostante l'Ordine professionale lo vieti esplicitamente, svende o addirittura regala i propri progetti. E' come se fuori al tuo negozio qualcuno si mettesse a regalare gli stessi prodotti che tu normalmente vendi all'interno: il negozio finirà per chiudere.

    La cosa brutta è che questi colleghi sono anche bravi, e potrebbero cercare di farsi strada anche in maniera diversa, senza danneggiare gli altri.

    Quindi non vedere la mia posizione come quella di un guastafeste, ma piuttosto come un normale ed onesto lavoratore, che prova a difendere la propria professione, legittimamente.

  • PRO
    habitat
    3 anni fa

    Antonella non deve sentirsi in colpa, lei non c'entra nulla.

    antonella l. ha ringraziato habitat
  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa

    @mario Comprendo il concetto.

  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    Buongiorno, mi rivolgo ai colleghi professionisti che hanno partecipato a questa discussione. Sono iscritto da poco a Houzz. In questa discussione ho postato uno schizzo (fatto in 10/15 minuti) sulla base delle planimetrie caricate da Antonella. Qualche professionista ha ritenuto che abbia regalato un progetto alla cliente. Premesso che uno schizzo è solo un'idea sulla quale iniziare a ragionare per arrivare ad avere un progetto definitivo. Ancora più lontano il progetto esecutivo e la realizzazione. Premesso che, giustamente, vedo colleghi che postano immagini delle proprie realizzazioni per indicare soluzioni alle domande specifiche, mi chiedo che differenza ci sia tra una foto e uno schizzo. Ho postato un disegno per un motivo molto semplice: credo che ciò che venga richiesto ad un progettista, prima di ogni altra cosa, sia la capacità di capire le esigenze del cliente e di tramutarle, velocemente, in un disegno. Il progettista, forse, dovrebbe scrivere meno e disegnare di più. In questo forum leggo di professionisti che descrivono a parole ciò che io, per semplicità, velocità e comprensibilità ho condensato in uno schizzo. Che differenza c'è? Che il cliente , forse, a capito subito. Non si tratta di regalare ma di far capire. E nulla come un disegno è chiaro. A tutti. Tutto qui. Non credo di aver violato nessuna norma deontologica, tenendo presente che di siti che offrono progetti gratis (o a 50 euro) è piena la rete. Se, come professionisti siamo qua, è perché stiamo cercando di avvicinarci al cliente in forme nuove e meno tradizionali. Serenamente, Maurizio.

  • PRO
    CAFElab Studio
    3 anni fa

    MPA Maurizio Petronio Architetto c'è una enorme differenza fra postare le foto di un progetto realizzato e fare uno schizzo !

    Se posti le foto di una tua realizzazione -> stai promuovendo la tua attività di architetto che suppongo sia lo scopo che molti, se non tutti, perseguono partecipando a questo forum

    Se fai uno schizzo, tra l'altro molto ben fatto, un vero e proprio progetto ex novo

    1. hai lavorato gratis
    2. hai svilito la tua professione, perchè i progetti *costano e neanche poco* se ci vogliono 5 minuti a farli e li posso ottenere gratis su internètte allora l'architetto che vuole qualche migliaio di euro è un ladro!

    Torno a far notare che vi state sovrapponendo ad un progettista già incaricato e ripeto che non mi sembra affatto elegante criticare il progetto di un collega senza sapere i perchè e percome delle scelte progettuali (e qui la deontologia c'entra eccome!)

    .


    Ci è capitato di trovarci in questa situazione, dei clienti, una coppia giovane con un budget basso, 40k euro, a cui avevamo ritagliato un progettino fattibilissimo

    ad un certo punto ci mostra un disegno fatto da qualcuno qui su houzz chiedendoci un'opinione,
    beh, è stato fastidioso.

    Veniva demolito interamente l'interno e rifatto completamente tutto da capo
    Certo che il progetto era più bello e distributo meglio, ma sarebbero serviti non meno di 90 mila euro, che non c'erano, a progettare così siamo capaci tutti.

  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    @CAFElab Studio credo sia opportuno continuare la discussione in un forum creato ad hoc tra professionisti. Che ne dici? Non credo che abbia senso continuare qui, soprattutto nel rispetto del cliente.

  • PRO
    Fabricamus Architettura e Ingegneria
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    CAFElab Studio applausi per il tuo intervento, da parte mia. Indipendentemente dal tempo, va bene dare consigli, non regalare idee. E le idee di un architetto si rappresentano nel disegno, in qualsiasi forma. Da parte mia, la linea seguita da Fabricamus è semplice: niente disegni nei post, mai

    Arch. Oreste Batori

  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    @Fabricamus, @CAFElab Studio ho aperto un post. Mi piacerebbe continuare a discutere con voi. E con tutti gli altri. In quella sede.

  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa

    La collaborazione con il professionista si era conclusa con il progetto finale postato (non mi è stato chiesto il budget).

  • PRO
    Leoni Matteo Design
    3 anni fa

    Anche io mi trovo pienamente d'accordo con CAFElab Studio

  • PRO
    habitat
    3 anni fa

    E' chiaro, che un disegno è chiaro e una corsa a chi si esprime meglio farebbe arrivare qui, utenti anche da Marte. Se poi qualcuno anzichè 15 minuti, avesse qualche ora da perdere, sarebbe magnifico.

  • PRO
    CAFElab Studio
    3 anni fa

    antonella come può essersi conclusa la collaborazione?

    La pratica urbanistica e il piano di sicurezza chi li fa? Sono obblighi di legge.

    Stabilire il budget prima di fare un progetto direi che è cruciale,

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    buon giorno a tutti!

    Antonella non deve sentirsi in colpa verso di noi...ma forse potrebbe verso il suo tecnico in quanto gli manca di rispetto chiedendo soluzioni ad altri.

    ...Gentile collega MPA Maurizio Petronio Architetto ...anch'io faccio degli schizzi solitamente e chi mi conosce qui su houzz lo sa...se li va a guardare però, vedrà che sono dei veri e sani schizzi buttati li in un minuto come dei scarabocchi che danno una idea di quello che potrebbe essere. Il suo schizzo è come hanno gia detto i colleghi, un progetto, tranquillamente presentabile al comune se quotato...lo sa vero???

    Sono pienamente d'accordo con CAFElab Studio e con Mario. Purtroppo non sarà il suo caso, ma sia qui su houzz che in giro nel web, ci sono architetti e presunti tali, interior designer e presunti arredatori, che pur di lavorare fanno progetti a 50€ ad ambiente. io se potessi li sanzionerei per truffa e speculazione ai danni di professionisti seri, che lavorano con dedizione, competenze e professionalità, oltre che con preparazione. Lei non è il primo sia chiaro che ha esposto una idea progettuale definita...ci sono anche altri colleghi, anche qui su houzz che spesso lo fanno e che sottocostano la professione..mentre ce ne sono altri che credono di mettere curiosità senza dare neanche una idea, invitando gli utenti a contattarli..! Credo che noi siamo qui per dare consigli ed idee dove possibile e fino a certi limiti..ma fare progetti e soluzioni che possono solo essere eseguite, credo sia un danno solo per i professionisti. Agli utenti può solo fare piacere ricevere dei progetti e delle soluzioni...!

    Quello che vorrei dire è: cerchiamo un po tutti di tutelarci l'uno con l'altro e di non svalutando la professione applicando ridicole parcelle, e cercando di comportarci in modo etico nel rispetto deontologico della professione.

    giusto per ricordarlo:

    E dico invece agli utenti:

    il fai da te..il basso costo, non è sinonimo di lavoro eseguito bene e di qualità. Un architetto che vi segue, può e potrebbe farvi risparmiare più di quanto immaginate e cosa importantissima...non è un costo in più. Ma andrebbe messo come prima spesa...poi incaricate chi volete, ma non entrate nell'ottica che da soli riuscite a fare bene e a risparmiare così.

  • PRO
    antonella l. ha ringraziato MPA Maurizio Petronio Architetto
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    3 anni fa

    giusto per farle capire...questi sono dei miei schizzi, di altri dilemmi..che danno l'idea..ma non ben dimensionata come vede.



  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    Secondo me, come già scritto sopra, non ha senso continuare a postare qui argomenti inerenti una discussione che non ha nulla a che vedere con quanto chiesto da Antonella. Il tema è esclusivamente tra professionisti. Sopra ho fornito un link ad un forum nel quale discutere fra noi.

  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    @CaFe lab. non se ne occupa il mio professionista, mi devo rivolgere ad un altro prof.

    @Bartolomeo Fiorillo, Le spese di un professionista sono state le prime che ho annotato nella mia mente dopo l'acquisto della casa, e personalmente non mi sono rivolta a qualcuno non del mestiere. Io volevo solo un Vostro parere non altri progetti, (come Le ho già risposto se ricorda) e mi va bene qualsiasi Vs. risposta, anche perchè implica Vs tempo speso nei miei confronti, quindi ok schizzi come i Suoi, disegni più precisi o spiegazioni. Al giorno d'oggi con le informazioni che tutti possono e dovrebbero permettersi di usare, credo sia normale chiedere commenti e informazioni, consigli. Mi scuso di nuovo, ma non pensavo di creare tutto ciò, anche perchè credetemi, ho postato dopo aver navigato molto sul forum, visto altri progetti per avere spunti sull'arredamento e sulle Vostre idee, ci ho pensato molto e ho scritto. Concordo sull'usare per questo OT l'altro post, come dice @MPA per discutere (temo si possa leggere solo se si è professionisti, vero? ora sono curiosa ed interessata pure io). Anche perchè qui, io non mi permetto + di chiedere altro e non credo che nessun'altro di Voi potrà scrivere anche solo per dirmi che il progetto è ottimo, senza parlare di questo problema. Grazie a tutti per l'aiuto che mi avete dato.

  • Alice Proietto
    3 anni fa
    Colori camera da letto! Salve stiamo arredando casa e adesso tocca alla camera da letto..abbiamo un parquet noce e la testata del letto è bianca mentre il gruppo di comodini e como' sono di pelle color avorio e maniglie cromo.. adesso il dilemma è quale colore scegliere per le pareti? A me sarebbe piaciuta solo una parete grigia a strisce con bianco e Tortora..cosa mi consigliate? Adesso vi allego le foto dei mobili e come avrei voluto fare la parete...vi prego aiutooo
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    3 anni fa

    Bene Antonella..allora sinscelga un professionista di fiducia o lo cerchi qui su Houzz, c'è ne sono tanti. Cerchindincapire xhi più la ispira, guardi le pagine personali ed i lavori dei professionisti e si affidi ad uno che le curi il progetto secondo le sue esigenze non solo estetiche, ma anche funzionali principalmente.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    3 anni fa

    Alice mi sa che ha sbagliato posto per chiedere..!

    deve aprire una discussione nuova per i suoi dilemmi.

  • Myk
    3 anni fa

    Mi scuso nuovamente con Antonella se divago
    ma vorrei fare una ultima precisazione:

    la LR è superiore al DM in virtù dell’art.
    117 della Costituzione.

    Siccome mi pareva di ricordare bene la
    prevalenza della LR 12/2005, mi sono presa il tempo per ricostruire:

    le Regioni hanno autonomia, su alcune
    materie, riconosciuta dalla Costituzione (art. 117) https://www.senato.it/1025?sezione=136&articolo_numero_articolo=117

    e “Spetta alle Regioni la potestà
    legislativa in riferimento ad ogni materia non espressamente riservata alla
    legislazione dello Stato. […] La potestà regolamentare spetta allo Stato nelle
    materie di legislazione esclusiva, salva delega alle Regioni. La potestà
    regolamentare spetta alle Regioni in ogni altra materia”

    Inoltre:

    “Il decreto ministeriale è di solito
    generale ed astratto, in quanto pone norme tecniche di dettaglio, o generiche
    ma relative ad uno specifico argomento, finalizzate all’attuazione di una data
    norma di legge. Il decreto ministeriale non va quindi confuso con il decreto
    legislativo, che è invece un atto avente forza di legge emanato dal Governo nel
    suo insieme a seguito di una legge di delega parlamentare.

    In Italia la legge regionale è prevista
    dalla Costituzione ed ha la stessa posizione nella gerarchia delle fonti del
    diritto della legge ordinaria.”

    (fonte:
    http://www.tecnologiaeambiente.com/index.php/2012/02/10/le-fonti-del-diritto/)

    Leggi e normative richiedono, già solo per la loro corretta applicazione,
    una laurea anche in giurisprudenza, figuriamoci poi addentrarsi in una
    disquisizione teorica da “ermellini”.

    Poi si sa, con un buon avvocato …



  • Myk
    3 anni fa

    Antonella, il suo post è un talk show ;-)

  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa

    @Myk Sì, :) :) a tratti mi spiace anche del nuovo post, ormai mi sono affezionata a Voi!

  • PRO
    arch. Enzo Cannavale
    3 anni fa
    Buongiorno Antonella credo che non sia corretto pubblicare il progetto del collega, e chiedere ulteriori spunti, ma potevi pubblicare la planimetria dello stato dei luoghi e con le tue esigenze per chiedere consigli.
  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    @arch.Enzo Cannavale. Non ho pubblicato solo lo stato di fatto perchè credevo sembrasse volessi un progetto nuovo senza pagare (e poi scommetto che mi avreste detto di rivolgermi a qualcuno e non avreste potuto darmi un'opinione su una cosa che a me piace), così ho inserito anche l'altra piantina, per fare capire che volevo solo un'opinione, non credendo di fare una cosa non corretta. Però mi sto domandando, e credo che stasera guarderò sulle pagine di altri utenti (anche se so che ciò non voglia dire, se lo fanno gli altri allora è lecito) se solo sul mio post si è sollevata questa questione o Voi professionisti lo sottolineate su tutte le pubblicazioni simili del forum. Sono certa che se potessi tornar indietro non lo pubblicherei, e penso non mi iscriverei più, con mio dispiacere.

  • PRO
    CAFElab Studio
    3 anni fa

    Questo è un forum, qui c'è gente disposta a spendere un pò del suo tempo per fare divulgazione e aiutare il prossimo, si può discutere anche fra professionisti e capita che si divaghi su altri argomenti fa parte delle regole del gioco,

    non è una consulenza di studio dove davanti ho un cliente e sono tenuto a rispondere alle sue richieste

    Nei forum di medicina è una cosa normalissima ricevere una cauta opinione e un invito a rivolgersi ad un professionista, perchè qui dovrebbe essere diverso?




  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa
    Ultima modifica: 3 anni fa

    @CAFElab io sono pienamente d'accordo con Lei, non intendo dire che non si debba andare OT. Ho solo voluto dire che in altri post simili al mio non ho letto professionisti dire che si era fatto male a pubblicare progetti. Tutto qui. Io continuo a ringraziare tutti Voi per il tempo che mi avete dato, ho persino scritto di essermi affezionata, ma dato che non voglio essere fraintesa, chiudo qui le risposte ad altri professionisti che mi dicono che ho fatto una cosa poco corretta dicendo che non intendevo essere scorretta con nessuno. Grazie per ogni aiuto che mi è stato dato.

  • PRO
    Mario
    3 anni fa

    Antonella, siccome sono stato io ad innescare la miccia, ci tengo a precisare da parte mia (ma forse l'ho già detto) che la critica era un richiamo alla correttezza deontologica, non verso di te. Peraltro ho già chiarito con alcuni di essi. Non vorrei che ti sentissi in colpa e mi dispiacerebbe se ti facessi un'idea negativa su noi professionisti. Per me (per noi) è sempre un piacere avere l'opportunità di aiutare qualcuno e confrontarsi con le varie idee ed opinioni messe in campo, chiaramente, nei limiti dell'opportuno.

    antonella l. ha ringraziato Mario
  • PRO
    habitat
    3 anni fa

    Io sono contento che il contraddittorio avvenga qui e non da pro a pro, servirà come presa di coscienza anche da parte di utenti, poco consapevoli di cosa c'è dietro a un consiglio e di come si costruisce un giudizio.

    Un progetto in realtà è frutto di un dialogo aperto leale e concreto tra un committente e un progettista, da qui ha origine un progetto, è essenza ed esigenza un rapporto dialettico e schietto, mancando questo presupposto, ogni consiglio è un'ipotesi sommaria, che al successivo passaggio si puntualizza meglio, senza mai arrivare ad una soluzione definitiva. E' un po come i Summit sul riscaldamento globale. Sono certo che anche lo schizzo di Maurizio Petronio se lo andiamo a quotare, sarà da ridiscutere.

    E via andare... senza principio e senza fine.

  • antonella l.
    Autore originale
    3 anni fa

    @Mario nessuna opinione negativa verso tutti Voi, anzi!! Come ho letto su un commento di un utente che quoto, questo forum è un regalo del cielo per chi annaspa e ha mille idee, decisioni e possibilità racchiuse in testa. Quindi grazie a Voi

  • PRO
    MPA Maurizio Petronio Architetto
    3 anni fa

    habitat certo che è uno schizzo da ridiscutere da capo. L'ho anche scritto. E lo farei volentieri con un potenziale cliente. Qui vuole essere uno stimolo per Antonella ad approfondire il discorso. Nulla è mai definitivo quando si progetta. Si è aperto un dibattito molto interessante, su temi caldi ai quali tutti i professionisti sono molto sensibili. L'idea di spostare il dibattito altrove era semplicemente per non mettere in secondo piano le esigenze di Antonella. Tutto qui.

  • PRO
    habitat
    3 anni fa

    Mi trovi d'accordo, il dibattito a cielo aperto serve a creare consapevolezza e stima verso una professione da parte di chi forse non ne ha conoscenza.

  • Myk
    3 anni fa

    Antonella, stia tranquilla, non è stata affatto scorretta a postare il
    disegno in Suo possesso.

    Lei ha acquistato un progetto da un professionista con il
    quale ha poi chiuso il rapporto. Il progetto così pagato è il Suo e può farne
    ciò che vuole, anche confrontarlo con altri e usarlo come base per nuovi
    ragionamenti.

    Inoltre non ha mai detto il nome del progettista quindi non
    vedo proprio dove sia la scorrettezza.

    Non si abbatta per questa piccola disavventura e non
    abbandoni; ha condotto un dialogo chiaro e pacato e, in fondo, ha dato
    inconsapevole spunto a divagazioni di un certo interesse.

    Vedrà che nel
    nuovo post troverà gli spunti che cercava (e magari anche il professionista
    adatto).

    antonella l. ha ringraziato Myk
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.