maragra

PARETE DA RIEMPIRE

maragra
6 anni fa

Buongiorno, nel mio Living c'ē una parete bianca di metri 3,50 di lunghezza con appeso un quadro misure 1,20x1,00. A me sembra un po' spoglia. Vorrei conoscere il vostro parere ed eventualmente cosa potrei fare. Allego foto della stanza e del quadro,

  • Grazie molte.

Commenti (53)

  • Tiziana Balestrieri
    6 anni fa
    E aggiungo da quasi ex riempitrice folle, non mettere altro alle pareti, ti pentiresti. E seguirei i consigli di cui sopra. Magari anche qualcosa, ma non da attaccare a parete, in zona cucina, colorato, particolare, anche piccolo.
    maragra ha ringraziato Tiziana Balestrieri
  • Discussioni simili

    come riempire la parete attrezzata

    Q

    (5) commenti
    ops...devo aver scritto un altro post uguale in cui ho messo anche la foto! Eccola è
    ... mostra di più

    riempire parete

    Q

    (12) commenti
    Se vuoi una carta da parati che non costi tanto, possiamo farla noi. Se hai una geometria che ti piace, o una bella foto, oppure puoi trovare una foto di un quadro in un museo che ti piace. poi te la disegniamo in poco tempo. Puoi vedere sul nostro sito anche dei video dove spieghiamo come potresti disegnare la propria carta da parati, se ti piace. Impresso carta da parati.
    ... mostra di più

    Ingresso con mobile contenitore con spazi aperti e chiusi

    Q

    (2) commenti
    Fa al caso tuo qualsiasi componibile, da soggiorno o comunque da zona giorno, a partire dalla nota catena svedese, fino ai marchi più blasonati. Dipende anche dal tuo budget. Con le misure precise al millimetro (compresi mostre delle porte, eventuali interruttori e spessore dei battiscopa, fai un giro per mobilifici e fatti fare dei preventivi. Logicamente il su misura sarebbe l’ottimale, farei fare un preventivo anche in quel caso così da vagliare tutte le possibilità.
    ... mostra di più

    Consiglio su come riempire parete ingresso.

    Q

    (10) commenti
    Se ciò che serve è puramente decorativo una stampa, un quadro o una serie. Potrebbe anche essere un elemento a parete tutto chiuso che sembri muro, poco profondo che all'interno sia anche contenitivo e fuori con delle stampe (l'immagine solo per darti un'idea, puoi serve un piccolo progetto) Oppure una grande scritta di benvenuto magari in argento riprendendo il dettaglio delle righe della porta d'ingresso e ti serve un appoggio una consolle con bordi arrotondati essendo vicino all'ingresso per non dare fastidio, tipo questa (con specchio o con un quadro)
    ... mostra di più
  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    1. Ho capito. Non potendo cambiare il tavolo, né il mobile divisorio che fa parte della cucina, non resta che giocare sul colore. La parete con colori assimetrici, personalmente non credo possa intonarsi all'arredamento nè tantomeno al tipo di pittura della parete di fronte, cioè quella dove c'é il televisore.
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Potresti pensare a della carta da parati....fai un giro su internet, magari trovi qualcosa di tuo gusto ;)
  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    Ecco, grazie. Questa soluzione mi piace molto!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Per darti un'idea cuscini
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Per darti un'idea cuscini
  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    Belli! Con un tocco di colore, giallo, che a me piace anche molto, sono sicura di ravvivare e rendere glamour l'ambiente. Ripensandoci anche il colore assimetrico in parete non sarebbe stato male, ma lasciando la parete bianca mi sembra che sia più elegante. Grazie molte dei preziosi consigli.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa

    Personalmente mola colorerei, o ci poserei un parato..!

  • PRO
    A-LAB Arch Marina Grasso
    6 anni fa

    Decorala con una carta da parati Glamora!! Ce ne sono centinaia di fantasie.....ed è molto fashion .......

    maragra ha ringraziato A-LAB Arch Marina Grasso
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Io ho usato imparato della glamora in un lavoro anche pubblicato qui su Houzz "Lory house". Le dico solo una cosa però..costa tanto..!

    Ma volendo ci sono altri canali alternativi per avere gli stessi risultati se non anche meglio di glamora ad un minor costo..!

    È possibile avere parati personalizzati realizzati solo per lei a costi molto più accessibili di glamora...oltre a creare problemi se si chiede a glamora di adattare il parato secondo esigenze particolari..ricordo che per il lavoro che ho citato, fui io ad impostare la parete per far fare il parato come io volevo..vabbè ma sono magari esigenze queste..!

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Come ti dicevo fai un giro su internet (oppure da qualche tappezziere) e scegli di tuo gusto......eccoti qualche esempio
    maragra ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Dipende dal risultato che vuoi ottenere
    maragra ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Se giocoso o elegante o soft o.......buona ricerca!
    maragra ha ringraziato OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Personalmente cambierei anche il paralume della lampada da terra con un colore più scuro (anche dello stesso colore del divano) dalla forma tonda (invece che conica) leggermente più grande di quello che hai adesso
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Secondo me ci vuole un parato piu colorato e meno statico e non un parato che da quella sensazione di camera da letto classica..!

    Qualcosa che sia davvero un impronta che dia risalto a quella parete e sopratutto che crei spazialità..!

    maragra ha ringraziato Bartolomeo Fiorillo
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Sono D'accordo Bartolomeo. Infatti la mia prima proposta colore parete mi sembrava più consona x dare freschezza all'ambiente ma mi è sembrato di capire che maragra sia più orientata a qualcosa di classico. Tu cosa suggeriresti? Mi piacerebbe capire meglio la tua idea. Grazie ;)
  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    Anche a me.

  • PRO
    archinapsi
    6 anni fa

    Buonasera maragra, anche se il quadro non mi entusiasma credo che stia benissimo nella parete, ed abbia un formato ben equilibrato rispetto alla parete su cui si trova.. cordiali saluti

  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    Grazie. Lo sfondo azzurro riprende la base del tappeto sotto il tavolo.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa

    Tra queste?


  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Certo officine Vittorio..rimanendomi tema Glamora uno di quelli nel link di seguito

    http://www.archiexpo.it/prod/glamora/product-68423-776080.html

    Magari quello con il viola, essendo l'ambiente molto chiaro con un tavolo in vetro e sedie panna.

    Io ho usato già quello con il verde in un mio lavoro e devo dire che fa la sua figura.

    ma ce

    ne sono tanti simili o diverso, ma con quelli pronta come dicevo netta per dare un po di carattere all'ambiente. Naturalmente se piace.

    oppure qualcosa così:

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Grazie Arch. Bartolomeo! Le tue scelte mi piacciono davvero tanto,:)) ma poi starebbe bene il quadro, che maragra ha fatto fare su commissione, su quella parete?
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    L'idea di prendere i colori presenti nel quadro e sulle pareti creando dei tagli geometrici da riprendere sia sulla parete della sala che nell'ingresso non potrebbe essere un giusto compromesso?
  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Oppure questo parato non potrebbe essere anch'esso un'alternativa colorata piacevole pensando di dover lasciare il quadro comunque protagonista?
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa

    Credo che il quadro potrebbe essere messo su ebay per provare a venderlo, oppure regalarlo e dare una buona azione.

    nulla contro il quadro, ma pensò che non stia bene in quell'ambiente..

    Potrei proporre qualche mio quadro tipo questi di seguito, ma solo se non si posa un prato e si usa un colore per la parete..! Gli esempi di parati che ho postato sono già da soli dei quadri..!


  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Comunque vi invito a dare uno sguardo al lavoro che ho eseguito qualche anno fa "Lory House" qui su Houzz. In questa ristrutturazione, ho fatto posare tre parati e usato non dei quadri, ma delle foto artistiche in sostituzione dei quadri.

    Vi pubblico il link

    http://www.houzz.it/projects/1119769/lory-house

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Arch Bartolomeo concordo sul fatto che il parato che hai proposto è già di per se di carattere e quindi il quadro non ha senso in quel contesto. Ma chi ha postato il quesito ha specificato che il quadro doveva restare in quella posizione e quindi si cercava una possibile soluzione in quel senso. Il quadro non incontra il mio gusto personale ma ognuno ha una sua visione se ciò che è bello o forse quel quadro scaturisce emozioni per dei ricordi particolari; rispetto quindi la scelta di maragra anche se non la condivido. Preferisco altro, per darti un'idea questo è nella mia cucina....rappresenta "tette" e si intitola "come ti piacciono"? L'ho messo in cucina perché le tette sono, x così dire, il primo cibo che l'uomo conosce e mi piace davvero tanto in quel contesto. Magari non incontra il tuo gusto.....chissà!
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Nella vita, come nell'architettura, come nel l'arredamento in questo caso, vanno fatte delle scelta a volte. Scelte che possono rompere certi schemi abitudinari. Ma non significa dover cancellare dei ricordi o cose affettive. Quel quadro così come è (che non è brutto sia chiaro) può restare lì sole sè quella parete viene tinteggiata. Qualsiasi parato si posi non gli farebbe giustizia. Ne al quadro, né il quadro al parato.
    Purtroppo ci sono cose che non si sposano.
    Per me naturalmente. Poi ognuno è libero di fare come crede..!
    È stato chiesto un consiglio, un parere..ed io ho spesso il mio...e l'ho espresso in base a ciò che ho visto in quell'ambiente, non solo per quella parete.

  • Simona Maggiore
    6 anni fa

    buongiorno, onestamente l'ambiente in questione mi pare molto freddo, l'unica nota di colore è appunto il quadro e, mi pare di aver capito che esiste un tappeto sotto il tavolo che richiama l'azzurro del quadro... commento in base ai miei gusti e alle mie abitudini, quindi spero di dare uno spunto utile a maragra: io giocherei molto con i tessuti, in questo modo si potrebbe cambiare ambiente anche solo in base alle stagioni: giallo d'estate, blu l'inverno, verde in primavera e autunno... usando dei cuscini, come consiglia Officine Vittorio, aggiungerei delle foto, magari di qualche vacanza e/o di famiglia, sulla parete della tv... mi pare di scorgere un bordo rosso sul tappeto, quindi l'elenco dei colori da usare si allunga... con oggetti vari colorati si potrebbe rivitalizzare la stanza, senza per questo cambiare il colore della parete con l'uso della carta da parati, sarà fashion, ma la parete così com'è io la trovo molto elegante! e non è piatta: guardandola bene, il materiale di cui è composta offre un gioco di luce ottimale che non stanca nel tempo, dirò di più, trovo sia l'unica cosa che VIVE in quell'ambiente, perché nasconderla?

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa

    Buon giorno Simona.

    Prr quanto mi riguarda credo che certi ambienti per come sono composti, a volte vanno un po' svuotati non riempiti di più.

  • Simona Maggiore
    6 anni fa

    sono d'accordo, infatti a me pare che sia piuttosto "vuoto" come ambiente, non è personalizzato... ma coprire l'unico elemento che "si muove" da solo, mi pare proprio fuori luogo. Comunque non mi pare di aver scritto di riempire, ma ho ribadito il consiglio di Officine Vittorio e trovo giusto anche il consiglio sul vaso al centro del tavolo: toglierei quello e ne mettere uno più basso e largo, sempre colorato. Faccio notare che coprire la parete con la carta da parati non è svuotare l'ambiente... comunque cercherò di fare qualcosa col pc e pubblicherò le foto, giusto per spiegarmi meglio Bartolomeo, dammi qualche minuto.

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    No Simona io non volevo intendere che lei volesse riempire, ma che l'ambiente per come è arredato è "strutturato" è già abbastanza pieno. nel senso che essendo stretto, il tavolo, la madia, la parete grigia "pesante per me ", il vetro del disimpegno, sembra di vedere un altro quadro è mobile bassa sull'altro parete. È un ambiente a mio avviso che non ha carattere..!

    Per lei quindi ilmlarato riempie..? Rispetto il suo pensiero a questo punto..!

    per quanto mi riguarda forse e dico forse, oltre a dare un po di carattere a quell'ambiente spento, sarebbe anche un po' di spazialità e luce. Poi de gustibus..!

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa

    Simona, nel lavoro dove feci posare la carta che ho proposto, ma in quel caso verde..l'ambiente in esame era una sorta di studio libreria. Ma non aveva un carattere e l'unica cosa che si notava entrando in quell'ambiente erano le librerie in legno naturale e i tanti libri..in senso di pesantezza unica. In que caso non potevo svuotate perché i libri dovevano restare lì. E pensai dunque di trovare una soluzione che mettesse in armonia tutto, aggiungendo in quel caso un tavolo stretto sotto la finestra che armonizzasse con le poltroncine, ma che allo stesso tempo entrando nell'ambiente non portasse lo sguardo sui libri, ma permettesse di guardare tutto...beh..risultato avuto.

    questo ambiente credo sia come quello, con arredi diversi, ma il senso è quello. poi ripeto che ognuno fa come meglio crede.

  • Simona Maggiore
    6 anni fa

    scusandomi per l'imperfezione delle immagini, ho provato a concretizzare con le foto le mie idee

    credo che il colore giallo, non solo sia un chiaro riferimento al quadro fatto fare su commissione e che andrebbe risaltato, ma abbia il potere di illuminare tutti gli ambienti. Ho inserito 3 foto per far vedere che possono esserci diverse soluzioni, non necessariamente legate ai fornelli anche se siamo in un tinello.

    forse avrei dovuto ridurre ancora un po' il centro tavola, ma credo che renda l'idea...

    anche qui ho messo due soluzioni di cuscini per lo stesso motivo del tinello, ovviamente cambierei anche il paralume, qui l'ho messo verde per unificare l'ambiente pranzo con la zona relax, ma si può sempre approfittare dei tanti colori che sono presenti nel quadro.

    mi auguro di essere riuscita a dare qualche spunto interessante. buona giornata

    maragra ha ringraziato Simona Maggiore
  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Simona, mi perdoni lei adesso un appunto: sta esattamente proponendo ciò che prima mi ha detto di non aver scritto, ossia di riempire...! Non crede che così facendo è come mettere le toppe..? L'idea non è male, ma non in questo ambiente secondo me. La cucina ha un top nero, non semplice da gestire con offerti e complementi di arredo, in quel contesto poi ancora peggio..!

    Poi è Maragra a decidere naturalmente. A questo punto non ci resta che attendere le sue scelte..!

  • Simona Maggiore
    6 anni fa

    Bartolomeo per sommi capi pensiamo la stessa cosa, ma secondo me la casa, ogni singolo ambiente, dovrebbe rispettare la personalità di chi lo occupa, come anche i consigli sono dati in base al carattere di chi li pronuncia... io sono una persona che si stanca molto facilmente di quel che mi circonda e poi amo modificare l'arredamento a seconda delle stagioni, per questo i miei consigli puntano a modifiche "superficiali" che possono essere facilmente eliminate e/o modificate nuovamente, anche perché è vero che il quadro è stato commissionato, ma anche la parete non sarà costata poco!


  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    Esatto, signora Simona. I suoi consigli ricalcano quelli delle Officine Vittorio Colombo e sono quelli che preferisco. Grazie

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Sicuramente Simona..io la vedo un po diversamente, per me modificare significa altro. Tutto il resto è solo gusto personale ;-)

    Fino ad oggi non mi sembra di aver avuto critiche dalle case che ho fatto, anzi è questo forse senza presunzione, mi fa pensare che qualcosa di buono lo avrò fatto. Bella la diversità di opinioni e di pensieri.

    Sembra quindi che siano state assolte le domende di Maragra e aspettiamo soloe foto delle modifiche.

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa

    Arch. Bartolomeo nessuno ha messo in discussione le sue competenze. Io per prima l'ho sollecitata perché mi piace imparare da chi ne sa più di me e lei sicuramente è tra questi. Se legge i miei interventi capirà che ho cercato di capire le intenzioni di maragra ma ho anche riportato che la disposizione dell'ambiente avrebbe richiesto un intervento più mirato nella disposizione dei mobili. Sono d'accordo con diversi sui punti di vista ma non posso non tenere conto della direzione indicata da chi postato il dilemma. Sicuramente maragra ha capito che sono diversi i livelli di intervento da adottare e sceglierà in base al suo gusto, capacità d'intervento e disponibilità...e la ringrazio per la sua disponibilità :)

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa

    Officine Vittorio, non credo di aver additato nessuno o sbaglio?

    Ho semplicemente detto che la vedo diversamente e quello che io pensavo.


  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa

    Mi fa piacere che apprezza qualche mia idea, ma rimane che la vedo diversamente..io penso alla funzionalità ed alla pulizia che le donne spesso lamentano..dei vasi con piante sui mobili o sui tavoli, oltre a necessitare di cure giornaliere, sono accumulo di polvere ed inserti. Poi come ho gia detto ognuno decide al meglio per la propria casa..! Noi diamo i consigli in base a ciò che viene chiesto.

  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    Ringrazio tutti, in particolare Officine Vittorio e Simona Maggiore

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    6 anni fa
    Personalmente ringrazio tutti quelli intervenuti perché ho avuto occasione di imparare qualcosa di nuovo e ringrazio anche per la cortese disponibilità professionale dell'architetto. Grazie x l'occasione Maragra e spero tanto di esserle stata in qualche modo d'aiuto. Buona serata
  • maragra
    Autore originale
    6 anni fa

    Certamente, mi atterrò ai suoi primi consigli. Giocherò sul colore. Grazie nuovamente.

  • Simona Maggiore
    6 anni fa

    buona sera, scusate se leggo soltanto adesso... anche io ringrazio sinceramente tutti, da amante d'arredamento senza alcuna qualifica, l'aver aiutato mi lusinga e confesso che mi sono divertita nel collage di foto. A maragra, come a tutti, consiglio di dare la giusta importanza ai colori, sono fondamentali per un equilibrio psicofisico in tutti noi. a presto.


  • Simona Maggiore
    6 anni fa

    p.s: anch'io sono un'artista, ma mio caro architetto Bartolemeo, io non me ne vanto! ho imparato che l'umiltà rende grandi!

  • PRO
    Bartolomeo Fiorillo
    6 anni fa
    Ultima modifica: 6 anni fa

    Simona lei ha interpretato a mio avviso le mie parole in modo un po' distorto..non mi sono mai vantato nella mia vita..figuriamoci se lo faccio qua..infatti ho scritto senza presunzione etc etc etc..!

    Come ho già scritto in qualche altro post, io vendo risultati e non servizi Simona..e di solito non prendo tanta confidenza con le persone che non conosco..anzi. E non ho mai sottolineato di essere un artista, non so dove lo abbia letto. Se mi sono permesso di scrivere che ho fatto bene nei miei lavori era solo per rispondere a qualche commento. Ma sono particolari questi. Quello che conta alla fine sono sempre i risultati appunto.

    P.S. ora come ho già detto, aspettiamo le foto della parete o dell'ambiente con le modifiche apportate..in modo da farci apprezzare i preziosì consigli che hanno suscitato i cambiamenti..!

    ,

  • MARA FAVA
    5 anni fa

    a me piace molto l'arredamento sobrio e fresco della casa, io metterei dei fiori gialli nel vaso turchese qualche cuscino appena sfumato di giallo, sul divano e qualche accessorio giallo in cucina, semmai toglierei il vaso rosso dal mobile alto.

    maragra ha ringraziato MARA FAVA
  • Raffaella De
    3 anni fa
    Complimenti per il quadro è bellissimo, puoi dirmi il nome o il sito internet del pittore?
Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Houzz utilizza cookie e tecnologie simili per personalizzare la mia esperienza, fornire contenuti per me rilevanti e migliorare i prodotti e i servizi di Houzz. Premendo su "Accetta", acconsento all'utilizzo dei cookie, descritto ulteriormente nell'Informativa sui cookie. Posso rifiutare i cookie non necessari cliccando su "Imposta le preferenze".