cavalleroserramenti

Finitura ad olio naturale di lino: un'alternativa che pochi conoscono!

Cavallero
4 anni fa
Ultima modifica:4 anni fa

Pochi conoscono la possibilità di trattare il legno anziché con vernici tradizionali, con prodotti a base di olio naturale di lino.

Già anticamente si ricorreva all’olio di lino date le sue positive
peculiarità: gli olii, a contatto con la fibra del legno, cristallizzano
occupando i pori della fibra legnosa e creano contemporaneamente
barriera all’assorbimento dei liquidi (quindi dello sporco) e aumentano la resistenza meccanica della fibra del legno.

Il processo di verniciatura tradizionale forma un film, una sottile pellicola a protezione del supporto in legno; l’olio invece penetra in profondità, venendo assorbito e lasciando il poro del legno aperto. E’ inoltre idrorepellente, e resistente agli agenti atmosferici e ai raggi UV nelle formule sufficientemente pigmentate.

Oggi esistono in vendita prodotti veramente eccezionali, che non fanno rimpiangere le tradizionali vernici: un'alternativa assolutamente naturale, un prodotto che non emette VOC o altre sostanze dannose.

Castagno massello trattato con Olio di Lino naturale · Maggiori informazioni

Cedro trattato con Olio di Lino naturale · Maggiori informazioni

Legno massello (castagno) trattato con Olio di Lino naturale · Maggiori informazioni

Schema differenze di trattamento tra vernici acriliche all'acqua e trattamento a · Maggiori informazioni

Commenti (47)

Italia
Personalizza la mia esperienza utilizzando cookie

Continuando, accetto che il gruppo Houzz utilizzi cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i suoi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più.